...

“Chi ben comincia…”

by user

on
Category: Documents
4

views

Report

Comments

Transcript

“Chi ben comincia…”
ISTITUTO D’ISTRUZIONE SUPERIORE “F. ALBERT”
Via Tesso, 7 - 10074 LANZO TORINESE (TO)
Tel. 0123/29191 – Fax 0123/28601 e-mail [email protected]
web: http://www.istituto-albert.it
C.F. 92028700018
“Chi ben comincia…”
ESERCITAZIONI ESTIVE
LICEO DELLE SCIENZE UMANE
- Grammatica italiana (pag.2)
- Matematica (pag.22)
- Scienze (pag. 37)
- Inglese (pag.49)
GRAMMATICA ITALIANA
Gli esercizi che seguono rappresentano un’ occasione per consolidare le tue conoscenze
grammaticali. Ti suggeriamo di ripassare i rispettivi argomenti sul tuo libro di grammatica della
scuola media prima di compilarli.
Buon lavoro
1- Correggi gli apostrofi e gli accenti dove occorre riscrivendo l’espressione corretta.
1. Chi trova un’amico, trova un tesoro. ................................................................................
2. Cera una volta un rè, che viveva in un antico castello. ..............................................................
3. Non ce piu zucchero. ................................................................................
4. Me lha raccontato Andrea. ................................................................................
5. Lalcol fa male alla salute. ................................................................................
6. Aspettami la, arrivero subito. ................................................................................
7. Il gatto vuole il suo cibo: glielo dara la mamma. .....................................................................
8. Carola è un amica: non e mai mancata a un nostro invito. ..........................................................
9. Stà tranquillo: dopo tocchera anche a te. ................................................................................
10. Paola ha portato con se le chiavi: come faro a entrare? ...............................................................
2- Metti i segni di punteggiatura mancanti.
La parola { } parco { } evoca immagini disparate { } giardino curato { } alberato { } ombroso
{
} magari collocato a rompere la desolante monotonia degli asfalti e delle lamiere che
compongono le città { } distesa incontaminata di territorio che pullula di animali { } desiderio e
nostalgia di una { } naturalità { } di cui la civiltà industriale ci ha resi orfani { } parco come
territorio rigidamente vincolato { } ferreamente vigilato { } parco come museo all’aperto { }
parco come vincolo e parco come opportunità di armonia { } non soltanto l’immagine del parco
varia da persona a persona ma anche da gruppo sociale a gruppo sociale { } meta ambita per
escursioni di cittadini in fuga dalle poco vivibili città assediate dal traffico o di appassionati cultori
di flora e fauna di cui temono { } giustamente { } l’estinzione { } ma parco può diventare parola
che evoca limitazioni di libertà individuali { } ulteriori vincoli a cui essere soggetti se si vive
all’interno di un territorio tutelato { }
3- Riscrivi il brano con la punteggiatura e le maiuscole corrette.
il parco era piuttosto vasto e passando attraverso la fitta boscaglia vicino all’ingresso si sbucava in
prossimità del laghetto che appariva all’improvviso vasto e luminoso comprammo due ghiaccioli di
quelli che si vendevano un tempo da un carrettino il vecchietto li tirò fuori dal contenitore e nel
darceli chiese siete sorelle ridendo rispondemmo di sì ci sedemmo su una vecchia panchina di legno
e mangiammo i ghiaccioli aveva ragione era proprio un lago vero gli alberi sulla riva opposta
facevano pensare ad una montagna l’acqua era uno specchio limpido i bambini sulle loro biciclette
attraversavano il vialetto davanti a noi con un rumore di ruote sui ciottoli.
(da: Banana Yoshimoto, N.P., Feltrinelli)
4- L’aggettivo grande si può sostituire con diversi sinonimi più appropriati: inserisci il
sinonimo più adatto in ogni frase scegliendolo fra quelli dati ( infinito – gigantesco – ampio –
spazioso – enorme – immenso – illimitata).
1. Questa casa è composta da due camere e un grande salone. ........................................................
2. Purtroppo il nostro ufficio non è abbastanza grande. ........................................................
3. Questa mi sembra una grande bugia. ........................................................
4. L’universo occupa uno spazio grande. ........................................................
5. Non approfittarne! La mia pazienza non è grande. ........................................................
6. Sulla piazza hanno costruito un albero grande per la festa di Natale.
........................................................
7. Mille luci brillavano sul grande mare. ........................................................
5- Sostituisci alla parola evidenziata in ogni frase quella di significato contrario.
1. Tua cugina Alice è molto simpatica. ........................................................
2. La nazionale italiana ha perso la partita con la Francia. ........................................................
3. Nel compito hai riportato un voto sufficiente. ........................................................
4. Sandra è la ragazza con la maglietta bianca. ........................................................
5. Tutti sono convinti che Marco sia sincero. ........................................................
6. La luce del salotto sembrava accesa. ........................................................
7. Luca e Michele, volete tacere? ........................................................
8. Il comportamento di Marta sembra del tutto spiegabile. ........................................................
6- Scrivi il plurale delle seguenti parole:
La virtù - la bontà - la vilta - il falò - la povertà - l’umidità.
La matita - il temperino - il professore - il professore - il tavolino - la
finestra - la mattina - il saluto - l’olivo - l’animale - il paniere - il pavimento
- il soffitto - la lettura - l’entrata - l’armadio - la parola - l’allievo - il
bambino - l’indiano - l’italiano - l’inverno - l’estate - la primavera l’autunno - l’ammalato - il permesso - l’ombrello - l’insetto – l’Instituto - la
settomana - l’aratro - la dettatura - l’aiuọla - il fratello - la sorella - il nipote.
L’ạlbero - il pọvero - il dạttero - il pạssero - la lẹttera - la sịllaba - la
tạvola - la fạvola - l’ạnitra - la rọndine - il papạvero - l’anẹmone - l’ọrdine l’ạbito - l’autόmọbile - l’apọstrofo - l’ọspite - il mọbile.
7- Sottolinea tutti i nomi presenti nelle frasi che seguono.
1. Quella giovane ragioniera è giudicata un’ottima segretaria dalla direttrice generale. 2. Nei giochi
di carte il re vale più della regina. 3. La pupilla dell’occhio del gatto si dilata con il buio. 4. In
quel ristorante lavorano un cuoco e un direttore di sala con una grande esperienza e di notevole
capacità. 5. La costa amalfitana è ricca di panorami affascinanti, ma è spesso sconvolta da incendi
anche dolosi. 6. Molte città della Sicilia conservano le tracce della dominazione di diversi popoli: i
Greci, gli Arabi, gli Spagnoli. 7. Marcello ha trovato un nuovo lavoro come cameraman in una rete
televisiva privata, ma che ha una diffusione nazionale. 8. L’insegnante ci ha spiegato che i grandi
viaggi di esplorazione sono avvenuti all’inizio dell’età moderna. 9. Il nostro successo nell’ultimo
campionato ha dimostrato che la vittoria si ottiene grazie a costanti allenamenti. 10. La piazza
principale della nostra città è un luogo di incontro per molti ragazzi, ma rappresenta anche un pezzo
della storia della nostra regione.
8- Sottolinea in blu i nomi concreti, in rosso i nomi astratti.
1. Quell’infermiera si occupa con dedizione dei malati. 2. Il mio gatto sta tutto il giorno in ozio.
3. Apprendemmo con dispiacere la notizia della tua malattia. 4. Per il regalo ricevuto, mio cugino
mostrò grande contentezza. 5. Il giudice punì i colpevoli con inflessibilità. 6. Quel ragazzino si
distingue per la sua educazione. 7. Vorrei sapere se questa è la verità. 8. Sembrava che il concerto
non arrivasse mai alla fine. 9. La mia compagna ha svolto il compito con molta precisione. 10.
Tutti hanno notato l’assenza del sindaco.
9- Completa le frasi che seguono inserendo i nomi comuni di persona, animale o cosa
mancanti.
1. Il .................................... parò il tiro del .................................... avversario: dalle gradinate dello
stadio i .................................... gridavano e sventolavano .................................... e
..................................... 2. Il .................................... è un animale che un tempo veniva usato per
trainare .................................... pesanti, mentre ora lo vediamo per lo più gareggiare negli
..................................... 3. Intorno al giardino di casa mia hanno sistemato una cancellata in
.................................... battuto costruita da un noto .................................... della zona che esegue
ancora .................................... artigianali. 4. Settembre è il .................................... migliore per
andare nei boschi alla ricerca di .................................... occorre però fare molta
.................................... al fine di scartare quelli velenosi.
5. Il bar dell’angolo ha rinnovato
l’.................................... per rendere il locale più piacevole ai numerosi .....................................
10- Sottolinea tutti i nomi collettivi.
1. Il cane del pastore seguiva diligentemente il gregge. 2. Per la gara di podismo il centro cittadino
si riempì di gente. 3. La banda intonò l’inno nazionale. 4. Durante la visita al museo la scolaresca
seguì con attenzione le parole della guida. 5. Sicuramente troverai il libro che cerchi in biblioteca.
6. La pineta è stata quasi distrutta dall’incendio. 7. Per la vacanza ho acquistato pasta e scatolame.
8. La flotta statunitense ha una base importante in California. 9. I condannati furono condotti
davanti al plotone di esecuzione. 10. Mi sono tagliata un dito lavando le stoviglie.
11- Sottolinea tutti i nomi e distinguili in primitivi e derivati, inserendoli nella colonna giusta
della tabella.
1. Quei ragazzi hanno danneggiato il nostro frutteto. 2. Gli zii ci hanno inviato una cartolina dal
mare. 3. I miei amici portarono al canile il cane che avevo trovato. 4. Difficilmente troveremo
posto al concerto della prossima settimana. 5. In Spagna la nonna ha comprato un ventaglio molto
bello. 6. Il barista servì i clienti portando le aranciate. 7. Se non puoi venire, avvisami con una
telefonata.
Nomi primitivi Nomi derivati
................................................................
................................................................
................................................................
................................................................
................................................................
12- Scrivi la forma femminile dei seguenti nomi maschili.
Il sarto, il cameriere, l’autista, il pediatra, il direttore, l’agente, l’inquilino, il leone, il conte, lo
scrittore, l’eroe, il suocero, il gatto, il nemico, il marito, il dio, il genero, il coltivatore, il barista, il
maschio, il pilota, l’attore, il papero, il montone, il regista, lo scienziato, il pittore, il poeta.
13- Volgi al plurale i seguenti nomi.
Il porto, il pensiero, la valigia, il chirurgo, il camice, la camicia, l’ala, l’uomo, il tempio, il
centinaio, il pianoforte, il bue, l’arma, il portiere, la mano, il caffè, il bisbiglio, l’antropologo, il
pescecane, il fungo, il tempo, il guastafeste, la strega, la foglia, la folla, il bar, il silenzio, il
capotreno, l’ago, il computer, il salvagente, il capoluogo, la fede.
14- Inserisci gli articoli determinativi.
1. Marco e Andrea frequentano la scuola media: .................. loro fratello invece ha già trovato un
lavoro. 2. .................. mia sorella è un’educatrice di asilo nido. 3. .................. sorella di Anna ha
frequentato un corso per costumista. 4. Quanti anni ha compiuto .................. tua sorellina?
5. Questa sera andrò al cinema con .................. mia cara zia Rosetta e .................. miei cugini. 6.
.................. Francesca e .................. Gianni sono molto soddisfatti dei nostri risultati scolastici. 7.
.................. Manzoni viene studiato nella scuola superiore. 8. .................. Bologna è anche una
città turistica. 9. .................. Po e .................. Dora sono fiumi che attraversano ..................
Piemonte. 10. .................. bell’Antonio è il titolo di un famoso romanzo.
15- Completa le frasi che seguono inserendo l’articolo partitivo adeguato.
1. Ho comprato .................. the verde cinese. 2. Ho preso .................. appunti poco precisi e ora
non riesco a ricostruire il discorso.
3. In quella collezione ci sono .................. gioielli
preziosissimi. 4. Hai comprato .................. bibite per la festa? 5. Aggiungi ................ zucchero a
velo e la torta sarà perfetta. 6. Mi devi ................ soldi da troppo tempo. 7. Ho visto ................
treni partire, ma forse lo sciopero non è ancora finito. 8. È rimasta ............. carne in frigo, ma non
so se basterà per tutti.
16- Correggi dove necessario gli errori nell’uso dell’articolo.
1. La tua è un idea estremamente interessante.
................
2. Aggiungi un’altro cucchiaio di zucchero e la crema sarà perfetta.
................
3. I zaini militari sono estremamente robusti.
................
4. Il suocero di mia sorella non ha ancora cinquant’anni.
................
5. Compra anche i yoghurt alla frutta.
................
6. I psichiatri e i psicologi si occupano della salute mentale delle persone. ......................... ................
7. Un’elefante con lunghe zanne è lo simbolo di quell’associazione naturalistica. .............. ................
8. I zoccoli dei contadini erano fatti in modo artigianale.
................
9. Uno stormo di rondini si è appena alzato in volo.
................
10. I scontri tra partiti sono consueti nei dibattiti televisivi.
................
17- Sottolinea i verbi e indica per ciascuno la persona e il numero.
1. Oggi non siete molto attenti. 
.............................
2. Risponderò alle tue domande attentamente. 
.............................
3. Ho finito velocemente i compiti. 
.............................
4. Tifiamo per la stessa squadra. 
.............................
5. Si è rivolto con arroganza al professore. 
.............................
6. Angela e Marta sono uscite con le amiche. 
.............................
7. Le pesche sono frutti dell’estate. 
.............................
8. Abbiamo regalato dei fiori alla mamma per il suo onomastico.  ..................... .............................
9. Giuseppe ha preso un buon giudizio nel compito di storia.  ............................ .............................
10. La luna tramonterà presto questa notte. 
.............................
18- Completa la seguente tabella.
Verbo
Modo
Tempo
Persona
1. Voi canterete
................................... .............................
....................................
2. Noi chiamiamo ................................... .............................
....................................
3. Apriste
................................... .............................
....................................
