...

INDICAZIONI PROVE EQUIPOLLENTI

by user

on
Category: Documents
6

views

Report

Comments

Transcript

INDICAZIONI PROVE EQUIPOLLENTI
INDICAZIONI SPECIFICHE PER LA REDAZIONE DELLA PROVA EQUIPOLLENTE
Le seguenti indicazioni concernono la predisposizione a cura delle Commissioni delle prove equipollenti per
alunni disabili, secondo quanto previsto al punto 10 dell’allegato A) al DDG n. 3225/2014, Circolare esami di
Qualifica e Diploma Professionale a.s.f. 2013-14.
Si ricorda che per “prove equipollenti” si intendono le prove con struttura e/o articolazione diversa da
quella somministrata al gruppo o ad altri allievi, comunque riferite allo stesso livello ed ambito di contenuto
dello standard formativo. Tali prove si distinguono da quelle “individualizzate”, ossia riferite ad una
progettazione formativa che non corrisponde al livello ed all’ambito dei contenuti dello standard formativo
e che pertanto non permettono il conseguimento della qualifica/diploma.
ITALIANO
1 prova scritta aperta di produzione con correzione interna su griglia
ATTENZIONE dalla sessione 2012 la prova di produzione è unica, e sono modificati gli indicatori per la
correzione.
10 domande di comprensione del testo con risposte a scelta multipla
5-7 domande di lingua (punteggiatura, coerenza testuale, semantica) a risposta multipla chiusa o aperta
univoca
8-10 domande di ortografia su unico stimolo a risposta aperta univoca, oppure 2-3 domande a risposta
chiusa o aperta univoca
8-10 domande di lessico su unico stimolo con risposte a scelta multipla
La scelta fra le diverse tipologie (aperta univoca o chiusa), possibile per tutti i contenuti da proporre, e fra le
tipologie di prova di ortografia, potrà essere definita in sede di preparazione della prova equipollente in
relazione al Piano Personalizzato del candidato.
MATEMATICA
Contenuti: Algebra, Geometria, Statistica e probabilità, Relazioni e Funzioni con una parte (da definirsi nel
caso di prove equipollenti) relativa ad articolazioni professionali specifiche. Per individuazione più precisa
fare riferimento alle prove precedenti fornite.
Processi: conoscere ed applicare concetti, proprietà, algoritmi e procedure, ragionare modellizzando,
risolvendo problemi, utilizzando gli strumenti della matematica per il trattamento quantitativo
dell’informazione
Tipologia di prove: multiple choice a risposta chiusa e a risposta aperta univoca (una sola risposta di
autonoma definizione da parte del candidato).
La scelta fra le due diverse tipologie, possibile per tutti i contenuti da proporre potrà essere definita in sede
di preparazione della prova equipollente in relazione al Piano Personalizzato del candidato.
INGLESE
Contenuti: strutture grammaticali e sintattiche di base. Per individuazione più precisa fare riferimento alle
prove precedenti fornite.
Processi: comprensione e produzione scritta relativa ad argomenti di vita quotidiana (famiglia, scuola,
tempo libero).
Tipologia delle prove: multiple choice e produzione scritta (prova aperta)come dal testo del Framework
“Caratteristiche delle prove” pg3 e 5. La scelta fra le due diverse tipologie, possibile per tutti i contenuti da
proporre potrà essere definita in sede di preparazione della prova equipollente in relazione al Piano
Personalizzato del candidato.
Fly UP