...

carini luisa - Azienda Ospedaliera Sant`Andrea

by user

on
Category: Documents
7

views

Report

Comments

Transcript

carini luisa - Azienda Ospedaliera Sant`Andrea
Luisa Carini
Roma
Via Filippo Marchetti 13 CAP 00199 Roma
Tel/Fax +39 06 86202254 - 3491236003
[email protected]
www.uniroma1.it
Prof. Luisa Carini
Medico Chirurgo
Professore Aggregato di Medicina d’Urgenza
II Facoltà di Medicina – Università di Roma “Sapienza”
Dirigente di I livello
Policlinico Sant’Andrea
DATI ANAGRAFICI
Nata a Roma il 18/09/1952, vi risiede via Oreste Tommasini 29
C.A.P. 00162 tel. 0686202254-3491236003
[email protected]
Sposata dal 1982 ha due figli .
TITOLI SCOLASTICI
• Diploma di Maturità Classica nella sessione estiva dell’anno
scolastico 1970/71 con voti 55/60, presso il Liceo Ginnasio
Statale “Gaio Lucillo” di Roma.
• Laurea nella sessione estiva dell’anno accademico 1976/77 con
voti 110/110 e lode discutendo una tesi su “l’Amebiasi”, relatore il
Prof.Franco Sorice, presso l’Università degli Studi di Roma “La
Sapienza”.
•
specializzazione in Malattie Tropicali con voti 70/70 e lode.
Discutendo una tesi sulla terapia delle infezioni da anaerobi
19/07/1979
• specializzazione in Malattie dell’Apparato Digerente con voti
Luisa Carini
70/70 e lode (12/07/82)
, discutendo una tesi su “Emorragie
dell’apparato digerente e somatostatina” Relatore Prof.Antonio
Sebastiani.
• Ha conseguito il Diploma del Master di Medicina e Clinica NBC
presso l’Università di Firenze con voti 108/110 (AA 2007/2008)
• Ha conseguito, il 19/10/1995, presso la Facoltà Teologica della
Pontificia Università Lateranense
la Laurea Triennale in
Scienze del Matrimonio e della Famiglia discutendo una tesi su
“La nuova evangelizzazione e la famiglia”.Relatore Prof. Don
Lorenzo Macario s.d.b.
• Ha conseguito il Diploma del Corso di Teorie e Tecniche dei
Tests Psicologici presso l’Accademia dell’Arte Sanitaria (corso
triennale) superando l’esame finale e discutendo una tesi sulle
Patologie del Comportamento Alimentare.(Relatore Prof. Pietro
Ganzerli)(1984)
• Ha conseguito il Diploma nel Corso di Perfezionamento
Universitario di Protezione Civile, presso l’Istituto di Medicina
Legale dell’Università degli Studi di Roma “La Sapienza”.(AA
1995/96)
• Ha conseguito il Master in Diagnosi e “Terapia delle infezioni
batteriche” presso il Dip.Malattie Infettive dell’Univ.”La Sapienza”
Roma (1999)
• Ha conseguito il Diploma nel Corso di Perfezionamento
Universitario
in
Bioetica
presso
la
Pontificia
Università
Lateranense (S.Ecc. Prof.Elio Sgreccia, S.E. Prof.Angelo Scola) (
1985)
• Ha conseguito il Diploma del Corso di Perfezionamento
Universitario di Bioetica Clinica presso l’Università “La Sapienza”
di Roma.
• Ha conseguito il Diploma del Master di “Epidemiologia dei
Servizi Sanitari “presso l’Università di Tor Vergata di Roma
Pagina 2
Luisa Carini
discutendo una tesi su “L’organizzazione di un Pronto Soccorso”
• Ha conseguito il Diploma di Istruttore di Diritto Internazionale
Umanitario presso la Croce Rossa Italiana.
• Ha conseguito il Diploma di Istruttore di B.L.S.(Basic Life
Support) presso l’Italian Resuscitation Council.
• Ha conseguito il Diploma di B.L.S. (esecutore) presso l’Italian
Resuscitation Council
• Ha conseguito il Diploma di BLS-D (esecutore)( defibrillazione
precoce ) presso l’Italian Resuscitation Council
• Ha conseguito il Diploma di BLS-D (Istruttore)( defibrillazione
precoce ) presso l’Italian Resuscitation Council e presso la
CRI
• Ha conseguito il Diploma di A.C.L.S.(Advanced Cardiac Life
Support) presso lItalian Resuscitation Council.
• Ha conseguito il Diploma di PBLS,PBLS-D e manovre di
disostruzione presso la CRI
• Ha conseguito la qualifica di Formatore degli Istruttori per
BLS-D,PBLS,PBLSD e manovre di disostruzione pediatrica
presso la CRI.
• Ha conseguito il Diploma di A.T.L.S.(Advanced Trauma
Life
Support) presso l’American College of Surgeon.
• Ha conseguito il Diploma di Hospital Disaster Manager presso la
ASL 2 di Torino.(2001)
• Ha conseguito il Diploma nel 58° Corso S.A.R - (Searche and
Rescue)
presso la Scuola di Aerocooperazione dello Stato
Maggiore della Difesa Guidonia Roma. (Settembre –Ottobre
2001)
• Ha frequentato il Corso di Aeromedical Evacuation presso la
Scuola di Sanità Militare dell’Esercito Italiano-Roma 2003
• Ha frequentato il Corso di “Primo Soccorso sul Campo” presso
la Scuola di Sanità Militare dell’Esercito di Roma (2003)
Pagina 3
Luisa Carini
• Ha frequentato il Corso di Traumatologia di Guerra presso la
Scuola di Sanità Militare dell’Esercito Roma (2003)
• Ha frequentato il Corso “ Eventi NBC” presso la CRI (2003)
• Ha conseguito il Diploma di Addetto alle squadre antincendio
presso il Comando dei VVFF
di Roma superando il previsto
esame finale.(2002)
• Ha conseguito il diploma nel III Corso di formazione per
medici/odontoiatri:datori di lavoro,responsabili o addetti al servizio
di prevenzione e protezione e rappresentanti d’azienda
(D.L.vo 626/1994 e D.M. 16/1/1997.
