...

11 medaglie agli Internazionali di Trieste

by user

on
Category: Documents
26

views

Report

Comments

Transcript

11 medaglie agli Internazionali di Trieste
COMUNICATO STAMPA
Karate Calzola, il 2014 si apre col botto:
11 medaglie agli Internazionali di Trieste
Terni, 10 febbraio 2014 – Il 2014 porta subito bene alla Società Karate Calzola che, nella prima uscita
dell’anno, conquista 5 medaglie d’oro, 4 medaglie d’argento e 2 medaglie di bronzo agli Internazionali
d’Italia di Karate, organizzati dalla Federazione Fik a Trieste nel fine settimana appena trascorso (8 e
9 febbraio), classificandosi al primo posto nella categoria kumite shobu-ippon.
Continua, dunque, il cammino degli atleti ternani per guadagnarsi un posto nella Nazionale Italiana di
Karate che prenderà parte ai mondiali brasiliani, previsti a maggio. L’appuntamento di Trieste, infatti, era
valevole come punteggio proprio per entrare nella rappresentativa tricolore. Le prossime sfide in chiave
azzurra saranno il campionato italiano di Pescara (9 marzo) e il Grand Prix di Bergamo (5 aprile).
“I miei ragazzi si sono comportati benissimo nella città giuliana – spiega il Maestro Lorenzo Calzola
– e dovranno proseguire così. Inoltre, per la prima volta in Italia sono state sperimentate le telecamere
sul tatami per limitare al minimo gli errori arbitrali e richiedere l’utilizzo del replay. La nostra
federazione pensa, infatti, che questa sia la strada migliore per un Karate più spettacolare e giusto”.
Di seguito, i risultati nel dettaglio:
CADETTI
Jessica Babini 1° classificata kumite sanbon / Jacopo Lazzari 1° classificato kumite shobu-ippon /
Alex Galassi 1° classificato kumite sanbon -75 kg / Raffaele Cascianelli 2° classificato kumite shobu-ippon /
Gianfilippo Giovannetti 2° classificato kumite sanbon +75kg / Francesco Zazzera 3° classificato kumite shobu-ippon /
Tommaso Mearelli 3° classificato kumite sanbon
JUNIORES
Simone Panfili 1° classificato kumite shobu-ippon / Leonardo Trombetti 1° classificato kumite sanbon +80kg / Filippo Mora
5° classificato kumite sanbon -60kg
SENIORES
Emanuele Barcaroli 2° classificato kumite sanbon -70kg / Leonardo Trombetti 2° classificato kumite sanbon +80kg / Matteo
Pistilli 5° classificato kumite sanbon -75kg / Tiziano Vincenzi 5° classificato kumite sanbon -70kg
VETERANI
Roberto Migno 4° classificato Kata Shito Ryu
Ufficio Stampa
Roberto Fioramonti (338-4625282)
______________________________________________________________________________________________
SOCIETA’ KARATE CALZOLA
Sedi: Terni – Palestra Salus - Via Lungonera Savoia, 27
Todi - Loc. Ponterio C/o Circolo Sportivo adiacente alla Chiesa
Spoleto – Via G. Marconi, 407 C/o Chiesa Sacro Cuore
338.7705778 - 328.4538745
Sito internet: www.karatecalzola.it e-mail: [email protected]
TERNI, KARATE CALZOLA, 11 MEDAGLIE
AGLI INTERNAZIONALI DI TRIESTE
in Sport / da Elisa Tortoioli / 10 febbraio 2014 - 15:41
(umbriajournal.com) TERNI – Il 2014 porta subito
bene alla Società Karate Calzola che, nella prima uscita
dell’anno, conquista 5 medaglie d’oro, 4 medaglie
d’argento e 2 medaglie di bronzo agli Internazionali
d’Italia di Karate, organizzati dalla Federazione Fik a
Trieste nel fine settimana appena trascorso (8 e 9
febbraio), classificandosi al primo posto nella
categoria kumite shobu-ippon.
