...

Michele Cavallo - Dipartimento di Storia dell`Arte e Spettacolo

by user

on
Category: Documents
5

views

Report

Comments

Transcript

Michele Cavallo - Dipartimento di Storia dell`Arte e Spettacolo
Curriculum vitae et studiorum
Michele Cavallo
Psicologo, psicoterapeuta a orientamento psicoanalitico lacaniano.
Dal 2002 al 2008 è docente a contratto di “Psicoterapia teatrale” presso il Corso di Laurea
in “Arti e Scienze dello Spettacolo” alla Facoltà di Scienze Umanistiche, Università di
Roma “La Sapienza”.
Dal 2009 al 2014, presso la stessa, è stato coordinatore didattico del Master
biennale “Teatro nel sociale e drammaterapia” per la formazione di operatori di teatro nel
sociale.
Titoli
di studio
! Iscritto all’Albo degli Psicologi della Regione Lazio (pr n. 10634).
! Si è laureato in Psicologia presso l’Università di Roma “La Sapienza” il 5-7-1991,
votazione 110/e lode.
! Si specializza in Psicoterapia a indirizzo psicoanalitico lacaniano presso l’Istituto
Freudiano il 8-3-2011.
! Ha al suo attivo una formazione in Lettere e Filosofia, sempre all’Università “La
Sapienza” di Roma avendo dato 17 esami (senza la tesi finale).
! A partire dal 2002 è iscritto alla Sezione Clinica dell’Istituto Freudiano di Roma e
partecipa a tutte le attività.
! Nel dicembre 2011 è nominato partecipante alla Scuola Lacaniana di Psicoanalisi.
! Corso di perfezionamento biennale della Scuola Medica Ospedaliera in “Psichiatria
transculturale” (1991-1993).
! Corso di perfezionamento biennale Neurofisiologia degli Stati Alterati di Coscienza,
presso la “Clinica Neurologica” del Policlinico Umberto I di Roma, a.a. 1992/93 e
Ospedale Psichiatrico S. Maria della Pietà, a.a. 1994/95.
! Corso di formazione di base in “Psicodramma attivo” con il pres. nazionale
dell'Associazione Psicodramma Ottavio Rosati e titolo di formatore in Gestalt
fenomenologica presso la scuola di specializzazione IGF (1996).
F o r m a z i o n e ! Dal 1986 al 1989 si forma come attore in un laboratorio intensivo settimanale
e attività
tenuto dagli attori del Living Theater: Cristin Cibils e Stephen Shulberg.
teatrali
! Dal 1987 al 1991 partecipa a svariati seminari di formazione e perfezionamento
nell’arte teatrale con Dario Fo, Leo De Berardinis, danza indiana Katak.
! Dal 1989 al 1991 si forma al teatro per ragazzi presso “Il torchio” (di Aldo
Giovannetti), dove lavora come attore e animatore per un anno.
Contemporaneamente tiene un laboratorio teatrale con pazienti psichiatrici presso
l’Ospedale psichiatrico S.Maria della Pietà di Roma, realizzando uno spettacolo (La
tempesta) che vede la partecipazione di pazienti, di studenti di psicologia e
operatori dell’ospedale.
! Dal 1990 al 1992 segue i corsi di regia e drammaturgia presso il DASS e il Centro
1
Curriculum vitae et studiorum
Teatro Ateneo dell’Università “La Sapienza” di Roma.
! Nel 1994 fonda la compagnia Orma Fluens e realizza diversi spettacoli, tra i quali:
o “R2” (1996) nell’ambito della rassegna di teatro-danza organizzata dal comune di Napoli.
Lo stesso anno un laboratorio all’interno dell’Ospedale psichiatrico S. Maria della Pietà ha
portato alla realizzazione di uno spettacolo con i pazienti, sempre ispirato alla Tempesta.
o “Giulia FXX” (1997) a Valentano (VT) ispirato alla storia locale (il castello dei Farnese)
coinvolgendo anche i giovani del posto, attraverso uno stage di quattro giorni.
o “La gru della sera” (1997), spettacolo realizzato con il regista giapponese di teatro Nô