• Ha conseguito il Diploma del Corso su “l’Ospedale di fronte alle
maxiemergenze” presso il Dipartimento di Protezione Civile
.Roma (2000)
• Corso “Il rischio Infettivo nelle missioni militari in ambiente
tropicale” presso il Centro studi e ricerche di sanità e veterinaria
dell’Esercito(2000)
• Ha conseguito il Diploma del Corso di “Critical incident crisis
management”(2002)per affrontare e riconoscere il PTSD) presso
il Trauma Center di Boston
• Ha
partecipato
al
Corso
di
Qualificazione
in
Medicina
Legale,Legislazione Sanitaria,Organizzazione dei DEA e
sistemi 118 (CEMEC –Repubblica Di San Marino ) 2002
• Ha
partecipato
al
Corso
Internazionale
Armi
Batteriologiche,Prevenzione.Riduzione,Gestione degli effetti
avversi sulla salute pubblica (CEMEC Rapubblica di San
Marino 2002)
• Ha conseguito il Diploma di Consigliere qualificato per le Forze
Armate nel 13° Corso di qualificazione in materia di appli cazione
del DIU dei Conflitti armati (2005)
• Ha partecipato al corso teorico pratico
presso la Scuola di
formazione ed aggiornamento per il Personale del Ministero di
Pagina 4
Luisa Carini
Grazia e Giustizia su “strategie e tecniche di intervento nelle
Emergenze per il monitoraggio e la gestione dello stress
1999
• Corso su “Integrazione operativa della sanità militare con il
SSN ed altre strutture sanitarie nelle grandi emergenze”
Ministero della Difesa DIREZIONE Generale della Sanità Militare
Roma(1998)
• Ha partecipato al Corso di Formazione sul
Tema “Violenza
sessuale e domestica verso le donne” Maggio 2008 presso
CRI comitato provinciale di Roma
• Ha frequentato nell’AA 1989/90 il Corso Teorico Pratico di
Psicologia Medica Presso l’Ospedale San Giovanni di Roma
Scuola Medica Ospedaliera d Roma e delle Regione Lazio con
giudizio finale di Ottimo
• Nell’AA 1989/90 ha frequentato il corso Teorico Pratico di Aspetti
giuridici e legislativi della attività ospedaliera presso l’Ospedale
Addolorata Scuola medica Ospedaliera di Roma e della regione
Lazio con giudizio finale di Ottimo
•
Nell’AA 1991-92 ha frequentato il corso Legislazione e Diritto
Ospedaliero presso l’Ospedale
Addolorata Scuola Medica
Ospedaliera di Roma e della regione Lazio con giudizio finale di
Ottimo
• Corso
presso il VI convegno nazionale ufficiali medici
CRI”l’attività sanitaria nelle operazioni di pace:esperienze a
confronto” ( Merano 2005)
• Corso su “Il medico e l’emergenza terrorismo con armi non
convenzionali” (Scuola di Sanità Militare Esercito 2003)
• Attualmente sta frequentando il Master di II Livello in Medicina e
danni da agenti nucleari,biologici e chimici (Firenze)
Pagina 5
Luisa Carini
CURRICULUM UNIVERSITARIO E DIDATTICO
•
Dal 01/12/1971 ha frequentato l’Istituto di Clinica delle Malattie
Tropicali ed Infettive in qualità di allieva interna del Policlinico
Umberto I di Roma.(Prof.Mario Girolami)
•
Sotto la guida dei Direttori ( Prof.Mario Girolami, Prof.Franco
Sorice e Prof.Antonio Sebastiani che si sono avvicendati nella
Direzione dell’Istituto) ha frequentato sia i reparti sia i laboratori
di analisi dove ha seguito gli insegnamenti diretti dei vari Primari.
•
Dopo la Laurea conseguita il 27-07-1977 la frequenza è
continuata nello stesso Istituto in qualità di Medico Interno con
compiti assistenziali con nomina del Consiglio di Facoltà
(M.I.U.C.A.)
•
Dal Maggio del 1972 ha svolto la propria attività non solo nei
reparti di degenza ma anche nei Laboratori di Ematologia,
Enzimologia
e
Microbiologia,
del
predetto
Istituto.
In
quest’ultimo laboratorio ha curato, principalmente, il settore della
Batteriologia degli anaerobi.
•
Su incarico dei Direttori di Istituto ha guidato numerosi allievi
interni
nella
realizzazione
delle
tesi
di
laurea
e
di
specializzazione.
•
Ha svolto conferenze e seminari di studio ed esercitazioni
pratiche sia su argomenti di Clinica Medica e di Malattie
Infettive sia su argomenti di Tecniche di Laboratorio.
•
Nell’anno accademico 1977/78 ha ricoperto il ruolo di Medico
Esercitatore presso l’Istituto di Clinica delle Malattie Tropicali
Pagina 6
Luisa Carini
♦ Ha prestato servizio con l'incarico di docente supplente presso
il Liceo-Ginnasio Statale “Gaio Lucillo” di Roma per le materie
Biologia e Scienze Naturali.
♦ Dall’ 1/1/1978 presta
servizio
in
qualità
di Ricercatore
Universitario Confermato presso la Facoltà di Medicina
dell’Università “La Sapienza” di Roma. Dipartimento di Medicina
Clinica.
♦ Nel 1989 ha partecipato alla ”Indagine epidemiologica in soggetti
AIDS e Tossicodipendenti”coordinata dall’Istituto Ospitaliero
Dermosifilopatico di S.Maria e S.Gallicano di Roma
essendo
collaboratrice del SAT RM1
♦ Dal 10-02-1992 ha
Universitario
preso servizio in qualità di Ricercatore
Confermato
presso
l’Unità
Operativa
di
Immunologia Clinica (Prof. Felice Salsano) VI Clinica Medica
Università
degli Studi di Roma
“La Sapienza” ove
ha
approfondito le tematiche immunologiche mediche..
♦ Appartiene al Dipartimento di Medicina Clinica della I Facoltàdi
Medicina dell’Università di Roma “La Sapienza” dalla sua
costituzione fino al trasferimento presso la II Facoltà di Medicina
♦ Ha optato per il rapporto di lavoro esclusivo e per il tempo
pieno universitario
♦ Ha curato le esercitazioni pratiche per l’insegnamento di
Metodologia Clinica negli anni accademici 1993-1997 presso la
VI Clinica Medica.(Prof.F.Salsano)
•
Ha ricoperto l’incarico di docente presso la II Scuola di
Specializzazione in Ematologia dal 1993 a tutto il 1998 per le
materie “Tecniche di Laboratorio Immunologico” e “ Biologia
della
Cellula
Staminale”.(Direttore
Prof.Mandelli
e
Prof.Girelli)
•
Dal 1995al 2001 è stata docente presso il Corso di
Perfezionamento in Medicina d’Urgenza per le materie
Pagina 7
Luisa Carini
“Emergenze metaboliche” e “Comi”.
•
Dal 1996 ha ricoperto il ruolo di docente integrato nel Corso di
Insegnamento di Emergenze Mediche (Prof.Bertazzoni) (I
Facoltà di medicina dell’Università “La Sapienza” di Roma).
•
Dal 1997 ha svolto ADI ed ADO di Medicina d’Urgenza
(Rianimazione
Cardio
-Polmonare
di Base
,
Emergenze
Metaboliche, Politraumi, Trattamento delle Aritmie Cardiache
,Trattamento dello Shock) sia per gli Studenti del V e VI anno del
corso di laurea in Medicina e Chirurgia sia Per gli Specializzandi
della I Scuola di Specializzazione di Medicina Interna della I
Facoltà di Medicina e Chirurgia de“La Sapienza “ di Roma.
•
Ha inoltre seguito in qualità di Tutor numerosi Studenti e
Specializzandi sia Italiani sia Stranieri durante il loro internato
presso il Dipartimento di Emergenza ed Accettazione del
Policlinico Umberto I.
•
Dal 1999 al 2000 ha ricoperto il ruolo di docente presso il Corso
di Perfezionamento di “Infermiere di Area Critica” presso la I
Facoltà di Medicina dell’Università”La Sapienza”
•
Dall’anno accademico 1999/2000 ha ottenuto il passaggio alla II
Facoltà di Medicina della Università “La Sapienza” di Roma.