Continua, dunque, il cammino degli atleti ternani per
guadagnarsi un posto nella Nazionale Italiana di Karate
che prenderà parte ai mondiali brasiliani, previsti a
maggio. L’appuntamento di Trieste, infatti, era
valevole come punteggio proprio per entrare nella rappresentativa tricolore. Le prossime sfide in chiave
azzurra saranno il campionato italiano di Pescara (9 marzo) e il Grand Prix di Bergamo (5 aprile).
“I miei ragazzi si sono comportati benissimo nella città giuliana – spiega il Maestro Lorenzo Calzola –
e dovranno proseguire così. Inoltre, per la prima volta in Italia sono state sperimentate le telecamere sul
tatami per limitare al minimo gli errori arbitrali e richiedere l’utilizzo del replay. La nostra federazione
pensa, infatti, che questa sia la strada migliore per un Karate più spettacolare e giusto”.
Di seguito, i risultati nel dettaglio:
CADETTI
Jessica Babini 1° classificata kumite sanbon / Jacopo Lazzari 1° classificato kumite shobu-ippon /Alex
Galassi 1° classificato kumite sanbon -75 kg / Raffaele Cascianelli 2° classificato kumite shobu-ippon
/Gianfilippo Giovannetti 2° classificato kumite sanbon +75kg / Francesco Zazzera 3° classificato kumite
shobu-ippon / Tommaso Mearelli 3° classificato kumite sanbon
JUNIORES
Simone Panfili 1° classificato kumite shobu-ippon / Leonardo Trombetti 1° classificato kumite sanbon
+80kg / Filippo Mora 5° classificato kumite sanbon -60kg
SENIORES
Emanuele Barcaroli 2° classificato kumite sanbon -70kg / Leonardo Trombetti 2° classificato kumite
sanbon +80kg / Matteo Pistilli 5° classificato kumite sanbon -75kg / Tiziano Vincenzi 5° classificato
kumite sanbon -70kg
VETERANI
Roberto Migno 4° classificato Kata Shito Ryu
11 MEDAGLIE A INTERNAZIONALI
TRIESTE PER KARATE CALZOLA
Il 2014 porta subito bene alla Società Karate Calzola
La Società Karate Calzola ha conquistato 5 medaglie d'oro, 4 d'argento e 2 di bronzo
agli Internazionali d'Italia di Karate, organizzati dalla Federazione Fik a Trieste,
classificandosi al primo posto nella categoria kumite shobu-ippon. Continua, dunque, il
cammino degli atleti ternani per guadagnarsi un posto nella Nazionale Italiana di Karate
che prenderà parte ai mondiali brasiliani previsti a maggio. L'appuntamento di Trieste,
infatti, era valevole come punteggio proprio per entrare nella rappresentativa tricolore.
Le prossime sfide in chiave azzurra saranno il campionato italiano di Pescara il 9 marzo
ed il Grand Prix di Bergamo il 5 aprile.
CADETTI
Jessica Babini 1^ classificata kumite sanbon
Jacopo Lazzari 1° classificato kumite shobu-ippon
Alex Galassi 1° classificato kumite sanbon -75 kg
Raffaele Cascianelli 2° classificato kumite shobu-ippon
Gianfilippo Giovannetti 2° classificato kumite sanbon +75kg
Francesco Zazzera 3° classificato kumite shobu-ippon
Tommaso Mearelli 3° classificato kumite sanbon
JUNIORES
Simone Panfili 1° classificato kumite shobu-ippon
Leonardo Trombetti 1° classificato kumite sanbon +80kg
Filippo Mora 5° classificato kumite sanbon -60kg
SENIORES
Emanuele Barcaroli 2° classificato kumite sanbon -70kg
Leonardo Trombetti 2° classificato kumite sanbon +80kg
Matteo Pistilli 5° classificato kumite sanbon -75kg
Tiziano Vincenzi 5° classificato kumite sanbon -70kg
VETERANI
Roberto Migno 4° classificato Kata Shito Ryu
10 Febbraio 2014 16.39 - di Claudia Sensi - Fonte: Radio Galileo - cod.374103
Karate Calzola: il 2014 si apre col botto, 11 medaglie
di Redazione, 10/02/2014 23:59
Il 2014 porta subito bene alla Società Karate Calzola che, nella prima
uscita dell’anno, conquista 5 medaglie d’oro, 4 medaglie d’argento e 2
medaglie di bronzo agli Internazionali d’Italia di Karate, organizzati dalla
Federazione Fik a Trieste nel fine settimana appena trascorso (8 e 9
febbraio), classificandosi al primo posto nella categoria kumite shobuippon.
