...

clinica medica 5 carta acc 2015

by user

on
Category: Documents
11

views

Report

Comments

Transcript

clinica medica 5 carta acc 2015
AZIENDA OSPEDALIERA
di Padova
CLINICA
MEDICA 5^
DIRETTORE:
Prof. Angelo Gatt
Gatta
a
IL REPARTO
CARTA
DI ACCOGLIENZA
PER IL PAZIENTE ED I
SUOI FAMILIARI
8° PIANO POLICLINICO
Via Giustiniani, 2
35128 PADOVA
Tel 049 8212290 - 2287 Fax 049 8212288
1
Clinica Medica 5°
Gentile Signora/e,
Il Personale Sanitario desidera fornirLe alcune utili indicazioni per
facilitare la Sua degenza.La informiamo che durante la degenza
nel nostro Reparto incontrerà il Personale Sanitario composto da
Medici, Infermieri, Operatori sociosanitari, tutti identificabili attraverso il cartellino di riconoscimento. Le verrà chiesto di fornire i
numeri di telefono fisso e/o mobile di un parente da chiamare in
caso di necessità, di compilare un modulo consenso dei dati. Durante l’orario della visita medica e di maggior attività infermieristiche e di supporto si prega di voler cortesemente invitare i Suoi
familiari a lasciare il reparto durante lo svolgimento di tali attività.
E’ un Suo diritto ricevere dal Medico le informazioni riguardanti gli
esami e le terapie sia mediche che chirurgiche alle quali, in alcuni
casi, potrà esserLe richiesto di firmare il “foglio di consenso informato” .
Il Personale del reparto
2
LA SEGRETERIA DEL REPARTO
E’ ubicata all’8° piano del Policlinico e può garan tire, insieme al personale del reparto, tutte le informazioni al paziente. Inoltre raccoglie gli
appuntamenti per un colloquio con il Direttore, quando necessario.
La responsabile della segreteria è la Sig.ra Bottin Oriana, coadiuvata
dalla Sig.ra Giannetto Nicoletta, che sono disponibili telefonicamente
al n° 049 8212285 oppure al fax 049 8754179.
LA CLINICA MEDICA 5
REPARTO UNIVERSITARIO
La Clinica Medica 5 è un reparto universitario ed è quindi sede della
scuola di specializzazione post-laurea in Medicina Interna. Pertanto,
oltre l’attività assistenziale, nel reparto viene effettuata anche attività di
formazione per i futuri medici e per gli specialisti in Medicina Interna.
Nel Reparto, oltre ai medici strutturati, operano alcuni specializzandi,
medici abilitati all’esercizio della professione che, superato l’esame di
ammissione, stanno svolgendo un approfondimento formativo specialistico specifico. La loro attività, già professionalmente e legalmente riconosciuta, si svolge comunque sotto la supervisione dei medici strutturati appartenenti al reparto.
Anche gli studenti in Medicina e Chirurgia possono frequentare il reparto per le esercitazioni pratiche cioè, per esempio, per imparare a
raccogliere la storia clinica del paziente e per seguire una visita medica; essi non compiono però nessun atto medico.
Sono presenti in reparto anche studenti universitari del corso di laurea
infermieristica e studenti del corso per operatori socio sanitari.
Si invita, nei limiti della propria situazione clinica, ad essere disponibili
con loro, in considerazione del valore morale e sociale del contributo
dato alla loro preparazione.
Si ringrazia anticipatamente per questa collaborazione.
3
CLINICA MEDICA 5a - CENTRO REGIONALE
PER LE MALATTIE DEL FEGATO
La Clinica Medica 5a è un reparto focalizzato allo studio e alla cura
delle malattie del fegato. Esiste infatti una unità operativa così organizzata:
Sezione ambulatoriale
1.
2.
3.
4.
5.
Ambulatorio per epatiti virali.
Ambulatorio di terapia per le malattie croniche di fegato e cirrosi
epatica.