•
Ha ottenuto l’affidamento didattico per l’insegnamento de ”Il
primo soccorso:skill lab e unità pratiche:BLS”
nell’ambito
del Corso integrato di Metodologia medico-scientifica e
scienze umane IV (II anno) presso la II Facoltà di Medicina e
Chirurgia dell’Università “La Sapienza” di Roma,formando dal
1999 a tutt’oggi, tutti gli studenti di Medicina della II Facoltà al
soccorso di base.
•
Nell’affidamento didattico del Corso integrato di Metodologia
IV
ha
curato
le
medicine),DIU(diritto
Internazionale
lezioni
su
EBM
internazionale
ed
(evidence
based
umanitario),Medicina
Organizzazioni
Sanitarie
Pagina 8
Luisa Carini
(ONU,ONG,CROCE ROSSA;etc.)
•
Nell’anno accademico 2001-2002 ha svolto l’insegnamento
riguardante
la
Semeiotica
del
torace
per
il
corso
di
Metodologia medico-scientifica e scienze umane V-VI (III
anno del Corso di Laurea specialistica in Medicina)(I semestre)
•
Sempre dall’anno accademico 2001-2002 ha svolto il Corso di
“Introduzione alle emergenze”per gli studenti del II anno II
semestre.
•
Ha ottenuto l’affidamento didattico nel corso integrato di
Metodologia
V(3
anno)
ove
cura
la
semeiotica
generale,anamnesi ed esame obiettivo guidando gli studenti in
esercitazioni pratiche sul Paziente
•
Nell’ambito del corso integrato di Metodologia VI (4 anno)cura le
lezioni
su
urgenze
nefrologiche,patologie
legate
al
disequilibrio acido base e del metabolismo idro-elettrolitico
•
Ha competenza didattica nell’ambito del corso integrato di
Clinica Medico Chirurgica1 e Oncologia (V anno )
•
Ha affidamento didattico nel corso integrato di Clinica
Medico Chirurgica III ed Emergenze
Docenza nelle Lauree Professionalizzanti
• Dall’anno Accademico 2009/2010 è stata eletta Presidente
del Corso di Laurea in Infermieristica sede CRI (Scuola
Edoardo e Virginia Agnelli)
• Dall’Anno accademico 2006/2007 al 2009/2010 è stata
Vicepresidente del Corso di Laurea in Infermieristica
sede ASL RMD
•
Dall’anno
accademico
2001-2002
ricopre
l’incarico
di
insegnamento di “Emergenze” nei Corsi di Laurea per
Tecnico di Laboratorio Biomedico,Infermiere
(sede
Pagina 9
Luisa Carini
Sant’andrea
e
Forlanini),
Fisiokinesiterapia,
Neurofisopatologia.
• Nel’Anno
Accademico
2006/2007
è
stata
docente
di
Fisiologia Umana nel Corso di laurea di Infermieristica
del Mare (sede presso la Scuola del Mare della Guardia di
Finanza di Gaeta)
• Dall’Anno Accademico 2007/2008
ricopre l’incarico di
“Emergenze NBCR e maxiemergenze” presso la Scuola di
Infermieristica del Mare di Gaeta
• Dall’anno accademico 2008 è docente di Emergenze nel
Corso di Laurea di Infermieristica ASLRMD e nel Corso di
Infermieristica del Mare (Gaeta).
• Dall’anno accademico 2009/2010 è docente di fisiologia
umana presso il Corso di laurea di Infermieristica sede
Sant’Andrea-INRCA
• Risulta Coordinatrice di Corso Integrato presso CdL
Neurofisiopatologia,Fisiokinesiterapia,Medicina
Mare,Infermieristica
d’urgenza
sede
del
Forlanini,sede
ASLRMD.
• Ha tenuto un ciclo di Lezioni nel Master di Protezione
Civile della Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa nel 2006
nel 2007 e 2008
• E’ stata eletta Rappresentante della II Facoltà di Medicina
per gli affari internazionali nell’Ateneo Federato delle
Politiche socio sanitarie
• Partecipa come Presidente di Commissione agli esami di
ammissione ai Corsi per le Professioni Sanitarie
II Facoltà di Medicina Univ.”La Sapienza” Roma
• Collabora stabilmente con il Servizio Affari Internazionali
dell’Università “La Sapienza” Roma
•
Ha realizzato due Corsi di didattica integrativa su “L’incendio in
Pagina 10
Luisa Carini
Ospedale”
e su”Il Laboratorio e terrorismo”nel Corso di
Laurea per tecnico di laboratorio biomedico.
•
Ha partecipato al Progetto di Ricerca di Ateneo (A.A.20002001)intitolato
“Correlazione
neuroimmunoendocrina
nel
giovane e nell’anziano: dalla ricerca sperimentale alla
clinica”Coordinato dal Prof.P.Falaschi
•
Attualmente partecipa al progetto di Ricerca dell’Ateneo Federato
su “Studio clinico sull’imaging nelle complicanze delle
protesi
mammarie”
Coordinato
dalla
Prof
Francesca
Romana Grippaudo(AA 2008/09)
•
Partecipa inoltre al progetto di ricerca universitario su”Ruolo dei
geni difettivi nelle atassie con aprassia oculomotoria nel
riparo del DNA, coordinato dalla Prof.Luciana Chessa (AA
2008/2009)
•
Negli anni accademico 1999/2000 e 2000/2001 ha ricoperto
l’incarico d’insegnamento di “Maxiemergenze” presso il Master
di “Psicologia dell’Emergenza” dell’Università degli Studi di
Roma “La Sapienza”
•
Dall’A.A.1999-2000 ad oggi cura nel corso di “Educazione
sanitaria per l’assistenza ai malati:Basic Life Support”
presso la L.U.A.S.S.(Libera Università per le Attività Socio
Sanitarie” ONLUS).
•
Ha curato la formazione e l’informazione del personale
infermieristico ed ausiliario dell’Azienda Ospedaliera Universitaria
Sant’Andrea di Roma sede della II Facoltà di Medicina
dell’Università”La Sapienza “ di Roma per il Corso di B.L.S.(basic
life support)dal 2001 al 2003(circa 200 persone)
•
Fa parte del gruppo di Tutor interni della II Facoltà di Medicina e
Chirurgia e partecipa alla organizzazione dell’orientamento
didattico scientifico della suddetta Facoltà.
•
Partecipa come Tutor alle attività pratiche professionalizzanti
Pagina 11
Luisa Carini
della Facoltà che si svolgono presso L’Ospedale Villa S.Pietro di
Roma.
•
Dall’anno Accademico 2002/2003 al 2005/2006 ha ricoperto la
Cattedra di Traumatologia generale e di Guerra presso la
Scuola di Sanità Militare dell’Esercito di Roma.
•
Dall’anno Accademico 2002/2003 ricopre l’insegnamento “Triage
per gli eventi NBC” nel Master di II livello di Armi Biologiche e
Chimiche dell’Università “La Sapienza” II Facoltà di Medicina e
Chirurgia
•
Dall’anno accademico 2006-2007 è Professore Aggregato di
Emergenze Medico Chirugiche presso
la II Facoltà di
Medicina Università”La Sapienza”Roma
Curriculum di Croce Rossa
• Membro
del
Comitato
Nazionale
per
l’Educazione
Sanitaria
• Membro del Comitato Nazionale della Formazione
• Istruttore di Diritto Internazionale Umanitario
• Consigliere qualificato per le FFAA per i D.I.U..
