...

Cari colleghi, come forse saprete e come abbiamo tenuto a

by user

on
Category: Documents
9

views

Report

Comments

Transcript

Cari colleghi, come forse saprete e come abbiamo tenuto a
Cari colleghi, come forse saprete e come abbiamo tenuto a precisare anche nell’introduzione al ​
questionario che da febbraio proporremo ai nostri utenti/lettori​
, il mutato contesto economico, sociale e politico richiede modelli di cooperazione territoriale nuovi, capaci non solo di garantire gli standard attuali, ma di aspirare a livelli di servizio sempre più alti: la Rete bibliotecaria di Romagna e San Marino ha quindi bisogno anche del contributo dei suoi lettori, che potranno sostenerla adottando la ​
Tessera di Rete PLUS​
. Questa nuova Tessera PLUS garantirà l'accesso ad una vasta gamma di contenuti digitali e agevolazioni e sconti per iniziative ed eventi culturali, con ​
una piccola donazione annua​
. Resteranno ovviamente ​
gratuiti tutti i servizi bibliotecari tradizionali​
. Il perché dell’indagine L’introduzione di un sistema di sostegno da parte dei lettori​
, nel contesto della Rete bibliotecaria di Romagna e San Marino in cui gli utenti sono sempre stati abituati alla gratuità totale dei servizi (compresi quelli digitali), ​
necessita di un’indagine preliminare sull’accettabilità e la sostenibilità della stessa​
. L’occasione per lavorare concretamente sul questionario ci è stata data durante le esercitazioni seguite al corso di fundraising a cui alcuni di noi hanno partecipato la scorsa estate nell’ambito del ​
Progetto In Vitro​
, promosso e finanziato dal CEPELL di Roma e tenuto dalla ​
Scuola di Roma Fund­raising.it​
. È evidente che il questionario ci è utile anche al fine di una più generica indagine che potremmo definire di customer satisfaction, ​
sia in relazione ai servizi erogati direttamente dalle vostre biblioteche sia a quelli erogati dalla Rete. Chiediamo quindi ​
la vostra indispensabile collaborazione per sollecitare i vostri utenti e guidarli nella compilazione del questionario attraverso le modalità di cui sotto, compatibilmente con il vostro lavoro e i vostri impegni quotidiani. Destinatari L’indagine è indirizzata in via prioritaria agli iscritti nelle nostre biblioteche, ma può essere somministrato a chiunque ​
dai 14 anni in su​
. Il questionario è assolutamente anonimo. Durata dell’indagine L’ indagine avrà durata​
2 mesi​
(indicativamente da metà febbraio a metà aprile 2016). Modalità di compilazione Il questionario è stato realizzato usando la piattaforma Google forms, che consente anche una facile rielaborazione dei risultati, e potrà essere compilato accedendo tramite link su Scoprirete, portale e profili social della Rete e delle biblioteche (Facebook e Twitter). Nonostante la modalità di somministrazione preferita sia l’online, avremo cura di predisporre al più presto l’indagine in versione stampabile (ci raccomandiamo di non stampare la versione online): ​
i questionari eventualmente compilati in formato cartaceo dovranno però essere inseriti online dai bibliotecari, altrimenti non verranno considerati. Vi ringraziamo fin da ora per la preziosa collaborazione e restiamo ovviamente a disposizione per qualsiasi informazione o chiarimento. Un caro saluto da tutto il gruppo del corso di fundraising! Annarita Tasselli ­ Biblioteca ​
Trisi​
di Lugo, Bianca Verri ­ Biblioteca ​
Goia​
di Cervia, Chiara Alboni ­ Coordinamento Rete, Chiara Storti ­ Coordinamento Rete, Maria Laura Troncossi Biblioteca ​
Orioli ​
di Alfonsine, Luca Mandorlini ­​
Istituzione Biblioteca Classense ​
di Ravenna, Maria Grazia Casadei Coordinamento Rete, Nicoletta Bacco ​
Istituzione Biblioteca Classense​
di Ravenna, Silvana Galassi Biblioteca ​
Varoli d
​i Cotignola Ravenna, febbraio 2016 
Fly UP