...

come, dove e quando

by user

on
Category: Documents
11

views

Report

Comments

Transcript

come, dove e quando
2005
1
l’agenzia
informa
GUIDA PRATICA AI PRINCIPALI
ADEMPIMENTI FISCALI:
come, dove e quando
Ufficio Relazioni Esterne
GUIDA PRATICA AI PRINCIPALI ADEMPIMENTI FISCALI: COME, DOVE E QUANDO
INDICE
PREMESSA
2
ADEMPIMENTI FISCALI: COME, DOVE E QUANDO
3
Recandosi negli uffici locali
3
Collegandosi alla rete
4
Per telefono
6
L’ufficio a domicilio
8
ELENCO DEI SERVIZI: COSA, DOVE E COME
Dichiarazioni
9
9
Abilitazione ai servizi telematici
10
Comunicazioni e cartelle
11
Versamenti
12
Rimborsi
12
Codice fiscale e Partita Iva
13
Registrazione atti
14
Autotutela, adesione e ricorsi
15
Successioni
16
Informazioni varie e certificazioni
17
LE PRINCIPALI DATE DA RICORDARE
18
ELENCO DEGLI UFFICI
20
1
GUIDA PRATICA AI PRINCIPALI ADEMPIMENTI FISCALI: COME, DOVE E QUANDO
PREMESSA
Oggi i più diffusi adempimenti fiscali possono essere assolti dai contribuenti in diversi modi: tramite gli uffici locali, internet, il telefono e a domicilio.
L’Agenzia delle Entrate ha potenziato fortemente l’offerta di servizi sempre più efficienti sui diversi canali per
evitare perdite di tempo ed inutili attese ai contribuenti.
In tale contesto sono state intraprese una serie di importanti iniziative per rendere meno gravosi alcuni
obblighi fiscali. Da qui la possibilità, per evitare inutili code, di prenotare telefonicamente un appuntamento presso gli uffici o di ricevere una “richiamata” dai call center dell’Agenzia in caso di traffico telefonico intenso, ed ancora la pubblicazione di opuscoli (il periodico bimestrale “L’agenzia informa”,
l’Annuario del contribuente) per diffondere utili informazioni su tematiche fiscali attraverso un linguaggio semplice e immediato, ed infine, per fornire flash con aggiornamenti quotidiani, l’utilizzo di Televideo
Rai (pagine 390/394), del sito internet dell’Agenzia www.agenziaentrate.gov.it e del periodico telematico
www.fiscooggi.it.
Il naturale completamento del processo di trasformazione dell’amministrazione finanziaria, che ha visto nello
Statuto dei diritti del contribuente una tappa fondamentale, è stato dato anche dall’approvazione della Carta
dei Servizi dell’Agenzia delle Entrate. Il documento, sorta di “contratto morale”, vera chiave di volta di un
moderno rapporto tra pubblica amministrazione e cittadino, costituisce la dichiarazione d’impegno del fisco
verso i contribuenti. Ad esempio, gli utenti che vogliano dare un contributo al miglioramento dei servizi con i
loro suggerimenti ed i loro reclami, hanno a disposizione appositi moduli, presenti anche sul sito, che possono essere inoltrati via Internet, consegnati o spediti all’ufficio in cui si è riscontrato il disservizio. È così possibile contestare immediatamente il mancato rispetto degli standard dichiarati, o dare suggerimenti organizzativi, o rilevare uno scorretto comportamento degli operatori. Sulla base delle segnalazioni ricevute, i singoli
uffici e le strutture centrali e regionali avvieranno precise e mirate azioni di miglioramento e, ove possibile, forniranno risposte specifiche.
Non dimentichiamo, però, che sono a disposizione dei cittadini altri strumenti:
- per le problematiche fiscali in senso stretto il contribuente può attivare gli istituti finalizzati ad evitare le liti
fiscali (es.: autotutela, ravvedimento, pianificazione fiscale, acquiescenza, concordato, conciliazione) e la
tutela giurisdizionale (es.: ricorso alle commissioni tributarie);
- per la tutela dei diritti del contribuente bisogna far riferimento allo Statuto dei diritti del Contribuente ed
eventualmente rivolgersi al Garante del Contribuente;
- per avere il parere dell’Agenzia delle Entrate sull’interpretazione da dare alle norme occorre utilizzare lo strumento dell’Interpello.
2
GUIDA PRATICA AI PRINCIPALI ADEMPIMENTI FISCALI: COME, DOVE E QUANDO
ADEMPIMENTI FISCALI: COME, DOVE E QUANDO
RECANDOSI NEGLI UFFICI LOCALI
L’Agenzia delle Entrate è presente sul territorio nazionale con circa 400 uffici locali (vedi elenco a pag. 20), che svolgono le funzioni operative: informazione ed assistenza ai contribuenti,
gestione dei tributi, accertamento, riscossione e trattazione del contenzioso.
Per individuare senza difficoltà il proprio ufficio locale di competenza, è disponibile un
motore di ricerca sul sito www.agenziaentrate.gov.it. Poiché, inoltre, i servizi di assistenza e
informazione sono comunque resi da tutti gli uffici, senza vincoli di competenza territoriale, il servizio, detto "trova l'ufficio", consente di individuare sia l’ufficio di competenza, inserendo la città e
l’indirizzo di residenza, sia l’ufficio più vicino a dove ci si trova, indicando un qualsiasi altro indirizzo. Il
risultato dell’interrogazione sarà comunque l’indirizzo, i numeri di telefono e l’e-mail dell’ufficio cercato e,
volendo, una mappa dettagliata della zona, con l’ufficio ben evidenziato e il percorso per raggiungerlo.
Ognuna di queste utilità ha il suo comodo comando di stampa.
Il servizio “trova l'ufficio” viene fornito anche per telefono al n. 848.800.333. Digitando il proprio codice fiscale sulla tastiera telefonica è possibile conoscere l’indirizzo e il codice dell’ufficio competente in base al proprio
domicilio fiscale.
Inoltre, è bene sapere che in tutti gli uffici dell'Agenzia è possibile prenotare un appuntamento con un funzionario, evitando inutili e fastidiose attese.
La prenotazione è possibile sia per via telefonica (numero 199.126.003) che via Internet, con due modalità:
- collegandosi al sito dell'Agenzia e seguendo le indicazioni del sistema si sceglie prima l’ufficio che interessa,
quindi il sistema visualizza l’elenco dei servizi disponibili, diversi a seconda che si tratti di un contribuente
ovvero un professionista (commercialista, consulente del lavoro, notaio, CAF o associazione di categoria).
Una volta scelto il servizio si apre una casella di dialogo che consente di scegliere la data e l’ora dell’appuntamento, che avrà la durata di mezz’ora. A prenotazione effettuata verrà mandata una e-mail di conferma;
- tramite il proprio “cassetto fiscale” (vedi avanti: è uno dei servizi telematici riservati ai possessori di codice PIN), per prenotare un appuntamento solo presso il proprio ufficio di competenza (per domicilio fiscale) e solo per chiarimenti sui dati visionati nel cassetto stesso.
3
GUIDA PRATICA AI PRINCIPALI ADEMPIMENTI FISCALI: COME, DOVE E QUANDO
COLLEGANDOSI ALLA RETE
Lo strumento fondamentale per eccellenza utilizzato dall’amministrazione finanziaria
per migliorare i rapporti con i contribuenti è rappresentato dalla rete telematica Internet.
Collegandosi al sito web dell’Agenzia www.agenziaentrate.gov.it è possibile consultare on-line la banca dati “Documentazione tributaria”, contenente tutta la normativa fiscale nonché le circolari e le risoluzioni emesse dall’Agenzia, conoscere le scadenze degli adempimenti fiscali, scaricare gratuitamente i software e la modulistica
messi a disposizione dei contribuenti. È possibile inoltre calcolare il bollo auto, richiedere il duplicato del codice fiscale, verificare le partite IVA comunitarie.
Gli utenti in possesso del codice Pin, che può essere ottenuto sia tramite il servizio “Fisconline” direttamente
accessibile dal sito www.agenziaentrate.gov.it che tramite gli uffici o il telefono, possono in tutta sicurezza
compilare e presentare on line la propria dichiarazione dei redditi, effettuare i pagamenti delle imposte dovute, richiedere l’accreditamento di eventuali rimborsi, portare a termine diversi adempimenti relativi ai contratti di locazione e di affitto di beni immobili.
Consultando il “cassetto fiscale” i contribuenti possono inoltre accedere alle informazioni che li riguardano
contenute negli archivi dell’Anagrafe tributaria, e cioè: dati anagrafici e di residenza, partita IVA, dati relativi
alle dichiarazioni presentate, rimborsi, versamenti effettuati tramite F23 e F24 e atti del registro.
Il servizio del cassetto fiscale può essere utilizzato anche dagli intermediari che oltre ad interrogare i propri
dati anagrafici e reddituali possono consultare anche le informazioni riguardanti i propri clienti, previo conferimento di idonea delega da parte di questi ultimi.
Con il servizio “Webmail” è possibile chiedere informazioni in materia fiscale anche tramite l’invio di un
messaggio di posta elettronica (e-mail) all’Agenzia. Utilizzare il servizio, risolvendo in modo rapido eventuali dubbi in materia fiscale, 24 ore su 24, tramite il computer direttamente da casa o dallo studio, è semplice: basta collegarsi al sito www.agenziaentrate.gov.it, cliccare sulla voce “Servizi”, quindi su “Webmail”,
e aprire la scheda di richiesta da compilare e inviare.
Per ogni e-mail inviata, il Contact Center trasmette in automatico un messaggio di avvenuto recapito o di invio
fallito, nonché la soluzione al problema posto. A meno che il quesito non richieda una specifica interpretazione normativa o la soluzione di problematiche particolarmente complesse la risposta arriverà successivamente.
In ogni caso, se il quesito non può avere risposta, ne verrà comunque data comunicazione via e-mail.
I servizi telematici, fruibili cioè tramite la rete, si dividono in due grandi categorie:
- quelli che possono essere utilizzati dalle medie e grandi imprese e dagli intermediari (consulenti, professionisti, banche, poste, Caf, ecc.) tramite la rete Entratel;
- quelli che possono essere utilizzati dalle piccole imprese e da tutti gli altri contribuenti, tramite Internet,
attraverso il servizio Fisconline.
4
GUIDA PRATICA AI PRINCIPALI ADEMPIMENTI FISCALI: COME, DOVE E QUANDO
Questi sono i principali servizi telematici:
dichiarazioni
la trasmissione on-line delle dichiarazioni
la richiesta di annullamento di una dichiarazione trasmessa per errore
l'invio di istanze e dati riguardanti la concessione di crediti d'imposta
le dichiarazioni relative a formalità Iva (inizio, variazione e cessazione attività)
versamenti
e rimborsi
il pagamento delle imposte con F24 on line
la richiesta di accreditamento dei rimborsi derivanti dalla liquidazione delle dichiarazioni Unico-Persone
Fisiche
registro
la registrazione dei contratti di affitto o locazione di beni immobili
il pagamento delle imposte dovute sull'ammontare del canone relativo alle annualità successive alla prima
per i contratti di locazione di beni immobili
il pagamento delle imposte relative alle proroghe, anche tacite, alle cessioni e alle risoluzioni dei contratti di locazione e di affitto di beni immobili
la registrazione di atti notarili
la liquidazione on line degli atti giudiziari
altri servizi
il duplicato del tesserino di codice fiscale
il servizio di “webmail”
il "tutoraggio" on line
“trova l’ufficio”, il servizio realizzato per conoscere in tempo reale l’ufficio competente, partendo dall’indirizzo di residenza, e/o l’ufficio più vicino a dove ci si trova
la prenotazione tramite Internet degli appuntamenti presso gli uffici
il calcolo del bollo auto
il “cassetto fiscale” contenente le informazioni anagrafiche e reddituali personali (e dei propri clienti, previa
delega, per gli intermediari abilitati)
l’indirizzario, cioè la sezione contenente gli indirizzi degli uffici locali dell’Agenzia (facilmente consultabili
grazie ad un motore di ricerca) e quelli delle Direzioni Regionali e Provinciali, dei CAF e dei concessionari
della riscossione
l'attribuzione del codice fiscale via web da parte dei Consolati italiani all'estero ai contribuenti non residenti in Italia
la trasmissione di comunicazioni all'Anagrafe Tributaria quali la trasmissione di dati e notizie, da parte dei
gestori di servizi di pubblica utilità, relativi ai contratti di somministrazione di servizi telefonici, idrici e del
gas, relativamente alle utenze non domestiche e ad uso non pubblico
la trasmissione, da parte dei soggetti che effettuano erogazioni liberali, dei dati relativi alle erogazioni e ai
soggetti beneficiari delle stesse
l'invio di dati relativi alle forniture di documenti fiscali da parte delle tipografie autorizzate alla stampa e
dei soggetti autorizzati alla rivendita
la trasmissione dei questionari relativi agli studi di settore
la consultazione delle banche dati del contenzioso tributario (servizio riservato ai professionisti abilitati alla
difesa dei contribuenti presso le commissioni tributarie)
le rilevazioni in tema di regimi fiscali agevolati
il contact center
dal sito è possibile scaricare la modulistica per quasi tutte le istanze da presentare in via non telematica
scadenzario
il servizio permette, attraverso un motore di ricerca, di consultare tutte le scadenze fiscali
documentazione
attraverso il servizio di documentazione tributaria è possibile consultare la banca dati completa della giurisprudenza, normativa e prassi dell'amministrazione finanziaria
attraverso il sito Internet www.agenziaentrate.gov.it è possibile consultare le guide monotematiche e gli
opuscoli informativi realizzati dall'Agenzia, ed iscriversi alla Newsletter dell’Agenzia
5
GUIDA PRATICA AI PRINCIPALI ADEMPIMENTI FISCALI: COME, DOVE E QUANDO
PER TELEFONO
L’utilizzo dei servizi telefonici è particolarmente importante per facilitare i rapporti con il cittadino. Attraverso il telefono è possibile ottenere, senza doversi recare
presso gli uffici, numerose informazioni fiscali: informazioni e conteggi relativi al
730, al Modello UNICO, ai versamenti. Inoltre è possibile ottenere altre informazioni quali ad esempio quelle relative ai rimborsi, crediti di imposta, chiarimenti sulle ristrutturazioni edilizie
ed in genere su tutti i tributi gestiti dall’Agenzia delle Entrate.