• Membro del Comitato Nazionale per l’applicazione del
D.Lvo 626 e successive modifiche
• Consigliere del Presidente Regionale Lazio del Comitato
Nazionale Femminile per le problematiche sanitarie
• Medico responsabile dei PMA dei “Grandi Eventi” a Roma
• Medico Responsabile dell’Ospedale da Campo di Kavaje
(Albania) 1999 per l’assistenza ai profughi dal Kossovo
• Direttore Sanitario dell’Ospedale della Croce Rossa
Italiana Baghdad (Iraq)
•
Svolge regolarmente i Corsi di Accesso alla Componente del
Comitato Femminile della CRI
Pagina 12
Luisa Carini
•
Svolge Corsi di Diritto Internazionale Umanitario sia presso
strutture civili sia militari italiane.
•
Per
la
CRI
ricopre
relazioni,sostenendo
numerosi
interviste
incarichi
di
pubbliche
radio-televisive,e
di
organizzazione e management generale.
•
Eletta Delegato Regionale del Lazio CRI dal
2006 ad
tutt’oggi
Curriculum professionale assistenziale
•
Dall’Anno Accademico 1971/72 ha iniziato la frequenza presso
l’Istituto di Malattie Tropicali ed Infettive prima come allieva
interna e dal luglio 1977 al 1992 come Medico Interno con
compiti assistenziali.
Pagina 13
Luisa Carini
•
Nominata
Ricercatore
Confermato
dall’anno
accademico
1991/1992 con anzianità giuridica dall’1/1/1978 ha prestato
inoltre servizio presso il Servizio di Immunologia Clinica della VI
Clinica Medica (Prof F.Salsano) in qualità di assistente dal
febbraio 1992 al novembre 1994.
♦ Dal 1 Novembre 1994 al 15/03/2001 è stata strutturata in qualità
di
Aiuto
primario
responsabile
presso
il
Dipartimento
Assistenziale di Medicina d’urgenza ed Accettazione della I
Facoltà di Medicina dell’Università “La Sapienza”( Policlinico
Umberto I )di Roma fino al 14-03-2001.
♦ Ha collaborato alla realizzazione del Piano di Maxiemergenze
per il Policlinico Umberto I (1999)
♦ Dal
12/03/2001
al
30/9/2003
ha
ricoperto
il
ruolo
di
Responsabile dell’Unità Operativa di PS presso la II Facoltà di
Medicina dell’Università “ La Sapienza”
( Policlinico S.Andrea ) Roma
♦ Ha prestato servizio in Reparto di Medicina d’Urgenza e in
Pronto Soccorso,attualmente in Preospedalizzazione.
♦ Ha prestato servizio in qualità di Assistente nelle Colonie estive
della Pontificia opera di Assistenza (Agosto 1971)
♦ Ha conseguito l’idoneità nel Concorso per assistente infettivologo
presso l’Ente Ospedaliero Monteverde.(1980)
♦ Ha prestato servizio come medico per le guardie festive e
notturne
dell’
INAM.(Istituto
Nazionale
per
l’Assistenza
Malattia)(1978-80)
♦ Dal
1978
al
1994
ha
prestato
servizio
come
Medico
convenzionato con il SSN.
♦ Dal Febbraio 1979 al Marzo 1983 ha prestato servizio presso la
Casa di Cura convenzionata “Villa Armonia Nuova” di Roma,
specializzata per la cura delle Malattie Nervose e Mentali.
Pagina 14
Luisa Carini
♦ Ha conseguito l’idoneità ad assistente dopo tirocinio ospedaliero
nelle discipline Medicina Interna, Malattie Infettive e Psichiatria
♦ Ha prestato servizio in qualità di assistente ospedaliero presso
l’Accettazione
Pronto
Soccorso
Medico
del
Policlinico
Umberto I di Roma, dal Settembre 1980 al Marzo 1981.
♦ Ha prestato servizio in qualità di Specialista Ambulatoriale
(Gastroenterologia) nelle USL RM ex 6, ex 4, ex 1 per un totale
di 249 ore.
♦ Ha prestato servizio presso la USL RM ex 1 in qualità di Medico
addetto alla Medicina dei Servizi per prelievi pediatrici
(Ospedale Pediatrico “La Scarpetta” di Roma), prelievi e terapia
iniettiva, via Palestro n.36/39 per un totale di 134 ore.
♦ Dal 16/10/1985 all 01/08/1990 ha prestato servizio in qualità di
Assistente presso il Servizio Assistenza Tossicodipendenti
della USL RM1.
♦ Dal 02/08/1990 il servizio è continuato presso il Servizio
Interzonale Tossinfezioni Alimentari e Repressione delle
Frodi (Polizia Sanitaria) della USL RM ex 1, fino al Febbraio del
1992.
♦ Dal Febbraio 1992 risulta in servizio in qualità di assistente
presso l’U.O di Immunologia Clinica (Prof Salsano) VI Clinica
Medica.
♦ Dal 1993 al 2001 ha prestato servizio presso il DEA di II Livello
del Policlinico Umberto I in qualità di Aiuto Dirigente.
♦ Dal 12 Marzo 2001 presta servizio presso il Policlinico
Sant’Andrea sia nell’unità operativa di Medicina Interna
Neuroendocrinoimmunologia sia nell’Unità di Primo Pronto
Soccorso di cui risulta Responsabile (fino al 2003).
♦ Dirigente medico di I livello nell’unità di Medicina d’Urgenza
e
Pronto
Soccorso
attualmente
presta
servizio
in
Preospedalizzazione.
Pagina 15
Luisa Carini
♦ Ha optato per il rapporto di lavoro esclusivo e per il tempo
pieno universitario
♦ Dal 1999 al 2001 ha ricoperto il ruolo di componente dell’unità di
crisi del Policlinico Umberto I di Roma ed ha curato le emergenze
giubilari del 2000.
♦ Ha contribuito alla realizzazione organizzativa della nuova area
del Dipartimento di Emergenza di II Livello del Policlinico
Umberto I di Roma.
♦ Ha collaborato alla realizzazione del Servizio U.R.P.
♦ Ha fatto parte della I^ commissione di studio per la realizzazione
del Dipartimento di emergenza del Policlinico Sant’Andrea II
Facoltà di Medicina dell’Università “La Sapienza”.
♦ E’ membro del “Club delle Donne” del Policlinico Sant’Andrea e
ha collaborando assieme al Rettorato alla realizzazione dei
festeggiamenti per il 700° anniversario di fondazio ne della
Università “La Sapienza”.
♦ Ricopre il ruolo di membro della Commissione Didattica
Nazionale della Croce Rossa Italiana.
♦ Membro della Commissione Tecnica per l’Educazione Sanitaria
CRI
♦ Membro del Comitato Nazionale della Formazione CRI Organo
consultivo del Comitato Direttivo Nazionale che prepara le linee
di sviluppo dell’area della formazione interna ed esterna della
CRI
♦ Membro della Commissione BLSD della CRI
♦ Membro consulente per il Progetto per la vaccinazione anti HPV
CRI
♦ Ricopre il ruolo di Membro della Commissione per lo Studio dei
Protocolli operativi della Croce Rossa Italiana.