Ambulatorio per la selezione e il monitoraggio del paziente e
dopo trapianto di fegato.
Ambulatorio per la valutazione psicometria ed encefalografia del
paziente con encefalopatia epatica.
Ambulatorio per l’impostazione nutrizionale del paziente cirrotico.
Sezione day hospital
•
•
•
Diagnosi e stadiazione delle epatopatie tramite biopsia epatica.
Valutazione emodinamica dell’ipertensione portale mediante cateterismo vene sovraepatiche.
Diagnosi precoce e trattamento ablativo loco-regionale dell’epatocarcinoma (chemoembolizzazione, alcoolizzazione e radiofrequenza).
Servizio di ecografia e doppler
4
VIVERE IN REPARTO
CAMERA
La camera può essere composta da 1 letto (generalmente riservata a
pazienti con particolari problemi di assistenza e/o trapiantati) e a 2 o
4 posti letto. La camera è il luogo dove passerà la maggior parte del
tempo. Sono tutte dotate di bagno con doccia e dispongono di armadio, comodino e sedia personali, nonché di un tavolo in comune.
Ciascun letto é dotato di luce, presa elettrica e di un campanello di
chiamata.
SOGGIORNO
Si trova a metà del reparto; é dotato di TV e di telefono a monete e
schede, oltre che di un mobile frigorifero ove i pazienti possono riporre bevande o cibi.
AVVERTENZE
Si consiglia di non lasciare oggetti di valore incustoditi nella
propria stanza; il reparto declina ogni responsabilità in caso
di furto/smarrimento.
E’ vietato l’uso del telefono cellulare in reparto.
Si ricorda che è vietato fumare.
PRIMA DI ALLONTANARSI DAL REPARTO
IL PAZIENTE DEVE AVVISARE SEMPRE
IL COORDINATORE O L’INFERMIERE/A
5
IL PERSONALE MEDICO...
L’équipe medica é così composta:
Prof. Gatta Angelo
Direttore
Prof. Sacerdoti David
Vice Direttore
Prof. Amodio Piero
Dott.ssa Cavalletto Luisa
Prof.ssa Chemello Liliana
Prof. Bolognesi Massimo
Dott.ssa Tormene Daniela
Dott.ssa Montagnese Sara
Dott.ssa Seccia Maria Teresa
Prof. Merkel Carlo
Dott. Dalla Valle Fabio
Prof.ssa Pontisso Patrizia
Dott Simioni Paolo
Dott Spiezia Luca
Per notizie mediche riguardanti i degenti è disponibile il medico
responsabile della stanza, indicativamente dalle ore 11.30 alle ore
12.30, previo appuntamento da concordare con la Coordinatrice o, in
sua assenza, con gli infermieri.
LA COORDINATRICE...
è la Dott.ssa Munaron Sara; coordina l’attività del personale infermieristico ed ausiliario e sovrintende all’organizzazione pratica del reparto.
IL PERSONALE INFERMIERISTICO...
Agostini silvia
Aliprandi tania
Ardizzon Giuliana
Baldari Angelo
Battagin Morena
Burato Maristella
Rapposelli Diego
Piovan Antonella
Perini Stefania
Marini Luisa
Quesrusti Elisabetta
Paccagnella Alessandro
Tommasin Alessandro
Nolo Cristina
Bozza Monica
De Vecchi Sara
Ongaro Laura
Nicolao Gea
Cabiati michele
Da Re Filippo
Pinaffo Monica
Semla Agata
Littamè Diana
De Marchi Flavia
Ghidelli Martina
Illuzzi Rosa
Lazzaretto Elena
Cervesato Sabrina
Gambalunga
Valentina
Faggin Stefano
Palin Katia
Tosatto Stefania
E’ responsabile dell’assistenza infermieristica. Pianifica, gestisce e
valuta l’intervento assistenziale infermieristico. Garantisce la corretta
applicazione delle prescrizioni diagnostico-terapeutiche. Per
l’espletamento delle funzioni si avvale dell’operato di personale di
supporto.