Questi i numeri da chiamare:
848.800.444
Rispondono gli operatori dei Centri di assistenza telefonica, aperti dal lunedì al venerdì, ore 9.00 - 17.00, e il
sabato, ore 9.00 - 13.00 (e in casi di particolari necessità anche nelle ore serali).
Il costo della telefonata è pari a quello di una telefonata urbana a tempo.
I servizi forniti dai call center sono i seguenti:
- informazioni generali sugli adempimenti tributari (normativa, scadenze);
- informazioni sulla posizione fiscale del singolo contribuente (dichiarazioni, rimborsi);
- assistenza sull’invio telematico delle dichiarazioni dei redditi;
- annullamento in autotutela di cartelle di pagamento (controllo art. 36 bis D.P.R. 600/73 o art. 54 bis D.P.R.
633/72) e comunicazioni di irregolarità errate.
I CAT si sono evoluti dal modello “call center” al modello “contact center”, strutture cioè che colloquiano con
i contribuenti anche con strumenti alternativi al telefono (fax, web, sms, ecc.).
Essi forniscono anche il servizio di “Prenotazione di richiamata telefonica” (call back), che consente di essere
richiamati in determinate fasce orarie (il servizio non è utilizzabile dagli intermediari).
La prenotazione della richiamata telefonica può effettuarsi telefonicamente o tramite Internet collegandosi al
sito dell'Agenzia delle Entrate.
Il contribuente deve solo compilare una scheda con i propri dati anagrafici, indicando sia il numero al quale
desidera essere richiamato (sono esclusi i cellulari), che la fascia oraria di reperibilità (dalle ore 12,30 alle ore
14,30 o dalle 14,30 alle 16,30).
Il call back farà diversi tentativi di chiamata nella fascia oraria richiesta, ma se non riuscirà a mettersi in contatto con il contribuente (linea occupata e/o mancata risposta), questi dovrà effettuare una nuova prenotazione. La prenotazione di richiamata telefonica diretta è offerta all’utente solamente quando i tempi di attesa sono superiori agli standard previsti, in tal caso la prenotazione avviene con l’uso della tastiera telefonica (voice call-back).
6
GUIDA PRATICA AI PRINCIPALI ADEMPIMENTI FISCALI: COME, DOVE E QUANDO
848.800.333
Fornisce un servizio di informazioni automatiche (il costo della telefonata è pari a quello di una telefonata
urbana a tempo) quali:
- richiesta del codice personale PIN indispensabile per l’utilizzo dei servizi telematici dell'Agenzia. Il Codice Pin
può essere richiesto anche collegandosi a www.agenziaentrate.gov.it;
- informazioni sui preavvisi telematici e sul mod. F24 cumulativo. Il servizio è utilizzabile soltanto dagli intermediari abilitati;
- informazioni su rimborsi Irpef. Per accedere al servizio è necessario possedere il codice PIN e convertire in
cifre il proprio codice fiscale;
- conversione in cifre del codice fiscale;
- richiesta del duplicato del tesserino del codice fiscale;
- richiesta di invio, tramite fax, di modelli, guide e formulari;
- verifica delle partite Iva degli operatori comunitari. La verifica si ottiene digitando partita Iva e prefisso telefonico internazionale del Paese di residenza dell’operatore;
- indirizzo, denominazione e codice dell’ufficio competente in base al proprio domicilio fiscale.
199.126.003
È il Centro di prenotazione telefonica che consente (al costo massimo di 14 centesimi di euro - comprensivo di Iva
- al minuto), a coloro che hanno necessità di recarsi in ufficio, di prenotare un appuntamento con un funzionario.
La prenotazione può essere effettuata (anche via web), 24 ore su 24, e permette di scegliere l’ufficio presso
il quale recarsi, oltre al giorno e all’ora desiderati.
Se si è titolari del codice PIN si può prenotare un appuntamento anche tramite il cassetto fiscale sul sito
www.agenziaentrate.gov.it esclusivamente presso l’ufficio di competenza, in ragione del dominio fiscale del
contribuente, per chiarimenti sui dati visionati nel cassetto stesso.
800.100.645
Questo è il numero verde gratuito dedicato ai contribuenti in attesa di un rimborso fiscale, per ottenere utili
informazioni sulla loro situazione. Il nuovo servizio telefonico si aggiunge alla possibilità di chiedere informazioni sui rimborsi presso gli sportelli degli uffici.
320.43.08.444
INVIA UN SMS
È il numero al quale è possibile richiedere informazioni fiscali tramite SMS (Short message service).
Basta inviare un messaggio (SMS) al citato numero per chiedere e ottenere informazioni veloci e semplici. Gli
Sms possono essere inviati in qualunque momento della giornata solo tramite telefoni cellulari (sono eliminati dal sistema gli Sms provenienti da Internet, da telefono fisso o da cellulare con il numero riservato). Il
7
GUIDA PRATICA AI PRINCIPALI ADEMPIMENTI FISCALI: COME, DOVE E QUANDO
costo, a carico di chi invia il messaggio, varia a seconda del proprio piano tariffario.
Ovviamente è possibile inviare solo messaggi sintetici (160 caratteri o al massimo non superiori a 320 caratteri
pari a due Sms) e solo per chiedere determinate informazioni: ad esempio, il codice di un tributo da indicare nei
modelli di versamento, il termine di una scadenza tributaria, di una proroga, della presentazione delle dichiarazioni, cioè tutte quelle informazioni che non richiedono una risposta complessa e articolata.
In caso di messaggi cui non si può dare risposta l'Agenzia invierà un SMS con cui comunicherà che il quesito
non può essere trattato tramite questo servizio.
L’UFFICIO A DOMICILIO
I contribuenti con disabilità o impossibilitati a recarsi presso gli uffici locali, che hanno comunque difficoltà
ad utilizzare gli altri canali (Internet, Call-Contact Center), possono richiedere il servizio di assistenza a domicilio.
Per avvalersene, occorre rivolgersi:
• ai coordinatori del servizio delle Direzioni Regionali e Provinciali dell’Agenzia;
• agli uffici locali;
• alle Associazioni che operano nel settore dell’assistenza alle persone con disabilità;
• ai servizi sociali degli enti locali ed ai patronati.
Il servizio è attivo in tutti gli uffici locali. Per ulteriori informazioni è possibile consultare l’indirizzo
Internet www.agenziaentrate.gov.it/servizi/assistenza_domicilio/index.htm.
8
GUIDA PRATICA AI PRINCIPALI ADEMPIMENTI FISCALI: COME, DOVE E QUANDO
ELENCO DEI SERVIZI: COSA, DOVE E COME
Dichiarazioni
dove
Assistenza
- qualsiasi ufficio locale
per la compilazione delle - telefono numero
dichiarazioni
848.800.444
come
All’ufficio il contribuente può chiedere:
- assistenza e informazioni per la compilazione delle dichiarazioni;
- compilazione della dichiarazione dei redditi Unico persone fisiche (calcolo delle imposte
dovute e stampa del modello); in questo caso deve presentare la necessaria documentazione; l’ufficio rilascia al contribuente il modello di dichiarazione compilato.
Assistenza
per la compilazione e
l’invio telematico delle
dichiarazioni a cura
dell’Agenzia delle
Entrate
qualsiasi ufficio locale
All’ufficio il contribuente può chiedere:
- informazioni sui modelli di dichiarazioni disponibili on-line;
- assistenza e informazioni per la compilazione delle dichiarazioni;
- compilazione della dichiarazione dei redditi Unico persone fisiche (calcolo delle imposte dovute e stampa del modello); in questo caso deve presentare la necessaria documentazione;
- invio telematico della dichiarazione, compilata dall’ufficio o dallo stesso contribuente; l’ufficio
rilascia al contribuente la ricevuta di presentazione.
Compilazione e invio della dichiarazione sono effettuati a vista, tranne i casi di eccezionale
afflusso di utenza in prossimità della scadenza. In ogni caso, poiché la dichiarazione si considera validamente presentata quando viene acquisita dall’Anagrafe tributaria, è consigliabile
evitare di ricorrere agli ultimi giorni.
Invio telematico diretto
delle dichiarazioni
sito Internet
www.agenziaentrate.gov.it
Fisconline
L’invio telematico diretto da parte del contribuente è possibile solo se si è in possesso del PIN.
Dal sito può essere scaricato il software per la compilazione della maggior parte dei modelli.
Con il codice PIN il contribuente può trasmettere esclusivamente l'invio della propria dichiarazione annuale o quella compilata in qualità di erede o tutore. Il dichiarante deve conservare una copia cartacea della dichiarazione trasmessa.
Le dichiarazioni si considerano presentate nel momento in cui i file, contenenti i relativi dati,
vengono ricevuti dall'Amministrazione Finanziaria. L'avvenuta presentazione è attestata unicamente dalla ricevuta trasmessa, sempre in via telematica, dall'Amministrazione stessa.
È anche possibile annullare una dichiarazione trasmessa per errore. L’annullamento è possibile solo nei casi in cui l'errore non possa essere corretto mediante la trasmissione di una dichiarazione "correttiva" (se nei termini) ovvero una dichiarazione "integrativa" (se fuori termine).
Il servizio è utilizzabile anche dai sostituti d'imposta che devono presentare la dichiarazione
per non più di 20 soggetti. Oltre questa soglia, per usufruire dell’invio telematico devono abilitarsi al servizio Entratel.
Invio telematico delle
dichiarazioni fiscali
sito web Entratel
Il servizio è riservato alle medie e grandi imprese ed agli intermediari (consulenti, professionisti, banche, poste, Caf, ecc) che vi possono accedere tramite collegamento attraverso la cosiddetta rete privata virtuale o tramite Internet.
Il servizio Entratel è basato su una “rete pubblica” con porte di accesso dedicate agli utenti
abilitati. È accessibile mediante un numero verde, unico per tutto il territorio nazionale, che è
comunicato dall’ufficio al momento del rilascio dell’abilitazione, o via internet (con collegamento a larga banda ADSL) all’indirizzo https://entratel.agenziaentrate.it
Dichiarazioni
cosa
9
GUIDA PRATICA AI PRINCIPALI ADEMPIMENTI FISCALI: COME, DOVE E QUANDO
Abilitazione ai servizi telematici
Abilitazione ai servizi telematici
10
cosa
dove
come
Abilitazione al servizio
telematico ENTRATEL
- qualsiasi ufficio locale
- sito Internet
www.agenziaentrate.gov.it
- telefono numero
848.800.333 (servizio automatico)
Allo sportello si presenta la richiesta di abilitazione, redatta sull’apposito modulo.
Il modulo è disponibile presso gli uffici o sul sito Internet dell’Agenzia delle Entrate; può
anche essere richiesto per telefono al numero 848.800.333.
L’operatore allo sportello trasmette al sistema centrale la richiesta di abilitazione e consegna al richiedente:
- una busta sigillata, contenente la password per poter effettuare la trasmissione dei
dati;
- le avvertenze sull’utilizzo del servizio.
Abilitazione al servizio
telematico FISCONLINE
(rilascio codice PIN)
- sito Internet
www.agenziaentrate.gov.it
Fisconline
- qualsiasi ufficio locale
- telefono numero
848.800.333 (servizio automatico)
Collegandosi a internet il sistema richiede l’indicazione dei dati anagrafici e di alcune
informazioni relative all'ultima dichiarazione dei redditi (tipo di modello e relativo imponibile).
Dopo aver verificato i dati indicati, il sistema assegna al contribuente i primi quattro
caratteri del codice personale di identificazione (Codice PIN), necessario per accedere al
servizio.
La seconda parte del codice PIN (sei caratteri) e la password sono recapitati al domicilio
del richiedente, mediante il servizio postale (Postel), entro 15/20 giorni dalla richiesta.
In caso di mancato recapito, l'interessato deve recarsi personalmente presso l’ufficio
locale territorialmente competente, che annulla il codice PIN e la password precedentemente assegnati e fornisce al richiedente un nuovo PIN e una nuova password.
Per le richieste effettuate in ufficio o per telefono, invece, il contribuente riceve subito le
prime quattro cifre del codice PIN e la password per accedere a Fisconline. Su quest’ultimo sito ottiene le restanti sei cifre del PIN.
GUIDA PRATICA AI PRINCIPALI ADEMPIMENTI FISCALI: COME, DOVE E QUANDO
Comunicazioni e cartelle
dove
come
Informazioni sulle
- qualsiasi ufficio locale
comunicazioni di
- telefono numero
irregolarità della
848.800.444
dichiarazione ed eventuale
correzione
o annullamento delle
stesse
Se il contribuente non è d’accordo con la comunicazione ricevuta è necessario presentare all’ufficio la comunicazione di irregolarità, una copia della dichiarazione e la documentazione idonea a provare le sue ragioni (oneri deducibili, modelli di versamento,
ecc.). Se il contribuente ha ragione, l’ufficio annulla o corregge la comunicazione.
L’annullamento va effettuato a vista; tuttavia per pratiche complesse o in casi particolari
(ad esempio, eccessivo afflusso di contribuenti) l’ufficio può essere costretto a lavorare la
pratica in differita.
Viceversa, per alcuni casi molto semplici, l’annullamento può essere ottenuto anche solo
telefonando al call center.
Informazioni sulle cartelle
di pagamento (controllo
art. 36 bis DPR 600/73 o
art. 54 bis DPR 633/72) ed
eventuale sgravio totale o
parziale
- ufficio locale che ha emesso la cartella
- telefono numero
848.800.444
Se il contribuente ritiene inforndato l’addebito è necessario presentare all’ufficio la cartella di pagamento, una copia della dichiarazione e la documentazione idonea a provare le
sue ragioni (oneri deducibili, modelli di versamento, ecc.). Se il contribuente ha ragione,
l’ufficio effettua lo sgravio totale o parziale.