♦ Partecipa in qualità di Responsabile dei Role 1 della CRI ai
grandi eventi sociali
Pagina 16
Luisa Carini
♦ Organizza i Corsi di Formazione e Aggiornamento per l’area
socio-sanitaria
Onoreficenze ed Elogi
1)Premio “Il buon samaritano” per l’attività pastorale svolta
all’interno delle strutture sanitarie romane
2)Medaglia di Bronzo della Croce Rossa Italiana con la
motivazione:”per aver,con coraggio,competenza e dedizione
non comuni,a rischio della propria vita, contribuito a scrivere
una della pagine più epiche ed esaltanti della storia della CRI
rafforzandone
lo
spirito
di
appartenenza
al
Movimento
Internazionale di Croce Rossa e Mezzaluna Rossa”
3)Elogio
dell’Avvocato
Maurizio
Scelli
Commissario
Straordinario della CRI per la Missione svolta a Baghdad
4)Elogio del Sovrano di Giordania per la qualità dei Servizi
prestati alla popolazione araba in Iraq
5)Ringraziamento
del
Dirigente
dell’Ospedale
Americano del 31° Combat Support Hospital
E.White
(Chief
Patient
Administration
Militare
Maj. Ant hony
Division)
per
la
collaborazione realizzata sul campo a Baghdad
6)Ringraziamento del Comandante della Missione Italiana CRI a
Baghdad Capitano Baldassarelli per il Servizio prestato.
Pagina 17
Luisa Carini
MISSIONI ESTERE
Ha curato l’assitenza medica sui treni Ospedale per Lourdes
nel 1974,1988,1995.(Pellegrinaggio Militare)
Ha collaborato con la Repubblica di Albania nella Missione
“Arcobaleno” volta alla assistenza delle Popolazioni rifugiate
dal Kosovo nel Campo di Kavaje in qualità di Medico
Volontario Responsabile dell’Ospedale da Campo della
Croce Rossa Italiana.(1999).
Nell’aprile 2003 ha partecipato alla missione congiunta
Università di Roma CIMIC(Collaborazione civile-militare),Fare
Verde ONLUS,Provincia di Roma in Kosovo per lo studio di
fattibilità di riforma delle scuole locali e della pacificazione
inter - etnica
Dal 31/3/2004 al 20/5/2004 ha ricoperto il ruolo di Direttore
sanitario dell’Ospedale della Croce Rossa Italiana a
Baghdad Iraq
Ha ricoperto il ruolo di Capo dipartimento di Area Critica e
grandi Ustionati nell’Ospedale della Croce Rossa Italiana di
Bagdad
Missione Universitaria per Accordi Bilaterali con la
Repubblica Islamica dell’Iran durante la quale sono stati
siglati “general agreement” e accordi specifici per la II Facoltà
di Medicina con le Università di Teheran,Isfahan,Shiraz
nell’ambito del Progetto Erasmus Mundus
ELENCO PUBBLICAZIONI
1. C.DeSimone,E.Rebuzzi,R.M.Marianella,L.Carini.AbdullhaiElmi,M.Nuti - Inibizione delle
Rosette EA e EAC da parte di sieri di pazienti affetti da schistosomiasi vescicale in
atto. Quaderni SCLAVO di diagnostica 14,443-449,1978
2. L.Carini,R.Risi,S.Galanti - Associazione Cefuroxima - Metronidazolo nella terapia
delle infezioni da germi anaerobi. Acta Medica Latina Anno III,1-5,Sett.1978,
Pagina 18
Luisa Carini
3. L.Carini,V.D’offizi,R.Pucci,C.Cozza
-
Su
di
un
caso
di
liposarcomatosi
retroperitoneale: contributo clinico. Il Policlinico vol.86, 1-10,1979,.
4. L.Carini,M.De Carlo,R.Pucci,V.D’Offizi
-
La beta due microglobulina: nuove
prospettive in patologia. Acta Medica Latina Anno IV, n.3 Maggio 1979,pagg.1-5.
5. L.Carini, V.Fratalocchi - Flora batterica intestinale aerobia ed anaerobia: studio
preliminare. Acta Medica Latina Anno IV, n.6 Novembre 1979 pagg.1-5.
6. L.Carini,M.De Carlo,V.D’offizi,R.Pucci : Studio della flora batterica urinaria in pazienti
portatori di ipertrofia prostatica con particolare riguardo ai germi ossigeno-intolleranti.
Acta Medica Latina Anno IV n.6 Novembre 1979 pagg 1 – 6
7. M.De Carlo,L.Carini,R.Pucci,C.Cozza - Sulla attività in vitro della associazione
trimethoprim-sulfamidici su ceppi di batteri anaerobi isolati da materiali clinici. Acta
Medica Latina Anno V n.4 Luglio 1980,pagg.1-8.
8. L.Carini,M. De Carlo Sensibilità di alcuni ceppi di batteri anaerobi provenienti da foci
dentari ad alcuni chemio-antibiotici di uso comune. Acta Medica Latina Anno V n.4
Luglio 1980;pagg.1-7.
9. L.Carini,M.DeCarlo,V.D’offizi,R.Pucci.-Batteri anaerobi ed apparato urinario: incidenza
ed importanza di tale tipo di flora nelle flogosi croniche e/o recidivanti. Acta Medica
Latina Anno V n.5 bis Settembre 1980,pagg.1-6.
10. M.De Carlo,L.Carini,R.Pucci,,V.D’Offizzi.-Su di un caso di lues secondaria: diagnosi
differenziale e correzione di possibili errori diagnostici alla luce delle attuali tecniche di
laboratorio. Acta Medica Latina Anno V n.5 bis Settembre 1980,pagg 1 – 4.
11. E.Cantarano,L.Carini,B.Carboniero.-Orientamenti recenti nella politica socio-sanitaria
degli anziani. Acta Medica Latina Anno VI n.5 Settembre 1981,pagg.1-4.
12. M.De Carlo,L.Carini,G.Braun : Sostanze antibatteriche ed infezioni sostenute da
batteri anaerobi: prove di inibizione in vitro. Acta Medica Latina Anno VI n.4 Luglio
1981;
13. M.DeCarlo,L.Carini,V.D’Offizi,S.Sacchetti : Flora batterica aerobica ed anaerobica
nelle lesioni neoplastiche delle prime vie respiratorie. Acta Medica Latina Anno VI n.4
Luglio 1981;
14. M.DeCarlo,L.Carini,G.Braun Somatostatina ed emorragie dell’apparato digerente:
report di un caso clinico. Acta Medica Latina Anno VI n.5 Settembre 1981;
