...

Ecco un nuovo messaggio sul quale vi invito a riflettere. Salve

by user

on
Category: Documents
11

views

Report

Comments

Transcript

Ecco un nuovo messaggio sul quale vi invito a riflettere. Salve
Ecco un nuovo messaggio sul quale vi invito a riflettere. Salve, dovrei sostenere l'esame da 5 crediti di docimologia, perchè devo integrare avendo fatto il passaggio al Nuovo Ordinamento.Vorrei sapere se i testi sono quelli che ho letto in bacheca, ovvero:‐ Benedetto Vertecchi, Manuale della valutazione, Milano, Franco Angeli, ‐Emma Nardi, Come leggono i quindicenni. Prime riflessioni sulla ricerca Pisa,Milano, Franco Angeli, 2002. Saluti Registro. Non ci si rivolge ad un docente solo con un “salve”. Anche la chiusa del messaggio appare un po’ troppo brusca. Ortografia. “Perché” si scrive con l’accento acuto. Sintassi. Dopo “integrare” è necessario esprimere un complemento oggetto. Contenuto. Perché chiedere ad un docente di ribadire le informazioni che ha già presentato nel suo programma? Alcuni studenti mi hanno detto che accade con deplorevole frequenza che, il giorno dell’esame, si scopra che i testi indicati nel sito non siano quelli su cui ci si doveva preparare. Da ciò deriverebbe l’ansia da conferma. A questo punto sono io ad avere una domanda. Quando notate un’incongruenza che vi pregiudicate, la denunciate con energia o vi limitate a subirla? Ricordate che gli studenti hanno non solo doveri, ma anche diritti. Ed ora proviamo a riscrivere il messaggio. Gentile Professoressa, devo sostenere l’esame di Docimologia da 5 crediti perché, avendo effettuato il passaggio al Nuovo Ordinamento, devo integrare un esame già sostenuto. Vorrei sapere se i testi d’esame sono quelli indicati in bacheca e cioè B. Vertecchi, Manuale della valutazione, Milano, Franco Angeli, 2003 e E. Nardi, Come leggono i quindicenni. Prime riflessioni sulla ricerca Pisa, Milano, Franco Angeli, 2002. Nel ringraziarla, la saluto cordialmente Nome e Cognome Non dimenticate di firmare i vostri messaggi! 
Fly UP