L’annullamento va effettuato a vista; tuttavia per pratiche complesse o in casi particolari
(ad esempio, eccessivo afflusso di contribuenti) l’ufficio può essere costretto a lavorare la
pratica in differita.
Viceversa, per alcuni casi molto semplici, l’annullamento può essere ottenuto anche solo
telefonando al call center.
Richiesta di rateizzazione
di pagamento
ufficio locale che ha emesso
il ruolo
Per la richiesta di rateizzazione di pagamento è necessario presentare, prima dell’inizio
della procedura esecutiva:
- istanza in bollo;
- copia della cartella di pagamento.
Comunicazioni e cartelle
cosa
11
GUIDA PRATICA AI PRINCIPALI ADEMPIMENTI FISCALI: COME, DOVE E QUANDO
Versamenti
Versamenti
cosa
dove
come
Versamenti per via
telematica delle imposte
(modello F24 on line)
- sito Internet
www.agenziaentrate.gov.it
Fisconline
- sito web Entratel
È possibile compilare il modello F24, senza alcuna limitazione nel numero delle imposte e
nel tipo di importo (compensazione dei debiti con eventuali crediti) ed effettuare il pagamento on-line senza doversi recare presso gli sportelli bancari o postali. Per usufruire del
servizio è necessario essere titolari del codice Pin e di un conto corrente presso una delle
banche che hanno stipulato con l’Agenzia delle Entrate una specifica convenzione.
Un servizio analogo è accessibile attraverso la rete Entratel. In particolare gli intermediari
hanno inoltre la possibilità di utilizzare il modello F24 cumulativo per eseguire i pagamenti per conto dei propri clienti.
Informazioni sulla
compilazione del modello
F24 ed eventuale
correzione dello stesso
- qualsiasi ufficio locale
- telefono numero
848.800.444
È possibile chiedere informazioni ed ottenere assistenza in merito alla compilazione del
modello F24 presso qualunque ufficio locale dell’Agenzia delle Entrate, ovvero chiamando
il call center.
Per la correzione degli errori di compilazione che non incidono sul pagamento del tributo,
si può presentare una istanza di rettifica del modello presso qualunque ufficio locale.
Rimborsi
dove
come
Informazioni
sui rimborsi
- qualsiasi ufficio locale
- numero verde 800.100.645
- telefono numero
848.800.444
Il numero verde, attivo da febbraio 2005, è riservato ai contribuenti in attesa di un rimborso fiscale.
- ufficio locale
- sito Internet
www.agenziaentrate.gov.it
Fisconline
Comunicando le coordinate del proprio conto corrente, l'Agenzia delle Entrate viene autorizzata ad effettuare l'accredito dei rimborsi spettanti.
Rimborsi
cosa
Richiesta di accredito
su conto corrente
dei rimborsi
12
I contribuenti che non avessero ancora ricevuto rimborsi Irpef anteriori al 1997 possono
rivolgersi anche al Centro operativo di Pescara (via Rio Sparto, 21 - 65129 Pescara):
- telefono numeri
0855.772203
0855.772359
0855.772230
0855.772254
0855.772262
0855.772252
- fax numeri 0855.2145 - 0855.772257
- e-mail indirizzo: [email protected]
GUIDA PRATICA AI PRINCIPALI ADEMPIMENTI FISCALI: COME, DOVE E QUANDO
Codice fiscale e Partita Iva
dove
- qualsiasi ufficio locale
Richiesta del codice
fiscale persone fisiche, o - sito Internet (solo per il
del duplicato del tesserino duplicato)
www.agenziaentrate.gov.it
con il codice fiscale
- telefono numero
848.800.333 (solo per il
rilascio del duplicato)
- telefono numero
848.800.444 (solo informazioni)
come
Il contribuente deve presentare allo sportello il modello di richiesta e un documento di
identità. Il modello è disponibile in ufficio. La richiesta può essere presentata anche da un
delegato, che deve esibire la copia di un documento del delegante.
Inoltre è necessario presentare, a seconda dei casi, i seguenti documenti:
- per i minorenni, un documento di identità del minore (per i nuovi nati, certificato di nascita) o autocertificazione firmata dal genitore;
- per gli stranieri, il passaporto con relativo visto ove prescritto, oppure il permesso di soggiorno;
- in caso di successione, certificato di morte (o autocertificazione) con i dati anagrafici del
deceduto e documento di identità di un erede o di chi ne fa richiesta.
L’operazione è effettuata a vista.
La richiesta del duplicato può essere effettuata anche via Internet e chiamando il call center (al servizio automatico 848.800.833), inserendo o comunicando i propri dati anagrafici: il duplicato viene recapitato all’ultimo domicilio conosciuto dall’Agenzia.
ufficio locale
Il modulo di richiesta è disponibile presso l’ufficio e deve essere firmato dal legale rappresentante o da un suo delegato.
Apertura, variazione e
cessazione della partita
IVA
- qualsiasi ufficio locale
- sito Internet (con codice
Pin)
www.agenziaentrate.gov.it
- rete dedicata Entratel (per
gli intermediari abilitati)
- telefono numero
848.800.444 (solo informazioni)
Il contribuente deve presentare allo sportello il modello di richiesta, che può prelevare dal
sito Internet o ritirare direttamente in ufficio. Il modello deve essere firmato dal contribuente (persona fisica), dal rappresentante legale (società o ente) o da un delegato; quest’ultimo deve esibire la copia di un documento del delegante.
L’operazione è effettuata a vista.
Il termine per richiedere l’attribuzione, la variazione o la cessazione della partita IVA è di
30 giorni dal verificarsi dell’evento.
Il contribuente non deve chiedere la variazione se ha semplicemente cambiato domicilio
fiscale, anche se si è trasferito in altra provincia.
Per le società e gli enti la partita IVA che viene attribuita ha anche valore di codice fiscale.
Variazioni di domicilio
fiscale
ufficio locale
Per le variazioni di domicilio fiscale è necessario un documento di identità aggiornato o
autocertificazione.
Richiesta del codice
fiscale enti non
commerciali
Attribuzione di domicilio - Direzione Regionale e
fiscale in caso di
Provinciale
residenza anagrafica in un - Direzione Centrale
comune diverso
Accertamento
Codice fiscale e Partita Iva
cosa
Se la variazione avviene nell'ambito della stessa regione, la competenza è della Direzione
Regionale e Provinciale. Se la variazione invece avviene tra regioni diverse, è competente
la Direzione Centrale Accertamento.
13
GUIDA PRATICA AI PRINCIPALI ADEMPIMENTI FISCALI: COME, DOVE E QUANDO
Registrazione atti
cosa
Registrazione atti
Registrazione di
contratti di locazione o
affitto di beni immobili
14
dove
- qualsiasi ufficio locale
- sito Internet
www.agenziaentrate.gov.it
Fisconline
- sito web Entratel
- telefono numero
848.800.444 (solo informazioni)
Registrazione di
- ufficio in cui è stato registrato
contratti di locazione o
il contratto
affitto di beni immobili: - sito Internet
annualità successive,
www.agenziaentrate.gov.it
proroga, risoluzione,
Fisconline
cessione
- sito web Entratel
- telefono numero 848.800.444
(solo informazioni)
come
A differenza di tutti gli altri atti privati, è prevista la cosiddetta “autoliquidazione” da parte del contribuente. Ma chi avesse difficoltà a calcolare da solo l’imposta dovuta o a compilare il modello F23
può chiedere comunque l’assistenza dell’ufficio. Per la registrazione si paga il 2% del canone annuo
(0,50% per i fondi rustici) con un minimo di 67 euro.
Il contratto deve essere registrato entro 30 giorni dalla stipula o dalla decorrenza degli effetti, se
anteriore (per gli altri tipi di atto il termine è normalmente di 20 giorni).
La registrazione è possibile anche on-line, scaricando l’apposito software da www.agenziaentrate.gov.it. È necessario possedere il codice Pin o essere abilitati a Entratel.
La registrazione telematica è obbligatoria per i soggetti in possesso di almeno 100 unità immobiliari.
La registrazione telematica prevede il contestuale pagamento on-line delle imposte.
L’imposta per le annualità successive, le proroghe, le cessioni e le risoluzioni va pagata entro 30
giorni dal verificarsi dell’evento, con il modello F23, indicando il codice dell’ufficio presso il quale è
stato registrato il contratto; l’attestato di pagamento per cessioni, risoluzioni e proroghe va presentato in ufficio entro i successivi 30 giorni.
L’operazione è eseguibile on-line scaricando l’apposito software da www.agenziaentrate.gov.it.
Per le annualità successive alla prima l’imposta può essere anche di importo inferiore a quello minimo (67 euro).
Registrazione di atti
privati
- qualsiasi ufficio locale
- telefono numero
848.800.444 (solo informazioni)
Prima di chiedere la registrazione all’ufficio il contribuente deve pagare le imposte dovute utilizzando il modello F23. Il pagamento va effettuato in banca, alla posta o presso il concessionario della
riscossione.
L’imposta viene calcolata dall’ufficio.
Una volta effettuato il pagamento, il contribuente deve presentare all’ufficio:
- l’atto da registrare, in almeno due originali, su ognuno dei quali vanno applicate le marche da bollo
(di norma, 11 euro per ogni foglio di 4 facciate oppure ogni 100 righe);
- il modello 69 di richiesta di registrazione, nel quale vanno indicati i dati delle parti contraenti e il
mod. RR (nel caso si registrino più atti); i modelli sono disponibili in ufficio o sul sito Internet;
- la ricevuta di versamento (copia del modello F23).
L’ufficio registra l’atto, trattiene un originale e restituisce l’altro (o gli altri) al contribuente. La registrazione avviene in tempo reale o in differita, a seconda dell’organizzazione dell’ufficio.
Registrazione di atti
pubblici
ufficio locale nella cui circoscrizione si trova lo studio del
notaio (nelle città sede di uffici
circoscrizionali, l’ufficio competente è individuato con provvedimento del Direttore regionale)
Il notaio o il pubblico ufficiale deve chiedere all’ufficio (sportello assistenza e informazioni) la liquidazione delle imposte dovute e deve poi effettuare il relativo pagamento utilizzando il modello F23.
Il pagamento va effettuato in banca, alla posta o presso il concessionario della riscossione.
Una volta effettuato il pagamento, il contribuente deve presentare all’ufficio (sportello polifunzionale):
- copia conforme degli atti da registrare, riuniti in pacchi (un pacco può contenere anche un solo atto);
- il modello 69 di richiesta di registrazione per ogni atto; nel modello vanno indicati i dati delle parti
contraenti; il modello è disponibile in ufficio o sul sito Internet;
- un modello A8 – disponibile in ufficio – per ogni pacco, con i dati riepilogativi degli atti contenuti
nel pacco;
- la ricevuta di versamento (copia del modello F23).
L’ufficio consegna al pubblico ufficiale una ricevuta per ogni pacco. In differita, l’ufficio registra gli atti
e riporta su ciascun modello 69 gli estremi di registrazione e di pagamento. I modelli 69 sono poi restituiti al pubblico ufficiale.
L’impegno dell’Agenzia è quello di effettuare la registrazione nel termine massimo di 15 giorni.
Nel caso di compravendite immobiliari i notai eseguono tutti gli adempimenti tributari conseguenti
per via telematica.
GUIDA PRATICA AI PRINCIPALI ADEMPIMENTI FISCALI: COME, DOVE E QUANDO
Autotutela, adesione e ricorsi
Richiesta di autotutela
dove
come
ufficio locale che ha emesso È necessario compilare un'istanza in carta libera con esposizione dei fatti e una copia della relal'atto
tiva documentazione.
Accertamento con
ufficio locale competente
adesione ai sensi del D.Lgs
n. 218 del 1997
È possibile presentare istanza di accertamento con adesione sulla base di un processo verbale di contestazione, ovvero dopo aver ricevuto la notifica di un avviso di accertamento. Nel
primo caso, occorre rivolgersi all’ufficio competente per territorio; nel secondo, all’ufficio che
ha notificato l’avviso.
Ricorso contro:
- avvisi di accertamento
- avvisi di liquidazione
- provvedimenti di
irrogazione di sanzioni
- ruoli emessi dagli uffici
locali
- rifiuto espresso al
rimborso di tributi
Il ricorso in bollo deve essere presentato all'ufficio impositore entro 60 giorni dalla notifica dell'atto:
- a mezzo posta in plico raccomandato A/R senza busta;
- mediante consegna diretta (facendosi rilasciare la relativa ricevuta);
- a mezzo Ufficiale giudiziario (2 originali in bollo).
Attenzione: entro 30 giorni dalla notifica del ricorso all'ufficio, a pena d'inammissibilità, è necessario depositare copia del ricorso (od originale se notificato a mezzo ufficiale giudiziario con relativi allegati), presso la Segreteria della Commissione Tributaria Provinciale competente.
Ricorso contro rifiuto
tacito (silenzio-rifiuto)
al rimborso di tributi
- ufficio locale che ha emesso gli avvisi e/o i ruoli
- commissione tributaria
provinciale competente
ufficio locale che ha omesso Il ricorso avverso il silenzio-rifiuto espresso dall’Amministrazione può essere proposto dopo il 90°
di rispondere all’istanza
giorno decorrente dalla data di presentazione dell’istanza di rimborso e fino a quando il diritto alla
(deposito presso la
restituzione non è prescritto.
Commissione tributaria provinciale competente)
Ricorso contro cartelle di Concessionario della riscospagamento per i vizi propri sione
della riscossione
Il ricorso in bollo deve essere presentato al Concessionario della riscossione entro 60 giorni dalla
notifica dell’atto:
- a mezzo posta in plico raccomandato A/R senza busta;
- mediante consegna diretta (facendosi rilasciare la relativa ricevuta);
- a mezzo ufficiale giudiziario (due originali in bollo).
Attenzione: entro 30 giorni dalla notifica del ricorso al concessionario, a pena d’inammissibilità, è
necessario depositare copia del ricorso (od originale se notificato tramite ufficiale giudiziario) con
relativi allegati presso la Segreteria della Commissione tributaria provinciale competente .