Pagina 19
Luisa Carini
15. L.Carini,D.Mandolini,,G.Braun,A.Dezi,L.Giglio : Su di un caso di Sindrome CREST.
Acta Medica Latina Anno VI n.5 Settembre 1981;
16. E.Cantarano,L.Carini,M.DeCarlo.: Dieta e terza età. Acta Medica Latina Anno VI n.5
Settembre 1981;
17. M.DeCarlo,L.Carini,S.Sacchetti,C.Cozza,V.D’Offizzi : Flora batterica orale in soggetti
portatori di foci dentari. Giornale di Medicina Militare Fasc. 4-5,359-366,Luglio/Ottobre
1981;
18. L.Carini.M.DeCarlo : Modificazioni bioumorali nelle somatizzazioni viscerali della
sindrome di Da Costa. Medicina Psicosomatica Fasc. 4, 1982;
19. L.Carini,V.D’Offizzi,R.Pucci,C.Cozza : Le amebiasi minori. Giornale di Medicina
Militare Fasc. 1,110-117,1982;
20. L.Carini ,E.Cantarano : Risorse della fitoalimurgia. Atti e memorie della Accademia di
Storia dell’Arte Sanitaria Anno II Serie III n.1, 1983;
21. G.Cermele,MV.Ciarla,M.Pulvirenti,L.Carini,,P.Antonelli.: Attività della Colinesterasi
sierica e sideremia. Acta Aenestesiologica Italiana n.3/4, 1983;
22. L.Carini,MR:Nuzzaci,E.Cantarano,M.Decarlo,M.Ricciardi.:
Variazione
della
flora
batterica isolata mediante tamponi faringei nel decennio 1972/1982. Nuova Medicina
Moderna, Settembre/Ottobre 1984;
23. L.Carini,M.Ricciardi,M.DeCarlo,E.Cantarano,.: Studio della sensibilità agli antibiotici di
batteri isolati da urinoculture nel quadriennio 1980/1983. Nuova Medicina Moderna
Settembre/Ottobre 1984;
24. L.Carini,M.DeCarlo,R.Falato,E.Cantarano,R.Pucci.: Atrofia cerebrale: inquadramento
clinico alla luce delle attuali metodiche diagnostiche. Nuova Medicina Moderna
Settembre/Ottobre 1984;
25. M.DeCarlo,R.Pucci,L.Carini,E.Cantarano,O.Petrone.: Lo zinco: clinica degli stati
carenziali, attuali conoscenze e possibilità terapeutiche. Nuova Medicina Moderna
Novembre/Dicembre 1984;
26. O.Petrone,L.Carini,R.Pucci,E.Cantarano: La tomografia assiale computerizzata nella
definizione
diagnostica
della
loggia
timica.
Nuova
Medicina
Moderna
Novembre/Dicembre 1984;
27. L.Carini,A.Lilli,R.Pisanu,E.Cantarano: AIDS : studio epidemiologico su di una
popolazione di tossicodipendenti. Medicina Moderna Oggi Ottobre 1986;
Pagina 20
Luisa Carini
28. E.Cantarano,L.Carini : Implicazioni psicopatologiche della catastrofe nucleare. Rivista
della Scuola Unica Interforze per la Difesa NBC Fasc. 26;
29. E.Cantarano,L.Carini : Il triage in seguito ad evento NBC. Rivista della Scuola Unica
Interforze per la Difesa NBC Fasc. 27;
30. L.Carini,A.Doriani,L.Leonardi,E.Cantarano:L’Unità
Psicologica
di
crisi
nel
contenimento delle emergenze psicosociali. Psicol. Soc. Contemp. Gennaio 1996;
31. G.Bertazzoni,M.Suppa,I.Genuini,A.Arceri,L.Carini.F.Aguglia : Tipologia degli interventi
cardiologici di urgenza in un Dipartimento di Medicina di Urgenza. Emergenze
cardiologiche 1995. Ediz. International CIC. Bologna;
32. A.Pennica,L.Carini,L.Cordier,B.Zechini,G.Bertazzoni : Livelli sierici di intercellular
adhesion molecule 1 (ICAM-1) in corso di polmonite. Giornale Italiano di Malattie
Infettive vol.1 suppl.2, Dicembre 1995;
33. E.Cantarano,L.Carini : Impatto psicologico della catastrofe nucleare.Atti IV Congresso
Internazionale di Psichiatria d’Urgenza Torino 1995
34. L.Carini,M.Mauri,A.Soriani,P.Ponzo,G.Bertazzoni : Emergenze psicologiche e sociali e
loro contenimento in un DEA di II livello. Atti IV Congresso Internazionale di Psichiatria
d’Urgenza Torino 1995
35. I.Genuini,B.Valerii,A.Genuini,L.Carini,G.Bertazzoni:
Valutazione
dell’Intossicazione
Acuta da Alcool (I.A.A.) nel Dipartimento di Emergenza in Linee guida in Medicina di
Urgenza, Roma 1996;
36. L.Carini,E.Cantarano: Il medico del Dipartimento Emergenza e Accettazione (D.E.A.)
di fronte alla diagnosi di malattia inguaribile. Congresso Internazionale di Psichiatria,
Trieste 1996;
37. E.Cantarano,L.Carini,P.Bruni,A.Doriani,L.Leonardi : Etica e valutazione psicologica del
personale militare. Congresso Internazionale di Psichiatria, Psicol. Soc. Contemp.,
Gennaio 1996;
38. L.Carini,E.Cantarano : Problemi generali di radiobiologia del cuore. Ricerca e Sviluppo
Medico Chirurgico Settembre 1996;
39. E.Cantarano,L.Carini,P.Bruni,L.Leonardi,A.Doriani : Il concetto di identificazione in
psicoanalisi. Psicol. Soc. Contemp., Gennaio 1996;
40. E.Cantarano,L.Carini,A.Doriani,L.Leonardi,P.Bruni
:
L’approccio
sistemico
ed
epistemologia del problema psicosomatico. Psicol. Soc. Contemp., Gennaio 1996;
