...

Untitled - Comune di Milano

by user

on
Category: Documents
4

views

Report

Comments

Transcript

Untitled - Comune di Milano
EDITORIALE
Care e cari tutti,
con questo notiziario cerchiamo di creare un canale di
collegamento tra assessorato e concessionari.
Pensiamo che una comunicazione più fitta e continua possa
essere utile per noi come per voi.
Non sempre le iniziative e le attività di via Marconi 2
vengono diffuse e conosciute capillarmente e al tempo stesso
anche il vostro lavoro fatica a ‘emergere’. Con questa
newsletter vogliamo facilitare il lavoro di tutti, nell’ottica di
una comunicazione più trasparente e diretta. Qui troverete
notizie, riferimenti, aggiornamenti sui bandi, tutte le
informazioni che speriamo possano esservi utili, oltre ad un
organigramma del nostro assessorato per chiarire ‘chi fa
cosa’.
Mi auguro che l’iniziativa possa esservi d’aiuto e contiamo di
ricevere da voi segnalazioni, consigli, suggerimenti.
Chiara Bisconti
Assessora Sport, Tempo libero, Benessere e Qualità della vita
del Comune di Milano
L'Amministrazione comunale ritiene opportuno prevedere mediamente almeno un controllo all'anno su
tutti gli impianti sportivi affidati a soggetti privati.
Cadenza dei controlli
La cadenza del controllo dipenderà dai seguenti elementi:
elemento temporale, saranno effettuati i controlli su impianti che da diverso tempo non vengono
controllati;
contiguità, per garantire economie e massimizzare i controlli saranno effettuati gli stessi su più impianti
limitrofi, indipendentemente dal punto 1);
reclami, nel caso di reclami inerenti un impianto, si provvederà ad effettuare un controllo per verificare se
effettivamente quanto segnalato nel reclamo è veritiero;
problemi tecnici; il progetto presentato per opere di riqualificazione necessita di effettuare alcuni
controlli sull'impianto.
Tipologie dei controlli
Controlli a vista del servizio.
A titolo esemplificativo si indicano come oggetto di controllo:
controllo sulle condizioni ed idoneità all'uso anche sotto il profilo igienico-sanitario di ogni ambiente e/o
spazio dell'impianto sportivo;
controllo sulla presenza e sulle condizioni del locale infermeria (dotazioni primo soccorso, presenza
defibrillatore, ecc);
controllo sull'esecuzione della manutenzione ordinaria e straordinaria;
controllo sugli controllo sull'esposizione al pubblico delle tariffe;
controllo sull'esposizione degli orari con applicazione delle tariffe comunali;
controllo sulla corretta esposizione dei piani di evacuazione e relativa cartellonistica direzionale di
evacuazione, controllo della presenza dei presidi antincendio e loro corretta manutenzione e relativo
registro antincendio di cui al d.Lgs. n. 81/2008 s.m.i.;
controllo sulla presenza di videopoker o slot machine;
controllo sulla presenza di personale nel numero prescritto dalla normativa vigente per quanto attiene gli
assistenti bagnanti e per il restante personale in misura tale da garantire la perfetta efficienza del servizio
ed il presidio degli impianti, nonché la conservazione del patrimonio comunale;
controllo del possesso per ognuno del personale addetto di un apposito documento di identificazione
munito di fotografia, nonché dei relativi ed eventuali titoli di specializzazione.
Verifica documentazione che deve essere depositata presso gli immobili.
Per le piscine ed i centri balneari: la presenza e la corretta compilazione presso la sede degli stessi, del
registro di centrale depurazione acque aggiornato e copia dei brevetti aggiornati di assistente bagnante
del personale presente in vasca. Gli assistenti bagnanti devono essere facilmente riconoscibili mediante
apposito indumento.
Per tutti gli impianti: la presenza del libretto di centrale termica e del relativa cartellonistica con
l'indicazione del conduttore dell'impianto termico. di apertura al pubblico
CONTROLLI
DOMENICASPASSO
Pronto il calendario 2013 di ‘DomenicAspasso’, le giornate senza auto e moto
promosse dal Comune di Milano. Otto date, da marzo a novembre, pensate per
far coincidere lo stop al traffico con avvenimenti sportivi, culturali e di
sensibilizzazione ambientale.
La prima data è il 17 marzo e coincide con la festa di primavera di Ciclobby. Si
prosegue il 7 aprile, in concomitanza con la Milano City Marathon. Il 12 maggio, in