6
IL PERSONALE DI SUPPORTO...
Le attività del personale di supporto sono rivolte alla persona ed al suo
ambiente di vita e si esplicano in particolare in:
A)
assistenza diretta ed aiuto domestico alberghiero;
B)
Intervento igienico - sanitario e di carattere sociale;
A)
Supporto gestionale, organizzativo e formativo.
Varotto Serena (OSS)
Coccato Fiorella
Gucchierato Patrizia
Marcato Sonia
Penazzo Fiorella
Ghisu M. Paola
Levorato Francesca
Trambaiolo Teresa
Capuzzo M. Pia (AUS)
Dolenti M. Grazia (AUS)
Marafon Marianna
Granzarolo Valeria
L’ARCHIVIO CARTELLE CLINICHE DEL REPARTO
E’ gestito dalla Sig.ra Nappi Antonella e dal Sig.Milan Giuliano
con orario 7.30– 14.00
IL SERVIZIO DI PULIZIE
garantisce l’igiene e la pulizia dei locali del reparto ed é espletato dalla
DITTA “A.T.I. Markas Cooperativa Solidarietà”, in convenzione con l’Azienda
Ospedaliera di Padova.
GLI ORARI DELLE ATTIVITA’ DEL REPARTO
ore 07.00:
ore 08.15:
ore 09.00 - 12.00:
ore 10.30:
ore 12.15:
ore 15.30:
ore 16.00:
ore 18.30:
ore 21.00:
prelievi del sangue, terapia, rilevazione parametri
colazione, riordino stanze e letti, invio per visite e/o
esami specialistici
visita medica
terapia
pranzo
misurazione della temperatura corporea
terapia
cena
vengono spente le luci, consegnata la terapia e
date informazioni per eventuali esami del giorno
successivo
7
ORARI DI VISITA - GIORNI FERIALI E FESTIVI:
dalle 7.00 alle 09.00; dalle 11.45 alle 14.00; dalle 18.00 alle 20.00
NB:
Non sono ammesse visite in orari diversi per evitare disturbo agli altri
ricoverati e non intralciare le attività sanitarie (mediche,
infermieristiche e di supporto).
Se il paziente necessita di assistenza è ammessa una sola persona,
provvista di relativo permesso rilasciato dal Coordinatore.
PER CHI ENTRA ... PER CHI ESCE
PRIVACY: All’atto del ricovero all’Utente o a un familiare, sarà consegnato
un modulo per l’espressione del consenso al trattamento dei dati idonei a rivelare lo stato di salute in caso di ricovero (Informativa ex art. del D.LGS 196/2003). Il
paziente potrà autorizzare comunicazioni sul proprio stato di salute alle persone da lui scelte.
PERMESSI DI USCITA TEMPORANEA: Dovranno essere richiesti al Medico di stanza o di guardia. Non devono superare le 24 ore per disposizione
generale.
LETTERA DI DIMISSIONE: Viene consegnata al momento della dimissione, concordando l’orario con il Medico. Alla dimissione i pazienti dovranno
ritirare tutti i referti radiologici.
CERTIFICATO DI RICOVERO: Si può richiedere al Coordinatore.
DOCUMENTAZIONE CLINICA PERSONALE: Potrà consegnarla al Coordinatore, agli Infermieri, ai Medici, e potrà riaverla al momento della dimissione (o, su richiesta, anche prima).
AUTODIMISSIONE: Il paziente può, sotto la propria responsabilità e firmando
SUCCESSIVI CONTROLLI
Per eventuali visite di controllo ambulatoriali potrà fissare gli appuntamenti:
allo sportello del CUP (Centro Unico di Prenotazione)
che si trova nell’atrio Monoblocco-Policlinico).