Ricorso contro l’avviso di
accertamento per tasse
sulle concessioni
governative
Sono necessari l'avviso di accertamento notificato e l'originale del versamento effettuato.
ufficio locale
ufficio locale che ha emesso
Ricorso contro i ruoli
emessi in materia di tasse il ruolo
sulle concessioni
governative
Entro 30 giorni dalla data di notifica della cartella il contribuente deve presentare ricorso in bollo,
senza busta a mezzo raccomandata A/R, oppure deve consegnarlo direttamente all’ufficio facendosi rilasciare apposita ricevuta.
Il ricorrente deve inviare copia del ricorso al Concessionario della riscossione tributi, e se il ricorso è indirizzato alla sezione staccata, anche all’ufficio che ha emesso il ruolo.
Se entro 60 giorni dalla data di notifica del ricorso, la sezione staccata della Direzione Regionale
(o l’ufficio locale) non si è pronunciata o lo abbia respinto, il contribuente può far ricorso
all’Autorità Giudiziaria Ordinaria entro 180 giorni, dalla notifica del ricorso (nel primo caso), dalla
comunicazione del rigetto (nel secondo caso).
Autotutela, adesione e ricorsi
cosa
Sospensione di pagamento ufficio locale che ha emesso Per la sospensione di pagamento è necessario presentare:
il ruolo
- domanda in carta semplice;
- copia della cartella di pagamento;
- copia del ricorso.
15
GUIDA PRATICA AI PRINCIPALI ADEMPIMENTI FISCALI: COME, DOVE E QUANDO
Successioni
Successioni
16
cosa
dove
come
Presentazione della
dichiarazione di
successione
- ufficio locale nella cui circoscrizione ricadeva l’ultimo
domicilio fiscale del defunto; per i residenti all’estero
si fa riferimento all’ultimo
domicilio italiano; se questo
non è noto, la competenza
è dell’ufficio di Roma 6
- telefono numero
848.800.444 (solo informazioni).
Nei casi in cui vengano ereditati beni immobili (terreni e fabbricati) c’è l’obbligo di presentare la dichiarazione entro 12 mesi dal decesso.
Prima di presentare la dichiarazione, il contribuente deve:
- acquisire, presso l’Ufficio del Territorio, la certificazione catastale (visura) degli immobili;
- calcolare, utilizzando un apposito prospetto, le imposte ipotecarie e catastali, la tassa
ipotecaria e i bolli (il modello per l’autoliquidazione è disponibile presso l’ufficio);
- effettuare il relativo pagamento presso banca, posta o concessionario della riscossione, utilizzando il modello F23 (disponibile anche presso l’ufficio).
Effettuato il pagamento, il contribuente presenta allo sportello:
- la dichiarazione di successione (modello 4, disponibile presso l’ufficio) nella quale deve
indicare i dati del deceduto, degli eredi e degli immobili ereditati; oltre alla copia destinata all’ufficio, a quella per sé stesso e quella utile ai fini Ici, va presentata una copia della
dichiarazione per ciascun Ufficio del Territorio nella cui circoscrizione sono situati gli
immobili (gli uffici del territorio hanno competenza provinciale: un contribuente che eredita un appartamento a Roma e uno a Milano deve presentare la dichiarazione in tre
copie; chi eredita due appartamenti, entrambi a Milano, deve presentare la dichiarazione in due copie);
- un’autocertificazione dei dati anagrafici e della condizione di erede (modello disponibile
presso l’ufficio);
- il prospetto delle imposte autoliquidate (modello disponibile presso l’ufficio);
- la ricevuta di pagamento modello F23;
- la certificazione catastale.
L’ufficio trattiene una copia della dichiarazione e restituisce le altre al contribuente, insieme alla ricevuta di presentazione. Il contribuente deve presentare una copia per ciascun
Ufficio del Territorio, che effettuerà la variazione dei dati catastali.
È in corso di attivazione la
procedura che consentirà di
presentare la dichiarazione di
successione via Internet.
GUIDA PRATICA AI PRINCIPALI ADEMPIMENTI FISCALI: COME, DOVE E QUANDO
cosa
dove
come
Informazioni sulla propria
posizione fiscale
- qualsiasi ufficio locale
- sito Internet
www.agenziaentrate.gov.it
Fisconline
- sito web Entratel (per i soggetti abilitati)
Oltre che presso qualsiasi ufficio locale, i contribuenti possono consultare via Internet le
proprie informazioni fiscali contenute negli archivi dell’anagrafe tributaria (dichiarazioni
presentate, rimborsi, versamenti, dati patrimoniali, atti del registro, codice fiscale, dati anagrafici e residenza, denominazione, partita Iva, domicilio fiscale, sede legale), tramite il
cassetto fiscale.
È necessario essere possessori di codice Pin.
Il servizio del cassetto fiscale può essere consultato anche dagli intermediari che oltre ad
interrogare i propri dati anagrafici e reddituali possono ottenere anche le informazioni
riguardanti i propri clienti, previo conferimento di idonea delega da parte di questi ultimi.
Tramite il sito web Entratel è inoltre possibile consultare le banche dati del contenzioso tributario (servizio riservato ai professionisti abilitati alla difesa dei contribuenti presso le
Commissioni Tributarie).
Informazioni, assistenza e
aggiornamenti sulla
normativa tributaria
- qualsiasi ufficio locale
- telefono numero
848.800.444
- via Internet
www.agenziaentrate.gov.it
- servizio Sms
320.43.08.444
- www.fiscooggi.it
Oltre che presso qualsiasi ufficio locale, o telefonando al call center, è possibile accedere
via Internet a tutta una serie di servizi informativi:
- webmail – inviando una e-mail è possibile ottenere risposta a un quesito di carattere
informativo generale (per le questioni applicative particolari bisogna ricorrere all’istituto
dell’interpello)
- Newsletter – servizio gratuito riservato agli iscritti, che ricevono via e-mail le novità su
provvedimenti, scadenze e servizi
- Scadenzario fiscale – con motore di ricerca
- Documentazione tributaria (normativa, circolari e risoluzioni), guide e materiali di aggiornamento, riviste dell’Agenzia, eccetera.
Consultando la rivista telematica fiscooggi.it è possibile trovare informazioni fiscali aggiornate quotidianamente.
- qualsiasi ufficio locale
Per alcuni documenti (ad esempio, certificato di esistenza di carichi pendenti in caso di
cessione d’azienda, autorizzazione agli eredi per la riscossione di un rimborso, ecc.) è
necessario rivolgersi all’ufficio locale competente.
- qualsiasi ufficio locale
- sito internet
www.agenziaentrate.gov.it
Presso gli uffici sono distribuiti gratuitamente il periodico bimestrale "L'agenzia informa"
e l'Annuario del contribuente, che forniscono utili informazioni su tematiche fiscali di diffuso interesse attraverso un linguaggio il più possibile semplice e immediato. Tutte le pubblicazioni sono consultabili anche su Internet.
Rilascio certificati e
autorizzazioni
Opuscoli informativi,
pubblicazioni di carattere
fiscale anche on line
Informazioni varie e certificazioni
Informazioni varie e certificazioni
17
GUIDA PRATICA AI PRINCIPALI ADEMPIMENTI FISCALI: COME, DOVE E QUANDO
LE PRINCIPALI DATE DA RICORDARE*
19
GENNAIO
31
RAVVEDIMENTO ICI
Scade il termine per la regolarizzazione, con sanzione ridotta al 3,75% più interessi, del versamento del
saldo ICI non effettuato (o effettuato in misura insufficiente) entro il 20 dicembre
UNICO
Ultimo giorno utile per sanare la mancata presentazione entro il 31 ottobre del modello Unico relativo all’anno precedente (mediante invio telematico della dichiarazione)
UNICO: PRESENTAZIONE DICHIARAZIONE EREDI
Termine entro cui gli eredi di persone decedute dal 1° aprile sono tenuti a presentare la dichiarazione dei
redditi da queste percepiti nell’anno precedente
MARZO
15
MOD. CUD
I sostituti devono consegnare la certificazione dei redditi corrisposti e delle ritenute effettuate
APRILE
30
MODELLO 730
Presentazione al datore di lavoro o Ente pensionistico
MAGGIO
2
UNICO
Inizio del periodo di presentazione della dichiarazione dei redditi da parte delle persone fisiche
15
MOD. 730
Termine ultimo per la presentazione al CAF del modello 730 e del Mod. 730-1 per la scelta della destinazione dell’otto per mille dell’Irpef
20
UNICO
Termine per il versamento del saldo e/o del 1° acconto delle somme risultanti dalla dichiarazione dei redditi senza maggiorazione (o prima rata degli stessi).
GIUGNO
30
MOD. 730
Termine per la trasmissione al contribuente, da parte del CAF, della copia del Mod. 730 e del prospetto di
liquidazione 730-3
ICI - ACCONTO
Pagamento dell'acconto
* Attenzione:
se la scadenza cade di sabato, di domenica o altra festività, si intende rinviata al giorno lavorativo immediatamente successivo. In ogni caso, per maggiore certezza,
18
GUIDA PRATICA AI PRINCIPALI ADEMPIMENTI FISCALI: COME, DOVE E QUANDO
20
UNICO
Pagamento del saldo e/o del 1° acconto delle somme risultanti dalla dichiarazione dei redditi con maggiorazione dello 0,40%
30
RAVVEDIMENTO ICI
Termine per la regolarizzazione del versamento dell'acconto ICI non effettuato (o effettuato in misura
insufficiente) entro il 30 giugno con sanzione ridotta al 3,75% più interessi
LUGLIO
UNICO
Termine per la presentazione della dichiarazione dei redditi, a Poste e Banche, da parte delle persone fisiche, nonché per la scelta della destinazione dell'8 per mille
31
ICI - DICHIARAZIONE
Presentazione della dichiarazione (in caso di variazioni) per gli immobili siti nei Comuni che non hanno deliberato termini diversi
SETTEMBRE
30
MOD. 730
Richiesta al datore di lavoro o Ente pensionistico di non effettuare l'acconto IRPEF o di effettuarlo in misura
inferiore
UNICO
Presentazione telematica della dichiarazione dei redditi Modello Unico PF
OTTOBRE
NOVEMBRE
31
30
MOD. 730 integrativo
Termine ultimo per la presentazione ad un CAF della dichiarazione integrativa del modello 730 già presentato (quando l'integrazione comporta un maggior rimborso o un minor debito)
MOD. 730 integrativo
Termine per la consegna al contribuente, da parte del CAF, della copia della dichiarazione Mod. 730 integrativo e il prospetto di liquidazione Mod. 730-3 integrativo
UNICO
Versamento della seconda o unica rata di acconto Irpef
20
ICI - SALDO
Pagamento del saldo
30
RAVVEDIMENTO
Termine per la regolarizzazione del versamento dell'acconto Irpef non effettuato (o effettuato in misura insufficiente) entro il 30 novembre con sanzione ridotta al 3,75% più interessi
DICEMBRE
si raccomanda di verificare i termini sul sito Internet www.agenziaentrate.gov.it nella sezione “Scadenzario fiscale”.
19
GUIDA PRATICA AI PRINCIPALI ADEMPIMENTI FISCALI: COME, DOVE E QUANDO
Basilicata
Alto Adige
Abruzzo
ELENCO DEGLI UFFICI
20
città
ufficio
indirizzo
prov.
cap
L'AQUILA
DIREZIONE REGIONALE
CORSO FEDERICO II, 9
AQ
67100
ATRI
UFFICIO LOCALE
VIA TROIANO ODAZI
TE
64032
AVEZZANO
UFFICIO LOCALE
VIA DON MINZONI, 5
AQ
67051
CASTEL DI SANGRO
UFFICIO LOCALE
VIA COSTA CALDA (EX PALAZZO DEL PRINCIPE)
AQ
67031
CHIETI
UFFICIO LOCALE
VIALE UNITA' D'ITALIA, 90
CH
66100
GIULIANOVA
UFFICIO LOCALE
VIA FILIPPO TURATI 138/B
TE
64022
LANCIANO
UFFICIO LOCALE
VIA TINARI, 1
CH
66034
L'AQUILA
UFFICIO LOCALE
VIA F. FILOMUSI GUELFI
AQ
67100
ORTONA
UFFICIO LOCALE
VIA MONTE MAIELLA, 79
CH
66026
PESCARA
CENTRO OPERATIVO
VIA RIO SPARTO, 21
PE
65129
PESCARA
UFFICIO LOCALE
PIAZZA ITALIA, 15
PE
65100
POPOLI
SEZ. STACC. DELL'U.L. DI PESCARA
CORSO GRAMSCI, 100
PE
65026
SULMONA
UFFICIO LOCALE
VIA SALVEMINI, 2
AQ
67039
TERAMO
UFFICIO LOCALE
LARGO MADONNA DELLE GRAZIE
TE
64100
VASTO
UFFICIO LOCALE
VIA SANTA LUCIA, 55
CH
66054
BOLZANO
DIREZIONE PROVINCIALE
PIAZZA TRIBUNALE, 2
BZ
39100
BOLZANO
UFFICIO LOCALE
VIA DUCA D'AOSTA, 92
BZ
39100
BRESSANONE
UFFICIO LOCALE
VIA VITTORIO VENETO, 67
BZ
39042
BRUNICO
UFFICIO LOCALE
VIA BASTIONI, 7
BZ
39031
MERANO
UFFICIO LOCALE
VIA O. HUBER, 18
BZ
39012
POTENZA
DIREZIONE REGIONALE
VIA DEI MILLE
PZ
85100
CHIAROMONTE
SEZ. STACC. DELL'U.L. DI LAGONEGRO
VIA G. DI GIURA, 2
PZ
85032
LAGONEGRO
UFFICIO LOCALE
VIA TRIBUNALE, 1
PZ
85042
LAURIA
SEZ. STACC. DELL'U.L. DI LAGONEGRO
VIA DEI CADUTI 7 SETTEMBRE 1943, 44
PZ
85044
MARATEA
SEZ. STACC. DELL'U.L. DI LAGONEGRO
VIA MANDARINI, 19
PZ
85046
MATERA
UFFICIO LOCALE
PIAZZA MATTEOTTI, 18
MT
75100
MELFI
UFFICIO LOCALE
VIA A. VOLTA, 5
PZ
85025
MONTEMURRO
SEZ. STACC. DELL'U.L. DI POTENZA
VIA ANDREA DE FINA, 25
PZ
85053
PISTICCI
UFFICIO LOCALE
PIAZZA PLEBISCITO, 7
MT
75015
POLICORO
SEZ. STACC. DELL'U.L. DI PISTICCI
PIAZZA ERACLEA
MT
75025
POTENZA
UFFICIO LOCALE
VIA DEI MILLE
PZ
85100
STIGLIANO
SEZ. STACC. DELL'U.L. DI PISTICCI
VIA ROMA, 81
MT
75018
VENOSA
SEZ. STACC. DELL'U.L. DI MELFI
VIA LONGOBARDI, 25
PZ
85029
Calabria
GUIDA PRATICA AI PRINCIPALI ADEMPIMENTI FISCALI: COME, DOVE E QUANDO
città
ufficio
indirizzo
prov.
