...

La legna è di casa!

by user

on
Category: Documents
18

views

Report

Comments

Transcript

La legna è di casa!
®
Headline
La legna è di casa!
Subline
Da noi in montagna, la biomassa è da sempre il
combustibile per eccellenza.
Forti della nostra esperienza di oltre 70 anni nello sviluppo e nella produzione
di impianti di riscaldamento a biomassa, portiamo il calore della legna in ogni
edificio, in modo comodo e pulito.
«Ho studiato il movimento della fiamma
e il comportamento del fumo….
Il fuoco non va stressato,
bensì va curato!»
Gustav Ospelt, fondatore della Hoval e pioniere nel campo del riscaldamento
2
La legna ha una lunga
tradizione alla Hoval,
da oltre 70 anni!
Da oltre 70 anni, la Hoval sviluppa e produce impianti di
riscaldamento. La storia, la disponibilità di risorse naturali e i
progressi tecnologici hanno continuato a promuovere nuovi
combustibili: il carbone dopo la guerra, l’olio combustibile
negli anni ’60, più tardi il gas e nel passato più recente il sole
e l’energia ambientale per le pompe di calore. Per secoli,
però, gli esseri umani hanno soprattutto sfruttato una materia
prima: la legna proveniente dalle nostre foreste.
Ed è proprio con il più antico di tutti i combustibili per la
produzione di calore che Gustav Ospelt, fondatore della
Hoval, lavorava ed effettuava esperimenti nei primi anni ’40.
Già all’epoca per lui era chiaro che non tutti i processi di
combustione sono uguali, perché considerava possibile ottimizzare l’efficienza della combustione riducendone nel
contempo le emissioni. Una tesi che, a tutt’oggi, ha favorito
lo sviluppo continuo di prodotti innovativi nei laboratori di
ricerca e sviluppo della Hoval.
Ecco perché le caldaie a biomassa Hoval sono sempre state
per decenni prodotti tecnologicamente avanzatissimi, per non
dire addirittura all’avanguardia. Ai primi sistemi di riscaldamento Hoval alimentati a legna si sono ben presto anche
aggiunte altre tecnologie di combustione che hanno così
ampliato l’assortimento di prodotti così come il know-how
tecnologico degli ingegneri del reparto ricerca e sviluppo.
L’idea di proporre soluzioni globali – ossia di combinare in
modo ottimale sistemi dalle diverse tecnologie – è stata ben accolta dai clienti e si è così radicata alla Hoval. Oggi, infatti, il
vantaggio di offrire soluzioni globali è misurabile dal suo plusvalore economico ed ecologico.
Durante la fase di sviluppo erano spesso anche solo piccoli dettagli che consentivano di ottimizzare la caldaia a biomassa. Per
esempio migliorie costruttive che ne semplificavano l’utilizzazione e rendevano più comodo il riscaldamento a legna. Naturalmente non tutto funzionava al primo colpo. Ma alla Hoval si è sempre stati pronti ad imparare dagli errori, ciò che ha poi
permesso di migliorare ulteriormente i prodotti. Grazie ad ingegneri impegnati ed efficienti e a brevi processi decisionali, si
sono potuti attuare rapidamente miglioramenti e realizzare idee intelligenti.
Lo sviluppo non è ancora giunto alla fine. Il know-how acquisito in oltre 70 anni è infatti contenuto in ogni caldaia a biomassa
Hoval, ciò che ci motiva a continuare a ricercare costantemente l’eccellenza. Ripercorrendo la storia della tecnologia della
combustione a legna, si può senz’altro affermare che in questo campo la Hoval è un precursore per tradizione, ciò che le ha
consentito di lanciare sul mercato prodotti tecnicamente maturi, altamente efficienti, affidabili e comodi. Per le persone che
prediligono la legna come combustibile e che si sentono responsabili per l’energia e l’ambiente.
3
2010
to di caldaie a pellet si am
n
e
m
i
sort d una potenza di 1000 kW plia fin
s
a
’
a
o
L
2000
Quota
di mercato del 25% in Germ
1990
Ca
biva
a
i
a
d
l
lente con commutazio
er le
tto p
superfici riscaldanti t
0 caldaie in Germa
aH
dai
1960
ovaltherm biva
olit
ta
ich
e
nia
len
te
sistema combinato
l
i
r
e
d
o p scaldamento centraliz i co
t
t
zat ttu
ve e ri
o
e
1940
r
Le date che hanno fatto la
storia della Hoval: sistemi a
biomassa da oltre 70 anni
1954: caldaia Hoval TK/TKS. La Hoval
sviluppa e produce una caldaia combinata a
olio e legna con bruciatore a olio laterale
(combustione bivalente) che ottiene un
enorme successo.
1942: la Hoval deposita il brevetto per il
sistema combinato di cottura e
riscaldamento centralizzato. L’EMPA, il
laboratorio federale di prova dei materiali e
di ricerca di Zurigo, conferma l’eccellente
resa termica (1943).
1955–1971: la ditta Krupp produce la
caldaia Hoval TK/TKS sotto licenza con il
nome di KKS. Ne sono vendute più di
250’000 unità.
4
1950
iret
1976: caldaia a combustibile solido Hoval
HK per la legna e il carbone con apertura
superiore del portello di carico del
combustibile.
1979: lancio sul mercato della caldaia a
combustibile misto VarioLyt per il
funzionamento a legna e a olio/gas
(commutazione della combustione).
1979: la Hoval deposita il brevetto per le
superfici riscaldanti termolitiche autopulenti.
1979–2000: caldaia bivalente Duo-Lyt per il
funzionamento a legna e a olio/gas.
L’innovazione consiste nel fatto che non