4. Egli parlerebbe ................................... .............................
....................................
5. Che tu venga
................................... .............................
....................................
6. Andando
................................... .............................
....................................
7. Visto
................................... .............................
....................................
8. Avremmo pensato ................................... .............................
....................................
9. Foste rimasti
................................... .............................
....................................
10. Avendo dormito ................................... .............................
....................................
19- Sottolinea i verbi presenti nel brano e classificali correttamente.
«Un cavaliere appena giunto dall’Italia, maestà, – lo presentarono – il visconte di Torralba, d’una
delle più nobili famiglie del Genovesato.». «Sia nominato subito tenente».
Mio zio batté gli speroni scattando sull’attenti, mentre l’imperatore faceva un ampio gesto regale e
tutte le carte geografiche s’avvolgevano su se stesse e rotolavano giù.
Quella notte, benché stanco, Medardo tardò a dormire. Camminava avanti e indietro vicino alla sua
tenda e sentiva i richiami delle sentinelle, i cavalli nitrire e il rotto parlar nel sonno di qualche
soldato. (...) Se avesse potuto prevedere la terribile sorte che l’attendeva, forse avrebbe trovato
anch’essa naturale e compiuta, pur in tutto il suo dolore. Tendeva lo sguardo al margine
dell’orizzonte notturno, dove sapeva essere il campo dei nemici, e a braccia conserte si stringeva
con le mani le spalle, contento d’aver certezza insieme di realtà lontane e diverse, e della propria
presenza in mezzo ad esse. Sentiva il sangue di quella guerra crudele, sparso per mille rivi sulla
terra, giungere fino a lui; e se ne lasciava lambire, senza provare accanimento né pietà.
(da: I. Calvino, Il visconte dimezzato, Mondadori)
Indicativo.......................... ...................................................................................................
...................................................................................................
...................................................................................................
Congiuntivo ...................................................................................................
Condizionale ...................................................................................................
INDEFINITI Participio ...................................................................................................
Gerundio ...................................................................................................
Infinito ...................................................................................................
...................................................................................................
20- Completa coniugando correttamente il verbo dato tra parentesi all’infinito.
1. Se ci chiamerà (rispondere) ............................................................
2. Vorrei crederti, ma non (potere) ...................................................
3. Correndo (gridare) ....................................................... «Aiuto».
4. Si dice che Paolo (cantare) ................................................ bene.
5. Credo che Claudia (venire) ......................................... con noi.
6. Se tu amassi la natura, la (rispettare) ......................................
7. Ti avrei telefonato se (ricordarsi) .............................................
8. Sembra che quel pittore (essere) .............................. bravo.
9. -Mi piacerebbe che tu mi (insegnare) .................................... a suonare la chitarra.
10. -Se non fosse così antipatico lo (invitare) ............................ alla festa.
FINITI
21- Elimina nella colonna di destra le forme che non possono completare correttamente la
frase.
1. Vorrei che
partimmo
partissimo
partiremo
fossimo partiti
partiremmo
partivamo
siamo partiti
2. Ti avrei visto se
fossi venuto
eri venuto
sarai venuto
fosti venuto
verrai
venissi
verresti
3. È importante che tu
ragioni
ragionerai
ragionassi
ragioneresti
abbia ragionato
avessi ragionato
abbia voluto ragionare
4. Piangendo
raccontarono l’accaduto
raccontano l’accaduto
raccontino l’accaduto
raccontavano l’accaduto
raccontassero l’accaduto
racconteranno l’accaduto
22- Correggi gli errori di coniugazione dei verbi scritti in corsivo.
1. Vorrei che tu mi preparerai un pasto frugale.
2. Spero che i suoi superiori lo avvertono in tempo dei cambiamenti.
3. Nel dormiveglia sente una voce che gli disse di alzarsi.
4. È necessario che tu riparti subito.
5. Ricordo che lo scorso anno gli zii venivano in gennaio.
6. Se canti tu scapperebbero tutti.
7. Non sono venuto perché fossi malato.
8. Anche se non riusciate a completare il lavoro, potrete dire di averci messo tutto l’impegno.
9. Noi partiremo non appena l’auto fosse consegnata.
10. Anche se studiassi come un matto, non avrei potuto superare il concorso.
11. Ti avrei svegliato se sapessi che dovevi uscire presto.
12. Il comandante ordinò di indietreggiare, qualora il nemico attaccava.
23- Alcuni verbi sono usati al modo sbagliato. Sottolineali e correggi gli errori.
1. Non voglio che tu ripeti ancora questi errori.
............................
2. Se mangeresti di meno, non dovresti vergognarti del tuo aspetto. ........................ ............................
3. Spero che voi venite a passare il capodanno in montagna.
............................
4. Gli crederei, se avrebbe un comportamento più spontaneo e sincero. ................... ............................
5. Gli amici ammiravano e seguivano Marco, come se era il loro capo. ................... ............................
6. Sembra che la temperatura della terra sta aumentando.
............................
7. Credo che tu non sei la persona adatta per questo ruolo.
............................
8. Nonostante avrei lavorato a lungo, non ho concluso molto.
............................
24- Inserisci nella giusta colonna i verbi sottolineati.
Durante la rapida partenza dal fortino e finché tutta la compagnia restò immersa nella foresta,
ciascuno aveva troppo da pensare alla fuga per arrischiare anche solo un bisbiglio. L’esploratore
riprese il suo posto davanti a tutti, benché i suoi passi, dopo che ebbe lasciato una buona distanza
fra sé e i suoi nemici, fossero meno sicuri che nella marcia precedente, a causa della sua completa
ignoranza dei boschi circostanti. Più di una volta rallentò il passo per consultare i compagni, i
mohicani, indicando la luna ed esaminando con cura le cortecce degli alberi. In queste brevi pause
Heyward e le sorelle stavano in ascolto, coi sensi acutizzati dal pericolo, cercando di scoprire
qualche segno che annunciasse la vicinanza dei nemici. In quei momenti pareva che un ampio tratto
della regione fosse sepolto in un sonno eterno, dato che dalla foresta non emergeva il minimo
rumore, tranne il lontano e quasi impercettibile mormorio di un corso d’acqua. Uccelli, bestie e
uomini parevano parimenti dormire, se mai uno di questi ultimi si fosse potuto trovare in quel vasto
tratto di foresta vergine. Ma il rumore del rivoletto, debole e appena mormorante com’era, liberò
subito da un non lieve imbarazzo le guide, che andarono immediatamente verso di esso.
(da: J. F. Cooper, L’ultimo dei Mohicani, Mursia)
Verbi transitivi
Verbi intransitivi
..................................
..................................
..................................
..................................
..................................
..................................
..................................
..................................
25- Sottolinea i verbi e classificali, inserendoli adeguatamente nelle colonne della tabella.
1. Non preoccuparti, se faremo tardi sarai accompagnato a casa. 2. Ogni tanto mi sembra che
Marta si trucchi troppo. 3. Si dice in giro che tu abbia litigato con Gianni. 4. Mario e Carlo si
vantano di saper giocare a tennis. 5. Quell’incidente è stato causato dalla forte velocità. 6.
L’esercizio è stato eseguito solo in parte e contiene pure molti errori. 7. Quella vecchia cassettiera
è infestata dai tarli. 8. Luciana impiega ogni mattina molto tempo per pettinarsi. 9. Se ci
nascondiamo, forse non saremo puniti! 10. È opportuno arrivare puntuali all’appuntamento di
domani.
Attivi
Passivi
Riflessivi
Impersonali
.............................
.............................
.............................
...........................
.............................
.............................
.............................
...........................
.............................
………………….
………………….
…………………
26- Coniuga i seguenti verbi irregolari alle forme richieste.
1. accendere ind. pass. remoto ....................................
part. pass.
....................................
2. andare
ind. pres.
....................................
cong. pres.
....................................
3. cogliere ind. pass. remoto ....................................
part. pass.
....................................
4. cuocere
ind. pass. remoto ....................................
part. pass.
....................................
5. dare
ind. pass. remoto ....................................
cong. pres.
....................................
6. fare
ind. pres.
....................................
ind. pass. remoto ....................................
7. morire
ind. pres.
....................................
ind. pass. remoto ....................................
8. nascere
ind. pass. remoto ....................................
part. pass.
....................................
9. nuocere ind. pres.
....................................
part. pass.
....................................
10. piacere
ind. pass. remoto ....................................
cong. pres.
....................................
11. potere
ind. pres.
....................................
ind. pass. remoto ....................................
12. salire
ind. pres.
....................................
cong. pres.
....................................
13. stare
ind. pass. remoto ....................................
cong. imperfetto ....................................
14. tacere
ind. pass. remoto ....................................
part. pass.
....................................
15. tenere
ind. pres.
....................................
ind. pass. remoto ....................................
16. uscire
ind. pres.
....................................
cong. pres.
....................................
17. vedere
ind. pass. remoto ....................................
18. valere
19. venire
20. volere
part. pass.
....................................
ind. pres.
....................................
part. pass.
....................................
ind. pres.
....................................
ind. pass. remoto ....................................
ind. pres.
....................................
ind. pass. remoto ....................................
27- Sottolinea, per completare le frasi, l’espressione che ritieni più adatta tra le due proposte;
cancella l’altra.
1. Questo corso di formazione ti permetterà di avere
un avvenire certo – un certo avvenire.
2. Ti ha telefonato
una certa persona – una persona certa.
3. Mia nonna, da quando è rimasta vedova, è
una donna sola – una sola donna.
4. In discoteca non ho incontrato
un solo amico – un amico solo.
5. Diversi giocatori – giocatori diversi
si sono infortunati nel corso della partita.
6. Ho voglia di trascorrere
delle vacanze diverse – diverse vacanze.
7. Quel candelabro è costruito in
un unico pezzo – un pezzo unico.
8. Questo mobile è un unico pezzo – un pezzo unico
dell’artigianato toscano.
9. Questo scrittore ha sempre scritto
grandi libri – libri grandi.
10. Ho acquistato una grande casa – una casa grande
per la mia numerosa famiglia.
28- Sostituisci le espressioni sottolineate con degli aggettivi qualificativi adatti; a volte sarà
necessario modificare anche la frase.
1. In quel ristorante abbiamo mangiato cibi d’eccezione. .................................................................
2. Quella persona è senza morale. .................................................................
3. Maria è una ballerina che danza bene. .................................................................
4. Quel tuo amico è uno scalatore che sa quel che fa. .................................................................
5.La strada che porta a Cervinia è completamente piena di neve.
.................................................................
6. Ho visto un film che suscita commozione, ma che fa anche ridere.
.................................................................
7. La prestazione musicale del piccolo allievo è stata da maestro.
.................................................................
8. Marta abita in una zona in centro, che si raggiunge facilmente con i mezzi pubblici.
.................................................................
9. Quello strano signore abita in una vecchia casa da nobili, immersa nella campagna.
.................................................................
10. Il discorso che hai fatto non ci porta da nessuna parte. .................................................................
11. La nostra squadra ha giocato in modo che merita il massimo degli elogi.
.................................................................
12. Quel tuo amico è del tutto privo di sensibilità e di correttezza.
.................................................................
29- Sottolinea tutti i comparativi e i superlativi; tieni presente che sono stati commessi degli
errori. Correggili.
1. Dobbiamo salire al piano più superiore. .................................................................
2. Mi aspettavo un risultato migliore per la nostra squadra.
.................................................................
3. Non hanno perso gli atleti più peggiori, ma i più sfortunati.
.................................................................
4. La grandinata ha provocato danni meno minori di quanto pensassimo.
.................................................................
5. I miei nonni abitano al piano più inferiore. .................................................................
6. La bicicletta di Anna è più nuova della mia, ma la ruota più anteriore è già rovinata.
.................................................................
7. Non credo che Mario sia peggiore di te. .................................................................
8. Potevi ottenere un più ottimo risultato, ma non ti sei impegnato.
.................................................................
9. Angelo è un pessimo pilota. .................................................................
10. Il più massimo risultato della gara è stato ottenuto a notte fonda.
.................................................................
30- Inserisci al posto dei puntini l’aggettivo possessivo adeguato.
1. Ciascuno di noi difficilmente dimentica i ........................... errori. 2. Le idee ...........................
non ci interessano. 3. Marco e Luisa hanno mandato i ........................... due figli all’asilo nido. 4.
