...

nella patria Siris, e forse appresero l`arte degli aborigeni o avessero

by user

on
Category: Documents
3

views

Report

Comments

Transcript

nella patria Siris, e forse appresero l`arte degli aborigeni o avessero
nella patria Siris, e forse appresero l'arte degli aborigeni o
avessero essi piantato per la prima volta i semi degli ortolizi di cui avrebbero fornito i paesi vicini : fcrse altri cenfinanti
corsero agli orti fecondi dei Senisesi. Il paesello era tanto
fertile. Ma dapprima furono cavernicoli, o abitanti in pagliari
di fogliame o di pietre senza calce, a secco, o in case di eiucioli,
blocchi di argilla, cerne ancora si usa nelle campagne. Cosi
si popolava il gremio di sfollati da Siris, rasa al suolo, che si
chiamavano o erano chiamati Senisesi o Senisari. Il neme
etnico compare nella Storia, 800 anni d. C , ma ciò non toglie
che era già vivo : chiuso in un estremo lembo della Magna
Grecia Lucana, non troviamo ricerdi della sua esistenza, e
allora contentiamoci di riportare le trasformazioni grafiche
del nostro paese.
** *
Nella Cosmografia dell'ANONiMO E A V E N N A T E s'incontra
uno Scinasium (ccd. : Basilea), posto tra Turis (Turic) ed
Eraclea ; nella Geografia del G U I D O , nello stesso ordine
di enumerazione , si legge Senasum (cedd. : Bruxelles, Milano, Boma), e Senerasum nel solo codice fiorentino. Il Percheron , che evidentemente non conosceva paesi e città classiche e medievali lungo il littorale icnico, crede che Scinasium stia fuori posto e che bisogna sostituirvi Scylattum,
Scillace. Ma si può obiettare che Scylatium è troppo lontano
da Scynasium, presso Eraclea, per poter ammettere un si
1
2
3
EAVENNATIS A N . , Cosmographia, et Guidonis Geographia,
ediderunt Pinder et G, Parthey ; Berolini 1860.
L'ordine nel Ravennate è questo : Metapontum, Heracles,
Scinasium, Turris, Pelia, Crotona, Facenio, Annibal ( I V , 3 1 ) ; nel
Guido : Dehinc(Metapontus) civitas est Heraclea, Senasum, Turris,
Pellias, Crotona, Facenium, Hannibal (30).
A N . EAV. illustrato da Poreheron, Parisiis, Langronne, 1668:
cap. 31, libro I V . L'ediz. curata dal Gnonovins 1722 ha soltanto
Scinasium.
1
2
3
Fly UP