cap
CATANZARO
DIREZIONE REGIONALE
VIA LOMBARDI
CZ
88100
ACRI
SEZ. STACC. DELL'U.L. DI COSENZA
VIA CAMPO SPORTIVO, 147
CS
87041
AMANTEA
SEZ. STACC. DELL'U.L. DI PAOLA
VIA MARGHERITA
CS
87032
AMENDOLARA
SEZ. STACC. DELL'U.L. DI CASTROVILLARI
VIALE CALABRIA. 11
CS
87071
BELVEDERE MARITTIMO
SEZ. STACC. DELL'U.L. DI PAOLA
VIALE STAZIONE, 8
CS
87021
BORGIA
SEZ. STACC. DELL'U.L. DI CATANZARO
VIA GIOVANNI XXIII, 36
CZ
88021
CASSANO ALLO JONIO
SEZ. STACC. DELL'U.L. DI CASTROVILLARI
VIA SIBARI, 5
CS
87011
CASTROVILLARI
UFFICIO LOCALE
VIA DELL'INDUSTRIA, 72
CS
87012
CATANZARO
UFFICIO LOCALE
VIA LOMBARDI
CZ
88100
CHIARAVALLE
SEZ. STACC. DELL'U.L. DI CATANZARO
VIA MARIO CERAVOLO, 33
CZ
88064
CIRO'
SEZ. STACC. DELL'U.L. DI CROTONE
CORSO LILIO
KR
88813
CORIGLIANO CALABRO
SEZ. STACC. DELL'U.L. DI ROSSANO
VIA PROVINCIALE
CS
87065
COSENZA
UFFICIO LOCALE
VIA POPILIA ANGOLO G. BARRIO SNC
PALAZZO UFFICI FINANZIARI
CS
87100
88900
CROTONE
UFFICIO LOCALE
VIA MARIO NICOLETTA - PONTE STAZIONE
KR
LAMEZIA TERME
UFFICIO LOCALE
VIA LISSANIA, 26
CZ
88046
LOCRI
UFFICIO LOCALE
VIALE MATTEOTTI PROL. SUD / PAL. ROMANO
RC
89044
MELITO PORTO SALVO
SEZ. STACC. DELL'U.L. DI REGGIO CALABRIA
VIA DELLE RIMEMBRANZE, 31
RC
89063
MILETO
SEZ. STACC. DELL'U.L. DI VIBO VALENTIA
VIA NICOLA TACCONI GALLUCCI
VV
89852
MONTALTO UFFUGO
SEZ. STACC. DELL'U.L. DI COSENZA
VIA ALDO MORO
CS
87046
PALMI
UFFICIO LOCALE
VIA ROMA, 85
RC
89015
PAOLA
UFFICIO LOCALE
VIA SANT'AGATA
CS
87027
POLISTENA
SEZ. STACC. DELL'U.L. DI PALMI
VIA G. LOMBARDI, 10
RC
89024
REGGIO CALABRIA
UFFICIO LOCALE
VIA PLUTINO, 4
RC
89100
ROCCELLA JONICA
SEZ. STACC. DELL'U.L. DI LOCRI
VIA CAPPELLARI, 34
RC
89047
ROGLIANO
SEZ. STACC. DELL'U.L. DI COSENZA
VIA ALCIDE DE GASPERI, 25/E
CS
87054
ROSSANO
UFFICIO LOCALE
VIA G. FERRARIS
CS
87068
SERRA SAN BRUNO
SEZ. STACC. DELL'U.L. DI VIBO VALENTIA
CORSO UMBERTO I
VV
89822
SOVERATO
SEZ. STACC. DELL'U.L. DI CATANZARO
PIAZZA CASALINUOVO
CZ
88068
SOVERIA MANNELLI
SEZ. STACC. DELL'U.L. DI LAMEZIA TERME
CORSO GARIBALDI, 248
CZ
88049
SQUILLACE
SEZ. STACC. DELL'U.L. DI CATANZARO
PIAZZA DUOMO
CZ
88069
TAURIANOVA
SEZ. STACC. DELL'U.L. DI PALMI
VIA XXIV MAGGIO, 16
RC
89029
TROPEA
SEZ. STACC. DELL'U.L. DI VIBO VALENTIA
VIA DON MOTTOLA, 9
VV
89861
VIBO VALENTIA
UFFICIO LOCALE
CORSO UMBERTO I
VV
89900
VILLA SAN GIOVANNI
SEZ. STACC. DELL'U.L. DI REGGIO CALABRIA
VIA NAZIONALE, 541
RC
89018
21
GUIDA PRATICA AI PRINCIPALI ADEMPIMENTI FISCALI: COME, DOVE E QUANDO
Campania
città
22
ufficio
indirizzo
prov.
cap.
NAPOLI
DIREZIONE REGIONALE
VIA DIAZ, 11
NA
AGROPOLI
UFFICIO LOCALE
VIA ESTATE
SA
84043
AMALFI
SEZ. STACC. DELL'U.L. DI SALERNO
VIA FRÀ GERARDO SASSO, 8
SA
84011
ARIANO IRPINO
UFFICIO LOCALE
VIA NAZIONALE CARDITO
AV
83031
AVELLINO
UFFICIO LOCALE
CENTRO DIR. COLLINA LIGUORINI FABBR. B
AV
83100
AVERSA
UFFICIO LOCALE
P.ZZA BERNINI, 41 (PARCO COPPOLA)
CE
81031
BENEVENTO
UFFICIO LOCALE
VIA A. MORO LOC. PACEVECCHIA
BN
82100
CASERTA
UFFICIO LOCALE
VIA S. CHIARA
CE
81100
80134
CASORIA
UFFICIO LOCALE
VIA PADULA, 138
NA
80026
CASTELLAMMARE DI STABIA
UFFICIO LOCALE
VIA RAIOLA, 50
NA
80053
CERRETO SANNITA
SEZ. STACC. DELL'U.L. DI BENEVENTO
CORSO UMBERTO I
BN
82032
EBOLI
UFFICIO LOCALE
VIA CUPA INFERIORE, 20
SA
84025
ISCHIA
UFFICIO LOCALE
VIA LEONARDO MAZZELLA, 106
NA
80077
MERCATO SAN SEVERINO
SEZ. STACC. DELL'U.L. DI SALERNO
VIA CIORANI, 4 - CARIFI
SA
84085
NAPOLI 1
UFFICIO LOCALE
VIA DIAZ, 11
NA
80134
NAPOLI 2
UFFICIO LOCALE
VIA MONTEDONZELLI, 48
NA
80128
NAPOLI 3
UFFICIO LOCALE
PIAZZA DUCA DEGLI ABRUZZI, 31
NA
80142
NAPOLI 4
UFFICIO LOCALE
VIA AMERIGO VESPUCCI, 178
NA
80142
NOLA
UFFICIO LOCALE
VIA NAZIONALE DELLE PUGLIE KM. 50
NA
80035
PAGANI
UFFICIO LOCALE
VIA ANIELLO CALIFANO, 68
SA
84016
PIEDIMONTE MATESE
UFFICIO LOCALE
VIA MONTE MUTO, 11
CE
81016
POZZUOLI
UFFICIO LOCALE
VIA C. ROSINI
NA
80078
SALA CONSILINA
UFFICIO LOCALE
VIA CAPO LA PIAZZA, 90
SA
84036
SALERNO
UFFICIO LOCALE
VIA UFFICI FINANZIARI, 7
SA
84129
SAN BARTOLOMEO IN GALDO
SEZ. STACC. DELL'U.L. DI BENEVENTO
PIAZZA GARIBALDI, 22
BN
82028
SANTA MARIA CAPUA VETERE
UFFICIO LOCALE
PIAZZA SAN PIETRO, 1
CE
81055
SANT'ANGELO DEI LOMBARDI
UFFICIO LOCALE
VIA DEL BOSCHETTO, 1
AV
83054
SARNO
SEZ. STACC. DELL'U.L. DI PAGANI
VIA ROMA, 12
SA
84087
SESSA AURUNCA
SEZ. STACC. DELL'U.L. DI TEANO
VIA XXI LUGLIO (LOC. LOCAPITOLO)
CE
81037
TEANO
UFFICIO LOCALE
VIA L. STURZO, I TRAVERSA PRIVATA
CE
81057
VALLO DELLA LUCANIA
UFFICIO LOCALE
VIA ANGELO RUBINO, 158
SA
84078
Friuli Venezia Giulia
Emilia Romagna
GUIDA PRATICA AI PRINCIPALI ADEMPIMENTI FISCALI: COME, DOVE E QUANDO
città
ufficio
indirizzo
prov.
cap
BOLOGNA
DIREZIONE REGIONALE
VIA MARCO POLO, 60
BO
40131
BOBBIO
SEZ. STACC. DELL'U.L. DI PIACENZA
VIA BORGORATTO, 23
PC
29022
BOLOGNA 1
UFFICIO LOCALE
VIA M. EMILIO LEPIDO, 178
BO
40132
BOLOGNA 2
UFFICIO LOCALE
VIA P. NANNI COSTA, 28
BO
40133
BOLOGNA 3
UFFICIO LOCALE
VIA A. DA FORMIGINE, 3
BO
40128
BOLOGNA 4
UFFICIO LOCALE
VIA LARGA, 35
BO
40138
BORGO VAL DI TARO
SEZ. STACC. DELL'U.L. DI PARMA
VIALE BOTTEGO, 19
PR
43043
CARPI
UFFICIO LOCALE
VIA GIUSEPPE DONATI, 7
MO
41012
44042
CENTO
UFFICIO LOCALE
VIA DEL COMMERCIO, 40
FE
CESENA
UFFICIO LOCALE
VIA R. BRUSI, 231
FC
47023
COMACCHIO
UFFICIO LOCALE
VIA BUONAFEDE, 33
FE
44022
FAENZA
UFFICIO LOCALE
VIA DELLE CERAMICHE, 51
RA
48018
FERRARA
UFFICIO LOCALE
VIA ALDIGHIERI, 10
FE
44100
FIDENZA
UFFICIO LOCALE
PIAZZA GIOBERTI, 5
PR
43036
FIORENZUOLA D'ARDA
UFFICIO LOCALE
VIA CAIROLI, 22
PC
29017
FORLI'
UFFICIO LOCALE
CORSO MAZZINI, 17
FC
47100
GUASTALLA
UFFICIO LOCALE
VIA BERTAZZONI, 31/39
RE
42016
IMOLA
UFFICIO LOCALE
PIAZZA GRAMSCI, 20
BO
40026
LUGO
UFFICIO LOCALE
VIA CANALE INFERIORE DESTRA, 4
RA
48022
MIRANDOLA
UFFICIO LOCALE
PIAZZA CONCILIAZIONE, 2
MO
41037
MODENA
UFFICIO LOCALE
VIA DELLE COSTELLAZIONI, 180
MO
41100
PARMA
UFFICIO LOCALE
VIA QUARTA 6/A
PR
43100
PAVULLO NEL FRIGNANO
SEZ. STACC. DELL'U.L. DI MODENA
VIA GIARDINI, 20
MO
41026
PIACENZA
UFFICIO LOCALE
VIA MODONESI, 16
PC
29100
PORTOMAGGIORE
UFFICIO LOCALE
PIAZZA UMBERTO I
FE
44015
RAVENNA
UFFICIO LOCALE
VIA TRIESTE, 74
RA
48100
REGGIO EMILIA
UFFICIO LOCALE
VIA BORSELLINO, 32/40
RE
42100
RIMINI
UFFICIO LOCALE
VIA MACANNO, 37
RN
47900
RIMINI
SEDE DECENTRATA DELL'U.L. DI RIMINI
VIA IV NOVEMBRE, 21
RN
47900
SASSUOLO
UFFICIO LOCALE
VIA FELICE CAVALLOTTI, 88
MO
41049
TRIESTE
DIREZIONE REGIONALE
VIALE MIRAMARE, 7
TS
34135
CERVIGNANO DEL FRIULI
UFFICIO LOCALE
VIA POLA, 1
UD
33052
GEMONA DEL FRIULI
UFFICIO LOCALE
VIA LIRUTI, 4
UD
33013
GORIZIA
UFFICIO LOCALE
CORSO ITALIA, 157
GO
34170
LATISANA
UFFICIO LOCALE
PIAZZA MATTEOTTI, 8
UD
33053
MANIAGO
UFFICIO LOCALE
VIALE DELLA VITTORIA, 11
PN
33085
MONFALCONE
UFFICIO LOCALE
VIA CERESINA, 1
GO
34074
PORDENONE
UFFICIO LOCALE
VIA GIARDINI CATTANEO, 3
PN
33170
TOLMEZZO
UFFICIO LOCALE
VIA DELLA COOPERATIVA, 6
UD
33028
TRIESTE
UFFICIO LOCALE
VIA VON BRUCK, 32
TS
34100
UDINE
UFFICIO LOCALE
VIA GORGHI, 18
UD
33100
23
GUIDA PRATICA AI PRINCIPALI ADEMPIMENTI FISCALI: COME, DOVE E QUANDO
Liguria
Lazio
città
24
ufficio
indirizzo
prov.
cap
ROMA
DIREZIONE REGIONALE
VIA G. CAPRANESI, 60
RM
00155
ALBANO LAZIALE
UFFICIO LOCALE
VIA P. SANNIBALE, 1
RM
00041
CASSINO
UFFICIO LOCALE
VIA AUSONIA VECCHIA
FR
03043
CIVITAVECCHIA
UFFICIO LOCALE
VIA DELL'ACQUEDOTTO ROMANO, 1
RM
00053
FORMIA
UFFICIO LOCALE
VIA OLIVASTRO SPAVENTOLA snc
LT
04023
FRASCATI
UFFICIO LOCALE
VIA ENRICO FERMI, 21
RM
00044
FROSINONE
UFFICIO LOCALE
VIA VALLE FIORETTA PALAZZO S.I.F.
