...

come sapete, il 2 maggio alle ore 16.30 ci troveremo in Bocconi

by user

on
Category: Documents
21

views

Report

Comments

Transcript

come sapete, il 2 maggio alle ore 16.30 ci troveremo in Bocconi
27 aprile 2012
Care Alumnae, cari Alumni,
come sapete, il 2 maggio alle ore 16.30 ci troveremo in Bocconi (Aula Perego) per l’Assemblea
annuale. L’Assemblea non sarà solo un adempimento legale per l’approvazione del Bilancio, ma
sarà un momento denso di sostanza. Inizieremo con il punto della situazione delle attività svolte nel
2011 e proseguiremo con l’illustrazione del Piano di Sviluppo 2012. Su questi temi mi auguro di
avere
da
tutti
voi
contributi
e
spunti
di
discussione,
sempre
utili.
La parte ancora più innovativa dell’Assemblea sarà la cosiddetta “parte straordinaria”, ovvero le
modifiche statutarie e il conseguente rinnovo parziale della squadra che compone il Consiglio
Direttivo dell’Associazione. Le modifiche statuarie hanno lo scopo di introdurre un nuovo
meccanismo di nomina del Consiglio Direttivo: secondo lo statuto vigente, tutto il Consiglio si
rinnova per intero ogni 3 anni; dopo l’approvazione delle modifiche che vi proponiamo, ogni anno
sarà rinnovato un terzo dei Consiglieri. Ci siamo convinti a fare questo passo per assicurare
maggiore continuità alla squadra che guida l’Associazione, superando il meccanismo attuale di
ricambio totale ogni 3 anni che è inevitabilmente più traumatico. Un’ulteriore vantaggio di questo
cambiamento è la possibilità per l’Assemblea di proporre ogni anno “volti nuovi” che potranno nel
tempo aggiungere energie capaci di mantenere sempre elevata quella sana tensione verso lo
sviluppo delle attività associative che si basa su una forte partecipazione di tutti noi, a tutti i livelli.
Per mettere in atto il nuovo meccanismo, vi sono vari cambiamenti che vi illustro sinteticamente.
Alcuni Consiglieri hanno dato la propria disponibilità a rinnovare con un anno di anticipo il loro
impegno per un nuovo mandato triennale e quindi si proporranno al voto Assembleare per essere
rieletti sulla scorta dell’ottimo lavoro fatto fino ad oggi. In particolare, se nominati, mi riferisco a:
Paolo Saccenti che assumerà il ruolo di “leader” degli Alumni Bocconi che hanno partecipato ai
corsi Executive della SDA, nel mentre lascia la delega dello sport a un altro Alumnus molto
“sportivo” (forza Fabrizio Cosi!); Giuseppe Sala che continuerà a sviluppare le iniziative con
Alumni che operano nella Pubblica Amministrazione; Anna Simioni che manterrà la delega del
Career Advice e Federico Tasso, nostro “ministro degli esteri” delegato alla gestione della rete
internazionale di Chapters BAA nel mondo.
Un altro importante cambiamento è rappresentato dall’ingresso di figure assai importanti che
rafforzano ancor di più la nostra alleanza a tutti i livelli con l’Alma Mater. Mi riferisco all’ingresso
in Consiglio Direttivo, su nomina del Consiglio di Amministrazione dell’Università Bocconi, del
pro-Rettore allo Sviluppo, prof. Francesco Billari ed al pro-Rettore all’organizzazione interna, prof.
Michele Polo. Ho accolto con grande favore la disponibilità espressa dai due esponenti della
Faculty perchè, grazie al loro diretto coinvolgimento, saremo in grado, meglio di ieri e con più
energia, di promuovere le attività della BAA verso tutti gli Alumni, in particolare quelli Oncampus.
Vengo ora proprio al Vice Presidente BAA On-campus. Come forse saprete, il “dottor” Paolo
Rainone si è recentemente laureato (complimenti vivissimi Paolo!) ed è dunque ufficialmente
"Alumnus Off-campus", rinunciando pertanto alla carica consiliare che ha ricoperto negli ultimi 2
anni; desidero ringraziare Paolo per il suo operato, caratterizzato da entusiasmo e generosità che
resteranno nella nostra memoria e soprattutto nelle realizzazioni a cui Paolo ha saputo dare vita.
Con grande piacere posso ora comunicarvi che il nuovo Vice Presidente On-campus, nominato
come di prassi dalla Bocconi, è Antonio Aloisi, studente magistrale di giurisprudenza, Socio BAA,
persona che, oltre a godere della stima di tutti, è anche Consigliere di Amministrazione
dell’Universita’ Bocconi, in qualità di rappresentante degli studenti. La scelta è caduta su Antonio
proprio per il suo ruolo istituzionale che ci sarà di grande aiuto nel far compiere alla comunità degli
Alumni On-campus un altro grande passo avanti; abbiamo già progetti in mente che saranno meglio
delineati ed annunciati nel corso dell’anno.
Concludo informandovi che, proprio per rendere possibile la rotazione graduale dei membri del
Consiglio Direttivo, alcuni Consiglieri hanno dato generosamente la disponibilità ad anticipare la
scadenza naturale del loro mandato triennale dall’anno prossimo a quest’anno: sono Silvia
Candiani, il prof. Angelo Cardani, Francesco Formiconi, Carlo Mantica, Monica Possa, Rosa
Rossignol, Monica Sordi e Roberto Rettani. A tutti loro va il mio ed il nostro sentito ringraziamento
per il grande contributo fornito in oltre 2 anni di lavoro dal momento della fusione
ALUB/ASDA/AMSDA ad oggi. Grazie veramente di cuore di essere stati partecipi di un grande
impegno collettivo per il decollo della nuova Bocconi Alumni Association. Molti di voi ricoprono
altri incarichi di responsabilità nell’Associazione, in Italia ed all’estero e quindi ci aspettiamo di
proseguire il bellissimo rapporto che abbiamo - da veri Alumni - costruito in questi anni!
Se siete riusciti a leggermi fin qui, vi ringrazio dell’attenzione e vi attendo tutti all’Assemblea del 2
maggio 2012, a cui tutti gli Associati aventi diritto e in regola con l’iscrizione per l’anno in corso
potranno partecipare e votare.
Con i miei più sentiti e cordiali saluti.
Pietro Guindani
Presidente
Bocconi Alumni Association
Fly UP