...

vetri alma - Federvolley

by user

on
Category: Documents
5

views

Report

Comments

Transcript

vetri alma - Federvolley
Atleta Vetri Alma
Ricorso per lo scioglimento coattivo del vincolo dalla
società ASD Pallavolo Cittaducale
La Commissione Tesseramento composta da:
Avv. Patrizia Soldini
(Presidente)
Avv. Luciano Mennella
(Componente)
Avv. Cristina Pettinelli
(Componente)
letti gli atti ed esaminata la documentazione prodotta, all’esito della
istruttoria e della riunione fissata per la discussione di merito
OSSERVA
con ricorso presentato in data 28 gennaio 2011, a seguito del mancato
riscontro alla lettera di costituzione in mora, l’atleta Alma Vetri
richiedeva lo scioglimento del vincolo dal sodalizio di appartenenza, ASD
Pallavolo Cittaducale, per rinuncia di quest’ultima al campionato di
pertinenza serie B1/F. Motivava, poi, ulteriormente la richiesta
adducendo il disinteresse della società nei suoi confronti per non averle
concesso la possibilità di giocare con altro sodalizio, dopo la rinuncia al
campionato, con il rilascio del nulla osta e per il mancato pagamento del
rimborso spese pattuito. All’udienza del 22.02.2011 compariva l’atleta
assistita dall’Avv. Vetri il quale sostanzialmente si riportava ai motivi del
ricorso chiedendone l’accoglimento nonché la trasmissione degli atti alla
Procura federale ai sensi degli artt.31 e 49 R.G.
Assente la società, per non essersi costituita in giudizio.
FIPAV
Federazione Italiana Pallavolo
Costituita nel 1946
Sede: Via Vitorchiano 107/109 – 00189 Roma
Corrispondenza: Viale Tiziano 70 – 00196 Roma
Tel. 06.36.85.94.28 – Fax 06.36.85.94.29
www.federvolley.it – [email protected]
Part. IVA 01382321006
La causa veniva trattenuta in decisione.
IN DIRITTO
Ritiene questo Collegio di dover preliminarmente precisare di non
rilevare nei fatti accaduti elementi tali da suffragare la richiesta di
trasmissione degli atti alla Procura Federale. A seguito della rinuncia ad
un campionato, infatti, gli atleti interessati a quel campionato, che vi
abbiano cioè preso parte, possono o rimanere vincolati con lo stesso
sodalizio, ottenere il trasferimento ad altro sodalizio, ove ne ricorrano i
termini e i modi, oppure richiedere lo scioglimento coattivo del vincolo
attraverso l’istituto regolamentare della giusta causa. Il diniego al
trasferimento da parte del sodalizio vincolante non costituisce violazione
regolamentare, rimanendo in capo all’atleta altra possibilità di richiedere
la libertà dal vincolo, così come avvenuto nel caso di specie, e rientrando
nelle facoltà del presidente della società il rilascio del nulla osta.
Eventuali danni morali od economici che si presumono derivare dal
comportamento societario potranno essere valutati in sede di
giurisdizione ordinaria.
Preso atto, quindi, della rinuncia al campionato nazionale di serie B1/F da
parte della società Pallavolo Cittaducale, di cui al C.U. n.11 in data
13.01.2011 del G.U.F., ritenuto tale motivo assorbente rispetto agli altri
presentati, ed essendo la rinuncia atto unilaterale del sodalizio, questa
Commissione non può che deliberare l’accoglimento del ricorso, con
conseguente scioglimento del vincolo della ricorrente e, in base alle norme
in vigore, limitando la partecipazione ai soli campionati di serie B e serie
A2, con eventuale altro sodalizio nella corrente stagione agonistica.
P.Q.M.
Accoglie il ricorso , con conseguente scioglimento del vincolo dell’atleta
FIPAV
Federazione Italiana Pallavolo
Costituita nel 1946
Sede: Via Vitorchiano 107/109 – 00189 Roma
Corrispondenza: Viale Tiziano 70 – 00196 Roma
Tel. 06.36.85.94.28 – Fax 06.36.85.94.29
www.federvolley.it – [email protected]
Part. IVA 01382321006
Vetri Alma.
Dispone la restituzione della tassa versata.
Limita la partecipazione, per la corrente annata agonistica ai soli
campionati di serie B e A2 con eventuale altro sodalizio, secondo le norme
in vigore.
Affissione albo 23 febbraio 2011
Deposito motivazioni 02 marzo 2011
F.to Il Presidente
Avv. Patrizia Soldini
FIPAV
Federazione Italiana Pallavolo
Costituita nel 1946
Sede: Via Vitorchiano 107/109 – 00189 Roma
Corrispondenza: Viale Tiziano 70 – 00196 Roma
Tel. 06.36.85.94.28 – Fax 06.36.85.94.29
www.federvolley.it – [email protected]
Part. IVA 01382321006
Atleta Lunardi Diletta
Ricorso per lo scioglimento coattivo del vincolo dalla
società ASD Pallavolo Cittaducale
La Commissione Tesseramento composta da:
Avv. Patrizia Soldini
(Presidente)
Avv. Luciano Mennella
(Componente)