Masaru Sekine. Rappresentato presso Argilla teatro di Roma.
o “Prima della tragedia” (1998) in occasione delle manifestazioni per la celebrazione della
legge ‘180’. Presso Teatro di S. Maria delle Pietà.
o “La tempesta” (1999) spettacolo con i detenuti di Rebibbia (circondariale maschile) e attori
esterni rappresentato al teatro del carcere.
o “Corpi Possibili. Sangue, carne, metallo, metafore” (1999) evento multimediale: teatro,
video-performance, allestimento.
o “Medee” (2000), spettacolo multimediale sulla problematica dell’alterità e dell’intercultura,
rappresentato al teatro Furio camillo, sala1, Palladium di Roma.
o “La tempesta” spettacolo con pazienti psichiatrici del Centro diurno Villa Lais e con la
partecipazione di studenti universitari, attori professionisti, rappresentato al teatro Parioli e
Furio Camillo a Roma e al teatro comunale di Padova.
o “Riccardo III” (2001), spettacolo con pazienti psichiatrici del Centro diurno di Roma via
Montesanto, e con la partecipazione di studenti universitari, rappresentato al teatro De
Filippo.
o “Flatlandia” (2002), spettacolo di teatro digitale con pazienti psichiatrici del Centro diurno
Villa Lais e con la partecipazione di studenti universitari, attori professionisti,
rappresentato al teatro Vascello e Furio Camillo a Roma.
o “Nijinsky” (2003), spettacolo di teatro-danza digitale (per attore-danzatore, live vj,
musicista), rappresentato al teatro Vascello, Sala1, Teatro di Ostia Lido, Teatro TaorminaNaxos e Furio Camillo.
o “Orlando furioso” (2004), spettacolo con pazienti psichiatrici del Centro diurno Villa Lais e
con la partecipazione di studenti universitari e attori professionisti, rappresentato al teatro
Parioli e Furio Camillo.
o “Don Chisciotte” (2005), spettacolo di teatro digitale con pazienti psichiatrici del Centro
diurno Villa Lais e con la partecipazione di studenti universitari, attori professionisti,
rappresentato al teatro Furio Camillo, al teatro Rossini di Roma e al Teatro comunale di
Amelia.
o “Il malato immaginario” (2007), spettacolo di teatro digitale con pazienti psichiatrici del
Centro diurno Villa Lais e con la partecipazione di studenti universitari, attori
professionisti, rappresentato al teatro Furio Camillo e alla sala teatro di Villa lais.
o “Schumann in contrappunto” (2009), spettacolo di teatro-danza-concerto (per attoridanzatore, pianista), rappresentato alla sala teatro Villa Lais.
o “L’arte della fuga” (2012) spettacolo di teatro-danza con pazienti psichiatrici del Centro
diurno Villa Lais e con la partecipazione di studenti universitari, danzatori professionisti,
rappresentato al museo MAXXI.
Attività
clinica
! Dal 1993 svolge attività clinica nello studio privato e in strutture pubbliche
(Comunità terapeutiche, Centri diurni) per lo più con pazienti psichiatrici.
! Nel 1993 inizia a condurre gruppi attraverso le metodologie dello psicodramma e
atelier attraverso la mediazione dei linguaggi artistici (teatro e scrittura) presso
2
Curriculum vitae et studiorum
l’Ospedale psichiatrico S.Maria della Pietà di Roma.
! Nel 1994 conduce attività riabilitative dei pazienti della comunità “La grande
montagna” (Castel Gandolfo) attraverso il teatro e l’espressione corporea. Nello
stesso periodo ha collaborato con Neuropsichiatria Infantile partecipando al
progetto “Casa di Marco” (Ciampino) per adolescenti con gravi disturbi caratteriali.