E’ aperto al pubblico dal lunedì al venerdì dalle 07.30 alle 19.00.
telefonicamente dal lunedì al venerdì dalle ore 07.30 alle ore 17.00
chiamando il numero del Call Center: 840000664
8
N.B. Si fa presente che entro 30 giorni dalla data di dimissione sono
gratuite la prima visita di controllo e tutti gli esami diagnostici che saranno prescritti del medico di reparto per definire la diagnosi e che troverà
segnale nelle lettere di dimissione (post degenza). Sarà cura dello stesso medico comunicare al paziente l’esito degli esami effettuati e/o le
conclusioni diagnostiche.
ATTENZIONE!
Si informa che per ogni visita o esame diagnostico o strumentale è
necessario pagare anticipatamente il ticket o la tariffa prevista.
Se non ci si può presentare all’appuntamento prenotato, la DISDETTA
della PRENOTAZIONE deve avvenire: per le visite specialistiche
almeno 3 giorni lavorativi prima dell’appuntamento, e per gli esami
strumentali almeno 5 giorni prima. In caso di mancata disdetta, si
dovrà comunque pagare il ticket, anche se esenti, o la tariffa
prevista. (Deliberazione Giunta Regionale Veneto n. 600/07)
MODALITA’ DI DISDETTA
1. telefonare al numero 840 140 301 e seguire le istruzioni del
messaggio registrato (1 scatto alla risposta);
2. telefonare al Call Center al numero 840 000 664, dal lunedì al
venerdì dalle 7.30 alle 17.30 (uno scatto alla risposta);
3. accedere al sito internet dell’Azienda Ospedaliera di Padova:
www.sanita.padova.it e cliccare sulla voce “disdette”;
4. inviare un fax al numero: 049 821 6330 e indicare il numero di
prenotazione e la data della visita o esame, il nome e cognome, la
data di nascita del paziente ed il nominativo di chi disdice;
5. recarsi personalmente presso l’ambulatorio o presso qualsiasi
centro di prenotazione.
Al momento della disdetta l’utente dovrà comunicare gli estremi della
prenotazione (nome e cognome del paziente, data di nascita,
numero di prenotazione o di impegnativa, nominativo della persona
che disdice la prenotazione)
RITIRO REFERTI
I REFERTI devono essere ritirati entro 30 giorni dalla data prevista per la
consegna. Il mancato ritiro comporta l’obbligo di pagare l’intero costo della
prestazione anche se si è esenti. (Legge n. 412/91; Legge Finanziaria 2007)
9
CARTELLA CLINICA
Può essere richiesta (non prima della dimissione) all’Ufficio Cartelle
Cliniche, che si trova al piano rialzato del monoblocco ed è aperto al
pubblico:
Mattino : dal lunedì al venerdì dalle ore 9.00 alle ore 14.00,
Pomeriggio: mercoledì dalle ore 15.00 alle ore 17.00.
Per informazioni può telefonare allo 049 8213055, dal lunedì al
venerdì dalle ore 8.00 alle 9.00 e dalle 14.00 alle 15.00
Richiesta allo
sportello
può essere presentata dall’interessato o da un
suo incaricato (munito di delega e di documento
di identità, in corso di validità, proprio e copia di
documento del delegante).
Richiesta con i contenuti sotto indicati:
- copia del documento di identità, in corso di
validità;
- copia della ricevuta del pagamento dell’acconto
di € 15,00 versato su ccp n° 13030358,
Richiesta per
intestato a AOP Prestazioni Ospedaliere
posta o via fax
Servizio Tesoreria, causale: pagamento
acconto richiesta cartella clinica in
riferimento alla delibera n° 964 del 22/12/06.