Pagina 21
Luisa Carini
41. L.Carini,E.Cantarano,AM Gazzella :Le Enterobatteriacee. Medicina oggi e domani.
Ottobre 1996;
42. E.Cantarano,L.Carini : Danno cardiaco da irradiazione diretta: aspetti emodinamici ed
elettrocardiografici. Ricerca e sviluppo, Medico Chirurgico n°3 Settembre 1996;
43. L.Carini,E.Cantarano,A.M.Cazzella,L.Leonardi
:Epidemiologia
e
profilassi
delle
Salmonellosi minori. Rivista Vigilanza Igienico Sanitaria n° 4 Luglio - Agosto 1997;
44. L.Carini,A.M.Cazzella,L,Leonardi,E.Cantarano : Analisi di due episodi di tossinfezione
alimentare da Salmonelle nella Regione Lazio. Rivista Vigilanza Igienico Sanitaria n°6
Novembre - Dicembre1997;
45. E.Cantarano,L.Carini : La medicina militare nelle maxi-emergenze. Atti del Congresso
di EURgenza Roma Giugno 1996;
46. E.Cantarano,L.Carini :Il pronto soccorso di fronte alla aggressione chimica. Atti del
Congresso di Medicina d’urgenza Roma 1996;
47. CARINI L., CANTARANO ENZO. (1996). IL PRONTO SOCCORSO DI FRONTE ALLA
AGGRESSIONE CHIMICA. I CONGRESSO DI MEDICINA D'URGENZA
48. L.Carini,P.Bruni,A.Coppola,M.Suppa,M:G:Scalpellini,M.Soldini,A.Soriani,F.Aguglia : Il
vecchio a rischio di suicidio. Atti del I incontro Larigiano di Bioetica Lari (PI) 1998;
49. E.Cantarano,L.Carini : Alcune riflessioni su esperienze vissute nella terza età raccolte
mediante interviste a personale militare in congedo. Atti del I incontro Larigiano di
Bioetica, Lari (PI) 1998;
50. L.Carini,I.Genuini,G.Bertazzoni : Valutazione dell’intossicazione acuta da alcool nel
Dipartimento di Emergenza. Atti del II Congresso “Linee Guida in Medicina di Urgenza”
Roma 6-7 giugno 1996;
51. L.Carini,A.Doriani,L.Leonardi,P.Bruni,M.Martucci,E.Cantarano
:
La
concettualizzazione del sé. Rivista di Psicologia Moderna 1998;
52. L.Carini,A.Doriani,L.Leonardi,M.Martucci,E.Cantarano : Lo sviluppo del modello
interazionale del bambino. Psicologia Europea n°1 1 999;
53. L.Carini,E.Cantarano,A.Doriani.: Psichiatria sociale e psicologia della comunità.Rivista
Europea di Psichiatria n°1 1999
54. L.Carini,E.Cantarano :Patologie virali e missioni estere. Igiene e sanità pubblica 1998;
55. L.Carini,A.Doriani,A.M.Cazzella,P.Bruni,E.Cantarano : La sindrome del burn-out nel
personale dei Dipartimenti di emergenza. Igiene e sanità pubblica 1998;
Pagina 22
Luisa Carini
56. E.Cantarano,L.Carini,A.Doriani,P.Bruni : Suicidio sintomo o sindrome. Minerva
psichiatrica 1998;
57. E.Cantarano,L.Carini : Bioetica: essere o non essere? Sapere è potere? Giornale di
Medicina Militare 6,449-459,1998;
58. L.Carini,A.Doriani,L.Leonardi,P.Bruni,E.Cantarano
:
Relazione
tra
la
personale
esperienza vissuta e l’attuale struttura comportamentale dell’individuo. Giornale di
Psicologia 1998.
58. L.Carini,A.Doriani,E.Cantarano : La vecchiaia come emergenza. Atti del Congresso
Psicologia ed Emergenza Roma 1999.
59.E.Cantarano,L.Carini : Appunti per una fondazione della bioetica : definizione di uomo
e di persona, l’esistenza personale. Giornale di Medicina Militare 1998
60. E.Cantarano,L.Carini : Giudizio umano e valutazione morale. Giornale di Medicina
Militare 1998.
61.E.Cantarano.L.Carini : Il Sovrano Militare Ordine Ospitaliero di San Giovanni di
Gerusalemme detto di Rodi,
detto di Malta 1099-1999 : Novecento anni di vita. Giornale
di Medicina Militare 1,83-91,1999.
62. E.Cantarano,L.Carini,P.Bruni,L.Leonardi,A.Doriani :Il concetto di identificazione in
psicoanalisi. Psicol.Società Contemp.1,17-23,1999.
63.E.Cantarano,L.Carini : Hantavirus e patologia associata. Rivista di Igiene e sanità
pubblica 1999
64.L.Carini,L.Leonardi,A.Doriani,E.Cantarano : Su di un caso di macroemergenza da
inusuale avvelenamento collettivo.Giornale di Medicina Militare 1999
65.E.Cantarano,L.Carini : Bioetica :essere o non essere. Sapere è potere? Giornale di
Medicina Militare 1,43-52,1999.
66.E.Cantarano,L.Carini : Il Sovrano Militare Ordine Ospitaliero di San Giovanni di
Gerusalemme detto di Rodi detto di Malta 1099-1999.(prima parte).Giornale di Medicina
Militare 2,163-179, 1998.
Pagina 23
Luisa Carini
67.E.Cantarano,L.Carini :
Riflessioni su esperienze vissute nella terza età raccolte
mediante intervista a personale militare in congedo.Giornale di Medicina militare 3,151156, 1999
68.E.Cantarano,L.Carini : Il Sovrano Militare Ordine Ordine Ospitaliero di San Giovanni di
Gerusalemme detto di Rodi detto di Malta:1099-1999.(Seconda parte) Giornale di
Medicina Militare 2,345-357, 1999
69.E.Cantarano,L.Carini,A.Doriani,L.Leonardi,P.Bruni
:
L’approccio
sistemico
ed
epistemologia del problema psicosomatico. Psicol. Società Contemporanea,15,5-9,1996
70.E.Cantarano,L.Carini ,Prevenzione dei rischi connessi con l’uso del tabacco nelle
Forze Armate. Rivista Mlitare 3,45-49,2000
71.L.Carini,A.Doriani,E.Cantarano: Chest Pain Unit,un nuovo modello per affrontare il
malato con dolore toracico.Atti Congresso Società Italiana di Medicina Interna 185186,Torino 19/11/2000
72.L.Carini,A.Doriani,E.Cantarano : Eutanasia nella società e cultura di oggi.Atti
Congresso della Società Italiana di Medicina Interna Torino 227,19/11/2000.
73.L.Carini,E.Cantarano,A.Gorini: L’approccio metodologico all’arresto cardiaco.Rivista
della Croce Rossa Italiana,6,40-42,2000
74.L.Carini,E.Cantarano La defibrillazione precoce : riflessioni medico legali.Atti
Convegno C.R.I.Morlupo 11 Gennaio 2001
75.L.Carini,E.Cantarano: Arresto cardiaco: che fare?.Atti Congresso C.R.I. Morlupo 11
gennaio 2001
76.L.Carini,A.Doriani,E.Cantarano
:
Macroemergenza
da
inusuale
avvelenamento
collettivo.Atti Congresso Internazionale Società di Medicina d’Urgenza. Stresa 2001
77.L.Carini,E.Cantarano : L’accanimento terapeutico : note operative. Atti Convegno
C.R.I. Morlupo 2001
78.L.Carini,E.Cantarano,F.De Renzi : Valutazione e scelta del trattamento delle aritmie
fatali.Annali Italiani di Medicina Interna 16,96,ott.2001
Pagina 24
Luisa Carini
79.L.Carini,E.Cantarano,A.Doriani :Accogliere la morte in casa o delegare l’Ospedale ?
Esperienza di un DEA. Annali Italiani di Medicina Interna 16,167,Ott. 2001
80.E.Cantarano,L.Carini L’uranio impoverito e le missioni internazionali di pace. Rivista
Militare,Rassegna dell’Esercito 2,36-51,2001.
81.Carini L, Cantarano E. : Su di un caso di addome acuto non chirurgico. Giornale
di
medicina militare 1999.
82. Carini L., Pennica A. (1995). Livelli Sierici Di Intercellular Adhesion Molecule-1(Icam1) In Corso Di Polmonite. Giornale Italiano Di Malattie Infettive. Issn: 1126-9952.
83. Carini L., (2001). L'accanimento Terapeutico. Congresso Croce Rossa Italiana.
84.Carini L., Cantarano Enzo. (2001). La Defibrillazione Precoce. Convegno Croce Rossa
Italiana.
85.Carini L. (2001). La Famiglia Come Segno Dell'amore Di Dio Per Gli Uomini. La
Famiglia Supporto Fondamentale Del Militare. (Pp. 149-151).