FR
03100
LATINA
UFFICIO LOCALE
VIA AMERIGO VESPUCCI, 25
LT
04100
NETTUNO
SEZ. STACC. DELL'U.L. DI ROMA 8
VIA GRAMSCI, 1
RM
00148
PALESTRINA
UFFICIO LOCALE
VIA PRENESTINA ANTICA 174/176
RM
00036
RIETI
UFFICIO LOCALE
VIALE C. VERANI, 7
RI
02100
ROMA 1
UFFICIO LOCALE
VIA IPPOLITO NIEVO, 36
RM
00153
ROMA 2
UFFICIO LOCALE
LARGO LORENZO MOSSA, 8
RM
00165
ROMA 3
UFFICIO LOCALE
VIA DI SETTEBAGNI, 384
RM
00138
ROMA 4
UFFICIO LOCALE
VIA M. BOGLIONE, 7/25
RM
00155
ROMA 5
UFFICIO LOCALE
VIA DI TORRE SPACCATA, 110
RM
00173
ROMA 6
UFFICIO LOCALE
VIA CANTON, 20
RM
00144
ROMA 7
UFFICIO LOCALE
VIA G. CONTI, 15 - ACILIA
RM
00125
ROMA 8
UFFICIO LOCALE
VIA ALCIDE DE GASPERI, 4 - POMEZIA
RM
00040
SORA
UFFICIO LOCALE
VIA ROCCATANI
FR
03039
TIVOLI
UFFICIO LOCALE
VIA TIBURTINA, 135 - VILLA ADRIANA
RM
00010
VELLETRI
UFFICIO LOCALE
VIA A. MAMMUCARI, 20
RM
00049
VITERBO
UFFICIO LOCALE
VIA FERRONI, 5 - PIETRARE
VT
01100
GENOVA
DIREZIONE REGIONALE
VIA FIUME, 2
GE
16121
ALBENGA
UFFICIO LOCALE
VIA GORIZIA, 3
SV
17031
CHIAVARI
UFFICIO LOCALE
PIAZZA LEONARDI, 2
GE
16043
FINALE LIGURE
SEZ. STACC. DELL'U.L. DI ALBENGA
VIA GENERALE ARNALDI, 3
SV
17024
GENOVA 1
UFFICIO LOCALE
PIAZZA CARIGNANO, 2
GE
16128
GENOVA 1
SEDE DECENTRATA DELL'U.L. DI GENOVA 1
VIA FIUME, 2
GE
16121
GENOVA 2
UFFICIO LOCALE
VIA ANTICA FIUMARA, 12 ROSSO
GE
16149
GENOVA 2
SEDE DECENTRATA DELL'U.L. DI GENOVA 2
VIA SAN QUIRICO, 53
GE
16163
GENOVA 3
UFFICIO LOCALE
VIA S. TURR, 41
GE
16147
IMPERIA
UFFICIO LOCALE
VIA GARESSIO, 17
IM
18100
LA SPEZIA
UFFICIO LOCALE
PIAZZA EUROPA 11
SP
19124
RAPALLO
UFFICIO LOCALE
VIA CERISOLA, 47
GE
16035
18038
SANREMO
UFFICIO LOCALE
CORSO MATUZIA, 183
IM
SARZANA
UFFICIO LOCALE
VIA DEL MURELLO, 1
SP
19038
SAVONA
UFFICIO LOCALE
VIA ALESSANDRIA, 7b
SV
17100
GUIDA PRATICA AI PRINCIPALI ADEMPIMENTI FISCALI: COME, DOVE E QUANDO
città
ufficio
indirizzo
prov.
MILANO
DIREZIONE REGIONALE
VIA MANIN, 25
MI
20121
ABBIATEGRASSO
UFFICIO LOCALE
VIA PUECHER, 10
MI
20081
BERGAMO 1
UFFICIO LOCALE
LARGO BELOTTI, 3
BG
24121
BERGAMO 2
UFFICIO LOCALE
VIA BONOMELLI, 1/3
BG
24122
BOZZOLO
SEZ. STACC. DELL'U.L. DI MANTOVA
VIA ARINI, 2
MN
46012
BRENO
UFFICIO LOCALE
PIAZZA TASSARA, 3
BS
25043
BRESCIA 1
UFFICIO LOCALE
VIA MARSALA, 29
BS
25122
BRESCIA 2
UFFICIO LOCALE
VIA ORZINUOVI, 111
BS
25125
BUSTO ARSIZIO
UFFICIO LOCALE
VIA FRATELLI D'ITALIA, 7/A
VA
21052
CANTU'
UFFICIO LOCALE
VIALE LOMBARDIA, 68
CO
22063
CASALMAGGIORE
UFFICIO LOCALE
VIA VOLTA, 41
CR
26041
VIA GNUTTI, 64
MN
46043
CASTIGLIONE DELLE STIVIERE UFFICIO LOCALE
Lombardia
cap
CHIARI
UFFICIO LOCALE
VIA G. B. ROTA, 27
BS
25032
CHIAVENNA
SEZ. STACC. DELL'U.L. DI MORBEGNO
VIA M. DEL GROSSO, 5
SO
23022
CLUSONE
UFFICIO LOCALE
VIALE GUSMINI, 5
BG
24023
CODOGNO
UFFICIO LOCALE
VIA ROMA, 35
LO
26845
COMO
UFFICIO LOCALE
VIALE CAVALLOTTI, 6
CO
22100
CORTEOLONA
UFFICIO LOCALE
VIA REGINA ADELAIDE, 2
PV
27014
CREMA
UFFICIO LOCALE
VIALE EUROPA
CR
26013
CREMONA
UFFICIO LOCALE
VIA PONCHIELLI, 2
CR
26100
DESIO 1
UFFICIO LOCALE
CORSO ITALIA, 66
MI
20033
DESIO 2
UFFICIO LOCALE
VIA CARLO PORTA, 29
MI
20033
EDOLO
SEZ. STACC. DELL'U.L. DI BRENO
VIA PORRO, 88
BS
25048
ERBA
UFFICIO LOCALE
CORSO XXV APRILE, 67
CO
22036
GALLARATE
UFFICIO LOCALE
PIAZZA RISORGIMENTO, 7
VA
21013
GARDONE VAL TROMPIA
UFFICIO LOCALE
VIA MATTEOTTI - COMPLESSO LE TORRI, 300/B
BS
25063
GAVIRATE
UFFICIO LOCALE
VIA DON LUIGI CROSTA, 3
VA
21026
GORGONZOLA
UFFICIO LOCALE
VIA PAVIA , 5
MI
20064
LECCO
UFFICIO LOCALE
VIA IGUALADA, 8/10
LC
23900
LEGNANO
UFFICIO LOCALE
VIA CARDUCCI, 61
MI
20025
LODI
UFFICIO LOCALE
VIA POLENGHI LOMBARDO
LO
26900
LONATO
UFFICIO LOCALE
VIA CESARE BATTISTI
BS
25017
LOVERE
SEZ. STACC. DELL'U.L. DI CLUSONE
VIA S. MARIA, 4
BG
24065
LUINO
UFFICIO LOCALE
VIALE DANTE ALIGHIERI, 12/A
VA
21016
MAGENTA
UFFICIO LOCALE
VIA ALESSANDRINI, 38/42
MI
20013
MANTOVA
UFFICIO LOCALE
VIA VERRI, 1
MN
46038
MEDE
SEZ. STACC. DELL'U.L. DI MORTARA
VIA GRAMSCI, 6
PV
27035
MENAGGIO
UFFICIO LOCALE
VIA NAZARIO SAURO, 1
CO
22017
MERATE
UFFICIO LOCALE
VIA A. DE GASPERI, 133
LC
23807
MILANO
SPORTELLO ATTI GIUDIZIARI DELL'U.L. DI MILANO 1 VIA FREGUGLIA, 1
MI
20122
MILANO 1
UFFICIO LOCALE
VIA DELLA MOSCOVA, 2
MI
20121
MILANO 2
UFFICIO LOCALE
VIA U. BASSI, 4
MI
20159
MILANO 3
UFFICIO LOCALE
VIA BISTOLFI, 5
MI
20134
MILANO 4
UFFICIO LOCALE
VIA ABETONE, 10
MI
20137
25
Lombardia
GUIDA PRATICA AI PRINCIPALI ADEMPIMENTI FISCALI: COME, DOVE E QUANDO
26
città
ufficio
indirizzo
prov.
cap
MILANO 5
UFFICIO LOCALE
VIA DEI MISSAGLIA, 97
MI
20142
MILANO 6
UFFICIO LOCALE
PIAZZALE STUPARICH, 2
MI
20148
MONTICHIARI
UFFICIO LOCALE
VIA BRESCIA, 130/B
BS
25018
MONZA 1
UFFICIO LOCALE
VIA PASSERINI, 5
MI
20052
MONZA 2
UFFICIO LOCALE
VIA TICINO, 26
MI
20052
MORBEGNO
UFFICIO LOCALE
VIA V. ALPINI, 160
SO
23017
MORTARA
UFFICIO LOCALE
VIA G. MAZZINI, 2
PV
27036
ORZINUOVI
SEZ. STACC. DELL'U.L. DI BRESCIA 2
VIA BAGNADORE, 23
BS
25034
PAVIA
UFFICIO LOCALE
CORSO MAZZINI, 18
PV
27100
PONTE SAN PIETRO
UFFICIO LOCALE
PIAZZA LIBERTA', 8
BG
24036
RHO
UFFICIO LOCALE
VIA MAGENTA, 77
MI
20017
ROMANO DI LOMBARDIA
UFFICIO LOCALE
VIA S. GIUSEPPE, 4
BG
24058
25087
SALO'
UFFICIO LOCALE
PIAZZA S. BERNARDINO, 2
BS
SARONNO
UFFICIO LOCALE
VIA MARCONI, 75
VA
21047
SONDRIO
UFFICIO LOCALE
VIA SALITA SCHENARDI, 1
SO
23100
SORESINA
UFFICIO LOCALE
VIA GUIDA, 1
CR
26015
STRADELLA
UFFICIO LOCALE
PIAZZA VITTORIO VENETO, 20
PV
27049
SUZZARA
UFFICIO LOCALE
VIA G. MAZZINI, 10
MN
46029
TIRANO
UFFICIO LOCALE
PIAZZA TROMBINI, 21/23
SO
23037
TREVIGLIO
UFFICIO LOCALE
VIA ROSSINI, 3
BG
24047
VARESE
UFFICIO LOCALE
VIA FRATTINI, 1
VA
21100
VEROLANUOVA
UFFICIO LOCALE
PIAZZA DELLA LIBERTA', 42
BS
25028
VIADANA
SEZ. STACC. DELL'U.L. DI SUZZARA
PIAZZA MATTEOTTI, 5
MN
46019
VIGEVANO
UFFICIO LOCALE
VIA MADONNA DEGLI ANGELI
PV
27029
VIMERCATE
UFFICIO LOCALE
VIA TORRI BIANCHE, 3 - 7
MI
20059
VOGHERA
UFFICIO LOCALE
VIA SAVONAROLA, 2
PV
27058
ZOGNO
UFFICIO LOCALE
PIAZZA BELOTTI, 1
BG
24019
Molise
Marche
GUIDA PRATICA AI PRINCIPALI ADEMPIMENTI FISCALI: COME, DOVE E QUANDO
città
ufficio
indirizzo
prov.
cap
ANCONA
DIREZIONE REGIONALE
VIA PALESTRO, 15
AN
ANCONA
UFFICIO LOCALE
VIA PALESTRO, 15
AN
60122
ANCONA
SEDE DECENTRATA DELL'U.L. DI ANCONA
VIA 1° MAGGIO, 20
AN
60131
ASCOLI PICENO
UFFICIO LOCALE
VIA MARINI, 15
AP
63100
CAMERINO
UFFICIO LOCALE
LOCALITA' CASELLE
MC
62032
CIVITANOVA MARCHE
SEZ. STACC. DELL'U.L. DI MACERATA
VIA ALDO MORO, 1
MC
62012
FABRIANO
UFFICIO LOCALE
VIA DANTE ALIGHIERI, 270
AN
60044
FANO
UFFICIO LOCALE
VIA FANELLA, 93
PU
61032
FERMO
UFFICIO LOCALE
VIA ZEPPILLI, 18
AP
63023
JESI
UFFICIO LOCALE
CORSO MATTEOTTI, 43
AN
60035
60122
MACERATA
UFFICIO LOCALE
VIA ROMA, 157
MC
62100
PESARO
UFFICIO LOCALE
VIALE G. MAMELI, 9
PU
61100
RECANATI
UFFICIO LOCALE
VIA NAZARIO SAURO (S.S. 77)
MC
62019
SAN BENEDETTO DEL TRONTO
UFFICIO LOCALE
VIALE C. COLOMBO, 99
AP
63039
SENIGALLIA
UFFICIO LOCALE
VIA ABBAGNANO 2
AN
60019
TOLENTINO
UFFICIO LOCALE
VIALE BRODOLINI
MC
62029
URBINO
UFFICIO LOCALE
VIA BRAMANTE, 23
PU
61029
CAMPOBASSO
DIREZIONE REGIONALE
VIA SCATOLONE, 4
CB
86100
CAMPOBASSO
UFFICIO LOCALE
PIAZZALE PALATUCCI
CB
86100
ISERNIA
UFFICIO LOCALE
VIA VENEZIALE, 62
IS
86170
LARINO
UFFICIO LOCALE
VIALE GIULIO CESARE, 36
CB
86035
TERMOLI
UFFICIO LOCALE
VIA EGADI, 9
CB
86039
27
GUIDA PRATICA AI PRINCIPALI ADEMPIMENTI FISCALI: COME, DOVE E QUANDO
Piemonte
città
28
ufficio
indirizzo
prov.