Amo molto la ........................... città perché vi sono nato. 5. Se non ammettete le ...........................
colpe rischiate di non risolvere i ........................... problemi. 6. Ti ringrazio per la ...........................
squisita gentilezza. 7. L’attrice non era presente alla cerimonia degli Oscar: al ...........................
posto c’era il marito. 8. La prego, mi lasci un ........................... indirizzo e un ...........................
recapito telefonico. 9. Susanna ed Enrico sono molto soddisfatti: i ........................... risultati
scolastici sono eccellenti. 10. Non devi farti condizionare dalle opinioni ............................ 11.
........................... padre mi spinge a praticare molto sport. 12. Tu sei una persona molto buona: la
........................... generosità è straordinaria.
31- Individua nel brano che segue i pronomi personali: sottolinea una volta i pronomi
personali soggetto, due volte i pronomi personali complemento.
Naturalmente non riceveva nessun invito da parte di Eva. Britt ne era stata certa fin dal principio,
tuttavia continuava a sperare. Aveva riposto tutte le speranze in Gro.
Venerdì. Il giorno della festa. L’ultima occasione per essere invitata. Britt era quasi sicura che Gro
l’avrebbe delusa ancora, ma fino all’ultimo momento il dubbio rimaneva. Non avevano più parlato
dopo la domenica precedente e Gro non era andata a chiamarla neanche una volta per andare a
scuola insieme.
Britt l’aveva vista arrivare con Eva tutti i giorni, Faceva finta che non le importasse. Cercava di
dare l’impressione che quelle due non contassero niente per lei. A livello della polvere. Gro poteva
stare con Eva, se voleva; la cosa le era perfettamente indifferente.
Però le guance le bruciavano quando quelle due le passavano di fianco, l’una vicinissima all’altra.
In quelle occasioni le riusciva molto difficile fingere che fossero solo due mucchietti di polvere,
anzi, impossibile. Allora capiva che in realtà era lei ad essere insignificante come la polvere. Loro
non la degnavano di uno sguardo. Avrebbero potuto camminarle sopra senza nemmeno
accorgersene.
Fu allora che Britt si rese finalmente conto che Gro l’aveva abbandonata.
(da: T. Haugen, In attesa della prossima estate, Piemme Junior)
32- Sostituisci le forme toniche dei pronomi personali con le forme atone corrispondenti.
1. Hai pensato a me in questi giorni?
.....................................................
2. Ho inviato a lei il pacco che aveva chiesto a me. .....................................................
3. A noi interessa partecipare a quella manifestazione. ................... .....................................................
4. Abbiamo visto loro al supermercato.
.....................................................
5. Hanno detto che parleranno a loro appena potranno.................... .....................................................
6. Restituite a noi il libro che abbiamo prestato a voi. ..................... .....................................................
7. Ho incontrato lui alla fiera del libro.
.....................................................
8. Quella torta è molto piaciuta a noi.
.....................................................
9. Ho detto a lui tutto ciò che occorre sapere.
.....................................................
10. Hanno confermato a te la data della partenza? .....................................................
33- Sottolinea i pronomi indefiniti.
1. Ciascuno può scegliere il percorso più adatto alle proprie possibilità. 2. Non possiamo escludere
nessuno e nessuna pista. 3. Chiunque ritenga di dover lasciare questa sala lo faccia subito. 4.
Nulla di ciò che mi ha proposto la commessa mi piaceva. 5. Il telegiornale termina qui: per oggi è
tutto. 6. Nessuno è disponibile ad accompagnarmi in stazione. 7. Non posso farci niente, le
decisione sono ormai prese. 8. Tutto è un problema: possibile che tu non riesca ad essere più
ottimista? 9. Alcuni vogliono una nuova legge, altri vorrebbero veder applicata quella in vigore.
10. Dimmi qualcosa invece di startene muto in un angolo.
34- Sottolinea una volta gli indefiniti usati come pronomi, due volte quelli usati come
aggettivi.
1. Non darmi solo alcune notizie, dammele tutte. 2. C’è sempre qualcuno che paga per tutti. 3.
Tutti gli abitanti di quella frazione sono stati fatti sgomberare. 4. Alcuni allievi hanno scelto
attività sportive, altri attività culturali. 5. Qualche invitato è già arrivato, ma molti sono bloccati
sulla tangenziale. 6. Ho trovato molte notizie interessanti, vedi di reperirne altrettante. 7. Nessuno
vorrebbe essere al tuo posto. 8. O tutto o niente. 9. Nessuno aveva qualche interesse personale da
difendere. 10. Alcuni candidati si sono presentati per tempo, altri sono arrivati con un certo ritardo.
35- Cerchia i pronomi relativi e sottolinea il nome cui si riferiscono.
1. La casa che hai acquistato è molto più grande di quella in cui abitavi prima.
2. Non ho più voglia di parlare con Gianni, con il quale ho già discusso a lungo.
3. Mi piacerebbe visitare le città francesi che si affacciano sull’Oceano.
4. La città in cui ho a lungo vissuto si trova a pochi chilometri da Parigi.
5. Ho assistito ad uno spettacolo che è stato stroncato dalla critica.
6. Abbiamo finalmente trovato una rivista a cui abbonarci.
7. Giuseppe ha incontrato Matteo, che non vedeva da anni.
8. Ho visto in vetrina il maglione che cercavi.
9. Vorremmo parlare di parecchie cose, due delle quali molto urgenti.
10. Marta, nella cui cucina si radunano spesso molti amici, è un’ottima cuoca.
36- Inserisci correttamente nella tabella gli avverbi e le locuzioni avverbiali.
1. Ritornerò presto per assistere tranquillamente alla partita. 2. Quando verrai a trovarmi? 3.
Improvvisamente si mise a grandinare fitto e la gente si riparava qua e là. 4. Non sempre riusciamo
ad esprimere compiutamente il nostro pensiero. 5. Dopo passeremo dal centro per rintracciare i
nostri amici che sono nei dintorni. 6. Domani sarei lieto di ospitarti lassù, nella mia casa di
campagna. 7. È durato troppo il documentario di Piero Angela: non sono riuscito a seguirlo del
tutto. 8. Sei davvero convinto della decisione presa? Mi sembra di sì. 9. Eccoti servito: ieri hai
voluto fare di testa tua e oggi ti ritrovi con problemi a bizzeffe. 10. Forse non ricordi bene la fine
del film: ti sei addormentato proprio nel momento più emozionante. 11. Ho visto Mario in
biblioteca: ne vengo ora e ci ritornerò più tardi. 12. No! Non fare così! Tutto andrà per il meglio.
13. Quanto costa questo maglione? 14. Perché piangi così? Smettila! Magari si risolve ogni cosa.
Modo
.......................................................................................................................
Tempo
.......................................................................................................................
Luogo
.......................................................................................................................
Quantità
.......................................................................................................................
Negazione .......................................................................................................................
Affermazione .................. .......................................................................................................................
Dubbio
.......................................................................................................................
Interrogativi .......................................................................................................................
Indicativi .......................................................................................................................
37- Le seguenti parole possono essere usate sia come avverbi che come preposizioni; inventa
due frasi per ciascuna di esse: in una avranno funzione di avverbio, nell’altra di preposizione.
1. fuori
A ...........................................................................................................
P ...........................................................................................................
2. sopra
A ...........................................................................................................
P ...........................................................................................................
3. dopo
A ...........................................................................................................
P ...........................................................................................................
4. prima
A ...........................................................................................................
P ...........................................................................................................
5. sotto
A ...........................................................................................................
P ...........................................................................................................
38- Sottolinea le preposizioni proprie, improprie e le locuzioni prepositive e indica con una
crocetta a quale tipo appartengono.
Prep.
Prep.
Locuz.
propria impropria prepositive
1. Andremo in vacanza.
{ }
{ }
{ }
2. Vi aspettiamo verso sera.
{ }
{ }
{ }
3. Eccetto Anna tutti hanno terminato la prova.
{ }
{ }
{ }
4. Il caldo dell’estate mi fa stare bene.
{ }
{ }
{ }
5. A causa della tua testardaggine abbiamo perso la partita.
{ }
{ }
{ }
6. Tutti devono lottare in difesa della propria libertà.
{ }
{ }
{ }
7. Non puoi sempre andare contro tutti.
{ }
{ }
{ }
8. Con te mi sento sicuro.
{ }
{ }
{ }
9. Sotto casa nostra ci sono molti negozi.
{ }
{ }
{ }
10. Al di là del muro ci sono campi coltivati.
{ }
{ }
{ }
39- Sottolinea una volta le preposizioni e due volte gli articoli partitivi.
1. Mentre esci comprami della carta. 2. Se hai del tempo libero telefonami. 3. Il parco della nostra
città è molto frequentato. 4. Non devi avere paura del tempo che passa. 5. Passami dell’olio. 6.
Il ricordo del nostro maestro è sempre vivo.
7. Le strade delle nostre colline sono molto
panoramiche. 8. Vuoi del caffè? 9. Desidero della carne tagliata sottile. 10. Il tono della tua voce
è alterato.
40- Nelle seguenti coppie di frasi la parola che si ripete è in un caso preposizione, nell’altro
avverbio. Indica con una crocetta se è una preposizione (P) o un avverbio (A).
P
A
1. La tua stanza è sopra, al primo piano.
{ }
{ }
Sopra il divano dorme un bel gatto nero.
{ }
{ }
2. Sei spesso fuori casa.
{ }
{ }
Fuori fa molto freddo.
{ }
{ }
3. Mi sono schierato contro l’occupazione della scuola.
{ }
{ }
Tu sei sempre contro.
{ }
{ }
4. Stiamo bene insieme.
{ }
{ }
Sono uscito insieme ai miei amici.
5. Evita di venirmi sempre dietro.
Dietro quella casa ci sono ancora i prati.
6. Davanti alla scuola vendono bibite e panini.
Siediti tu davanti!
7. Non resisto molto lontano da casa
Stammi lontano.
8. Prima mangia, poi giocherai.
Prima di cena verrà l’idraulico.
{
{
{
{
{
{
{
{
{
}
}
}
}
}
}
}
}
}
{
{
{
{
{
{
{
{
{
}
}
}
}
}
}
}
}
}
41- Sostituisci ai puntini le congiunzioni giuste scegliendo fra quelle date al fondo. Poi indica
se si tratta di una congiunzione coordinante o subordinante scrivendo C o S nella casella.
1. Non sono andato a scuola .................................... ho la febbre.
{ }
2. Marco è un ragazzo molto intelligente .................................... svogliato.
{ }
3. Dovresti essere a scuola, .................................... devi ancora far colazione. { }
4. È una persona attiva .................................... abbia più di 80 anni.
{ }
5. Pensavo di rimettermi in fretta .................................... sono ancora molto debole.
{ }
6. Mi hanno riferito .................................... hai traslocato.
{ }
7. È stato investito .................................... si recava al lavoro.
{ }
8. Telefonami .................................... arriverai a casa.
{ }
9. Sei venuto in autobus .................................... a piedi?
{ }
10. L’insegnante ha corretto i compiti .................................... li consegnerà domani.
{ }
o - perché - mentre - ma - che - e - invece - benché (o nonostante) - ma (o invece) - appena
42- Sottolinea che quando è pronome, cerchialo quando è congiunzione.
1. Ho perso il tram che passa alle 7,30. 2. Mi ha detto che avrebbe tardato. 3. Considera che
anche lui ha i suoi problemi. 4. Dammi il libro che c’è sul tavolo. 5. Mi hai detto tutto tranne
quello che ti avevo chiesto. 6. Non credo che tu abbia capito! 7. Ricordo tutte le cose che mi hai
detto. 8. Ho visto Luisa che ti stava aspettando. 9. Ho visto che Luisa ti stava aspettando. 10.
Quello che dici conferma la mia sensazione.
43- Indica se le espressioni sottolineate sono congiunzioni semplici (C) o locuzioni congiuntive
(L).
1. Le ho prestato il mio libro, ma (.........) non me l’ha ancora restituito. 2. Carlo si è offeso senza
che (.........) io gli avessi detto niente. 3. Se (.........) vieni con noi, ti divertirai di sicuro; però
(.........) non fare tardi! 4. Angelo è stato interrogato e (.........) ha preso un buon giudizio. 5. Dovrò
uscire per le cinque, quindi (.........) non potrò fermarmi a lungo, a meno che (.........) qualcuno non
mi accompagni in motorino. 6. Parli tanto, invece (.........) dovresti riflettere prima di (.........)
esprimerti. 7. Quando (.........) piove la nonna preferisce stare in casa perché (.........) soffre
l’umidità. 8. Ho avuto molta pazienza con te, anche se (.........) non sempre l’hai apprezzato e
(.........) hai dimostrato riconoscenza.
44- Riconosci la funzione delle congiunzioni subordinanti sottolineate (consecutive, modali,
limitative, comparative e interrogative indirette).
1. Simone è così furbo che ha scoperto subito il trucco.
2. Non capisco come tu possa aver fatto a convincerlo.
3. Ho fatto come se nulla fosse successo.
4. Mi ha detto di non passare a prenderla, salvo che piova.
5. Mi chiedo quando ci rivedremo.
6. Non è così facile come pensavo.
7. Dimmi perché sei così arrabbiata.
8. -Si comportò male al punto che lo mandarono via.
9. -Non otterrete nulla a meno che non cambiate atteggiamento.
10. Lo coccolava come fosse un bambino.
45- Nelle seguenti frasi sottolinea le preposizioni a, di e per quando assumono il valore di
congiunzioni subordinanti (introducono cioè una proposizione subordinata con il verbo
all’infinito).
1. Tutti i giorni devo prendere la metropolitana per raggiungere il centro. 2. Ricordati di comprare
il pane! 3. Ci vediamo a casa di Daniele per vedere le foto delle vacanze. 4. Posso prendere la tua
macchina per andare a lavorare? 5. Speravo di ottenere un prestito dalla banca. 6. I dipendenti di
quella ditta sono pronti a scioperare per ottenere migliori condizioni di lavoro. 7. Sono andata in
biblioteca a cercare il libro di cui mi avevi parlato. 8. Devo urlare per farmi ascoltare?
46- Svolgi l’analisi grammaticale
1. Mio fratello spedì un telegramma agli amici di Bologna.
2. I ragazzi seguivano con molto interesse gli esperimento di chimica.
3. La merce sarà trasportata da un carro merci nel nostro magazzino.
4. Le diapositive illustreranno i principali parchi nazionali in Italia.
5. Quel giorno mi capitò un fatto curioso: ora te lo racconterò.
6. Nessuno vuole questo cagnolino, perciò dovremo portarlo al canile.
7.Quante persone hai invitato?
8. Vorrei andare in vacanza più spesso, ma so che questo è impossibile.