Via Giustiniani, 2 - 35128 Padova
Fax n° 049 8213056
Richiesta della
cartella clinica
per i minori
(0 - 18 anni)
deve essere compilata allo sportello o allegata
alla richiesta per posta o fax l’autocertificazione
di esercenza della potestà genitoriale o di tutela
legale
Richiesta della
cartella clinica
di persone
decedute
deve essere compilata allo sportello o allegata
alla richiesta per posta o fax l’autocertificazione
di essere erede legittimo del defunto
10
Gentile signora, egregio signore,
Le presentiamo queste note inserite nella Carta di Accoglienza di questa Unità
Operativa con lo scopo di AUMENTARE LA SUA SICUREZZA durante tutto il
periodo in cui Lei sarà ricoverato nella nostra struttura.
La preghiamo di leggere con attenzione.
Grazie!
CHE COS ’E IL RISCHIO CLINICO E LA SICUREZZA DEL PAZIENTE?
Per RISCHIO CLINICO si intende l’eventualità per un paziente di subire un
danno come conseguenza di un errore.
Il nostro obiettivo è ottenere un’assistenza più sicura, riducendo il rischio di
incorrere in gravi danni conseguenti al trattamento.
E’ molto importante che tutti siano coinvolti: personale sanitario, dirigenti e cittadini.
La Sua collaborazione e quella dei suoi cari è fondamentale per raggiungere
l’obiettivo di “OSPEDALE SICURO”.
Ø E’ importante che Lei si presenti sempre ad ogni nuovo medico.
Ø Tra gli obiettivi internazionali per la sicurezza del paziente è previsto che
vengano adottate misure idonee per la Sua identificazione. Per tale ragione potrebbe rendersi necessario applicarLe un braccialetto nel quale sono trascritti i Suoi dati anagrafici.
Ø E’ un suo diritto avere informazioni sul suo stato di salute; il medico è tenuto
a spiegarLe in modo chiaro e comprensibile tutto ciò che La riguarda.
Ø Si lavi sempre le mani
Ø Porti sempre con Lei la lista delle medicine che prende, compresi i prodotti
omeopatici, integratori, infusi e la consegni al medico.
Ø Segnali sempre le sue allergie o intolleranze.
Ø Indossi pantofole chiuse, allacci la cintura del pigiama e della vestaglia: Le
eviterà di inciampare e cadere.
Ø Segnali all’infermiere se in passato è già caduto.
Ø Prima di lasciare l’ospedale, si faccia spiegare cosa dovrà fare, e come;
chieda inoltre a chi rivolgersi in caso di necessità e quando e dove
(giorno, ora e luogo) eseguire i controlli.
Per maggiori informazioni si può rivolgere ai Responsabili della Sicurezza all’interno del reparto dove è ricoverato o inviare una mail a:
[email protected]
Tel. 049 8217818
Responsabile Rischio Clinico: Dott.ssa Anna Maria Saieva
Mail: [email protected] Tel. 049 821 7818
Staff: Dott.ssa Rosaria Manola Cacco e Dott.ssa Ketty Ottolitri
11
SERVIZI UTILI
Associazione CILLA
Tel. 049 8213914.
Offre servizio di OSPITALITA’ e buoni pasto (c/o mense
universitarie).
Si trova presso l’atrio del Monoblocco-Policlnico.
E’ aperto dalle 9.30 alle ore 12..00 e dalle ore 17.00 alle
ore 19.00, dal lunedì al venerdì.
AVO
(Associazione Volontari
Ospedalieri)
Tel. 049 8213913
E’ presente in quasi tutti i reparti per il sostegno e l’aiuto ai pazienti ricoverati con orario mattutino dalle
9.30 alle 12.00 dal lunedì al venerdì..
Funziona anche il Servizio Accoglienza, presso l’Atrio
del Monoblocco-Policlinico, dalle ore 09.30 alle ore
12.00, dal lunedì al venerdì. Esiste anche un
servizio parrucchiera e barbiere da richiedere all’AVO.
12
Servizio di Distribuzione
Automatica di bevande
ed altro
Si trova nell’Atrio
del Monoblocco – Policlinico.
Edicola
Si trova presso il Monoblocco, al piano rialzato.