! 1997 conduce presso il carcere di Rebibbia Casa Circondariale Maschile, un
laboratorio teatrale con i detenuti che porta alla messa in scena di La tempesta.
! Dal 1997 ad oggi conduce gruppi ed è responsabile delle attività riabilitative
attraverso i laboratori artistici, presso il Centro Diurno per pazienti psichiatrici Villa
Lais (ASL Roma C).
! Dal 1997 ad oggi conduce un laboratorio teatrale presso il Centro Diurno per
pazienti psichiatrici di via Montesanto (ASL Roma E).
! Dal 2000 al 2006 conduce gruppi ed è responsabile delle attività riabilitative
attraverso gli atelier artistici, presso il Centro Diurno per pazienti psichiatrici Volo
Libero di Albano Laziale (ASL Roma H).
! 2014 è riconfermato docente e coordinatore didattico del Master “Teatro nel
Incarichi
formativi e
Sociale e Drammaterapia” del Dipartimento di Storia dell’Arte e Spettacolo
u n i v e r s i t a r i dell’Università Sapienza di Roma.
! A maggio 2013 è nominato Docente incaricato dell’Istituto freudiano.
! Docente (insieme a Massimo Termini) del Seminario “Jacques Lacan. Le
metamorfosi dell’inconscio, le trasformazioni del sintomo”, alla Facoltà di Psicologia
dell’Università Sapienza di Roma, gennaio-marzo 2013.
! Dal 2002 al 2008 è docente a contratto di “Psicoterapia teatrale” presso il Corso di
Laurea in “Arti e Scienze dello Spettacolo” alla Facoltà di Scienze Umanistiche,
Università di Roma La Sapienza.
! Dal 2009, presso la stessa Università, è coordinatore didattico del Master per la
formazione di operatori di teatro nel sociale, aperto a laureati in Psicologia,
Pedagogia ed equipollenti: “Teatro nel sociale e drammaterapia”.
! Nel 2005 è Responsabile del progetto formativo del dipartimento di Arti e Scienze
dello Spettacolo finanziato dal Fondo Sociale Europeo dal titolo “Teatri in corso”
rivolto alla formazione extracurriculare di 50 studenti di Lettere e di Psicologia.
! Dal 2005 al 2008 Responsabile del progetto formativo per insegnanti di scuola
primaria e secondaria sui temi del bullismo “Educare alla diversità” (finanziato dalla
ASL RMH e dai Comuni di Albano Laziale ed Ariccia).
! Nel 2002 tiene un seminario semestrale alla Facoltà di “Scienze Umanistiche”
dell’Università La Sapienza di Roma, dal titolo “La drammaturgia del sé” valido
come credito didattico per gli studenti di I e II anno.
! Dal 1999 al 2001 è docente e responsabile dell’area Drammaterapia alla Scuola di
specializzazione in Artiterapie dell’Università “Tor Vergata” di Roma.
! Dal 2001 al 2007 è docente di “Terapia a mediazione artistica” presso la Scuola di
specializzazione post-laurea per medici e psicologi a orientamento gestalticofenomenologico IGF di Roma.
! Nel 2000 è ideatore e co-responsabile di una ricerca inter-universitaria tra
l’Università La Sapienza di Roma (cattedra di Riccardo Venturini) e l’Université de
Paris VIII (cattedra di Alain Blanchet) dal titolo “Il corpo metaforico” sulle
rappresentazioni del corpo in diversi contesti disciplinari: letterario-poetico,
3
Curriculum vitae et studiorum
psicologico-clinico, artistico-performativo.
! Dal 1991 al 1999 ha collaborato come “cultore scientifico” con la cattedra del prof.
Riccardo Venturini, alla Facoltà di Psicologia dell’Università “La Sapienza” di
Roma, svolgendo attività di ricerca nel campo della psicologia dell’arte. Ha tenuto
seminari annuali per gli studenti sui processi performativi e la psicologia narrativa:
a.a. 91-92: Psicologia della performance teatrale
