...

KNUTH Servoturn 410 L`evoluzione del tornio convenzionale

by user

on
Category: Documents
18

views

Report

Comments

Transcript

KNUTH Servoturn 410 L`evoluzione del tornio convenzionale
Case History
K NUTH Servoturn 410
L’evoluzione del
tornio convenzionale...
Come potete raggiungere una maggiore precisione nel produrre pezzi meccanici torniti ed una
più alta efficienza di lavorazione con minore usura? E come potete avere costi di manutenzione ridotti al minimo su un tornio convenzionale? La Knuth Machine Tools ha risposto a questa
domanda con il tornio parallelo Servoturn 410, che è gestibile come un tornio convenzionale,
ma ha subito un notevole upgrade grazie all’ utilizzo di elementi CNC.
A
nche oggi in piena epoca di macchine utensili CNC c‘è ancora una
domanda di tornitura tradizionale,
sia in alcune aree industriali e commerciali sia nei corsi di formazione di scuole
e università. Uno degli obiettivi principali
di Knuth durante lo sviluppo del Servoturn
era garantire che un abile tornitore non
perdesse alcuna delle capacità o funzionalità a lui familiari, disponibili su un tornio convenzionale. L‘obiettivo del team di
progettazione è stato quello di preservare
le caratteristiche positive della macchina
ed eliminarne le problematiche e le restrizioni.
Obiettivo principale era liberare l‘operatore da operazioni ripetitive semplificandone le attività. Il risultato é stato un significativo aumento dell‘efficienza operativa. L‘obiettivo finale di questo sviluppo è stato
quello di offrire sul mercato il prezzo per
un tornio tradizionale di elevate caratteristiche tecniche, ma comunque ben al
di sotto del prezzo minimo richiesto per
un tornio CNC o a ciclo.
• Nel design costruttivo del Servoturn, i tre
elementi classici dei torni convenzionali
sono stati sostituiti con componenti che
sono tipici dei Torni CNC di alta qualità:
Tecnologia d'azionamento servoassistito - mediante la tastatura con metodo Teach in è possibile
impostare un arresto di fine corsa in ogni posizione di lavorazione
26
Anno I I
n. 1
Febbraio 2013
• La slitta dell’utensile presenta robusti
cuscinetti a rulli lineari (guide profilate e
viti a ricircolo di sfere) per carichi elevati.
• Questo garantisce una guida precisa
dell’utensile in lavorazione e minima
usura. La contropunta presenta lo stesso tipo di cuscinetto per un facile posizionamento con sforzo minimo.
• L‘avanzamento è controllato tramite
una vite a sfere precaricata ed è azionato da un servomotore. Gli ingranaggi
meccanici sono stati sostituiti con un
circuito elettronico, consistente in un encoder all‘interno della testa per un’ alta
risoluzione della rotazione del mandrino, e un micro-controller che assicura
precisione micrometrica negli incrementi degli avanzamenti. Un volantino
elettronico consente di controllare manualmente il movimento della slitta e
garantisce un‘elevata precisione di posizionamento grazie alla sua estrema
sensibilità di gestione e funzionamento
dolce.
L’asse di avanzamento della slitta presenta la stessa elevata precisione ed è azionato da un servomotore con vite a sfere
precaricata che si muove all‘unisono con
la rotazione di un secondo volantino elettronico. Entrambi i volantini sono concepiti
e montati allo stesso modo come sui torni
convenzionali classici.
La combinazione di cuscinetti a rulli lineari, viti a ricircolo di sfere precaricati e
servomotori permette a questi nuovi torni
convenzionali di ottenere una precisione
di lavorazione con un livello di qualità che
fino ad ora è stato possibile solo sui torni
CNC.
www.mtm-tornitura.it
Case History
Posizionamento preciso dell’utensile,
gioco minimo, assenza di effetti stick-slip
risultano in un avanzamento molto uniforme dell‘utensile in lavorazione. In questo
modo anche la filettatura raggiunge un
nuovo livello di elevata qualità!
Il Servoturn 410 dispone anche di controllo
della velocità infinitamente variabile per il
mandrino principale, un‘ampia gamma di
velocità fino a 3000 rpm, e con velocità di
taglio costante (Vconst mode) per variare i
raggi sul pezzo tornito (regolazione automatica della velocità del mandrino). Tutte
queste caratteristiche creano le condizioni
necessarie per ottenere un’elevata qualità
delle superfici durante la tornitura.
Questo è particolarmente vero considerando che KNUTH ha integrato l’esperienza fatta sui Centri di lavoro, dove vengono
utilizzati basamenti in fusione di ghisa minerale, anche nello sviluppo del Servoturn.
Utilizzando infatti tale basamento in fusione, è stato possibile per la prima volta creare un tornio convenzionale con il più alto
grado di assorbimento delle vibrazioni.
Quindi non solo ci sarà garanzia di qualità
superiore nelle superfici lavorate, che normalmente non possono essere realizzate
con tornitura tradizionale, ma da tutto ciò
deriva anche una significativa riduzione
dell‘usura utensile.
Il Servoturn viene azionato allo stesso
modo dei suoi predecessori convenzionali. Gli utensili sono posizionati tramite
volantini, l’avanzamento viene controllato
mediante leva avanti/indietro, avanzamenti e filettatura vengono selezionati in
incrementi fissi tramite un interruttore rotante. L’operazione, tuttavia, è molto più
semplice, poiché interruttori e leve ope-
rano solo elettronicamente. Inoltre, l’elettronica “interna” di questo tornio convenzionale, offre ulteriori possibilità simili alle
funzioni manuali di macchine a CNC:
• I fine corsa sono impostati facilmente,
con massima precisione, elettronicamente, con la semplice pressione di
un pulsante. I limiti causati da fermi e
accoppiamenti meccanici per gli avanzamenti, sono stati eliminati.
• movimenti più lunghi per il posizionamento della slitta su entrambi gli assi
possono essere comodamente eseguiti
tramite joystick.
• La funzione Override consente regolazioni continue dell’avanzamento, anche
a velocità costante del mandrino principale (ad esempio, per ottimizzare il
processo di tornitura in corso).
Questa nuova generazione di torni
"servo/convenzionali“ Servoturn combina
la massima precisione ed efficienza di lavoro, con una maggiore facilità di funzionamento ed alta affidabilità, con il vantaggio di una ridotta manutenzione e usura.
Fornisce inoltre un elevato rapporto prestazioni/prezzo. Il Servoturn 410 fa parte
della grande famiglia di macchine utensili
tradizionali ed a controllo numerico offerte da Knuth Machine Tools per una vasta
gamma di compiti ed applicazioni nell‘industria, nell‘artigianato e nel commercio.
Per approfondimenti:
www.knuth.de www.eig-group.it
Utilizzo molto intuitivo
www.mtm-tornitura.it
Anno I I
n. 1
Febbraio 2013
27
Fly UP