Orario di apertura:
dalle 7.00 alle 13.00
e dalle 15.30 alle 19.00
Servizi Bar
Bar del Monoblocco
Bar del Policlinico,
adiacente all’Aula Morgagni
Bar della Palazzina dei
Servizi, adiacente all’edificio dell’Ortopedia
Telefono
Servizio Posta
Nel caso sia impossibilitato a deambulare, può
rivolgersi al Caposala, o
ai Volontari AVO che
provvederanno all’invio.
E’ presente nei vari edifici il
servizio telefonico.
Nell’Unità Operativa di Clinica Medica 5° il telefono si
trova in soggiorno
Servizi Igienici per il Pubblico
I Servizi Igienici si trovano al Piano Rialzato del
Monoblocco e sono predisposti anche per i disabili
e all’ingresso del reparto.
13
Sportelli Bancomat
Cassa di Risparmio del Veneto
♦ nell’atrio del Monoblocco,
♦ a destra dell’ingresso principale dell’edificio dell’Ortopedia;
♦ presso l’ingresso dell’edificio della Direzione Generale.
una Agenzia della Cassa di Risparmio del Veneto si trova a fianco dell’Ospedale Giustinianeo, vi si può accedere dall’interno dell’Ospedale
oppure da Via dell’Ospedale Civile 28, dove è presente anche uno
sportello Bancomat. Il numero telefonico é il seguente: 049 8213959.
Banca Monte dei Paschi di Siena
♦ sportello “Agenzia Ospedale”di Banca Monte dei Paschi di Siena
ubicato tra la Clinica Ortopedica e la Clinica Ostetrica;
È possibile effettuare operazioni bancarie dal lunedì al venerdì con apertura al pubblico anche durante la pausa pranzo
SERVIZIO RELIGIOSO
CATTOLICO
TEL. 049 8212691
Gli orari delle SS. Messe sono i seguenti:
Giorni feriali: ore 7.00 –19.15
Compreso sabato
Giorni festivi: ore 10.30 –19.15
E’ tenuto dai Padri Camiliani, che si possono incontrare nei
piani di degenza o presso l’albergo dei padri, che si trova al
piano Terra del Monoblocco. Si ricorda che tutti i pazienti
possono chiedere l’unzione (basta rivolgersi alla Caposala)
ASSISTENZA RELIGIOSA PER NON CATTOLICI SU RICHIESTA TRAMITE DIREZIONE SANITARIA SERVIZIO
INTERPRETI PER STRANIERI.
14
Principali Linee
Urbane
dalla Stazione all’Ospedale
Linea n° 5
Linea n° 6
Linea n° 24
Parcheggi
(sono a pagamento)
Nelle zone limitrofe all’area ospedaliera sono previste numerose aree adibite a parcheggio.
SERVIZIO DI MEDIAZIONE CULTURALE
PER STRANIERI
Da richiedere da parte del personale
all’Ufficio Relazioni con il Pubblico
15
Ufficio Relazioni con il Pubblico
Offre informazioni, indicazioni sull’organizzazione dell’Azienda, riceve richieste o segnalazioni. Fornisce indicazioni sull’accoglienza
dei parenti dei malati.
L’ufficio è aperto presso:
Piano Rialzato Monoblocco (Azienda Ospedaliera di Padova - Via Giustiniani 2 - 35128 Padova) dal
lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 14.30
tel. 049 821 3200
fax: 049 821 3364
E-MAIL: [email protected]
Amministrazione
Trasparente -
Impaginazione e grafica a cura dell’Ufficio Relazioni con il Pubblico
Il processo di realizzazione di questa pubblicazione è certificato ISO 9001:2008
Accesso civico: Il cittadino può
chiedere documenti, informazioni o dati
che non siano stati pubblicati nel sito
aziendale (www.sanita.padova.it)
[email protected]
Aggiornamento 05/02/2015
A cura dell’Ufficio Relazioni con il Pubblico
16
Fly UP