47- Abbina ogni definizione al verbo corrispondente.
1. addestrare, preparare
2. risolvere, concludere con una scelta definitiva
3. sottrarsi alla custodia conseguente all’arresto
4. prevalere, imporsi su altri, avere autorità
5. attribuire un valore a qualcosa
6. introdurre aria nei polmoni
7. assalire con violenza e improvvisamente
8. sparire sotto la linea dell’orizzonte terrestre; detto del sole e degli astri
tramontare
allenare
valutare
decidere
inspirare
aggredire
evadere
dominare
48- Sottolinea i soggetti e indica di quale parte del discorso si tratta.
1. Non è stato necessario partire. ....................................
2. I tuoi verranno ad aspettarti all’aeroporto. ....................................
3. Tredici è un numero fortunato. ....................................
4. Noi non possiamo aiutarti. ....................................
5. Il mio miglior amico è Nino. ....................................
6. Il bello deve ancora venire. ....................................
7. Il Danubio attraversa l’Europa orientale. ....................................
8. Nessuno è più felice di me. ....................................
9. Chi ha vinto la gara? ....................................
10. Domani sarà una bella giornata. ....................................
49- Sottolinea il verbo essere: una volta quando è copula, due volte quando è predicato
verbale; cerchialo quando è ausiliare di un altro verbo.
1. Se sei annoiato, sei libero di andare via. 2. L’aereo, che era già decollato, è sceso nuovamente
sulla pista perché si era verificato un guasto meccanico. 3. Chi è che ha scoperto l’inganno?
4. Lungo il mare Adriatico vi sono coste basse e sabbiose, mentre il Tirreno è caratterizzato anche
da coste alte e rocciose: le prime sono più adatte ai giochi dei bambini, le seconde sono amate da
chi pratica sport subacqueo. 5. C’è sempre qualcuno che è pronto a incolpare gli altri d’ogni cosa.
6. Andrea sarebbe stato il migliore nella prova di salto in alto se fosse stato più attento. 7. Sono già
le otto? È arrivata l’ora di cenare. 8. Quale sarà la data del compleanno di Gigi? Ci ho pensato ma
non sono riuscito a ricordarla.
50- Sottolinea una volta i soggetti che compiono l’azione, due volte quelli che la subiscono
(attenzione ai soggetti sottintesi).
1. Il treno è arrivato con una mezz’ora di ritardo. 2. Il bambino ha attraversato la strada di corsa.
3. Il cane fu investito da un autobus, ma si salvò. 4. Al concerto era accorsa una gran folla di
giovani fan. 5. Luca è partito poco dopo le undici e alle quattordici non era ancora arrivato. 6. Al
cinema sarà proiettato il nuovo film di Spielberg. 7. La mia auto non può essere riparata, dovrà
essere demolita. 8. Ieri è stata nominata dal Preside la nuova supplente di matematica. 9. Il tuo
giudizio critico è stato molto apprezzato. 10. I partecipanti al concorso sono già entrati nell’aula
magna della scuola. 11. A causa degli scioperi molti voli sono stati cancellati. 12. Dal cielo
scendeva una pioggerella fine e fastidiosa.
51- Sottolinea una volta i predicati verbali, due volte quelli nominali.
1. Andrea oggi è molto triste, perché è morto il suo cane. 2. Sono molto stanco, ma terminerò
ugualmente questo libro giallo. 3. Il satellite è entrato in orbita, ma dopo pochi secondi si è
disintegrato. 4. Malgrado fosse inverno inoltrato, un bel sole scaldava la nostra cucina. 5.
Stanotte le montagne, che sono visibili dalla finestra della mia camera, sono state completamente
coperte dalla neve.
6. Mentre mi dirigevo verso la scuola, ho assistito ad uno spettacolare
incidente, che, per fortuna, non ha fatto vittime. 7. Oggi si festeggia l’anniversario della nascita
della nostra Repubblica, che ha ormai più di mezzo secolo. 8. L’isola d’Elba sarà la meta delle
vacanze che faremo il prossimo anno insieme ai nostri genitori, non appena sarà terminato l’anno
scolastico.
52- Nel brano che segue sottolinea una volta i predicati verbali, due volte quelli nominali,
cerchia i soggetti espressi ed esprimi quelli sottintesi.
All’estremo nord della penisola scandinava, oltre il Circolo Polare Artico, si estende la tundra: in
finlandese significa «terra senza foreste». Infatti è un ambiente arido, spoglio, a clima artico. Gli
inverni sono lunghi e rigidissimi, con temperature medie intorno ai 15 gradi sotto lo zero. Il terreno
è perennemente ghiacciato fino a forti profondità. Viene chiamato permafrost. È talmente duro che
le radici delle piante non riescono a penetrarvi. Solo durante la cortissima estate il permafrost si
sgela superficialmente. La tundra si trasforma allora in un’immensa palude. In brevissimo tempo,
approfittando del tepore, crescono muschi, licheni, erica. Addirittura sbocciano piccoli fiori, come il
ranuncolo artico o l’anemone dai petali pelosi. Al disgelo arrivano anche parecchi uccelli predatori,
in cerca delle arvicole e dei lemming. Questi piccoli roditori vivono in tane sotterranee,
rosicchiando le radici. Ogni quattro anni, inspiegabilmente, il loro numero cresce a dismisura. È un
banchetto per i predatori: le poiane calzate, le civette delle nevi, le donnole, i ghiottoni ne fanno
strage. Allora, a causa della carenza di nutrimento e di nemici, diminuiscono di nuovo. In questi
momenti di crisi si possono spostare a migliaia: una marea brulicante in cerca di cibo.
Al ritorno dell’inverno, lungo nove mesi, la vegetazione sparisce, la neve e il ghiaccio ricoprono
tutto di nuovo.
53- Per ogni parola sottolineata indica se si tratta di un attributo o di un’apposizione.
Attr. App.
1. Virgilio, grande poeta latino, viene ancora letto nelle nostre scuole.
2. L’Arno, fiume della Toscana, bagna Firenze.
3. Il patrimonio artistico di Firenze mi affascina sempre.
4. Andrea, da persona onesta, non ha accettato quella proposta.
5. Una cupa notte incombeva su di noi.
6. Marco, manager in una industria dolciaria, ha intenzione di trasferirsi all’estero.
7. Laura, attrice di notevole talento, ha studiato con me all’università.
8. Il giovane cantante ha partecipato per la prima volta al Festival.
9. Mio nonno, da pensionato, ha voluto iscriversi all’università.
10. Ho intenzione di diventare un provetto sciatore.
{
{
{
{
{
{
{
{
{
{
}
}
}
}
}
}
}
}
}
}
{
{
{
{
{
{
{
{
{
{
}
}
}
}
}
}
}
}
}
}
54- Sottolinea i complementi predicativi del soggetto.
1. I bambini sembravano contenti e soddisfatti. 2. I prezzi di quel supermercato paiono molto
convenienti. 3. La tua idea per una festa a sorpresa è risultata veramente brillante. 4. Marta
appare ancora più affascinante del solito. 5. Il discorso del presidente è stato giudicato poco chiaro
e convincente. 6. Tino si è sempre dimostrato un amico leale. 7. Tutti gli studenti, alle prove
d’esame, sono risultati ben preparati. 8. La preparazione atletica di Marco si può considerare
eccellente.
9. Giovanni si è dimostrato un tennista provetto.
10. Gianni è stato eletto
rappresentante studentesco.
55- Per ogni aggettivo sottolineato indica se si tratta di un attributo (A) o di nome del
predicato (NP).
1. La gita in montagna è stata avventurosa. { } 2. La tua presenza al convegno sarà molto gradita.
{ } 3. Ho votato scheda bianca. { } 4. Fui salvato da un paio di robuste braccia. { } 5.
Giuseppe è sempre stato molto corretto nei confronti degli avversari. { } 6. Quel gioiello è senza
dubbio autentico. { } 7. Sandra si comporta sempre più spesso in modo strano. { } 8. Ho
scattato delle splendide fotografie in occasione del mio ultimo viaggio. { }
56- Sottolinea gli aggettivi presenti in ogni frase e individuane la funzione segnando una
crocetta nella colonna giusta.
Attributo Nome del predicato CPS
1. L’avventura di Fabio è inverosimile.
{ }
{ }
{ }
2. L’aiuto di Gigi si è dimostrato provvidenziale.
{ }
{ }
{ }
3. Le persone indecise mi indispongono.
{ }
{ }
{ }
4. La collana di Marta sembra vera.
{ }
{ }
{ }
5. Carla mi accolse con uno splendido sorriso.
{ }
{ }
{ }
6. Non voglio mangiare cibi crudi.
{ }
{ }
{ }
7. Le parole di Anna sembravano sincere.
{ }
{ }
{ }
8. Il risultato è valido, malgrado le proteste.
{ }
{ }
{ }
9. Le valutazioni di Marco risultano sufficienti.
{ }
{ }
{ }
10. L’amico di Franca ci è parso davvero simpatico.
{ }
{ }
{ }
11. Tutti pensano che Carlo sia molto abile.
{ }
{ }
{ }
12. Ho conosciuto persone felici anche senza ricchezze.
{ }
{ }
{ }
57- Nelle frasi seguenti sottolinea una volta il complemento oggetto e due volte il complemento
predicativo dell’oggetto.
1. I compagni hanno scelto Gianni come rappresentante degli studenti. 2. Reputo sincero il suo
interessamento. 3. Tutto il pubblico ha trovato interessante la conferenza. 4. Gli amici giudicano
quel ragazzo sincero e onesto. 5. Molti considerano mio fratello un genio del computer. 6. La
direzione del centro commerciale assumerà dieci persone in qualità di magazzinieri. 7. La giuria ha
proclamato Marco e Vittoria vincitori del torneo di ballo latino-americano.
58- Sottolinea il che una volta quando è congiunzione, due volte quando è pronome relativo
con funzione di complemento oggetto.
1. Ricorda che non puoi trascurare i compiti che ti hanno affidato. 2. Gli abiti che indossi ti fanno
sembrare molto più grande. 3. Ero attratta dallo splendido collier che portava al collo. 4. Non
dimenticare gli amici che ti sono stati vicini. 5. Tutte le ore che ho dedicato alla lettura si sono
rivelate produttive, oltre che piacevoli. 6. La lampada che hai sostituito ieri è già fulminata. 7. Se
non vuoi che mi arrabbi, ricorda ciò che mi hai promesso. 8. La finestra che ho verniciato sembra
nuova. 9. Le ore che ho dedicato a quel lavoro sono state lunghe e faticose. 10. Il vestito che ho
visto in quella vetrina era più sportivo che elegante.
59- Nelle seguenti frasi sottolinea tutti i complementi indiretti.
1. Vorrei un panino con la capricciosa. 2. L’aereo da Londra delle 21 ritarderà di mezz’ora. 3.
Rebecca ha disegnato un simpatico fumetto per il giornalino di classe. 4. Irene attende con gioia
l’arrivo della sorellina. 5. Gradisci una bibita o un gelato al limone? 6. Giorgio installerà la radio
sull’automobile nuova. 7. Io sono molto soddisfatto del tuo lavoro! 8. La mamma ti aspetta a
cena a Natale. 9. Perché i tuoi libri sono ancora qui? 10. Ognuno prenda subito la cartella e il
cappotto.
60- Sottolinea i complementi di specificazione presenti nelle frasi che seguono.
1. La TV ha trasmesso la partita della Juventus. 2. Il calore del sole mi dà allegria. 3. La pagina
dello sport è stata redatta da un gruppo di noti giornalisti italiani. 4. La Francia offre suggestive
mete di villeggiatura. 5. Sono favorevole all’introduzione dell’informatica nella scuola. 6.
Fummo superati dall’auto di Susanna.
7. Un attimo di disattenzione può essere fatale
all’incolumità di tutti noi. 8. L’opera dello scultore, intitolata alle vittime di tutte le guerre, è stata
scoperta dal sindaco della città.
9. Lo spettacolo dei fuochi d’artificio incantò soprattutto i
bambini. 10. L’orario di apertura della mostra non è ancora stato reso noto.
61- Sottolinea i complementi di termine presenti nelle frasi che seguono.
1. I libri di fantascienza piacciono anche a chi ha una mente razionale e scientifica. 2. Alla nostra
classe è stato consegnato un premio per la migliore esecuzione musicale. 3. Mi hai detto la verità?
4. Il risultato degli esami è stato comunicato a tutti.
5. Ti ho fornito tutte le informazioni
necessarie. 6. Anna ha regalato a sua sorella una bellissima borsa. 7. Ho inviato al direttore e ai
colleghi una relazione dettagliata. 8. Ho comprato questa torta esclusivamente per te. 9. Non
credo di essere molto simpatico alle tue amiche. 10. Essere presenti a quella festa piacerebbe a
molti.
62- Indica se i pronomi in corsivo svolgono la funzione di complemento oggetto o di
complemento di termine.
CO CT
1. Mi potrai perdonare?
{ } { }
2. Non ti ha dato ancora il suo regalo?
{ } { }
3. Pensateci, quando sarete in vacanza.
{ } { }
4. Non vi abbiamo incontrato al termine dello spettacolo.
{ } { }
5. Il preside ha detto loro che li riceverà in settimana.
{ } { }
6. Ho fiducia in lui e per questo gli ho affidato un incarico delicato.
{ } { }
7. Se hai paura non me lo devi nascondere.
{ } { }
8. Non vi ho detto nulla per timore di essere rimproverato.
{ } { }
9. Parlale, solo così non avrai rimpianti.
{ } { }
10. Li ho accompagnati io al treno.
{ } { }
63- Nelle frasi che seguono individua i complementi di luogo e riportali nella colonna giusta
della tabella.
1. Sono tornato dagli Stati Uniti dopo un periodo di studi. 2. Fummo accompagnati in direzione
per un incontro di lavoro. 3. Lasciai libero il mio cane di correre per tutto il parco. 4. Ci siamo
incontrati in un ristorante tipico. 5. Andrò in biblioteca per prendere un nuovo libro. 6. Appena
tornato da scuola ricordati di telefonare. 7. In casa non ho trovato traccia del gatto. 8. Non potrò
andare dalla nonna perché ho lezione di inglese. 9. Dal cielo cadeva una pioggia mista a neve. 10.
Mi sono allontanato da te con molto rimpianto.
Stato in luogo
Moto a luogo
Moto da luogo
Moto per luogo
.........................
.........................
.........................
.........................
.........................
.........................
.........................
.........................
.........................
.........................
.........................
.........................
.........................
.........................
.........................
.........................
.........................
.........................
.........................
.........................
.........................
.........................
.........................
.........................
.........................
.........................
.........................
.........................
64- Nelle frasi che seguono sottolinea una volta i complementi di tempo determinato, due volte
i complementi di tempo continuato.
1. Durante la lezione di inglese mi sono sentito male. 2. Poco prima dell’inizio del film è mancata
la corrente elettrica. 3. Per diversi giorni la temperatura è rimasta costante sotto lo zero. 4. Tutti i
venerdì compro il quotidiano della mia città. 5. All’arrivo del treno ci avviammo verso i binari. 6.
In mattinata passerò in ufficio. 7. Il museo etnografico chiude al tramonto. 8. Nel nostro piccolo
paese il postino passa ogni tre giorni. 9. Questa sera ceneremo da Marco e Daniela. 10. Per
qualche giorno eviterò di incontrarti. 11. Ieri, tornando da scuola ho incontrato Vincenzo e mi sono
fermato a chiacchierare con lui per quasi mezz’ora. 12. L’incontro di pugilato è durato solo
quindici minuti.
65- Sottolinea i verbi passivi e cerchia i soggetti delle frasi seguenti.
1. I corridori sono stati preceduti dalle auto dei loro sponsor.
2. I giocatori sono stati rimproverati dall’arbitro.
3. Il ferito è stato trasportato all’ospedale dall’elicottero della polizia.
4. La mia vicina è stata derubata da un signore distinto ed elegante.
5. Il corteo della regina d’Inghilterra era accompagnato dai cavalli della guardia reale.
6. I bambini furono spaventati da un enorme cane.
7. Il mio viaggio in Scozia è stato funestato da una pioggia fastidiosa e da un vento continuo.
8. Da chi saranno consegnati i premi Oscar?
9. Questa casa è stata costruita da mio nonno per la sua famiglia.
10. Questa villa, in vendita da anni, non è ancora stata acquistata da nessuno.
66- Sistema nella tabella i complementi di agente e di causa efficiente presenti nelle frasi
dell’esercizio precedente.