Continua, dunque, il cammino degli atleti ternani per guadagnarsi un
posto nella Nazionale Italiana di Karate che prenderà parte ai mondiali
brasiliani, previsti a maggio. L’appuntamento di Trieste, infatti, era
valevole come punteggio proprio per entrare nella rappresentativa
tricolore. Le prossime sfide in chiave azzurra saranno il campionato
italiano di Pescara (9 marzo) e il Grand Prix di Bergamo (5 aprile).
“I miei ragazzi si sono comportati benissimo nella città giuliana – spiega
il Maestro Lorenzo Calzola – e dovranno proseguire così. Inoltre, per la
prima volta in Italia sono state sperimentate le telecamere sul tatami per limitare al minimo gli errori
arbitrali e richiedere l’utilizzo del replay. La nostra federazione pensa, infatti, che questa sia la strada
migliore per un Karate più spettacolare e giusto”.
Di seguito, i risultati nel dettaglio:
CADETTI
Jessica Babini 1° classificata kumite sanbon / Jacopo Lazzari 1° classificato kumite shobu-ippon /
Alex Galassi 1° classificato kumite sanbon -75 kg / Raffaele Cascianelli 2° classificato kumite shobu-ippon /
Gianfilippo Giovannetti 2° classificato kumite sanbon +75kg / Francesco Zazzera 3° classificato kumite
shobu-ippon / Tommaso Mearelli 3° classificato kumite sanbon
JUNIORES
Simone Panfili 1° classificato kumite shobu-ippon / Leonardo Trombetti 1° classificato kumite sanbon
+80kg / Filippo Mora 5° classificato kumite sanbon -60kg
SENIORES
Emanuele Barcaroli 2° classificato kumite sanbon -70kg / Leonardo Trombetti 2° classificato kumite sanbon
+80kg / Matteo Pistilli 5° classificato kumite sanbon -75kg / Tiziano Vincenzi 5° classificato kumite sanbon
-70kg
VETERANI
Roberto Migno 4° classificato Kata Shito Ryu
Nella foto: il Maestro Calzola e Leonardo Trombetti
Il 2014 comincia alla grande per Karate Calzola:
11 medaglie agli Internazionali d’Italia
Un 2014 che inizia alla grande per la società ternana
“Karate Calzola” visto che, alla prima uscita annuale,
conquista 5 medaglie d’oro, 4 medaglie d’argento e 2
medaglie di bronzo. Gli importanti successi sono stati
ottenuti agli Internazionali d’Italia di Karate,
organizzati dalla Federazione Fik a Trieste lo scorso
fine settimana (8 e 9 febbraio), nelle varie categorie di
kumite shobu-ippon.
Continua, dunque, il cammino degli atleti ternani per
guadagnarsi un posto nella Nazionale Italiana di
Karate, che prenderà parte ai mondiali brasiliani
previsti per il mese di maggio. L’appuntamento di
Trieste, infatti, era valevole come punteggio per entrare nella rappresentativa tricolore. Le prossime
sfide in chiave azzurra saranno il Campionato Italiano di Pescara (9 marzo) e il Grand Prix di
Bergamo (5 aprile).
