...

DON GIOVANNI: Voi mi vedete qui ravveduto

by user

on
Category: Documents
20

views

Report

Comments

Transcript

DON GIOVANNI: Voi mi vedete qui ravveduto
 DON GIOVANNI – (Molière, 1665)
DON GIOVANNI:
Voi mi vedete qui ravveduto
Sì, voi mi vedete qui ravveduto di tutti i miei errori; non sono
più la stessa persona di ieri sera, poiché tutto a un tratto Dio
ha operato in me un mutamento che non potrà non stupire il
mondo intero: ha toccato il mio cuore, ha aperto i miei
occhi, e ora guardo con orrore alla cecità in cui tanto a
lungo mi sono aggirato, e alle peccaminose intemperanze
della vita che ho condotto. Ne rivedo col pensiero tutte le
scelleratezze, e mi meraviglio soltanto che Dio abbia potuto
sopportarle così a lungo, senza lasciare che si abbattesse
sul mio capo, venti volte almeno, la sua giusta ira.Vedo ora
la grazia che la sua bontà mi ha fatto rinunciando a punirmi
per i miei delitti; e intendo approfittarne ora come è mio
dovere, rendere manifesto a tutti il mio improvviso
mutamento di vita, riparare così allo scandalo delle mie
trascorse azioni, e fare ogni cosa pur di ottenere da Dio un
compiuto perdono.A questo mi dedicherò d’ora in avanti; e
vi prego, signore, di voler contribuire anche voi a questa
intenzione, aiutandomi a scegliere una persona che possa
farmi da guida spirituale, e cui possa affidarmi per
camminare con fermezza sulla strada per la quale ora mi
avvio.
Fly UP