...

Gestione Esperienze Internazionali Cosa fare appena arrivati

by user

on
Category: Documents
16

views

Report

Comments

Transcript

Gestione Esperienze Internazionali Cosa fare appena arrivati
Checklist Delibera di Riconoscimento Esami 1516
Gestione Esperienze Internazionali
 Cosa fare appena arrivati presso l’Università ospitante?
 Checklist relativa alla delibera di riconoscimento Erasmus
 Presentatevi all’Ufficio Internazionale della sede ospitante nelle date di arrivo richieste.
 Date conferma del vostro arrivo scrivendo a [email protected] e comunicate il vostro indirizzo, recapito telefonico e
indirizzo di posta elettronica.
 Controllate la disponibilità dei corsi approvati dal delegato di Dipartimento prima della partenza ed inseriti nella
delibera di riconoscimento degli esami Erasmus / Scambi Bilaterali.
 In caso di problemi: corso soppresso, corso spostato di semestre, coincidenza di orario, mancanza di prerequisiti,
per MODIFICARE I CORSI Gli studenti dovranno scrivere:




al prof. Cherubini ([email protected]) con in copia la dott.ssa Limone ([email protected]) se frequentano il
Dipartimento di Scienze Politiche
al prof. Spagnoletti ([email protected]) con in copia il dott. Sorrentino ([email protected]) se
frequentano il Dipartimento di Impresa e Management
alla prof.ssa Vallanti ([email protected]) con in copia il dott. Paratore ([email protected]) se frequentano il
Dipartimento di Economia e Finanza
alla prof.ssa De Donno ([email protected]) con in copia il dott. Paratore ([email protected]) se frequentano
il Dipartimento di Giurisprudenza.
spiegando il motivo per il quale non è possibile seguire uno o più corsi concordati e inviando una o più proposte di
riconoscimento indicando: il titolo della materia estera e numero dei crediti, il programma del corso estero in inglese
o tradotto in italiano (se in tedesco), il titolo della materia italiana di cui si chiede il riconoscimento (specificando se
insegnamento obbligatorio o a scelta), il programma LUISS, il numero dei crediti del corso italiano.
In assenza di quanto richiesto, le proposte di modifica non verranno considerate.
 Si ricorda che qualunque comunicazione relativa ai corsi deve essere scritta.
 Si ricorda che eventuali corsi liberi da seguire all’estero dovranno essere inseriti nel learning agreement indicando
nella tabella dei riconoscimenti “corso libero”.
 Si ricorda che non potranno essere riconosciuti più di 36 crediti ECTS (LUISS) per semestre.
 La delibera di riconoscimento degli esami dovrà essere definita entro due settimane dall’arrivo presso l’università
ospitante.
 Si ricorda che in caso di modifica della delibera di riconoscimento Erasmus / Bilaterale, sarà necessario predisporre
e spedire a Gestione Esperienze Internazionali un nuovo learning agreement, quello definitivo, entro due
settimane dall’inizio dei corsi.
 Si ricorda che gli studenti sono tenuti a presentare il piano di studi italiano (LUISS), seguendo le istruzioni indicate
nel sito, entro le scadenze previste dalla Segreteria Studenti.
 Gli studenti dovranno mandare una e-mail di rettifica del piano di studi italiano alla Segreteria Studenti solo se
necessario (in caso di modifica degli insegnamenti a scelta).
 N.B. In caso sia necessario sostenere due esami all’estero per ottenere il riconoscimento di un’unica materia in
LUISS, è obbligatorio superare entrambi gli esami per ottenere la convalida dell’esame in LUISS. In caso contrario,
l’esame sostenuto all’estero senza compensativo verrà riconosciuto come corso libero.
 N.B. Al ritorno, le delibere di riconoscimento degli esami non si potranno modificare in alcun modo.
Fly UP