cap
TORINO
DIREZIONE REGIONALE
CORSO VINZAGLIO, 8
TO
10121
ACQUI TERME
UFFICIO LOCALE
VIA G. CARDUCCI, 28
AL
15011
ALBA
UFFICIO LOCALE
CORSO EUROPA, 140
CN
12051
ALESSANDRIA
UFFICIO LOCALE
PIAZZA TURATI, 4
AL
15100
ARONA
UFFICIO LOCALE
CORSO LIBERAZIONE, 87
NO
28041
ASTI
UFFICIO LOCALE
VIA ALLA VITTORIA, 131
AT
14100
AVIGLIANA
SEZ. STACC. DELL'U.L. DI RIVOLI
CORSO TORINO, 154
TO
10051
BIELLA
UFFICIO LOCALE
CORSO EUROPA, 7/A
BI
13900
BORGOMANERO
UFFICIO LOCALE
VIA DE AMICIS, 17
NO
28021
BORGOSESIA
UFFICIO LOCALE
VIALE VARALLO, 15
VC
13011
BRA
UFFICIO LOCALE
VIA EUCLIDE MILANO
CN
12042
CANELLI
SEZ. STACC. DELL'U.L. DI NIZZA MONFERRATO
P.ZZA DELLA REPUBBLICA, 1
AT
14053
CASALE MONFERRATO
UFFICIO LOCALE
VIA LIUTPRANDO, 32
AL
15033
CHIERI
UFFICIO LOCALE
STRADA VALLE PASANO, 4
TO
10023
CHIVASSO
UFFICIO LOCALE
PIAZZA DEL POPOLO, 4
TO
10034
CIRIE'
UFFICIO LOCALE
VIA MAZZINI, 4/7
TO
10073
COSSATO
UFFICIO LOCALE
VIA AMENDOLA, 12/14
BI
13836
12100
CUNEO
UFFICIO LOCALE
VIA PIERO GOBETTI, 27
CN
CUORGNE'
UFFICIO LOCALE
CORSO ROMA, 15
TO
10082
DOMODOSSOLA
UFFICIO LOCALE
PIAZZA MATTEOTTI, 39
VB
28845
FOSSANO
UFFICIO LOCALE
CORSO CRISTOFORO COLOMBO, 13
CN
12045
IVREA
UFFICIO LOCALE
VIA SAN NAZARIO, 10
TO
10015
MONCALIERI
UFFICIO LOCALE
CORSO SAVONA, 16
TO
10024
MONDOVI'
UFFICIO LOCALE
CORSO STATUTO, 41
CN
12084
NIZZA MONFERRATO
UFFICIO LOCALE
CORSO IV NOVEMBRE, 62
AT
14049
28100
NOVARA
UFFICIO LOCALE
CORSO RISORGIMENTO, 16/26
NO
NOVI LIGURE
UFFICIO LOCALE
VIALE SAFFI, 35
AL
15067
OVADA
SEZ. STACC. DELL'U.L. DI ACQUI TERME
VIA DUCHESSA DI GALLIERA, 23/a
AL
15076
PINEROLO
UFFICIO LOCALE
VIA MARTIRI DEL '21, 106
TO
10064
RIVAROLO CANAVESE
UFFICIO LOCALE
VIA GALLO PECCA, 18
TO
10086
RIVOLI
UFFICIO LOCALE
CORSO FRANCIA, 10
TO
10098
SALUZZO
UFFICIO LOCALE
PIAZZA CAVOUR, 9
CN
12037
SANTHIA'
UFFICIO LOCALE
PIAZZA VERDI, 11
VC
13048
SAVIGLIANO
UFFICIO LOCALE
VIA PALMIRO TOGLIATTI, 12
CN
12038
SUSA
UFFICIO LOCALE
STATALE 24, 14
TO
10059
TORINO
SPORTELLO ATTI GIUDIZIARI DELL'U.L. DI TORINO 1
CORSO VITTORIO EMANUELE II, 130
TO
10121
TORINO
SPORTELLO RAI DELL'U.L. DI TORINO 1
VIA CERNAIA, 133
TO
10121
TORINO 1
UFFICIO LOCALE
CORSO BOLZANO, 30
TO
10121
TORINO 2
UFFICIO LOCALE
VIA VANINETTI, 50
TO
10148
TORINO 3
UFFICIO LOCALE
VIA SIDOLI, 35
TO
10135
TORINO 4
UFFICIO LOCALE
VIA PADOVA, 76B
TO
10152
TORTONA
UFFICIO LOCALE
VIA EMILIA, 252
AL
15057
TRIVERO
SEZ. STACC. DELL'U.L. DI COSSATO
VIA DIAGONALE, 125 - PONZONE
BI
13835
VALENZA
UFFICIO LOCALE
VIA TRENTO, 5/A
AL
15048
VERBANIA
UFFICIO LOCALE
VIALE AZARI, 94
VB
28922
VERCELLI
UFFICIO LOCALE
CORSO DE GASPERI, 14
VC
13100
GUIDA PRATICA AI PRINCIPALI ADEMPIMENTI FISCALI: COME, DOVE E QUANDO
Sardegna
Puglia
città
ufficio
indirizzo
prov.
cap
BARI
DIREZIONE REGIONALE
VIA AMENDOLA, 201/7 VII piano
BA
70126
ALTAMURA
SEZ. STACC. DELL'U.L. DI GIOIA DEL COLLE
VIA RENO, 5
BA
70022
BARI 1
UFFICIO LOCALE
VIA AMENDOLA, 164/A
BA
70126
BARI 2
UFFICIO LOCALE
VIA AMENDOLA, 201/207
BA
70126
BARLETTA
UFFICIO LOCALE
VIA VECCHIA TRAMVIA, 45
BA
70051
BRINDISI
UFFICIO LOCALE
VIA NAZARIO SAURO, 7
BR
72100
CASARANO
UFFICIO LOCALE
CONTRADA SANT'ELIA, VIA PRINCIPE DE CURTIS,
S.S. 475, TAURISANO
LE
73042
CERIGNOLA
UFFICIO LOCALE
VIA IESOLO, 3 (ANGOLO VIA RUSSIA)
FG
71042
FOGGIA
UFFICIO LOCALE
VIA FRANCESCO MARONE, 9
FG
71100
GALLIPOLI
UFFICIO LOCALE
VICO BOTTAI, ANGOLO CORSO ROMA
LE
73014
GIOIA DEL COLLE
UFFICIO LOCALE
VIA NOCI, ANGOLO SS. 100
BA
70023
LECCE 1
UFFICIO LOCALE
VIALE OTRANTO angolo VIA LEUCA
LE
73100
LECCE 2
UFFICIO LOCALE
VIA G. CANDIDO, 2
LE
73100
LUCERA
UFFICIO LOCALE
VIA SAN DOMENICO, 97
FG
71036
MAGLIE
UFFICIO LOCALE
VIA GALLIPOLI, ANGOLO VIA TOMA
LE
73024
MANFREDONIA
UFFICIO LOCALE
PIAZZA MARCONI, 3
FG
71043
OSTUNI
UFFICIO LOCALE
CORSO VITTORIO EMANUELE II, 203
BR
72017
SAN SEVERO
UFFICIO LOCALE
VIALE 2 GIUGNO, 182
FG
71016
TARANTO 1
UFFICIO LOCALE
VIA PLATEJA, 30
TA
74100
TARANTO 2
UFFICIO LOCALE
VIA CAMPANIA, 136
TA
74100
TRANI
UFFICIO LOCALE
VIA MARGHERITA DI BORGOGNA, 17/B-D
(EX PALAZZO GUSMAI)
BA
70059
CAGLIARI
DIREZIONE REGIONALE
VIA BACAREDDA, 27
CA
09127
ALGHERO
SEZ. STACC. DELL'U.L. DI SASSARI
VIA GIOVANNI XXIII, 29 (LOC. LA SCALETTA)
SS
07041
CAGLIARI
SPORTELLO ATTI GUIDIZIARI DELL'U.L. DI CAGLIARI 1
PIAZZA REPUBBLICA (C/O TRIBUNALE)
CA
09100
CAGLIARI 1
UFFICIO LOCALE
VIA CESARE PINTUS (CITTADELLA FINANZIARIA)
CA
09134
CAGLIARI 2
UFFICIO LOCALE
VIA CESARE PINTUS (CITTADELLA FINANZIARIA)
CA
09134
IGLESIAS
UFFICIO LOCALE
VIA XX SETTEMBRE
CA
09016
ISILI
SEZ. STACC. DELL'U.L. DI NUORO
VIA CANEPA, 2
NU
08033
LANUSEI
UFFICIO LOCALE
VIA MARCONI
NU
08045
MACOMER
SEZ. STACC. DELL'U.L. DI NUORO
VIA GIOVANNI XXIII ANGOLO VIA GOTTO
NU
08015
NUORO
UFFICIO LOCALE
VIA OGGIANO, 41
NU
08100
07026
OLBIA
UFFICIO LOCALE
ZONA INDUSTRIALE SETT. 3 SNC
SS
ORISTANO
UFFICIO LOCALE
VIA D. PETRI, 1 (LOC. S. NICOLA)
OR
09170
OZIERI
UFFICIO LOCALE
VIA STAZIONE
SS
07014
SANLURI
UFFICIO LOCALE
VIA CARLO FELICE, 180
CA
09025
SASSARI
UFFICIO LOCALE
LOCALITA' PIANDANNA s.s. 131
SS
07100
TEMPIO PAUSANIA
UFFICIO LOCALE
ZONA INDUSTRIALE PALAZZO Z.I.R.
SS
07029
29
Sicilia
GUIDA PRATICA AI PRINCIPALI ADEMPIMENTI FISCALI: COME, DOVE E QUANDO
30
città
ufficio
indirizzo
prov.
cap
PALERMO
DIREZIONE REGIONALE
VIA KONRAD ROENTGEN, 3
PA
ACIREALE
UFFICIO LOCALE
VIA LAZZARETTO, 24
CT
95024
ADRANO
SEZ. STACC. DELL'U.L. DI CATANIA
VIA IV NOVEMBRE
CT
95031
AGRIGENTO
UFFICIO LOCALE
VIALE DELLA VITTORIA, 19
AG
92100
ALCAMO
SEZ. STACC. DELL'U.L. DI TRAPANI
VIA GIORDANO, 97
TP
91011
AUGUSTA
UFFICIO LOCALE
PALAZZO SCIONTI, CONTRADA COZZO FILONERO
SR
96011
BAGHERIA
UFFICIO LOCALE
VIA BENEDETTO MARCELLO, 7
PA
90011
BARCELLONA POZZO DI GOTTO
UFFICIO LOCALE
CONTRADA COCCOMELLI
ME
98051
90146
CALTAGIRONE
UFFICIO LOCALE
VIA PRINCIPE UMBERTO, 9
CT
95041
CALTANISSETTA
UFFICIO LOCALE
VIALE REGINA MARGHERITA, 41
CL
93100
CANICATTI'
UFFICIO LOCALE
VIA A. DIAZ, 35
AG
92024
CASTELVETRANO
UFFICIO LOCALE
VIA IV NOVEMBRE
TP
91022
CATANIA
UFFICIO LOCALE
VIA MONSIGNOR DOMENICO ORLANDO, 1
CT
95131
CEFALU'
UFFICIO LOCALE
VIA ENRICO MEDI, 24
PA
90015
CORLEONE
SEZ. STACC. DELL'U.L. DI PALERMO 2
VIA S. MARTINO, 29
PA
90034
ENNA
UFFICIO LOCALE
CONTRADA FERRANTE (PALAZZO DELLE ARCATE) EN
ENNA BASSA
94100
GELA
UFFICIO LOCALE
VIA BUTERA, 86
CL
93012
GIARRE
UFFICIO LOCALE
VIA ROVEZZATO CONTRADA TREPUNTI
CT
95014
LENTINI
UFFICIO LOCALE
C.DA BOTTIGLIERI
SR
96016
LERCARA FRIDDI
SEZ. STACC. DELL'U.L. DI PALERMO 2
VIA MESSINA, 27
PA
90025
LICATA
UFFICIO LOCALE
VIA PANEPINTO, 10 - LOC. OLTRAPONTE
AG
92027
LIPARI
SEZ. STACC. DELL'U.L. DI MILAZZO
VIA MARCONI
ME
98055
MARSALA
UFFICIO LOCALE
VIA ROMA, 106
TP
91025
MESSINA
UFFICIO LOCALE
VIA SANTA CECILIA, 45/C - ISOL. 104
ME
98123
MILAZZO
UFFICIO LOCALE
VIA SAN GIOVANNI, 42
ME
98057
MISILMERI
SEZ. STACC. DELL'U.L. DI PALERMO 3
VIA RAPISARDI, 14
PA
90036
MISTRETTA
UFFICIO LOCALE
VIA SEGHERIA, 3
ME
98073
MODICA
UFFICIO LOCALE
SS 115, KM. 339,400 - PALAZZO CAPPELLO
RG
97015
MUSSOMELI
SEZ. STACC. DELL'U.L. DI CALTANISSETTA
PIAZZA DELLA REPUBBLICA
CL
93014
NICOSIA
UFFICIO LOCALE
VIA S. GIOVANNI, 35/A - C.DA PANOTTO
EN
94014
NOTO
UFFICIO LOCALE
CONTRADA SANTA CROCE
SR
96017
PALERMO
SPORTELLO ATTI GIUDIZIARI DELL'U.L.