“I miei ragazzi si sono comportati benissimo nella città giuliana – spiega il Maestro Lorenzo Calzola –
e dovranno proseguire così. Inoltre, per la prima volta in Italia sono state sperimentate le telecamere sul
tatami per limitare al minimo gli errori arbitrali e richiedere l’utilizzo del replay. La nostra federazione
pensa, infatti, che questa sia la strada migliore per un karate più spettacolare e giusto”.
Di seguito, i risultati ottenuti dagli atleti della società ternana:
CADETTI
Jessica Babini – 1° classificata kumite sanbon;
Jacopo Lazzari – 1° classificato kumite shobu-ippon;
Alex Galassi – 1° classificato kumite sanbon (-75 kg);
Raffaele Cascianelli – 2° classificato kumite shobu-ippon;
Gianfilippo Giovannetti – 2° classificato kumite sanbon (+75kg);
Francesco Zazzera – 3° classificato kumite shobu-ippon;
Tommaso Mearelli – 3° classificato kumite sanbon.
JUNIORES
Simone Panfili – 1° classificato kumite shobu-ippon;
Leonardo Trombetti – 1° classificato kumite sanbon (+80 kg);
Filippo Mora – 5° classificato kumite sanbon (-60 kg).
SENIORES
Emanuele Barcaroli – 2° classificato kumite sanbon (-70 kg);
Leonardo Trombetti – 2° classificato kumite sanbon (+80 kg);
Matteo Pistilli – 5° classificato kumite sanbon (-75 kg);
Tiziano Vincenzi – 5° classificato kumite sanbon (-70 kg ).
VETERANI
Roberto Migno – 4° classificato Kata Shito Ryu
TUTTOGGI.info Quotidiano online dell'Umbria
Terni - Eventi, martedì 11 febbraio 2014 ore 19:17
Trieste, Karate Calzola Terni
conquista 11 medaglie, 5 sono oro
Eccellente prova degli atleti del maestro Lorenzo Calzola
Il 2014 porta subito bene alla Società Karate Calzola
che, nella prima uscita dell’anno, conquista 5 medaglie
d’oro, 4 medaglie d’argento e 2 medaglie di bronzo agli
Internazionali d’Italia di Karate, organizzati dalla
Federazione Fik a Trieste nel fine settimana appena
trascorso (8 e 9 febbraio), classificandosi al primo posto
nella categoria kumite shobu-ippon.
Continua, dunque, il cammino degli atleti ternani per
guadagnarsi un posto nella Nazionale Italiana di Karate
che prenderà parte ai mondiali brasiliani, previsti a
maggio. L’appuntamento di Trieste, infatti, era valevole
come punteggio proprio per entrare nella
rappresentativa tricolore. Le prossime sfide in chiave azzurra saranno il campionato italiano di Pescara
(9 marzo) e il Grand Prix di Bergamo (5 aprile).
“I miei ragazzi si sono comportati benissimo nella città giuliana – spiega il Maestro Lorenzo Calzola
– e dovranno proseguire così. Inoltre, per la prima volta in Italia sono state sperimentate le telecamere
sul tatami per limitare al minimo gli errori arbitrali e richiedere l’utilizzo del replay. La nostra
federazione pensa, infatti, che questa sia la strada migliore per un Karate più spettacolare e giusto”.
Di seguito, i risultati nel dettaglio:
CADETTI
Jessica Babini 1° classificata kumite sanbon / Jacopo Lazzari 1° classificato kumite shobu-ippon /
Alex Galassi 1° classificato kumite sanbon -75 kg / Raffaele Cascianelli 2° classificato kumite shobuippon /Gianfilippo Giovannetti 2° classificato kumite sanbon +75kg / Francesco Zazzera 3° classificato
kumite shobu-ippon / Tommaso Mearelli 3° classificato kumite sanbon
JUNIORES
Simone Panfili 1° classificato kumite shobu-ippon / Leonardo Trombetti 1° classificato kumite sanbon
+80kg / Filippo Mora 5° classificato kumite sanbon -60kg
SENIORES
Emanuele Barcaroli 2° classificato kumite sanbon -70kg / Leonardo Trombetti 2° classificato kumite
sanbon +80kg / Matteo Pistilli 5° classificato kumite sanbon -75kg / Tiziano Vincenzi 5° classificato
kumite sanbon -70kg
VETERANI
Roberto Migno 4° classificato Kata Shito Ryu
UMBRIA 24
Terni, la karate Calzola apre il 2014 col botto:
undici medaglie agli Internazionali di Trieste
Gli atleti ternani hanno conquistato 5 ori 4 argenti e 3 bronzi.