a.a. 92-93: Dalle tecniche del corpo alle tecnologie del sé
a.a. 93-95: Il teatro come tecnologia del sé
a.a. 95-97: Scrittura e identità
a.a. 97-99: Il modello narrativo: dalla fenomenologia alla psicoanalisi.
! Dal 1999 al 2001 collabora con la cattedra di Metodologia e critica dello spettacolo
(Gioia Ottaviani) e con la cattedra di Storia del Teatro (Luciano Mariti) della Facoltà
di Lettere dell’Università “La Sapienza” di Roma.
! Nel 1999 Responsabile (insieme a Gioia Ottaviani) di una ricerca finanziata dal
CNR dal titolo “Setting performativi nei contesti psico-sociali”.
Convegni
! Presenta la relazione “Viaggio al termine della notte” al XI Convegno della SLP “I
resti sintomatici”, Milano, 11-12 maggio 2013.
! Tiene il seminario “Lettura lacaniana dell'Antigone”, presso la Società Filosofica
della Svizzera italiana (Lugano), 13 marzo 2012.
! Moderatore della tavola rotonda per la presentazione del Seminario.
Libro XX. Ancora di Jacques Lacan, 12 ottobre 2011 presso la Biblioteca Nazionale
Centrale di Roma, con Antonio Di Ciaccia, Nadia Fusini, Claudio Strinati.
! Moderatore della tavola rotonda del 16 ottobre e coautore dell’intervento “I nonluoghi del sintomo” al convegno “Quando la psicoanalisi scende dal lettino” 15-16
ott 2010, Roma.
! Organizzatore del convegno “Buone pratiche nell’era globale” all’Università
Sapienza di Roma, 17-18 dicembre 2010. Moderatore della tavola rotonda
“Identità, desiderio, immaginario collettivo”, con: Nadia Fusini, Antonio Di Ciaccia,
Giacomo Marramao.
! Curatore della intervista video a Zygmunt Bauman dal titolo “Globalizzazione del
desiderio?”.
! Moderatore e promotore della tavola rotonda “Etica e globalizzazione. Psicoanalisi,
etica, impresa sociale”, presso la Facoltà di Scienze Umanistiche, Sapienza
Università di Roma, 17 giugno 2010, con: Antonio Di Ciaccia, Francesco Saverio
Trincia, Massimiliano Smeriglio
! Co-organizzatore e relatore al Convegno “Glenn Gould: l’estetica dell’assenza”
tenutosi all’Auditorium Parco della Musica di Roma il 18 nov 2012.
! Co-organizzatore e relatore al Convegno “Schumann: la musica, l’ambiente, il
silenzio della follia” tenutosi all’Università Sapienza di Roma il 17 nov 2010.
! Co-organizzatore e relatore al Convegno “Lo sguardo e l’azione. Fenomenologia
della percezione e clinica delle immagini”, Casa del Cinema, 10-11 novembre,
2006, Roma.
! Relatore con un lavoro dal titolo La costruzione retorica del corpo, al XV Congress
of the International Association of Empirical Aesthetics, Università Sapienza di
Roma, 1998.
! Co-organizzatore e relatore al Convegno “Psiche e Teatro” tenutosi a Roma,
4
Curriculum vitae et studiorum
Teatro Quirino 4-5 maggio 1994.
! Relatore al congresso internazionale “Caos, Ordine, Complessità”, all’Università
Federico II di Napoli, 6-7 maggio 1993.
Data
29-03-2015
Firma
Ai sensi del Decreto Legislativo 30 giugno 2003 n. 196 e successive modificazioni, i dati forniti
saranno trattati e archiviati in formato cartaceo e/o elettronico secondo quanto previsto da normativa
vigente in materia di privacy e misure minime di sicurezza. Tali dati verranno conservati all’interno
degli archivi del Dipartimento di Storia dell’arte e Spettacolo e gestiti da personale autorizzato.
Il sottoscritto Michele Cavallo, ai sensi del Decreto Legislativo 30 giugno 2003 n. 196 e successive
modificazioni, autorizza codesto Servizio al trattamento dei dati personali e sensibili.
Data
Firma
29-03-2015
5
Fly UP