Avv. Cristina Pettinelli
(Componente)
**********
Su
ricorso
presentato
dall’atleta
Diletta
Lunardi
del
quale
era
tempestivamente notiziato il sodalizio Pallavolo Cittaducale, la CTA veniva
investita della decisione sulla richiesta di svincolo per giusta causa
fondato sul ritiro del sodalizio dal campionato di appartenenza.
All’udienza del 22.02.2011 la questione veniva discussa con la sola
presenza della ricorrente rappresentata dal procuratore Stefano Negrini
(il sodalizio non si costituiva in giudizio), il quale insisteva per
l’accoglimento sicché il procedimento veniva trattenuto in decisione.
MOTIVI DELLA DECISIONE
Il ricorso è fondato e merita accoglimento. Invero la rinuncia al
campionato di appartenenza da parte della Pallavolo Cittaducale su
accertata decisione presa dal Giudice Unico Federale di cui al comunicato
FIPAV
Federazione Italiana Pallavolo
Costituita nel 1946
Sede: Via Vitorchiano 107/109 – 00189 Roma
Corrispondenza: Viale Tiziano 70 – 00196 Roma
Tel. 06.36.85.94.28 – Fax 06.36.85.94.29
www.federvolley.it – [email protected]
Part. IVA 01382321006
ufficiale
del
13.01.2011,
è
ragione
sufficiente
per
consentire
l’accoglimento della richiesta pervenuta da parte dell’atleta. Va dunque
disposto lo scioglimento del vincolo e la restituzione della tassa versata,
ricordando che in base alle norme in vigore, la partecipazione alla attività
agonistica con altro sodalizio nella corrente annata agonistica è limitata ai
campionati di B e A/2.
P.Q.M.
accoglie il ricorso e per l’effetto dichiara lo scioglimento del vincolo
dell’atleta Diletta Lunardi dalla Pallavolo Cittaducale e dispone la
restituzione della tassa versata ricordando che in base alle norme in
vigore, la partecipazione alla attività agonistica con altro sodalizio nella
corrente annata agonistica è limitata ai campionati di B e A/2.
Affissione albo 23 febbraio 2011
Deposito motivazioni 02 marzo 2011
F.to Il Presidente
Avv. Patrizia Soldini
FIPAV
Federazione Italiana Pallavolo
Costituita nel 1946
Sede: Via Vitorchiano 107/109 – 00189 Roma
Corrispondenza: Viale Tiziano 70 – 00196 Roma
Tel. 06.36.85.94.28 – Fax 06.36.85.94.29
www.federvolley.it – [email protected]
Part. IVA 01382321006
Atleta Sarcina Francesca Paola
Ricorso per lo scioglimento coattivo del vincolo dalla
società ASD Pallavolo Cittaducale
La Commissione Tesseramento composta da:
Avv. Patrizia Soldini
(Presidente)
Avv. Luciano Mennella
(Componente)
Avv. Cristina Pettinelli
(Componente)
**********
Con ricorso presentato in data 26.01.2011 l’atleta Francesca Paola Sarcina
chiedeva lo scioglimento del vincolo dal sodalizio di appartenenza ASD
Pallavolo Cittaducale per il motivo di cui alla lettera di messa in mora
inviata alla società il giorno13.01.2011, avendo cioè la ASD Pallavolo
Cittaducale rinunciato al campionato di serie B1/F nell’annata agonistica
2010/2011, pertanto per causa imputabile esclusivamente alla società. Pur
regolarmente notiziato il sodalizio non si costituiva sicché
il
procedimento veniva trattenuto in decisione sulle conclusioni prese dalla
ricorrente.
MOTIVI DELLA DECISIONE
letti gli atti ed esaminati i documenti, visto il comunicato ufficiale N.11
del 13.01.2011 del Giudice Unico Federale secondo il quale il sodalizio
FIPAV
Federazione Italiana Pallavolo
Costituita nel 1946
Sede: Via Vitorchiano 107/109 – 00189 Roma
Corrispondenza: Viale Tiziano 70 – 00196 Roma
Tel. 06.36.85.94.28 – Fax 06.36.85.94.29
www.federvolley.it – [email protected]
Part. IVA 01382321006
viene escluso per rinuncia dal campionato di serie B/1 e che dunque il
ricorso appare fondato. A ciò consegue lo scioglimento del vincolo con
restituzione della tassa versata, ricordando che in base alle norme in
vigore, la partecipazione alla attività agonistica con altro sodalizio nella
corrente annata agonistica è limitata ai campionati di B e A/2.
P.Q.M.
Accoglie il ricorso, dispone lo scioglimento del vincolo e dispone la
restituzione della tassa versata.
In base alle norme in vigore, la partecipazione alla attività agonistica con
altro sodalizio nella corrente annata agonistica è limitata ai campionati di
B e A/2.
Affissione albo 23 febbraio 2011
Deposito motivazioni 02 marzo 2011
F.to Il Presidente
Avv. Patrizia Soldini
FIPAV
Federazione Italiana Pallavolo
Costituita nel 1946
Sede: Via Vitorchiano 107/109 – 00189 Roma
Corrispondenza: Viale Tiziano 70 – 00196 Roma
Tel. 06.36.85.94.28 – Fax 06.36.85.94.29
www.federvolley.it – [email protected]
Part. IVA 01382321006
Fly UP