compl. di agente
compl. di causa efficiente
.................................................
.................................................
.................................................
.................................................
.................................................
.................................................
.................................................
.................................................
.................................................
.................................................
.................................................
.................................................
67- Riscrivi le frasi seguenti volgendole in forma attiva.
1. Il museo delle cere di Londra è visitato quotidianamente da numerosi turisti.
.................................................................................................
2. Il vaso fu rovesciato inavvertitamente dalla signora Bianchi.
.................................................................................................
3. I vetri della finestra sono stati rotti dal vento.
.................................................................................................
4. La lavatrice è stata riparata dal tecnico dell’assistenza guasti.
.................................................................................................
5. Il nostro aquilone è stato abbattuto da un improvviso temporale.
.................................................................................................
6. L’auto della polizia fu tamponata da un automobilista imprudente.
.................................................................................................
7. Il parcheggio della piazza è occupato ogni sera da centinaia di auto.
.................................................................................................
8. Questa torta è stata preparata dal cuoco del ristorante.
.................................................................................................
68- Trasforma le frasi seguenti volgendole in forma passiva. Poi in ciascuna sottolinea il
complemento d’agente o di causa efficiente.
1. I raggi della luna illuminavano le onde del mare.
.................................................................................................
2. I nonni ci hanno regalato questo divano in vimini.
.................................................................................................
3. Il fratello di Gianni ci ha invitato alla sua festa.
.................................................................................................
4. Un famoso scrittore spagnolo ha vinto il premio Nobel per la letteratura.
.................................................................................................
5. Un architetto progetterà la ristrutturazione del nostro appartamento.
.................................................................................................
6. L’amministratore ha convocato l’assemblea dei condomini per giovedì prossimo.
.................................................................................................
7. Molte piante ornavano i balconi della villa.
.................................................................................................
8. Gli amici di Roma ci hanno inviato una mail di saluto.
.................................................................................................
69- Sottolinea i complementi di causa.
1. Vincenzino si è svegliato all’improvviso a causa di un brutto sogno.
2. Per l’asfalto ghiacciato le auto procedevano a passo d’uomo.
3. Siamo molto dispiaciuti della tua partenza.
4. Gli scalatori decisero di rinunciare all’escursione per una bufera di neve.
5. Per il gelo e per l’umidità l’intonaco del garage si è completamente rovinato.
6. Per un malinteso Lucia e Francesca hanno litigato inutilmente.
7. La delegazione sindacale uscì soddisfatta per il raggiunto accordo.
8. Sandra è preoccupata per l’interrogazione di geometria.
9. È meglio rientrare: mi sembra che tu stia cascando dal sonno.
10. Per mancanza di rifornimento del carburante, l’aereo non ha potuto decollare.
11. L’insegnante sembra soddisfatto dei risultati dell’ultima verifica.
12. La partita fu sospesa per un’invasione di campo da parte dei tifosi.
70- Nelle frasi che seguono sottolinea i complementi di fine.
1. Mio fratello ha comprato dal suo amico una bicicletta da corsa.
2. Non vale la pena di affannarsi così per denaro.
3. Per un caffè darei qualsiasi cosa.
4. Per l’ottantesimo compleanno di mio nonno abbiamo organizzato una festa a sorpresa.
5. Chiara si è preparata molto bene per l’interrogazione di inglese.
6. L’agenzia ti darà tutte le istruzioni per il viaggio.
7. Per una buona forma fisica è utile svolgere frequenti attività di movimento.
8. Per favore, mentre torni da scuola, puoi comprarmi un foglio di carta da pacchi?
9. Nel secolo scorso i nobili proprietari terrieri spesso univano le loro proprietà attraverso
matrimoni fatti per convenienza.
10. Vorrei vendere i miei vecchi sci da fondo: conosci qualcuno interessato all’acquisto.
71- Sottolinea una volta i complementi di mezzo e due volte i complementi di modo.
1. Ho mangiato un’ottima bistecca alla milanese.
2. Sono venuto fin quassù a piedi.
3. Non mi sarà possibile partire con l’aereo.
4. Al suono della sua voce perdo la testa.
5. Ho inviato dei messaggi ai miei amici via Internet.
6. Con molta cautela sollevarono il ferito e lo portarono in ospedale con l’ambulanza.
7. Cerca di parlare con calma, così riusciremo a capirti.
8. Arriveremo a Porto Torres con il traghetto del mattino.
9. Rapidamente riuscimmo a trovare posto al concerto.
10. La barca a motore ci portò velocemente sulla spiaggia.
72- Nelle frasi che seguono sottolinea una volta i complementi di compagnia e due volte quelli
di unione.
1. Spero di poter partecipare con te alla sfilata di carnevale.
2. Assieme a tutta la classe parteciperemo ad un concorso di scrittura creativa.
3. Con molto ritardo si presentò al direttore con tutta la documentazione.
4. Sono uscito con l’ombrello, ma c’è uno splendido sole.
5. Mi piacerebbe affrontare la questione con lei, perché con la poca esperienza che ho rischio di
sbagliare.
6. Andrea ama fare lunghe passeggiate con il suo cane.
7. Ho fatto una deliziosa colazione, con caffè e brioche.
8. Unitamente alla valigia prendi anche la borsa.
9. Dovremo presentarci alla frontiera con un documento di riconoscimento.
10. Non posso presentarmi alla festa con lui.
73- Esegui l’analisi logica.
1. Carlo ha offerto una bibita a tutti i presenti.
2. Il fratello di mio zio ha prenotato un’escursione in montagna.
3. I ragazzi hanno portato al nonno un souvenir dal viaggio a Rodi.
4. C’è disordine nella tua camera.
5. L’ordine di partenza fu dato dal direttore di gara verso le dodici.
6. Ci hanno riferito i motivi che vi hanno impedito la partenza per Roma.
7. per diversi anni ho viaggiato in treno e ho potuto conoscere molte persone provenienti da regioni
italiane diverse.
Gli insegnanti di Matematica dell’Albert hanno preparato questo eserciziario per darti
la possibilità di ripassare degli argomenti fondamentali e di tenerti in allenamento per
l’inizio del prossimo anno scolastico, quando affronterai la scuola superiore.
Esegui gli esercizi proposti su un quaderno a quadretti e segna tutti quelli che non sei
riuscito a svolgere o perché li hai trovati particolarmente difficili oppure perché
l’argomento ti era completamente sconosciuto.
Sforzati di fare i calcoli senza utilizzare la calcolatrice.
Se nell’affrontare qualche argomento incontri delle difficoltà perché non ti ricordi la
regola da applicare, rileggi la relativa parte teorica sul tuo libro di testo della scuola
media.
Buon lavoro e buone vacanze!
A settembre!
Indice
1) Scomposizione in fattori primi di un numero, numeri primi, quadrati perfetti…
2) Multipli e divisori di un numero
3) MCD e mcm
4) Proprietà delle potenze e semplici espressioni
5) Frazioni e loro significato
6) Confronto e operazioni tra frazioni
7) Percentuali
8) Proporzioni
9) Problemi
NUMERI PRIMI, SCOMPOSIZIONE IN FATTORI, QUADRATI PERFETTI
RICORDA: I NUMERI PRIMI SONO DIVISIBILI SOLO PER 1 E PER SE STESSI.
ESERCIZIO 1 (esercizio tratto da “L’ allegro matematico”, A. Agostino, Ghisetti e Corvi editori)
Accoppia una cifra del primo insieme con una del secondo in modo da formare numeri primi. Ogni cifra va utilizzata
una sola volta.
PRIMA CIFRA
SECONDA CIFRA
1
6
8
9
NUMERI PRIMI:
5
7
3
7
9
1
1
7
1
3
9
2
1
3
3
7
ESERCIZIO 2 (esercizio tratto da “L’ allegro matematico”, A. Agostino, Ghisetti e Corvi editori)
Accoppia una cifra del primo insieme con una del secondo in modo da formare 5 numeri primi e 5 numeri composti.
Ogni cifra va utilizzata una sola volta.
PRIMA CIFRA
SECONDA CIFRA
1
3
8
2
2
4
NUMERI PRIMI:
NUMERI COMPOSTI:
1
4
5
7
9
7
2
7
5
9
5
3
3
0
ESERCIZIO 3 (liberamente ispirato da esercizio tratto da “L’ allegro matematico”)
CRUCINUMERI
Riempi lo schema con tutti numeri primi aiutandoti, se lo vuoi, con le tavole e tenendo presente che a lettera uguale
corrisponde cifra uguale.
a
c
d
d
h
a
e
g
c
i
a
c
e
b
a
3
a
e
f
c
7
d
i
c
a
b
h
c
g
a
g
g
d
g
a
g
RICORDA: DUE NUMERI SONO PRIMI FRA LORO SE NON HANNO DIVISORI IN
COMUNE , TRANNE IL NUMERO 1.
ESERCIZIO 4 (esercizio tratto da “L’ allegro matematico”, A. Agostino, Ghisetti e Corvi editori)
Accoppia due cifre della prima riga (ogni cifra va presa una volta sola) e due della seconda in modo da formare due
numeri composti che siano primi fra loro.
1
7
2
4
5
1
3
5
4
2
1
3
5
6
1
2
3
1
8
8
COPPIE DI NUMERI PRIMI FRA LORO
1°
2°
1°
2°
1°
2°
1°
2°
1°
2°
RICORDA: SCOMPORRE UN NUMERO IN FATTORI PRIMI SIGNIFICA METTERLO
SOTTO FORMA DI PRODOTTO DI DUE O PIU’ FATTORI PRIMI.
ESERCIZIO 5 (esercizio tratto da “Schede di algebra 1”, Testa, Battù, Curletti, Longo, Savarino, Savio; Sei
editrice)
Tra le seguenti scritture sottolinea quella in cui ciascun numero è scomposto in fattori primi.
63 = 7·9 = 7·32 = 21·3
48 = 6·8 = 2·24 = 4·12= 24·3 = 16·3
2
45 = 5·9 = 15·3 = 3 ·5
81 = 3·27 = 32·32 = 34 = 9·9
2
2
2 2
36 = 2·18 = 2 ·9 = 4·3 = 2 ·3
60 = 2·30 = 15·4 = 22·3·5 = 10·6 = 20·3
42 = 6·7 = 2·3·7 = 2·21
102 = 6·17 = 3·34= 2·3·17 = 2·51
19 = 19
200 = 2·100 = 2·102 = 23·52 = 4·2·25 = 22·50
Ci può essere più di una scomposizione di un numero?
Ci può essere più di una scomposizione in fattori primi di un numero?
SI
SI
’^
’ì
NO
O
NO
ESERCIZIO 6 (esercizio tratto da “Schede di algebra 1”, Testa, Battù, Curletti, Longo, Savarino, Savio; Sei
editrice)
Completa la tabella come nell’ esempio per scomporre un numero in fattori primi.
360 2
980
270
175
405
180 2
23
90 2
45 3
32
15 3
5 5
1
360 = 23·32·5
480
364
120
68
64
ESERCIZIO 7 (esercizio tratto da “L’ allegro matematico”, A. Agostino, Ghisetti e Corvi editori)
Le scomposizioni che seguono contengono degli errori. Correggili e riscrivi la scomposizione esatta.
123.750 = 24·32·52·11
esatta _____________________________________________
756 = 22·5·7
esatta _____________________________________________
40.131 = 22·73·11
esatta _____________________________________________
6688 = 25·13·19
esatta _____________________________________________
44.100 = 22·33·5·11
esatta _____________________________________________
RICORDA: UN NUMERO È UN QUADRATO PERFETTO QUANDO È IL PRODOTTO DI UN NUMERO
PER SE STESSO OSSIA IN ALTRE PAROLE DI UN NUMERO ELEVATO ALLA SECONDA.
ESERCIZIO 8 (liberamente ispirato dal sito matematicamedie)
Completa la seguente tabella:
numero
quadrato
0
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
100
200
1000
Osserva le ultime cifre a destra dei numeri quadrati e completa:
Un numero quadrato perfetto può terminare, a destra, con una delle cifre: ……………..……….……
Attenzione: se un numero termina con queste cifre NON vuol dire che sicuramente è quadrato perfetto! trova un
esempio: ………………………..
Possiamo invece dire che: un numero non è quadrato perfetto se l'ultima cifra a destra è: ………………………
Se un numero naturale termina con uno zero, il suo quadrato termina con …………..
Se un numero naturale termina con 2 zeri, il suo quadrato termina con ……………..
Se un numero naturale termina con 3 zeri, il suo quadrato termina con ………………..
Insomma diciamo che:
Un numero naturale che termina con un numero ……………………. di zeri NON è quadrato perfetto.
Es: 16.000 non è quadrato perfetto perché termina con ………………...
ESERCIZIO 9 (liberamente ispirato + test invalsi)
Completa la seguente tabella:
quadrato perfetto
Scomposizione in fattori primi
49
121
256
576
625
1024
4624
5625
Osserva la tabella e completa:
Un numero è un quadrato perfetto se scomposto in fattori ha tutti i fattori con ………………………………………….
TEST (INVALSI CLASSI PRIME SECONDARIA SECONDO GRADO ANNO SCOLASTICO 2005/2006)
Nell’ insieme dei numeri naturali,quale delle seguenti espressioni corrisponde ad un quadrato perfetto?
A. 32·23·52
B. 32·22·53
C. 32·43·52
D. 33·43·52
I MULTIPLI E I DIVISORI DI UN NUMERO
1. VERO O FALSO?
 Ogni numero naturale diverso da 0 ha almeno due divisori.
 Tutti i multipli di 1 costituiscono l’insieme dei numeri naturali.
 0 è divisore di ogni numero.
 0 è divisibile per qualsiasi numero.
 1 è divisore di ogni numero.
 Il divisore di un numero non è divisore di un suo multiplo.
 Se un numero è divisibile per 8, lo è anche per 4.
 Se un numero è divisibile per 4, lo è anche per 8.
 Se un numero è divisibile per 2 e per 3, lo è anche per 6.
 Se un numero è divisibile per due numeri, lo è anche per il loro prodotto.
2. Quale numero naturale ha come multiplo solo se stesso e infiniti divisori? Quale invece ha un
solo divisore e infiniti multipli?
3. Scrivi alcuni multipli di ciascuno dei seguenti numeri: 3; 7; 8; 11; 13; 21; 25.
Scrivi tutti i divisori di ciascuno dei seguenti numeri: 6; 15; 18; 21; 24; 25; 27; 28; 30; 60.
4. COMPLETA applicando i criteri di divisibilità:
a
è divisibile per
2
3
5
45
60
171
506
no
1625
2304
sì
4950
5400
10
11
25
sì
sì
5. TEST Quanti sono i numeri naturali n, con 1≤ n ≤ 1995, che non sono divisibili né per 2 né per
5?
A 399 B 599 C 798 D 898 E 997
(Olimpiadi della matematica, Giochi di Archimede, 1995)
IL MASSIMO COMUNE DIVISORE E IL MINIMO COMUNE MULTIPLO
1. Mediante la scomposizione in fattori primi determina il M.C.D. e il m.c.m. dei seguenti gruppi
di numeri:
14,24,22 ;
10,45,90;
42,72,50;
54,48;
75,100;
162,32;
72,128,144;
63,168;
528,18,24;
675,450,648.
2. Qual è il più piccolo numero divisibile sia per 12, sia per 14, sia per 35?
[420]
3. Il M.C.D. di due numeri naturali è 2 e il loro m.c.m. 60. Se si moltiplicano entrambi i numeri
per 2, quanto vale il loro M.C.D.? Se si moltiplica il primo per 2 e il secondo per 7, si può
stabilire quanto diventa il loro m.c.m.?
4. SPIEGA PERCHE’ il M.C.D. di due numeri è divisore del m.c.m.
5. Quattro colleghi di lavoro si recano nella filiale decentrata della loro azienda con le seguenti
modalità:
 il primo ogni cinque giorni;
 il secondo ogni quindici giorni;
 il terzo ogni venti giorni;
 il quarto ogni venticinque giorni.
Oggi si sono ritrovati tutti insieme nella filiale. Tra quanto tempo si ritroveranno ancora tutti e
quattro nella filiale?
[300 giorni]
PROPRIETA’ DELLE POTENZE NELL’INSIEME DEI NUMERI RAZIONALI
ASSOLUTI
1) Calcolare, se possibile, le seguenti potenze:
2
0
25
9
5
3
;
5 0 ; 14 ; 0 0 ; 10 3 ;   ;   ;
9
25
6
7
2) Applicare le proprietà delle potenze:
a) 2 3  2 4
6
2 2
e)   :  
3 3
b) 253 : 53
4
c)
2  
5
2 4
2
 4   15 
f)     
9  8 
3) Calcolare il valore delle seguenti espressioni:
d) 2 5  55
2
   

