...

La fiaba come rappresentazione fantastica della vita

by user

on
Category: Documents
37

views

Report

Comments

Transcript

La fiaba come rappresentazione fantastica della vita
Pedagogia
www.salutare.info
La fiaba come
rappresentazione
fantastica della vita
a cura della dott.ssa Patrizia Serino
e della dott.ssa Melania Voccia
Quando si parla del mondo fantastico occorre fare una distinzione tra quella che è la fiaba e quella che è la favola.
La favola, che nasce con i racconti di Esopo (VII e VI sec.
a.C. ), ha sempre uno sfondo morale.
Di solito i protagonisti sono animali parlanti che attraverso le
loro avventure conducono il lettore in un viaggio nel proprio
mondo interiore.
La fiaba, invece, nasce in tempi ancor più lontani, quando
essa veniva trasmessa ancora oralmente, è un racconto
fantastico e magico che risponde ad una vera
e
propria necessità dell’uomo.
Sa arricchire e divertire sia bambini che
adulti.
La fiaba può rappresentare gli aspetti
più reali della vita, dove è sempre
presente il bene come il male, con la
certezza però che è sempre il bene a
vincere.
Cosicché tutto ciò che nella realtà non
è legittimo, nella fiaba lo diventa.
Gli eroi affrontano imprese assai ardue per
liberare il mondo dal male, sconfiggendo
mostri, draghi, streghe, orchi, anche grazie
all’aiuto di elementi magici (fate, maghi,
bacchette, filtri e pozioni).
La fiaba come crescita
La scelta della fiaba, da parte
del bambino, può avvenire in diversi modi:
l’attrattiva suscitata dai colori della
stampa, dai disegni o semplicemente dal titolo, ma ciò che è
determinante è il pathos con
cui il lettore trasmette le vicende
30
www.salutare.info
del racconto.
Questo include suoni, pause, gesti, enfasi.
Tutto ciò contribuisce non solo a stimolare ed arricchire
il mondo immaginario del bambino, ma lo avvia verso
la fase della memorizzazione:
memorizzata la fiaba, la interiorizza, la
fa sua, opera una comparazione tra la
finzione e la realtà e le risorse evocate
gli permettono di superare paure ed
ansie delle vicissitudini quotidiane.
Questa fase non è l’unica ad apportare benessere e crescita al bambino,
infatti particolare importanza e rilevanza hanno la drammatizzazione
e la creazione di una fiaba, tali
argomenti saranno affrontati nei
prossimi numeri di Salutare.
Fly UP