86. Carini L. (2001). L'approccio Alla Urgenza Cardiologica. Convegno Croce Rossa
Italiana.
87.Carini L. Organizzazione Del Pronto Soccorso:Linee Guida Operative. Policlinico
Journal Of Surgery2001;108:169-176
88. Carini L., E.Cantarano. (2002). Dignità Della Morte Ed Accanimento Terapeutico.
Socientà Italiana Di Medicina Interna
89. Carini L., E.Cantarano. (2002). Defibrillazione Precoce Nel Trattamento Delle Aritmie
Fatali. Società Italiana Di Medicina Interna.
90. Carini L., E.Cantarano. (2002). Rianimazione Cardiopolmonare Di Base:Schema Di
Risposta Operativa. Congresso Nazionale Della Società Italiana Di Medicina Interna.
91. Carini L. (2002). Sindrome Del Tunnel Carpale E Patologia Tiroidea:Rivalutazione
Clinica. Società Italiana Di Medicina Interna
92.Carini L. (2002). Ipoanestesia Cutanea A Macchia Di Leopardo:Un Caso Di Morbo Di
Hansen. Congresso Nazionale Della Società Italiana Di Medicina Interna.
93.Cantarano E.,Carini L.Emergency On Battlefield. Syllabus The Second Mediterranean
Emergency Medicine Congress Spain 2003
94. Carini L., Sancioni A, Cantarano E. (2007). Primo Intervento Nelle Intossicazioni
Accidentali Pediatriche. 108 Congresso Nazionale Di Medicina Interna. Roma. 20-23
Ottobre 2007. (Vol. Volume 2). Isbn/Issn: 1828-0447. : Springer (Italy).
Pagina 25
Luisa Carini
95. Carini L., Prolli S, Cantarano E. (2007). Trattamento Del Trauma Cranico Minore In
Ps. 108 Congresso Di Medicina Interna. Roma. 20-23 Ottobre 2007. (Vol. Volume 2).
Isbn/Issn: 1828-0447. : Springer (Italy).
96. Carini L., Grippaudo F, Cantarano E. (2007). Procutase In The Treatment Of Minor
Burns. 108 Congresso Medicina Interna. Roma. 20-23 Ottobre 2007. (Vol. Volume 2).
Isbn/Issn: 1828-0447. : Springer (Italy
97. Carini L., Fanti C, Cantarano E. (2007). L'infermiere Di Fronte All'evento Nbcr. 108
Congresso Di Medicina Interna. Roma. 20-23 Ottobre 2007. (Vol. 2). Isbn/Issn: 1828-0447.
: Springer (Italy).
98. Carini L., Cantarano E. (2007). Risposta Immediata Alla Catastrofe : Linee Guida
Generali. 108 Congresso Di Medicina Interna. Roma. 20-23 Ottobre 2007. (Vol. Volume
2). Isbn/Issn: 1828-0447. : Springer (Italy).
99. Carini L., Cantarano E. (2007). La Medicina Militare Nelle Maxiemergenze. 108
Congresso Di Medicina Interna. Roma. 20-23 Ottobre 2007. (Vol. Volume 2). Isbn/Issn:
1828-0447. : Springer (Italy).
100. Carini L., Callini B, Cantarano E. (2007). Ptsd Nel Personale Dell'emergenza. 108
Congresso Di Medicina Interna. Roma. 20-23 Ottobre 2007. (Vol. Volume 2). Isbn/Issn:
1828-0447. : Springer (Italy).
101. Carini L. (2007). Un Caso Di Morbo Di Hansen In Pronto Soccorso. 108 Congresso
Nazionale Di Medicina Interna. Roma. 20-23 Ottobre 2007. (Vol. Volume 2). Isbn/Issn:
1828-0447. : Springer (Italy).
102.Grippaudo Fr,Carini L.:Efficacia E Compliance Del Procutase Nel Trattamento Delle
Ustioni Ambulatoriali.17congresso Nazionale Della Società Italiana Ustioni Udine 2006
103. Sancioni A, Carini L. (2008). Le Lesioni Da Decubito In Pronto Soccorso E Breve
Osservazione. 2 Congresso Co.R.Te. Roma. 27-29 Febbraio 2008. : Co.R.Te. (Italy).
104. Carini L., Grippaudo F, Cantarano E. (2008). Ustioni Belliche. 2 Congresso Co.R.Te.
Roma. 27-29 Febbraio 2008. : Co.R.Te. (Italy).
105. Carini L., Grippaudo F. (2008). Ustioni Minori Ed Inibitori Delle Metalloproteinasi. 2
Congresso Co.R.Te. Roma. 27-29 Febbraio 2008. : Corte (Italy).
106.L.Carini,Fr Grippaudo,A.Bartolini: Epidemiology Of Burns At The Italian Red
Cross Hospital In Baghdad.Burns 31(2005)687-691
107. L.Carini,Fr Grippaudo Procutase in the treatment of minor burns. Burns in press
108.M.Iannotta,E.Cantarano,A.Biscotti,L.Toccafondi,G.Guetti,C.Guetti,M.Lombardi,R.D’A
mora,M.Trappolini,L.Carini: Posto Medico Avanzato(PMA) esperienza durante il terremoto
in Abruzzo. Internal and Emergency Medicine (2009)4:S15
Pagina 26
Luisa Carini
109. Carini L,Caroli E,Celli P.,Ramundo E.O.,Trillò G.:Linfoma tipo Burkitt primitivo
cerebrale in un paziente immunocompetente:case report e revisione della letteratura
Internal and Emergency Medicine (2009)4:S:40
110.Cantarano E.,Carini L:la telemedicina in teatro operativo:esperienza del role one plus
in Kosovo. . Internal and Emergency Medicine (2009)4:S164
111.Cantarano E.Sancioni A.,Carini L.: Arresto cardiaco intraospedaliero. Internal and
Emergency Medicine (2009)4:S165-S166
112. Cantarano E.,Carini L.:Peace Keeping and CIMIC. . Internal and Emergency
Medicine (2009)4:S166
113.Carini L. Sancioni A.,Cantarano E.:Lo stupro in Pronto Soccorso. Internal and
Emergency Medicine (2009)4:S166-S167
Monografie
1.Cantarano E.,Carini L. :Argomenti di Diritto Internazionale e Umanitario:
la”giustizia” dall’emergenza alla crisi” Lombardo Editore 2008 (in press)
2.Cantarano E.,Carini L.:Storia della Medicina e della assistenza sanitaria
Lombardo editore 2008 (in press)
3.Cantarano E.,Carini L.: Trattamento sanitario d’emergenza in ambito
bellico.Lombardo Editore (2008)
4.Cantarano E.,Carini L.: Emergenze psicologiche e socio-ambientali in teatro
operativo “Fuori area”.(2008) Lombardo Editore
Varie
Ha fatto parte del Consiglio Pastorale della Cappella del Policlinico Sant’Andrea
Collabora con il Consultorio Psicopedagogico della Pontificia Università Salesiana di
Roma .
Svolge attività pastorale come docente di Metodiche di Regolazione della Fertilità e di
Morale Sessuale nei Corsi Diocesani di Preparazione al Sacramento del Matrimonio
presso la VII Prefettura Apostolica
Pagina 27
Luisa Carini
Pagina 28
Fly UP