a) 15  12 2 : 32 : 2 2  2
3
2 2
4
5

 7  3  20 4 : 5 4
2

0
 153 : 53 
3
2
1 1 1  4 1  2
b)      :           4 
 3  3  3  9 3  3 3
 30 
 81 
3
2
2
2
3 
 5   5   3  4   2  1  1 

c)
:   :    2    :       
4 
 5   15  6  2 
 2   2  

4
37
1 
 6 
2
 4 4 4 3 4 6  2   5 3 5 3 5 4  2 
             
d)      :           :     
 5   5   5     4   4   4   


 

1
FRAZIONI E LORO SIGNIFICATO
1. Colora la parte delle seguenti figure corrispondente alla frazione scritta vicino:
(ogni rettangolo rappresenta una unità)
2. Scrivi accanto ad ogni figura la frazione corrispondente alla parte scura:
(ogni rettangolo rappresenta una unità)
3. Il seguente diagramma illustra la suddivisione dei 96 alunni di una scuola in base alla lingua
straniera studiata. Per ogni gruppo scrivi una frazione che rappresenti quanti allievi studiano
quella lingua rispetto al totale e poi calcola quanti sono gli alunni di ciascun gruppo.
I
F
Legenda
I = inglese
F = francese
T = tedesco
T
4. Un gruppo di 39 ragazzi si incontrano in un villaggio turistico; i 6/13 frequentano il corso di
nuoto, la metà dei precedenti quello di vela, e 1 / 4 dei rimanenti partecipa alle immersioni
subacquee. Quanti ragazzi si dedicano a ciascuno di questi sport? e quanti non hanno scelto
alcuna attività sportiva? Trova la frazione che rappresenta questi ultimi rispetto all’intero
gruppo.
5. Disegna due rettangoli, il secondo dei quali ha sia la base che l’altezza uguali alla metà
della base e dell’altezza del primo. Confronta le aree ed esprimi il rapporto tra l’area del
secondo e quella del primo con una frazione.
6. Disegna due rettangoli, il secondo dei quali ha la base uguale ad un quarto della base del
primo e dell’altezza uguale a un terzo della base del primo. Confronta le aree ed esprimi il
rapporto tra l’area del secondo e quella del primo con una frazione.
CONFRONTO E OPERAZIONI TRA FRAZIONI
1) Scrivere i seguenti numeri in ordine decrescente:
2;
5 24 3
;
; .
3 18 2
2) Su una retta orientata scegliere una opportuna unità di misura e rappresentare i seguenti numeri
1 2
1 4 2
 ; ;1; ; ; .Quindi scriverli in ordine crescente.
2 3
6 12 3
3
3) Il doppio della frazione
è:
4
3
6
3
9
a)
b)
c)
d)
8
8
2
16
4) La metà della frazione
a)
5
4
b)
5
16
5
è:
8
10
c)
16
d)
5
2
1 3 4
5) Indica il risultato dell’espressione : 
2 5 10
25
3
1
12
a)
b)
c)
d)
12
25
3
25
Esegui le seguenti operazioni:
Addizioni e sottrazioni
1 1 1
  
2 10 4
R.
17
20
5 6


3 10
R.
14
15
3 2
1 

5 30
R.
1
3
2
Moltiplicazioni e divisioni
7 26 3
  
13 21 2
8 2
: 
15 3
70 3 10
 :

9 49 21
45 11
 3 
22 9
81 9
: 
20 5
125 75 5
:
: 
400 100 9
Elevamento a potenza
4
2
  