occasione della Giornata mondiale della bicicletta, è prevista una grande
manifestazione cittadina dedicata alle due ruote, un ‘CicloPride’ che Milano
organizzerà contemporaneamente a un’analoga iniziativa a Napoli. Dopo la
domenica del 9 giugno dedicata alle scuole e ai bambini, il 14 luglio sarà la volta
dell’arte di strada. La DomenicAspasso dell’8 settembre coinciderà con la
Settimana europea della mobilità sostenibile, quella del 13 ottobre con la Seconda
giornata nazionale del camminare + Deejay-Ten e quella del 17 novembre con
l’avvio della settimana ‘Siamo nati per camminare’.
È stato deciso di comunicare con largo anticipo il calendario completo della
programmazione annuale per favorire una partecipazione il più possibile allargata.
La comunicazione è rivolta alle associazioni, alle reti di cittadini, ai commercianti,
alle singole persone: la DomenicAspasso è una grande occasione.
L’Amministrazione comunale favorirà ogni tipo di iniziativa che abbia per
caratteristica la gratuità e il coinvolgimento del maggior numero possibile di
soggetti”.
DomenicAspasso vuol dire riprendersi la città, viverla in maniera differente,
regalarsi una Milano diversa. I milanesi hanno dimostrato di amare queste
giornate, ormai entrate nelle abitudini di molti. Ci saranno domeniche dedicate
alla bicicletta, al camminare, alla mobilità sostenibile, oltre agli appuntamenti
ormai classici con la Milano City Marathon e la DeeJay Ten.
Le date sono state condivise dall'assessorato allo Sport, Benessere e Qualità della
vita e l’assessorato alla Mobilità con i Comuni dell’area milanese, proprio per
allargare il più possibile la partecipazione. Queste giornate possono diventare
un’occasione unica per tutta la grande area metropolitana di Milano e un modello
nazionale. ˆVV>ʵՈʫiÀʈÊ«Àœ}À>““> completo del 17 marzœ°
Il Comune di Milano partecipa in qualità di partner al progetto Promoting
Urban Sports for All (PRO US ALL), di cui l’Associazione Comunità Nuova
Onlus è capofila.
Il progetto coinvolge 14 partner provenienti da 10 Stati Membri
dell’Unione Europea e si propone di sviluppare un approccio innovativo
per la promozione dello sport e delle attività fisiche nelle aree urbane,
partendo dalla condivisione di esperienze di successo delle città partner.
Il Comune di Milano considera PRO US ALL un’opportunità strategica per
sviluppare sempre maggiori competenze nella progettazione europea e
ha deciso di aderirvi perché gli obiettivi del progetto sono in linea con gli
indirizzi dell’Amministrazione Comunale nelle attività di promozione
sportiva.
Il progetto si articola in quattro fasi:
sviluppo di un modello innovativo per promuovere lo sport a livello
municipale;
campagna di sensibilizzazione locale e sperimentazione dei Piani di
Azione Municipali per la promozione dello sport nelle aree urbane;
scambio di esperienze tra i partner del progetto, con l’organizzazione
delle “Giornate dello sport” a livello locale ed europeo;
diffusione dei risultati del progetto.
PRO US ALL ha una durata di 14 mesi: il 28 febbraio 2013 ospiteremo a
Milano i partner internazionali per l’incontro di lancio. Successivamente,
partiremo con le azioni concrete, nelle quali intendiamo coinvolgervi
attivamente come concessionari, organizzando insieme a voi seminari
formativi e altre iniziative delle quali riceverete presto informazioni più
dettagliate.
PRO US ALL
CONTATTI
DIREZIONE CENTRALE
SETTORE SPORT, BENESSERE E QUALITÀ DELLA VITA
DIRETTORE CENTRALE
Dario Moneta
telefono 02 884 56071
segreteria 02 884 56068 - 56069
SETTORE SPORT BENESSERE
Direttore di settore
Daniela Fabbri
Servizio Impianti sportivi Roberto
Castellini
telefono 02 884 64040
segreteria 02 884 56801
Ufficio Controllo impianti sportivi
tel. 02 884 56099 - 64096 - 64077
Ufficio Gestione convenzioni
"A" tel. 02 884 64140 - 64089
"B" tel. 02 884 64086
Ufficio Rapporti con Milanosport
Marino Marchesi
telefono 02 884 64065
telefono 02 884 64050
segreteria 02 884 64051
Ufficio Stadio Meazza
Bruna Maccaccaro
telefono 02 884 64141
Servizio Benessere e
manifestazioni sportive
Giovanni Albanese
telefono 02 884 64121
Ufficio Manifestazioni sportive e
iniziative per il benessere
Mariarosa Maffoni
telefono 02 884 52022
Ufficio Arena civica Gianni Brera
Sabrina Zanoni
telefono 02 884 61149
Fly UP