La federazione ha sperimentato le telecamere sul tatami
Il 2014 è iniziato bene per la società karate Calzola che,
nella prima uscita dell’anno, ha conquistato 5 medaglie
d’oro, 4 medaglie d’argento e 2 medaglie di bronzo agli
‘Internazionali d’Italia’ di karate, organizzati dalla
federazione Fik a Trieste nel fine settimana appena
trascorso.
La Nazionale. Continua, dunque, il cammino degli atleti
ternani per guadagnarsi un posto nella Nazionale italiana
di Karate che prenderà parte ai mondiali brasiliani,
previsti a maggio. L’appuntamento di Trieste, infatti, era
valevole come punteggio per entrare nella
rappresentativa tricolore. Le prossime sfide in chiave azzurra saranno il campionato italiano di
Pescara a marzo e il Grand Prix di Bergamo ad aprile.
Cadetti: Jessica Babini 1′ classificata kumite sanbon; Jacopo Lazzari 1′ classificato kumite shobuippon; Alex Galassi 1′ classificato kumite sanbon -75 kg;Raffaele Cascianelli 2′ classificato kumite
shobu-ippon; Gianfilippo Giovannetti 2′ classificato kumite sanbon +75kg ; Francesco Zazzera 3′
classificato kumite shobu-ippon e Tommaso Mearelli 3′ classificato kumite sanbon.
Juniores e Seniores: Simone Panfili 1′ classificato kumite shobu-ippon e Leonardo Trombetti 1′
classificato kumite sanbon +80kg, per la categoria Juniores. Emanuele Barcaroli 2′ classificato
kumite sanbon -70kg e Leonardo Trombetti 2′ classificato kumite sanbon +80kg, nella categoria
Seniores.
Sperimentazioni. Per il maestro Lorenzo Calzola i suoi ragazzi «si sono comportati benissimo
nella città giuliana, ma adesso dovranno proseguire così». Ha, inoltre, spiegato che «per la prima
volta in Italia sono state sperimentate le telecamere sul tatami per limitare al minimo gli errori
arbitrali e richiedere l’utilizzo del replay. La nostra federazione pensa, infatti, che questa sia la
strada migliore per un karate più spettacolare e giusto».
Karate Calzola, il 2014 si apre col botto:
11 medaglie a Trieste
Il 2014 porta subito bene alla Società Karate
Calzola che, nella prima uscita dell’anno,
conquista 5 medaglie d’oro, 4 medaglie
d’argento e 2 medaglie di bronzo agli
Internazionali d’Italia di Karate, organizzati
dalla Federazione Fik a Trieste nel fine
settimana appena trascorso (8 e 9 febbraio),
classificandosi
al
primo
posto
nella
categoria kumite shobu-ippon.
Continua, dunque, il cammino degli atleti
ternani per guadagnarsi un posto nella
Nazionale Italiana di Karate che prenderà parte
ai mondiali brasiliani, previsti a maggio.
L’appuntamento di Trieste, infatti, era valevole
come punteggio proprio per entrare nella rappresentativa tricolore. Le prossime sfide in chiave
azzurra saranno il campionato italiano di Pescara (9 marzo) e il Grand Prix di Bergamo (5 aprile).