3
5
1
  
2
Espressioni
5 4
6   1 12
3  4

   2      : 6      2 
4 7
7 7 7
14   5

0
2
  
7
R.
9
14
3 5  4 1 7  7 1 
 :  
  

4 8  3 30 6  8 5 
R.
207
76
2
 1  2 4
6   6 8 

  :  5  1        5 
 30   5 10 
 3  18
R.
37
10
2
3
  
5
PERCENTUALI
1) Trasforma in percentuale i seguenti rapporti
6
12
7
1
;
;
;
10 100 25 4
2) Trasforma in frazioni le seguenti percentuali
16%; 50%; 20%; 0,5%
3) Determina il
a) 30% di 150
b) 40% di 320
4) Determina quale parte percentuale rappresenta 108 su un totale di 180.
R. 60%
5) Determina il totale sapendo che il suo 13% è uguale a 3250.
R. 25000
6) Da un’indagine svolta fra 400 ragazzi risulta che: 240 si recano a scuola utilizzando il treno, 30
sono accompagnati dai genitori e i restanti raggiungono la scuola a piedi o in scooter. Calcola le
percentuali dei tre gruppi sul totale.
R. 60%, 7,5%, 32,5%
7) Il prezzo di un libro di testo l’anno scorso era di 24 euro. Quest’anno è stato aumentato del 2%.
Calcola il prezzo attuale.
R. 24.48 €
8) Il prezzo di uno zaino l’anno scorso era di 52 euro. Quest’anno il prezzo è di 56,68 euro. Di
quale percentuale è aumentato il prezzo?
R. 9%
PROPORZIONI
Esercizio 1
Per preparare la crema pasticcera per 6 persone occorrono i seguenti ingredienti: 50 g di farina, 100
g di zucchero, 4 tuorli d’uovo, 54 cl di latte. Determina la dose di ciascun ingrediente nel caso in
cui s’intenda preparare la stessa crema per 9 persone. (Attenzione: non dimenticare la scorzetta di
limone!)
Risultato: 75 g di farina, 150 g di zucchero, 6 tuorli d’uovo e 81 cl di latte.
Esercizio 2
Marco, Andrea e Loris si sono classificati a pari merito nell’ambito di una gara di matematica. Si
devono spartire la somma di 2200 € sulla base delle presenze che hanno totalizzato ai corsi
preparatori. Quanto spetterà a ciascuno di loro se la situazione delle presenze corrisponde alla
seguente: Marco 7, Andrea 6 e Loris 9 ?
Risultato: Marco 700, Andrea 600 e Loris 900.
Esercizio 3
In un trapezio isoscele la somma delle basi è pari a 150 cm, mentre il lato obliquo misura 50 cm.
Determina l’area del trapezio e la misura di ciascuna base sapendo che stanno in rapporto come 3 e
7. (Suggerimento: per determinare la misura delle basi utilizza la proprietà del comporre).
Risultato: base maggiore: 105 cm, base minore: 45 cm e area: 3000 cm 2.
Esercizio 4
Due triangoli sono simili. Il primo ha un lato che misura 8 cm ed il lato corrispondente del secondo
triangolo misura 6 cm. Trova la misura dei rimanenti lati del primo e del secondo triangolo sapendo
che la loro somma nel primo è di 32 cm e che essi stanno in rapporto come 3 e 5.
Risultato: rimanenti lati del primo triangolo: 12 cm e 20 cm, rimanenti lati del secondo triangolo: 9
cm e 15 cm.
Esercizio 5
Trova il termine incognito nelle seguenti proporzioni:
1.
2.
3.
4.
Risultato: 1) 5; 2) 10; 3) 2; 4) 10
PROBLEMI
Risolvi i seguenti problemi, che sono riconducibili a equazioni di primo grado.
1. Qual è il numero che moltiplicato per 7 dà per risultato 112 ?
2. Sommando 3 al triplo di un numero si ottiene il suo quadruplo diminuito di 6. Qual è il
numero?
R. 9
3. Dividi un angolo di 120° in due parti in modo che una sia il doppio dell’altra.
4. Determina gli angoli acuti di un triangolo sapendo che la loro differenza è 16°. R. 53°, 37°
5. Alessandro ha 2 anni più di Ivano e tutti e due insieme hanno 20 anni. Calcola l’età dei due
amici.
6. Ad una festa sono presenti 32 persone. Il numero dei ragazzi invitati da Carla, che è la
festeggiata, supera di 3 il numero delle ragazze invitate. Quanti ragazzi sono intervenuti alla
festa?
7. Le sale cinematografiche al sabato praticano un prezzo, per il biglietto di un film, di 1 euro
superiore a quello praticato il mercoledì. Così con la stessa somma, si possono vedere 6
spettacoli al mercoledì e solo 5 al sabato. Quanto costa il biglietto al sabato?
R. 6€
8. Enrico versa in banca 19 banconote da 10 e da 100 €; sapendo che in totale versa 1000 €,
quante sono le banconote da 10 e quante quelle da 100 €?
R. 10,9
9. Un rubinetto riempie una vasca di 80 litri in 20 min; se raddoppio la portata del rubinetto in
quanto tempo riempirà una vasca da 40 litri?
A. stesso tempo
B. metà del tempo
C. ¼ del tempo
D. 30 min
10. Uno studente che lavora in un call-center può scegliere se essere pagato 500 € al mese o
essere pagato 10 cent per ogni chiamata effettuata. Quante chiamate deve effettuare ogni
mese al minimo per rendere vantaggiosa la seconda soluzione?
INGLESE
SUBJECT PRONOUNS
Sostituisci le parole sottolineate con un pronome.
a. Tom Cruise is an American actor.
b. Sam and I are from New York.
c. Our friend Mary is English.
d. The bank is in Fleet Street.
e. Paul and Mark are in a band.
f. Where are my shoes?
g. Are you and Bill cousins?
h. Miss Smith is my teacher.
i. The cat is hungry.
he
…….
…….
…….
…….
…….
…….
…….
…….
POSSESSIVE ADJECTIVES
Cerchia gli aggettivi possessivi corretti.
1. She’s my teacher. Her / His name is Miss Peters.
2. Brian is fifteen and his /her brother is eight.
3. Phil and Ann are with his / their cousin.
4. We’re English but our /their grandfather is French.
5. What’s my / your surname?
6. The cat is drinking their / its milk.
Completa i mini-dialoghi con aggettivi possessivi o pronomi personali soggetto.
1
A. Who’s that man?
B. That’s Paul.
A. What’s ….. job?
B. …..’s an engineer.
2
A. Where’s Maggie?
B. …..’s at home.
A. Is she with …. sister?
B. No, she’s with …. friends.
POSSESSIVE PRONOUNS
Trasforma le seguenti frasi come nell’esempio.
1. This is our boat.
Example:
This boat is ours.
2. These are their keys.
3. That is her car.
4. Those aren’t my shoes.
5. Is that his phone?
6. Are those your trainers?
REFLEXIVE PRONOUNS
Completa le frasi con i pronomi riflessivi.
1.Sally washed her hands by …………………
2. I can’t do this exercise by ……………..
3. Did you go to the dentist’s by ................... or with your Mum?
4. We didn’t enjoy …………….. at the party.
5. She burnt …………….. while she was doing the ironing.
6. He’s looking at …………….. in the mirror.
7. They are making the cake by ………………
OBJECT PRONOUNS
Sostituisci le parole sottolineate con i pronomi personali complemento.
1. Martha is with her friends.
2. This book is for John.
3. I don’t like those biscuits.
4. Do you know Mrs Cooper?
5. Jennifer doesn’t like my dog.
6. Are these sandwiches for Sally and me?
7. He always wears that hat.
Cerchia l’alternativa corretta.
1 His mother is a shop assistant and ……. works in a department store.
a. her b. she c. hers
2 Can you come to the club with ……. ?
a. my
b. me
c. I
3 John loves Carol but she doesn’t love …….
a. her
b. his
c. him
4 Mark and …… brother are in France.
a. her
b. his
c. its
5 Is that your Ferrari? No, it isn’t …….
a. mine
b. my c. I
6 What are …... names?
a. his
b. their
c. theirs
7 ……. always go to the seaside in July.
a. us
b. her c. we
8 Don’t forget to telephone ……!
a. I
b. me c. my
9 Don’t forget to brush ……….. teeth before going to bed.
a. your
b. yourself
c. you
10 Can you see ……….. in the photo?
a. you
b. him
c. he
ARTICLES
Completa con a oppure an.
…………. university
…………. yellow book
…………. hospital
…………. orange
…………. husband
…………. exam
………….. hundred
…………… x-ray
………….. hour
…………… air hostess
………….. unit
…………… heir
………….. egg
…………… European country
………….. umbrella
…………… house
………….. aunt
Completa con a , an oppure the soltanto se necessario.
1.
2.
England is …………… European country.
Paris is ………….. capital of France.
3.
4.
5.
6.
7.
8.
She is in ……………. Ireland, she isn’t in ……………. United States.
I live in …………. house in the country.
I go to ………….. school at eight o’clock.
……….. glass is on the table.
We have ……….. hour to complete this exercise.
It is ……….. honour to meet you.
GENITIVE
.
Usa le parole fornite per scrivere delle frasi con il genitivo.
1. Paul / trainers / old
example Paul’s trainers are old.
2. James / bedroom / big
3. They / Sam / books
4. Carol / hair / brown
5. Mrs Potter / car / in the garage
6. Ben / friend / French
Scrivi le domande e rispondi.
1. camera (/Bill
Whose camera is it? It’s Bill’s.
2. shoes (Cathy)
3. computer (Mr Kline)
4. suitcase (Nancy)
5. I-pod (Miss Cooper)
6. videogames (girls)
VERB TO BE
Completa le frasi con la forma affermativa del verbo essere.
1.
2.
3.
4.
5.
6.
7.
8.
Hi, I…….. Alice.
This …….. a picture of me and my friend.
We ……... English.
My friend’s name …….. Karen.
I ……. fifteen and she …….. sixteen.
Our brothers ……… friends, too.
They ………. in the same class.
Karen and I ………. best friends.
Completa le frasi con la forma affermativa o negativa del verbo essere.
1.
2.
3.
4.
5.
6.
England ............ in the UK.
Paris ............. on the coast of France.
London ……….. in Scotland.
Australia ............... an island.
Greece and Spain …………. in Europe.
New Zealand ……. near the USA.
Scrivi delle domande e risposte usando l’informazione fornita.
1.
2.
3.
4.
5.
Mr Clark / a teacher ()
Is Mr Clark a teacher? No, he isn’t.
the tourists / tired ()
………………………………...
Jane and Wilma / English () …………………………………
the computer / off ()
…………………………………
your job / interesting ()
…………………………………
…………………………………
6. Oliver / from Ireland ()
THERE IS / THERE ARE
Completa le frasi con there is oppure there are.
1. ………………… a blue pen on the desk.
2. ………………… some cherries in fridge.
3. ………………… a table and four chairs.
4. ………………… twenty people in my class.
5. ………………… two armchairs and a sofa.
6. ………………… some flowers on the table.
Pensa alla tua casa e sottolinea l’alternativa giusta.
1 There is / isn’t a big kitchen.
2 There are / aren’t two bathrooms.
3 There is / isn’t a garden.
4 There is / isn’t a sofa in the living room.
5 There are / aren’t some posters in my room. 6 There is /isn’t a wardrobe in my room.
PLURAL
Scrivi il plurale di queste parole.
berry ………………
knife ………………
peach ………………
tomato ………………
policewoman ……………
child
sheep
dress
person
loaf
Riscrivi le frasi al plurale.
1 It’s an old house.
…………………….
3 The man is poor.
…………………….
5 He is a doctor.
…………………….
7 The box is heavy.
…………………….
………………
………………
………………
………………
………………
2
4
6
8
She’s Italian.
It’s a red pen.
It’s blue.
The peach is good.
tray
brush
church
table
book
………………
………………
………………
………………
………………
…………………….
…………………….
…………………….
…………………….
SOME AND ANY
Completa le frasi con some o any.
1 There are …………… eggs but there isn’t ……………. butter.
2 Is there …………. water in the fridge?
3 I’d like ………….. sugar, please.
4 There aren’t …………. people on that bus.
5 Are there ……….. problems?
6 Would you like ……….. tea?
7 Is there ………… ham in your sandwich?
8 There isn’t …………. salt in this soup!
Scegli l’alternativa giusta per ogni frase.
1 There is …………… desk near the window.
2 Are there …………. books on the desk?
3 Would you like …….. sandwich?
4 There isn’t ……….. big kitchen.
5 Is there ………… milk in the bottle?
a.
a.
a.
a.
a.
some
a
some
an
any
Indica quali sostantivi sono countable (C) o uncountable. (U)
pencil
……..
water
……..
b.
b.
b.
b.
b.
child
an
any
a
some
an
……..
c. a
c. some
c. an
c. a
c. some
milk
orange
cheese
……..
……..
……..
……..
……..
……..
cup
chair
biscuit
bread
egg
music
……..
……..
……..
PREPOSTIONS
Inserisci in, at oppure on.
1. The skiing competition is …. Tuesday.
2. The basketball tournament is …. March.
3. The karate lesson starts …. 8:30.
4. We can’t go sailing …. spring.
5. John’s football match is …. Friday ... 4:15.
6. It’s very cold …….. winter.
7. He was born ……….. 1999.
8. Her birthday is ………. May.
Sottolinea l’alternativa giusta.
1. Mrs Pratt is going into / down the post office.
2. Jake is tired because he’s walking along / up the hill.
3. Look! The cat is jumping across / out of the box.
4. She’s swimming into / across the river.
5. Tom is jogging along / up the river.
6. Be careful when you climb out of / down the ladder.
Scegli l’alternativa giusta per completare il paragrafo.
Brian Vance is a dog-walker. He usually gets up early (1)………the morning and goes to his first customer Rex, a big
German Shepard. Mr and Mrs Bent, Rex’s owners, don’t have time to take care of him because they leave the house (2)
……..6:00. Every morning at seven o’clock Brian goes to the Bent’s (3) ………bike. When he walks (4) ……….the
house, Rex is waiting for him (5) ……….the door and usually runs (6) the house. It takes Brian ten minutes to get him
on the leash. He then takes the dog for a walk (7) ……..the river. They go (8) ………a big park which leads to a hill
but Rex doesn’t like walking up the hill. Brian usually has to pull him up. When Rex sees other dogs he runs (9)
………..them and Brian has to run after him. After an hour, Brian takes Rex back home but he has a hard time getting
him (10) ………the house. Brian gets on his bike and rides to his next customer. Luckily, Fluffy is not as bad as Rex!
1. a. at
2. a. to
3. a. with
4. a. on
5. a. after
6. a. across
7. a. along
8. a. across
9. a. at
10. a. out of
b. in
b. at
b. in
b. into
b. in
b. out of
b. on
c. out of
c. behind
c. at
c. in
b. in front of
b. towards
b. along
c. to
c. in
c. by
c. into
c. across
c. into
VERB TO HAVE
Completa le frasi con la corretta forma del verbo avere.
1. Fred ………….. a new computer.
2. Mr and Mrs Cooper ……………… two children.
3. She ………… beautiful blue eyes.
4. I ……………. two sisters and a brother.
5. Bob and I ………….. a lot of friends.
6. Our cat ……….. green eyes.
7. He …………… a big house in the country.
8. They ………………. an old car.
Riscrivi le frasi dell’esercizio precedente alla forma negativa.
1 ………………………………………… 2 …………………………………………
3 ………………………………………… 4 …………………………………………
5 ………………………………………… 6 …………………………………………
7 ………………………………………… 8 …………………………………………
Rispondi alle domande.
1. Have you got blue eyes?
2. Has your teacher got a red car?
……………………………
……………………………
3. Has your best friend got a computer?
4. Have you got a big family?
……………………………
……………………………
Completa con la forma corretta di to be o to have.
My name …… Alex Sanders. I ….. fourteen and I ……. from Boston . I ……….. a really
big family. My parents ……… divorced so I ………….. two homes.
During the week I live in a big house with my father and my stepmum, Linda. She ……….. four children,
Robert, David, Ann and Carol. They …… my stepbrothers and sisters. Robert and David ………
twins. They ……….. red hair and freckles. At the weekend I live in a flat with my mum and her partner.
They ……….. a baby girl. She ……. my half-sister. She ………. black hair like me. We ……
also …… three dogs, two cats and a parrot
QUESTION WORDS
Completa le domande e abbina alle risposte giuste.
1. …………. nationality is he?
2. …………. is the sofa.?
3. …………. is your birthday?
4. …………. old is your sister?
5. …………. is your favourite actor?
6. …………. is your mother’s job?
……
……
……
……
……
……
It’s in October.
She’s a nurse.
He’s Welsh.
She’s sixteen.
It’s in the living room.
Brad Pitt.
Completa le domande.
1
“……….. is he?”
2
“………..’s the cinema?
3
“………..’s the party?
4
“……….. is this guitar?
5
“……….. your name?
6
“……….. are you unhappy?
7
“……….. old are you?”
8.
“……….. colour is your cat?”
“Our new teacher.”
“In York Street.”
“Next Sunday.”
“It’s Roger’s.”
“Jennifer.”
“Because I failed the test.”
“Fifteen.”
“Black.”
PRESENT SIMPLE
Completa le frasi con la forma corretta del present simple dei verbi tra parentesi.
1 They …………..(live) in Oxford.
2 We …………..(not study) Spanish.
3 He …………..(watch) the News.
4 Mr Clark …………..(go) to work by bus.
5 I …………..(not like) meat.
6 You …………..(teach) History.
7 Miss Hall …………..(play) tennis.
8 He …………..(not come) from France.
Riscrivi le frasi usando il soggetto fornito tra parentesi.
1 Mark studies French at university. (I)
2 We don’t watch TV after dinner. (Mr Brown)
3 You go to the gym twice a week. (Paul)
4 Mum uses the Internet for work. (They)
5 The lessons finish at 11:00. (It)
6 Lynn doesn’t have lunch at school. (You)
7 Peter and Ann always go by car. (He)
8 They don’t do the housework at the weekend. (She)
Completa le domande con do o does.
1 ……….. you read the newspaper?
3 ……….. Mr Bent play the piano?
5 ……….. your cat sleep in the house?
2 ……….. Paul get up early?
4 ……….. John and Ken walk to school?
6 ……….. they speak English?
Completa il brano con il Simple Present dei verbi fra parentasi.
Michael …… (be) 16 years old. He …… (live) in Toronto with his family. His dad …… (work) in a factory
and his mum ……. (teach) in a primary school. Michael ……. (have) a sister and two brothers. His
sister, Ann ………… (study) French and Spanish at the University of Toronto and his younger brother,
Jason ………… (attend) high school. Michael’s older brother, Thomas …… (play) football in a professional
team but Michael ……(not like) football at all. He and his dad …….… (prefer) basketball. At school
Michael ……. (be) in the junior basketball team. He always ………… (train) twice a week and he never
……….. (miss) a game.
Formula delle domande che riguardano Michael e la sua famiglia.
a. Where / Michael / live?
……………………………….
b. What / mum / do?
……………………………….
c. Which languages / Ann / study?
……………………………….
d. What sport / dad / prefer?
………………………………
Completa le frasi con do / does oppure la corretta forma del verbo essere.
1. Where …… Mr Cooper work?
2. …… you from the United States?
3. …… you have breakfast at home?
4. What …… your teacher’s name?
5. …… it rain a lot in your country?
6. What …… Paul doing in the garden?
7. …… you thirsty?
8. What time …… the train leave?
Riscrivi le frasi inserendo l’avverbio di frequenza al posto giusto.
1 I drink milk for breakfast. (always)
…………………………………….
2 He plays tennis. (often)
…………………………………….
3 Katy is late. (never)
…………………………………….
4 She goes to the swimming pool. (rarely) …………………………………….
5 They do their homework. (usually)
…………………………………….
PRESENT CONTINUOUS
Scrivi la forma –ing dei seguenti verbi.
ride …………….
cut …………….
swim …………….
wear …………….
watch …………….
lie …………….
go …………….
write …………….
carry …………….
drink …………….
run …………….
play …………….
Completa le frasi con la forma corretta del present continuous dei verbi tra parentesi.
1 Kelly is too busy to come with us. She ……….. (practise) for the concert.
2 I ……………….(look for ) my new glasses. I can’t find them.
3 ……. your team ………. (win) the football match?
4 Switch the TV off! I …………….. (not watch) it at the moment.
