...

L`ORGANIZZAZIONE DEL CORPO UMANO

by user

on
Category: Documents
14

views

Report

Comments

Transcript

L`ORGANIZZAZIONE DEL CORPO UMANO
L’ORGANIZZAZIONE DEL CORPO UMANO
I tessuti
Un organismo è costituito da un insieme
di sistemi, formati a loro volta da
organi, tessuti e cellule.
I PRINCIPALI TESSUTI sono:
TESSUTO EPITELIALE
TESSUTO MUSCOLARE
TESSUTO
CONNETTIVO
TESSUTO NERVOSO
TESSUTO EPITELIALE
Il tessuto epiteliale ha il compito di rivestire e proteggere
la superficie eserna del corpo e le cavità interne.
 E’ composto da cellule di forma regolare disposte molto
vicine in modo da non lasciare spazi

Tessuto epiteliale semplice


Gli epiteli ghiandolari sono formate da cellule
specializzate nella secrezione di sostanze
Gli epiteli di rivestimento sono formati da uno o da
più strati di cellule
TESSUTO CONNETTIVO
Il tessuto connettivo fornisce sostegno agli organi e unisce
tra di loro diverse parti del corpo.
 E’ uno dei tessuti più abbondanti del nostro organismo.
Forma le ossa, la cartilagine, i tendini e i legamenti.
 Le cellule del tessuto connettivo non si trovano a stretto
contatto le une con le altre ma sono immerse in una
sostanza detta matrice extracellulare.

Il tessuto connettivo comprende:
Tessuto osseo
Tessuto cartilagineo
Tessuto adiposo
Tessuto connettivo
denso
Tessuto connettivo
lasso
Sangue
Tessuto osseo
E’ un tessuto rigido e resistente e forma le ossa.
 Le cellule sono immerse in un’abbondante matrice
costituita da fibre collagene e arricchita da sali di calcio.

Tessuto cartilagineo
Il tessuto cartilagineo è meno duro
del tessuto osseo e più flessibile; la
cartilagine più diffusa è la cartilagine
ialina.
 Si trova alle estremità delle ossa,
nel naso e nei padiglioni auricolari

Tessuto adiposo


E’ formato da cellule ricche di lipidi
Ha la funzione di riserva energetica
e di isolante termico
Il sangue

E’ un tessuto connettivo fluido che
serve a trasportare sostanze da una
parte all’altra del’organismo
Tessuto connettivo denso
Il tessuto connettivo denso detto anche
tessuto fibroso, ha il compito di difendere
l’organismo da strappi o traumi meccanici e
conferisce robustezza agli organi che
riveste.
 Forma i tendini e i legamenti

Tessuto connettivo lasso
Il tessuto connettivo lasso è un tessuto
soffice e cedevole.
 Si trova sotto gli epiteli e riempie gli spazi
tra gli organi

TESSUTO MUSCOLARE



Il tessuto muscolare è formato da cellule allungate chiamate
fibre muscolari.
Il citoplasma di queste cellule contiene tante proteine
contrattili che permettono alla cellula di allungarsi e contrarsi
Può essere di tre tipi:



scheletrico
cardiaco
liscio
1 - Tessuto muscolare scheletrico

Il tessuto muscolare scheletrico (o striato) costituisce i
muscoli che ci permettono di muoverci e sono sotto il
diretto controllo della volontà. Per questo sono detti
muscoli volontari.
2 - Tessuto muscolare cardiaco
Costituisce le pareti del cuore. Ha un aspetto molto simile
al tessuto muscolare scheletrico ma la sua contrazione è
involontaria.
3 - Tessuto muscolare liscio


Il tessuto muscolare liscio si trova nelle pareti del tubo
digerente, nella vescica e nei vasi sanguigni.
Non sono presenti striature e si contrae in modo
involontario.
TESSUTO NERVOSO
Il tessuto nervoso garantisce il passaggio
delle informazioni tra le varie parti del
corpo.
 E’ formato da due tipi di cellule: i neuroni,
specializzati nella conduzione degli impulsi
nervosi, e le cellule gliali che hanno una
funzione nutritiva e di sostegno,

La maggior parte dei neuroni è costituita
da un corpo cellulare, contenente il nucleo,
e da due tipi di prolungamenti:
• i dendriti, corti, ramificati e numerosi;
• l’assone, molto più lungo.
 Gli assoni sono rivestiti dalla guaina
mielinica che ha una funzione isolante

Fly UP