“I miei ragazzi si sono comportati benissimo nella città giuliana – spiega il Maestro Lorenzo Calzola –
e dovranno proseguire così. Inoltre, per la prima volta in Italia sono state sperimentate le telecamere sul
tatami per limitare al minimo gli errori arbitrali e richiedere l’utilizzo del replay. La nostra federazione
pensa, infatti, che questa sia la strada migliore per un Karate più spettacolare e giusto”.
Di seguito, i risultati nel dettaglio:
CADETTI
Jessica Babini 1° classificata kumite sanbon / Jacopo Lazzari 1° classificato kumite shobu-ippon /
Alex Galassi 1° classificato kumite sanbon -75 kg / Raffaele Cascianelli 2° classificato kumite shobuippon /Gianfilippo Giovannetti 2° classificato kumite sanbon +75kg / Francesco Zazzera 3° classificato
kumite shobu-ippon /Tommaso Mearelli 3° classificato kumite sanbon
JUNIORES
Simone Panfili 1° classificato kumite shobu-ippon / Leonardo Trombetti 1° classificato kumite sanbon
+80kg / Filippo Mora 5° classificato kumite sanbon -60kg
SENIORES
Emanuele Barcaroli 2° classificato kumite sanbon -70kg / Leonardo Trombetti 2° classificato kumite
sanbon +80kg / Matteo Pistilli 5° classificato kumite sanbon -75kg / Tiziano Vincenzi 5° classificato
kumite sanbon -70kg
VETERANI
Roberto Migno 4° classificato Kata Shito Ryu
LA GOCCIA
Il Karate Calzola torna dagli Internazionali
di Trieste con 11 medaglie
Martedì 11 Febbraio 2014 07:54 | Scritto da Redazione
Un inizio anno questo (2014) ottimo e soddisfacente
per il Karate Calzola di Terni che, in prima uscita,
riporta ben 11 medaglie agli Internazionali di Trieste
(organizzati dalla Federazione Fik): cinque d'd'oro,
quattro argento e 2 di bronzo. Continua, dunque, il
cammino degli atleti ternani per guadagnarsi un
posto nella Nazionale Italiana di Karate che prenderà
parte ai mondiali brasiliani, previsti a maggio.
L'appuntamento di Trieste, infatti, era valevole come
punteggio proprio per entrare nella rappresentativa
tricolore. Le prossime sfide in chiave azzurra
saranno il campionato italiano di Pescara (9 marzo) e
il Grand Prix di Bergamo (5 aprile).
"I miei ragazzi si sono comportati benissimo nella città giuliana – spiega il Maestro Lorenzo
Calzola – e dovranno proseguire così. Inoltre, per la prima volta in Italia sono state sperimentate
le telecamere sul tatami per limitare al minimo gli errori arbitrali e richiedere l'utilizzo del replay.
La nostra federazione pensa, infatti, che questa sia la strada migliore per un Karate più
spettacolare e giusto".
A seguire i risultati:
Cadetti
-Jessica Babini 1° classificata kumite sanbon / Jacopo Lazzari 1° classificato kumite shobu-ippon /
-Alex Galassi 1° classificato kumite sanbon -75 kg / Raffaele Cascianelli 2° classificato kumite
shobu-ippon /
-Gianfilippo Giovannetti 2° classificato kumite sanbon +75kg / Francesco Zazzera 3° classificato
kumite shobu-ippon / Tommaso Mearelli 3° classificato kumite sanbon
Juniores
-Simone Panfili 1° classificato kumite shobu-ippon / Leonardo Trombetti 1° classificato kumite
sanbon +80kg / Filippo Mora 5° classificato kumite sanbon -60kg
Seniores
-Emanuele Barcaroli 2° classificato kumite sanbon -70kg / Leonardo Trombetti 2° classificato
kumite sanbon +80kg / Matteo Pistilli 5° classificato kumite sanbon -75kg / Tiziano Vincenzi 5°
classificato kumite sanbon -70kg
Veterani
-Roberto Migno 4° classificato Kata Shito Ryu
Fly UP