DI PALERMO 2
VIA G.B. IMPALLOMENI, 20
PA
90138
PALERMO 1
UFFICIO LOCALE
VIA KONRAD ROENTGEN, 3
PA
90146
PALERMO 2
UFFICIO LOCALE
VIA TOSCANA, 20
PA
90144
PALERMO 3
UFFICIO LOCALE
VIA ROMAGNA, 20
PA
90144
PANTELLERIA
SEZ. STACC. DELL'U.L. DI TRAPANI
VIA BORGO SAN NICOLO'
TP
91017
PARTINICO
SEZ. STACC. DELL'U.L. DI PALERMO 1
VIA TENENTE LA FATA, 14
PA
90047
PATTI
UFFICIO LOCALE
PIAZZA XXV APRILE
ME
98066
PETRALIA SOTTANA
SEZ. STACC. DELL'U.L. DI TERMINI IMERESE
CORSO PAOLO AGLIATA
PA
90026
RAGUSA
UFFICIO LOCALE
PIAZZA ANCIONE, 6
RG
97100
SANT'AGATA DI MILITELLO
UFFICIO LOCALE
VIA MICHELE AMARI
ME
98076
92019
SCIACCA
UFFICIO LOCALE
VIA DELLE AZALEE, 85
AG
SIRACUSA
UFFICIO LOCALE
VIA TURCHIA, 2
SR
96100
TAORMINA
UFFICIO LOCALE
VIA FRANCAVILLA, 8F - C.DA TRAPPITELLO
ME
98039
TERMINI IMERESE
UFFICIO LOCALE
PIAZZA CRISTOFORO COLOMBO, 3
PA
90018
TRAPANI
UFFICIO LOCALE
VIA F. MANZO
TP
91100
VITTORIA
UFFICIO LOCALE
VIA ROSARIO GIURATO, 2
RG
97019
Trentino
Toscana
GUIDA PRATICA AI PRINCIPALI ADEMPIMENTI FISCALI: COME, DOVE E QUANDO
città
ufficio
indirizzo
prov.
cap
FIRENZE
DIREZIONE REGIONALE
VIA DELLA FORTEZZA, 8
FI
50129
AREZZO
UFFICIO LOCALE
VIA L. ALBERTI, 28 (ZONA CAMPO DI MARTE)
AR
52100
AULLA
UFFICIO LOCALE
VIALE RESISTENZA, 50
MS
54011
BORGO A MOZZANO
SEZ. STACC. DELL'U.L. DI LUCCA
PIAZZA SAN ROCCO, 4 - ANGOLO VIA UMBERTO I LU
55023
BORGO SAN LORENZO
UFFICIO LOCALE
VIALE PECORI GIRALDI, 32
FI
50032
CARRARA
UFFICIO LOCALE
VIALE XX SETTEMBRE, 177 BIS
MS
54031
CASTELNUOVO GARFAGNANA
UFFICIO LOCALE
VIA CASTRUCCIO CASTRACANE, 1
LU
55032
CORTONA
SEZ. STACC. DELL'U.L. DI AREZZO
VIA ROMA
AR
52044
EMPOLI
UFFICIO LOCALE
VIA XI FEBBRAIO ANGOLO VIA BELLINI
FI
50053
FIRENZE
SPORTELLO ATTI GIUDIZIARI DELL'U.L.
DI FIRENZE 1
VIA DELL'ANGUILLARA, 21
FI
20122
FIRENZE 1
UFFICIO LOCALE
VIA S. CATERINA D'ALESSANDRIA, 23
FI
50129
FIRENZE 2
UFFICIO LOCALE
VIALE SPARTACO LAVAGNINI, 29
FI
50129
FIRENZE 3
UFFICIO LOCALE
VIA PANCIATICHI, 20
FI
50127
GROSSETO
UFFICIO LOCALE
PIAZZA FERRETTI, 1
GR
58100
LIVORNO
UFFICIO LOCALE
VIA CAMPO DI MARTE, 41/43
LI
57100
LUCCA
UFFICIO LOCALE
VIA VITTORIO EMANUELE, 7
LU
55100
MASSA
UFFICIO LOCALE
VIA AURELIA OVEST, 193
MS
54100
MASSA MARITTIMA
UFFICIO LOCALE
VIA XIMENES, 29
GR
58024
MONTEPULCIANO
UFFICIO LOCALE
VIA DI VOLTAIA NEL CORSO, 53
SI
53045
MONTEVARCHI
UFFICIO LOCALE
PIAZZA GARIBALDI, 2
AR
52025
ORBETELLO
UFFICIO LOCALE
CORSO ITALIA, 45
GR
58015
PESCIA
UFFICIO LOCALE
VIA GALEOTTI, 82
PT
51017
PIETRASANTA
UFFICIO LOCALE
VIA AURELIA SUD, 12
LU
55045
PIOMBINO
UFFICIO LOCALE
CORSO ITALIA, 78
LI
57025
PISA
UFFICIO LOCALE
GALLERIA G.B. GERACE 7/15
PI
56124
PISTOIA
UFFICIO LOCALE
PIAZZA GAVINANA
PT
51100
PITIGLIANO
SEZ. STACC. DELL'U.L. DI ORBETELLO
VIA BRODOLINI, 449
GR
58017
POGGIBONSI
UFFICIO LOCALE
LOCALITA' SALCETO, 51
SI
53036
PONTEDERA
UFFICIO LOCALE
VIA R. PIAGGIO, 7
PI
56025
PONTREMOLI
SEZ. STACC. DELL'U.L. DI AULLA
VIA ROMA, 32
MS
54027
POPPI
SEZ. STACC. DELL'U.L. DI AREZZO
VIA CESARE BATTISTI, 5
AR
52014
PORTOFERRAIO
UFFICIO LOCALE
VIALE A. MANZONI, 6
LI
57037
PRATO
UFFICIO LOCALE
VIA RIMINI, 17
PO
59100
SAN MINIATO
UFFICIO LOCALE
PIAZZA BONAPARTE, 15/16
PI
56028
SANSEPOLCRO
UFFICIO LOCALE
LARGO PORTA DEL PONTE, 8
AR
52037
SIENA
UFFICIO LOCALE
SS 73 LEVANTE - VIALE EUROPA, 67/69
SI
53100
VIAREGGIO
UFFICIO LOCALE
VIA LEONE SBRANA, 31
LU
55049
VOLTERRA
SEZ. STACC. DELL'U.L. DI PONTEDERA
VIA DEI LECCETTI, 18
PI
56048
TRENTO
DIREZIONE PROVINCIALE
VIA BRENNERO, 133
TN
38100
BORGO VALSUGANA
UFFICIO LOCALE
PIAZZA BORDIGNON, 1
TN
38051
CAVALESE
UFFICIO LOCALE
PIAZZA VERDI, 5
TN
38033
CLES
UFFICIO LOCALE
VIALE DEGASPERI, 19
TN
38023
MEZZOLOMBARDO
SEZ. STACC. DELL'U.L. DI TRENTO
CORSO DEL POPOLO, 35
TN
38017
RIVA DEL GARDA
UFFICIO LOCALE
VIALE LIBERAZIONE, 7
TN
38066
ROVERETO
UFFICIO LOCALE
CORSO BETTINI, 39
TN
38068
TIONE DI TRENTO
UFFICIO LOCALE
VIA TRENTO, 13
TN
38079
TRENTO
UFFICIO LOCALE
VIA BRENNERO, 133
TN
38100
31
Veneto
Valle
d’Aosta
Umbria
GUIDA PRATICA AI PRINCIPALI ADEMPIMENTI FISCALI: COME, DOVE E QUANDO
32
città
ufficio
indirizzo
prov.
PERUGIA
AMELIA
CITTA' DI CASTELLO
FOLIGNO
GUALDO TADINO
GUBBIO
NARNI
ORVIETO
PERUGIA
SPOLETO
TERNI
DIREZIONE REGIONALE
SEZ. STACC. DELL'U.L. DI TERNI
UFFICIO LOCALE
UFFICIO LOCALE
UFFICIO LOCALE
SEZ. STACC. DELL'U.L. DI GUALDO TADINO
SEZ. STACC. DELL'U.L. DI TERNI
UFFICIO LOCALE
UFFICIO LOCALE
UFFICIO LOCALE
UFFICIO LOCALE
VIA CANALI, 12
VIA 1° MAGGIO, 224H
VIA PIERUCCI
V.LE FIRENZE, 107
VIA SAN ROCCO, 11
VIA MATTEOTTI, 9/A
VIA VITTORIO EMANUELE, 111
PIAZZA MONTE ROSA, 13
VIA CANALI, 12
VIA MARCONI, 2
VIALE BRAMANTE, 43
PG
TR
PG
PG
PG
PG
TR
TR
PG
PG
TR
06100
05022
06012
06034
06023
06024
05035
05019
06100
06049
05100
cap
AOSTA
AOSTA
CHATILLON
DIREZIONE REGIONALE
UFFICIO LOCALE
UFFICIO LOCALE
PIAZZA MANZETTI, 2
VIA TROTTECHIEN, 63
VIA CHANOUX, 1/3 (EX HOTEL LONDRES, vicino al Municipio)
AO
AO
AO
11100
11100
11024
VENEZIA
ADRIA
ARZIGNANO
BADIA POLESINE
BASSANO DEL GRAPPA
BELLUNO
CAPRINO VERONESE
CASTELFRANCO VENETO
CASTELMASSA
CHIOGGIA
CITTADELLA
CONEGLIANO
CORTINA D'AMPEZZO
ESTE
FELTRE
LEGNAGO
MONTEBELLUNA
NOVENTA VICENTINA
ODERZO
PADOVA 1
PADOVA 2
PIEVE DI CADORE
PORTOGRUARO
ROVIGO
SAN DONA' DI PIAVE
SCHIO
SOAVE
THIENE
TREVISO
VALDAGNO
VENEZIA
VENEZIA 1
VENEZIA 2
VERONA 1
VERONA 2
VICENZA 1
VICENZA 2
VILLAFRANCA
VITTORIO VENETO
DIREZIONE REGIONALE
UFFICIO LOCALE
UFFICIO LOCALE
UFFICIO LOCALE
UFFICIO LOCALE
UFFICIO LOCALE
UFFICIO LOCALE
UFFICIO LOCALE
SEZ. STACC. DELL'U.L. DI BADIA POLESINE
UFFICIO LOCALE
UFFICIO LOCALE
UFFICIO LOCALE
SEZ. STACC. DELL'U.L. DI PIEVE DI CADORE
UFFICIO LOCALE
UFFICIO LOCALE
UFFICIO LOCALE
UFFICIO LOCALE
SEZ. STACC. DELL'U.L. DI VICENZA 2
SEZ. STACC. DELL'U.L. DI TREVISO
UFFICIO LOCALE
UFFICIO LOCALE
UFFICIO LOCALE
UFFICIO LOCALE
UFFICIO LOCALE
UFFICIO LOCALE
UFFICIO LOCALE
UFFICIO LOCALE
UFFICIO LOCALE
UFFICIO LOCALE
UFFICIO LOCALE
CENTRO OPERATIVO
UFFICIO LOCALE
UFFICIO LOCALE
UFFICIO LOCALE
UFFICIO LOCALE
UFFICIO LOCALE
UFFICIO LOCALE
SEZ. STACC. DELL'U.L.DI VERONA 1
UFFICIO LOCALE
PALAZZO MANDELLI - CANNAREGIO 1756
PIAZZALE LUPATI, 24
VIA STADIO 36/1
VIA DON MINZONI, 6
VIA MARCO RICCI, 8
PIAZZETTA SANTO STEFANO, 8/9
PIAZZA UNITA' D'ITALIA, 8
PIAZZA SERENISSIMA, 40
VIA BATTISTI, 72
VIA GRANATIERI DI SARDEGNA, 317
VIA DANTE ALIGHIERI, 58
VIA MAGGIORE PIOVESANA, 13
LARGO POSTE, 14
VIA G.B. BRUNELLI, 12
VIALE DEL PIAVE, 12
VIA ARMANDO DIAZ, 14
VIA DINO BUZZATI, 18
LARGO REZZONICO, 8
VIA DEGLI ALPINI, 10 (PALAZZO LA TORRE)
VIA ZABARELLA, 54
VIA VERGERIO, 27/29
PIAZZA MUNICIPIO, 18
VIA MANTEGNA, 3/A
VIA CAVOUR, 19
VIA CESARE BATTISTI, 63
VIA XX SETTEMBRE , 21
VIA ALESSANDRO MANZONI, 4
VIA VANZETTI, 2
VIA CANOVA, 17/21
PIAZZA DANTE, 10
VIA G. DE MARCHI, 16 - MARGHERA
SAN MARCO, CAMPO S. ANGELO 3538
VIA CA' MARCELLO, 13/15 - MESTRE
VIA L. DA PORTO, 1
LUNGADIGE DEI CAPULETI, 11
CORSO PALLADIO, 149
VIA QUINTINO SELLA, 87
VIA POSTUMIA, 58
VIA VITTORIO EMANUELE II, 3
VE
RO
VI
RO
VI
BL
VR
TV
RO
VE
PD
TV
BL
PD
BL
VR
TV
VI
TV
PD
PD
BL
VE
RO
VE
VI
VR
VI
TV
VI
VE
VE
VE
VR
VR
VI
VI
VR
TV
30100
45011
36071
45021
36061
32100
37013
31033
45035
30015
35013
31015
32043
35042
32032
37045
31044
36025
31046
35121
35126
32044
30026
45100
30027
36015
37038
36016
31100
36078
30175
30124
30172
37122
37122
36100
36100
37069
31029
L'AGENZIA INFORMA N. 1/2005
Periodico bimestrale pubblicato dall'Agenzia delle Entrate
Ufficio Relazioni Esterne - Sezione Prodotti Editoriali
Distribuito gratuitamente, fino ad esaurimento,
tramite gli uffici dell’Agenzia delle Entrate
Registrazione del Tribunale di Roma n. 504 del 1° dicembre 2003
Direttore responsabile Antonio Iorio
Coordinatore editoriale Camilla Ariete
Redazione a cura della Sezione Prodotti Editoriali
Direzione e redazione viale Europa, 242 - 00144 Roma
Progetto grafico
Stampa
Meta Studio di Mauro Fanti
Rotostampa srl - Nusco • Essestampa - Napoli
Questo numero è stato chiuso in tipografia il 23 febbraio 2005.
Per ulteriori informazioni e aggiornamenti: www.agenziaentrate.gov.it
L’Agenzia informa è consultabile anche su www.agenziaentrate.gov.it
Fly UP