5 Where’s Jack? He ……………. (lie) on the sofa.
6 The Browns …………………… (not stay) at home tonight.
7 ……. Mark …………. (use) my mobile again?
8 Ron and Fred ………….. (hang out) with their friends.
Rispondi alle domande.
1 Is he studying? ()
example No, he isn’t.
2 Are they having dinner? ()
3 Is Mary sleeping? ()
4 Are the children playing? ()
5 Is your teacher speaking? ()
6 Are the tourists taking pictures? ()
PRESENT SIMPLE and PRESENT CONTINUOUS
Completa l’email di Rick con il simple present o il present continuous dei verbi tra parentesi.
Hi John,
What …….. you ………? (do) I ……… (babysit) my sister because my parents aren’t at home. They always ………
(go) to the theatre on Friday evenings. My sister ……… (watch) TV in the living room. She ……… (love) cartoons. I
……… (not like) cartoons , I ……… (prefer) music programmes. I ……… (do) my maths homework now but I ………
(not understand) the last exercise. My father usually ……… (help) me with my homework but he isn’t here now.
Oh oh! My sister ……… (call) me. I think she’s probably hungry. I always ……… (make) dinner when my parents
aren’t here. I enjoy ……… (cook) very much. See you tomorrow.
Rick
Leggi l’email dell’esercizio precedente e rispondi alle domande.
What is Rick doing?
Where do his parents go on Friday evenings?
Is his sister watching a music programme?
Does his father usually help him with his homework?
PAST SIMPLE TO BE
Sottolinea l’alternativa giusta.
a. He was / were born Moscow in 1973.
b. Who was / were the Rolling Stones?
c. Mr Rogers was / were at work yesterday.
d. Was / Were you in a team last year?
e. Why was / were he at the mechanic’s?
f. It was / were cold and windy last night.
Completa la email con il simple past del verbo essere.
Hi Silvia,
Lara and I were in Paris yesterday. We ……. out all day because the weather ……
great! It ……sunny and hot.. Lara …… a bit of a pain because she ……… always hot and
tired! We ……. with two other French girls. They ……. happy to show us around. Where
....... you yesterday? ……… it sunny or cloudy?
See you soon!
Val
Scrivi frasi con la corretta forma del verbo essere al past simple.
1. The Beatles / a famous American rock band. 
2. They / from Liverpool . 
3. Their first single / Love Me Do. 
6. John Lennon / the drummer. 
4. All four of them / born in Liverpool. 
5. Their last official concert / in 1966. 
7. Yoko Ono / George Harrison’s wife. 
Scrivi domande per queste risposte.
a. Where ………………………..?
We were in Paris last summer.
b. When ………………………...?
My brother was born in 1987.
c. Why ……………………….....?
She was in London for a competition.
d. Who ………………………….?
Jane and Thomas were late for the concert.
e. What …………………………?
It was foggy at the lake.
f. Which ………………………..? She was on the number three bus.
Completa le frasi con il verbo essere al presente o al passato.
1. Where …… Polly? I can’t find her.
2. Frank …… ten years old in 1999.
3. Tim and Carol …… in Spain last week.
4. It …… my sister’s birthday last Monday.
5. …… Mark from England? No, he isn’t.
6. There …….. a cinema and a pub here last year.
PAST SIMPLE
Completa le frasi con i verbi forniti al passato.
 watch  wash  invite  enjoy  study  stay
1 They ……………. at the Hilton Hotel.
2 She ………………. the car yesterday.
3 Jim …………… English all afternoon.
4 I ……………a great film last night.
5 He …………. all his friends to the party.
6 Karen and Tom …………… themselves very much.
Cerca la forma passata dei verbi elencati.
 buy
 catch
 do
 eat
 drink
 go
 have
 win
 ride
 send
Completa le frasi con i verbi tra parentesi al passato.
a. Ann ……….. (write) an email to her Welsh friend.
b. We ………... (watch) an interesting documentary.
c. They ……….. (not go) to the club last night.
G
G
C
A
U
G
H
T
D
H
H
D
V
S
E
N
T
E
A
T
D
R
A
N
K
N
W
B
K
S
E
Z
T
R
E
O
O
O
Z
T
X
F
V
R
N
U
R
D
G
W
E
N
T
E
G
O
S
H
A
W
D
R
W
H
D
E
H
G
S
I
D
S
T
E
A
F
N
A
D
E
H
A
F
T
R
T
Z
W
R
A
U
G
E
C
O
A
E
O
D
d.
e.
f.
g.
h.
i.
Mr Jones ………. (win) two million euro.
They …………. (study) in the library.
The nurse ……….. (not speak) to the doctor.
Tim ………… (buy) a ring for his girlfriend.
Luckily, Sally………………. (not break) her arm when she fell.
We …………… (send) a text message to George.
Scrivi le domande che si riferiscono alle parti sottolineate delle frasi.
Jennifer started a diet last week. Example When did Jennifer start a diet?
1. Mark went India with his friends.
2. The teacher talked about the exam.
3. Neil wrote a message to his parents.
4. We had lunch with Carol at 12:30.
5. Carol was in Oxford for a concert.
6. Mr and Mrs Jones stayed at the York Hotel.
PRESENT SIMPLE / CONTINUOUS AND PAST SIMPLE
Segna con una  le frasi che sono sbagliate e poi riscrivile correttamente.
 She go to the cinema yesterday.
 Paul always get up at seven o’clock.
 He didn’t drank his milk.
 Where do she live?
 Look! Karen is taking a picture.
 Yesterday Jane have a party.
 Did she do her homework last night?
 Shh! I watch TV.
…………………………….
…………………………….
…………………………….
…………………………….
…………………………….
…………………………….
Usa il present simple, il present continuous oppure il simple past per completare l’email.
Hi Tina,
I ……. (write) to tell you about the fabulous concert I ……. (go) to yesterday.
My mom and dad ……. (buy) me a ticket to the Lady Gaga concert for my birthday last week.
……. you ……. (like) her? I ……. (love) her music! The concert ……. (be) fantastic! It ……. (last) three hours and
she ……. (sing) all my favourite songs! Now, I ……. (look) at all the pictures I ……. (take).
See you tomorrow.
Brenda
Scrivi le domande che si riferiscono alle parti sottolineate delle frasi.
1 Ted went to Paris last year.
2 He always gets up at eight o’clock.
3 Tim’s playing tennis.
4 They got married last week.
5 Mr Brent went to work by bus this morning.
6 Sheila always goes on holidays with her friends.
7 I paid £80 for those shoes!
8 Mr Cooper is washing the car.
NUMBERS
Scrivi i seguenti numeri in parole.
13 …………….
40 …………….
86 …………….
37 …………….
55 …………….
74 …………….
Esegui i calcoli e scrivi le risposte.
16 + 15 = ……………….. example
80 – 14 =
26 + 18 =
12 …………….
38 …………….
16 …………….
thirty-one
………………………
………………………
13 x 5 =
100 – 22 =
………………………
………………………
8x8=
………………………
18 + 35 =
………………………
DAYS OF THE WEEK
Riordina le lettere per scrivere i giorni della settimana. Numerali in ordine cronologico.
 ydnewdesa 1 dunasy
MONTHS
 ayfdir  tsausyed  ndymao  dhtrasuy  dasuytra
Inserisci le lettere mancanti.
J …. n u ….. r y
A …. …. …. l
…. …. l y
…. …. t o b …. r
F e …. …. u a …. y
…. a r …. ….
M …. y
J …. …. E
A …. …. t …. ….
S …. …. …. e m b…. ….
N …. …. e m b …. ….
…. e …. e m …. e r
Rispondi alle domande.
1. When is Christmas?
3. When is your birthday?
5. When is Halloween?
2. Which month is after June?
4. Which is the third month?
6. Which month is before May?
FOOD
Cerchia la parola intrusa.
1 cherry
tomato
apricot
pear
2 spinach
peas
potatoes
lemon
3 milk bread
tea
water
4 biscuits
cake
juice
crackers
5 ham tuna
steak
sausages
Completa.
I usually have …………………………………… for breakfast.
I often have ……………………………………… for lunch.
I always have ……………………………………. for dinner.
HOUSE AND FURNITURE
Riordina le lettere e scrivi le parole nella stanza giusta.
 rawdrbeo  armcahir  ocoerk  hswroe  ahbt  rdgefi  osfa  bde
Bedroom
Living Room
Kitchen
Bathroom
……………….
………………. ………………. ………………
……………….
………………. ………………. ……………….
Leggi e scrivi True se la frase è vera oppure False se è falsa.
1 The washbasin is in the kitchen.
…………..
2 The chest of drawers is in the bedroom.
…………..
3 The dishwasher is in the living room.
…………..
4 The table is in the bathroom.
…………..
5 The desk is in the bedroom.
…………..
CLOTHES
Scegli la risposta giusta per ogni frase.
1. She is wearing a blue skirt and a white ………………
a. trousers
b. blouse
c. shorts
2. He has got a blue ………. on his head.
a. tie
b. hat
c. belt
3. Put on your ……………… It’s very cold outside.
a. gloves
b. T-shirt
c. bathing suit
4. When we go to the gym we wear a ……………….
a. dress
b. tracksuit
c. coat
5. Mr Potter is a businessman. He always wears a ………… and a tie.
a. jacket
b. suit
c. dress
BODY
Abbina i verbi alle parti del corpo.
1 eat
hands
2 write
ears
3 listen
feet
4 walk
nose
5 smell
mouth
A quali parti del corpo associ questi oggetti o indumenti?
shoes ……………..
gloves ……………..
lipstick ……………..
earrings ……………..
shampoo ……………..
kleenex ……………..
sunglasses ……………..
ring
……………..
hat
……………..
SCIENZE
Ripasso pre-requisiti di scienze per gli studenti che si iscrivono alle classi prime
Per seguire proficuamente i corsi di scienze della scuola superiore devi conoscere alcune definizioni e concetti di base
e saper operare sui seguenti contenuti matematici:
-
unità di misura ed equivalenze
-
proporzioni
-
misura degli angoli e del tempo
-
formule dirette e inverse
-
notazione scientifica.
Ti forniamo di seguito un breve compendio ed alcuni esercizi di ripasso e di autovalutazione. Ne troverai di analoghi
nei tuoi manuali della scuola media, su cui allenarti se necessario.
Buon lavoro!
Esercizi:
1) Un gas racchiuso in un recipiente con un volume di 500 cm3 ha una densità di 5,3 g /dm3. Qual è la sua massa?
2) La densità del rame è 8,96 g/mL. Quanto pesa un volume di 15 dL?
3) Un corpo ha massa pari a 13 kg. Qual è il suo peso?
4) Una sfera di zinco di volume pari a 0,30 dL ha d = 7,14 g/ml. Qual è la sua massa?
5) L' alluminio ha d = 2,70 g/mL. Quale volume occupa una massa di 0,25 kg?
6) Calcolare il peso sulla Terra e sulla Luna di un libro che ha una massa uguale a 640 g.
7) Calcolare la massa (in g) di un campione di etanolo che ha un volume di 0,35 L e una densità di
0,79 g/cm3.
8) Calcolare l'accelerazione di gravità di un oggetto con una massa di 700 g e un peso di 2,16 N.
9) Calcolare la massa (in g) di un cubetto di oro che ha il lato di 2,5 cm. (densità oro=19,3g/cm3)
10) Calcolare il volume di un cubetto di acciaio (d = 7,86 g/cm3) che pesa 7,5 N.
2
Esercizi
1. Esprimere i seguenti numeri in notazione scientifica:
a) 0,000013
b) 4 320 000
e) 0,00223
f) 23456000
c) 76 000
g) 0,345
d) 0,00065
h) 22000000
2. Esprimere i seguenti numeri in notazione decimale:
a) 3,5 · 10–2
b) 2,1 · 103
c) 8,7 · 104
d) 4,7 · 10–4
e) 7,2 · 10-5
f) 1.7 · 10 6
g) 2,9 · 10-3
h) 8 · 109
UNITA' DI MISURA ED EQUIVALENZE
L'operazione di misura si compie confrontando la grandezza che si vuole misurare con un'unità di riferimento.
Se si deve misurare una grandezza lineare (ad esempio la distanza tra due punti) si confronterà questa, che è una
lunghezza, con un'altra lunghezza, normalmente più piccola, per sapere quante volte la lunghezza presa come unità di
riferimento può essere contenuta nella lunghezza da misurare. Se la grandezza da misurare è una superficie (ad esempio
il pavimento di una stanza), il confronto sarà fatto con un'unità di riferimento che esprime la superficie; analogamente
con il volume, e così via.
Allo scopo di rendere più agevoli i rapporti commerciali tra i vari Paesi (ciascuno di essi aveva precedentemente proprie
unità di misura, differenti da quelle adottate dagli altri Paesi), verso la fine del 1700 fu studiato un sistema razionale di
unità di misura che successivamente venne adottato da quasi tutto il mondo. Il sistema di unità di misura che è stato
adottato si basa sostanzialmente su due unità fondamentali di riferimento:
1) il metro, definito originariamente come la quarantamilionesima parte del meridiano terrestre.
Dal metro derivano tutte le unità di misura comunemente usate per la misura di:
- lunghezza
- superficie
- volume e capacità
- peso
2) il secondo, definito inizialmente come la ottantaseimilaquattrocentesima parte del giorno solare medio. Con il
secondo e le altre unità ad esso collegate si misurano normalmente:
- il tempo
- gli angoli
Ricorda! Il tempo e gli angoli si misurano con un sistema sessagesimale, in cui 1° = 60’ e 1’ = 60’’
Esercizio:
Data la relazione che caratterizza il moto uniforme spazio (s) = velocità (v) · tempo (t), calcola quanto tempo impiega la
luce del Sole a raggiungere la Terra (vluce= 300000 km/sec, distanza media Terra-Sole = 150 milioni di km).
IL SISTEMA METRICO DECIMALE
L'insieme delle unità di misura fondate sul metro viene denominato sistema metrico decimale.
Le caratteristiche fondamentali di questo sistema sono due:
- è un sistema di unità di misura nel quale tutte le unità sono collegate con il metro;
- è un sistema di unità di misura nel quale tutti i multipli e i sottomultipli dell'unità di base sono più grandi o più piccoli
di questa secondo i multipli o sottomultipli del numero 10.
L'UNITA DI MISURA DELLA LUNGHEZZA.
II metro è la lunghezza, alla temperatura di zero gradi Celsius di una sbarra di platino-iridio conservata in un apposito
museo, vicino a Parigi, a Sèvres, che costituisce il campione della lunghezza del metro.
Oggi si usa una definizione più sofisticata:
II metro è la distanza percorsa dalla luce nel vuoto nel tempo di 1/299792485-esimo di secondo
Non è molto comodo misurare la distanza tra Napoli e Milano in metri, così come non si riuscirebbe a misurare in metri
la lunghezza di un ago.
Sono state perciò definite delle unità di lunghezza più grandi del metro e delle unità di lunghezza più piccole del metro.
PASSAGGIO DA UN'UNITA’ DI LUNGHEZZA ALL'ALTRA
Per passare da un'unità di lunghezza a quella immediatamente superiore occorre ricordare che quest'ultima è 10 volte
più grande della precedente.
Perciò se la lunghezza di un determinato tratto di strada è pari a 1 647 m, questa lunghezza sarà:
164,7 decametri (ci vogliono 10 m per ottenere 1 dam)
16,47 ettometri (ci vogliono 10 dam per ottenere 1 hm)
1,647 chilometri (ci vogliono 10 hm per ottenere 1 km)
Per passare da un'unità di lunghezza a quella immediatamente inferiore occorre ricordare che quest'ultima è 10 volte
più piccola della precedente.
Perciò, se l'altezza media di una stanza è pari a 3,20 m, quest'altezza sarà:
32 decimetri (in 1 m ci stanno 10 dm)
320 centimetri (in 1 dm ci stanno 10 cm)
3 200 millimetri (in 1 cm ci stanno 10 mm)
Esercizio 1
Esegui le seguenti operazioni facendo prima le equivalenze
1. Trasformare tutte le misure che compaiono nell'unità di misura richiesta dall'equivalenza:
7 Km =7 · 100 dam =700 dam
14 m =14 · 0,1 dam=1,4 dam
12 dam=12 · 1 dam =12 dam
2. Successivamente fare le somme:
700dam + 1, 4dam + 12dam = 713, 4dam
Gli stessi procedimenti possono essere usati per tutte le equivalenze seguenti (in parentesi sono indicati i risultati)
1) 7 Km + 14 m + 12 dam = ............ dam [713,4]
2) 15dm + 70 cm - 100 mm = ............ m [2,1]
3) 27dam + 3 200 cm + 2 hm = ............ m [502]
4) 0,5 dam + 5 m + 6 cm + 1,6 m = ............ dm [116,6]
5) 15,7 dm + 3,4 hm + 4 Km + 56 m + 12 cm = ............ m [4397,69]
6) 13,6 cm + 5,7 dam + 2 Km + 32 dm + 15 mm = ............ m [2060,351]
7) 174 dm + 37 m + 0,4 hm + 0,2 Km + 1,25 dam = ............ dam [30,69]
8) 0,002 km + 0,07 hm + 46 m + 160 cm + 2, 64 dam = ............ cm [8300]
9) 562 cm + 1 561 mm + 2 hm + 0,14 km + 7 m = ............ m [354,181]
10) 600 m + 0,065 km + 0,046 dam + 1 076 cm + 8 dm = ............ hm [6,7702]
11) 160 m - 1 074 cm = ............ m [149,26]
12) 5,4 m - 45 mm = ............ mm [4355]
13) 15 671 cm - 0,0081 km = ............ dm [1486,1]
14) 18,6 dam - 56 m = ............ hm [1,30]
15) 676 dm - 0,02 hm = ............ dam [6,56]
Esercizio 2
Completa le seguenti uguaglianze:
18 m +15 cm = 19,5 m
72 m +........... dm = 83 m
65 dm +........... cm = 66 dm
18 dam +........... hm =38 dam
0,57 hm+........... m = 600 m
6,4 km +........... dam= 70 hm
0,18 cm+........... mm = 0,2 dm
18 dm +........... cm = 36 dm
25 km +...........m = 25,3 km
660 dm +........... m = 673 dm
3560 dm-........... m = 70 m
15 m +.... ...... km= 20 dam
16 dam +........... hm= 20 dam
31 km +........... hm= 42 000 m
L'UNITA’ DI MISURA DI SUPERFICIE [ m2]
Per misurare le superfici l'unità di misura principale è costituita dall'area di un quadrato avente il lato lungo 1 metro.
I MULTIPLI E SOTTOMULTIPLI PIU’ COMUNI DEL METRO QUADRO
I multipli e i sottomultipli dell'unità di misura di superficie sono equivalenti alle aree di quadrati aventi per lato i
multipli o sottomultipli del metro
Ogni unità di superficie è perciò 100 volte più piccola di quella immediatamente superiore e 100 volte più grande di
quella immediatamente inferiore.
Esercizio 3
Esegui le seguenti operazioni facendo prima le equivalenze con le misure di superficie, ricordando che nelle misure di
superficie per passare da un multiplo all'altro è necessario moltiplicare per 100.
1) 5m2 + 4dam2+ 0, 3dm2= ............ m2 [405,003]
2) 51 221cm2 – 3m2 + 0,5dm2 = ............ cm2 [ 21271]
3) 27Km2 + 32 000dm2 – 2dam2= ............ hm2 [ 2700,012]
4) 3dam2 + 120m2 + 75dm2= ............ dam2 [ 4,2075]
5) 1, 12Km2 + 87dam2 - 350m2= ............ hm2 [112,835]
6) 0, 03m2 + 44dm2 - 800cm2= ............ dm2 [39]
7) 2540mm2 – 0, 12dm2 + 37dm2= ............ cm2 [ 3713,4]
L'UNITA’ DI MISURA DI VOLUME [m3]
Per misurare i volumi l'unità di misura principale è costituita dal volume di un cubo avente lo spigolo della lunghezza di
1 metro.
I MULTIPLI E I SOTTOMULTIPLI PIU’ COMUNI DEL METRO CUBO
I multipli e i sottomultipli dell'unità principale della misura di volume sono equivalenti ai cubi aventi per spigolo i
multipli o i sottomultipli del metro.
Ogni unità di volume è perciò 1 000 volte più grande di quella immediatamente inferiore (e 1 000 volte più piccola di
quella immediatamente superiore).
Esercizio 4
Esegui le seguenti operazioni facendo prima le equivalenze con le misure di volume, ricordando che nelle misure di
volume per passare da un multiplo all'altro è necessario moltiplicare per 1 000.
1) 3 456m3 + 2dam3 + 75 000dm3 = ............ m3 [5 531]
2) 7,2m3 + 312cm3 + 2,5dm3 = ............ cm3 [7 202812]
3) 15 810mm3 + 27cm3 – 0,012dm3 = ............ cm3 [30,81]
4) 0, 007m3 + 150 000mm3 – 0, 25dm3 = ............ cm3 [6 900]
Esercizio 5
36 : x = x : 4
Risolvi le seguenti proporzioni:
x : 125 = 5 : x
Esercizio 6 Riferendoti all’acqua distillata, completa le seguenti uguaglianze:
Adattato da:
- http: //luciaargilla.altervista.org/percorsi/Equivalenze;
- V. Posca: Dimensione chimica ed. C. D’Anna
Fly UP