occorre più nessuna misura di
ra
B
l
Ca
1953: viene depositato il brevetto per la
termocaldaia Hoval TK.
erm
1970
’00
250
1948: la termocaldaia Hoval TK – la caldaia
centralizzata per il riscaldamento a ceppi di
legna con scaldacqua integrato – è un
complemento intelligente che illustra la
filosofia della Hoval: pensare puntando al
futuro.
ne d
1980
ve
Bre
1945: il sistema combinato di cottura e
riscaldamento centralizzato alimentato a
legna viene prodotto in serie.
ania
trasformazione per far commutare il
funzionamento da un combustibile all’altro
(commutazione diretta).
1984–1987: caldaia a ceppi di legna MultiLyt con grande camera di caricamento del
combustibile.
1984–1995: la caldaia a ceppi di legna
EcoLyt con combustione inferiore è
particolarmente comoda perché i ceppi di
legna bruciano da sotto e perciò più a
lungo. La legna può essere aggiunta da
sopra.
1984: combustione a cippato per il mercato
austriaco.
1987–1996: le caldaie a biomassa Hoval
sono un grande successo (fra l’altro durante
certi periodi raggiungono una quota di
mercato del 25% in Germania).
1987–1994: caldaia a ceppi di legna
VentoLyt. La Hoval è stata fra i primi
fabbricanti in Europa a lanciare sul mercato
una caldaia a gassificazione della legna con
una combustine a due stadi.
Caldaie a biomassa Hoval:
una classe a sé
Imparare dall’esperienza significa continuare a perfezionarsi. Le ottimizzazioni
costanti della struttura delle componenti e della tecnologia della combustione
accompagnano da decenni la storia dello sviluppo dei prodotti a biomassa Hoval.
Dalla caldaia a ceppi di legna alla moderna caldaia a pellet: sono le innovazioni, le
attività di cooperazione e gli accordi di licenza a costellare la via del successo.
Il team di ricerca e sviluppo della Hoval ha continuato a perfezionare la gamma di
prodotti a biomassa tenendo conto costantemente delle esigenze del mercato e
quindi degli utenti. Le direttive e ordinanze nazionali, i programmi d’incentivazione,
così come lo spirito del tempo e la coscienza ecologica di un paese o di una generazione hanno sempre svolto un ruolo determinante nell’ottimizzazione dei prodotti.
Oggi, l’ultimissima generazione di caldaie a pellet BioLyt ha spianato la strada alla
legna, materia prima rinnovabile. Con la BioLyt, la Hoval è infatti in grado di soddisfare le esigenze poste dal mondo urbano che vuole tutto contemporaneamente da
un impianto di riscaldamento a legna: combustione efficiente, emissioni minime,
risparmio di costi grazie ad un combustibile economico, indipendenza dal prezzo
dell’olio combustibile, comodo da utilizzare, pulito e soprattutto ecologico.
Tutti i principali istituti di collaudo accreditati
confermano che questa caldaia ha il più
basso tasso di emissioni.
1990: «Progetto Pyros», svolto in
collaborazione con il Politecnico federale di
Zurigo (ETH), in cui viene testata la
combustione a rotazione di cippato.
1993–1995: caldaia speciale Öko-3 per
legna, carbone e coke con ventilatore
aspirante.
1995-2002: caldaia a combustibile solido
PuroLyt con combustione a 3 stadi e
combustione inferiore con ventilatore
aspirante.
1999: la BioLyt (14) è stata una delle prime
caldaie a pellet. Era dotata di uno speciale
bruciatore tubolare, di un serbatoio
d’accumulo e di un dispositivo automatico di
alimentazione del combustibile.
2001: BioLyt (10-26), la caldaia a pellet con
una maggiore potenza fino a 26 kW per
case monofamiliari.
2002: la Hoval lancia sul mercato la nuova
caldaia AgroLyt (20-50) con tecnologia
avanzata di gassificazione della legna e
ventilatore aspirante. A partire dal 2003,
questa caldaia è dotata di un dispositivo di
regolazione lambda comandato da
microprocessore per ottimizzare la
combustione e minimizzare le emissioni.
A partire dal 2005: cogenerazione di calore
con la caldaia a ceppi AgroLyt dotata di
motore Stirling (1 kWel). Il motore Stirling
genera calore ed elettricità. La Hoval ha
testato sul campo diversi impianti.
2005: caldaia a pellet BioLyt con motore
Stirling (1 kWel). La Hoval installa un
impianto di prova nella Neubergschule, una
scuola di Neckarsulm in Germania.
2005: caldaia a ceppi di legna Agrolino con
tecnologia di gassificazione della legna e
piccole potenze da 14 kW a 24 kW.
2005: gassificatore a pellet per applicazione
Stirling; progetto di sviluppo in collabora­
zione con l’azienda Solo di Sindelfingen.
2006: la Hoval sviluppa e produce la caldaia
a pellet STU per potenze da 200 kW a 1000
kW nel Regno Unito.
2007: la Hoval lancia sul mercato la caldaia
a pellet BioLyt (70,75).
2009: la Hoval lancia sul mercato la caldaia
a pellet BioLyt (100-160).
2012: la caldaia BioLyt (8-36) sostituisce la
BioLyt (10-26) e colma la lacuna nell’assor­
timento con la sua «sorella maggiore» che
offre potenze da 50 kW a 160 kW.
2012: la Hoval lancia sul mercato la caldaia
a ceppi di legna AgroLyt con dispositivo
automatico d’accensione.
2005: caldaia a pellet BioLyt (50) con
potenze maggiori per stabili abitativi, scuole,
alberghi, ecc.
5
La gamma di prodotti a biomassa Hoval
dell’ultimissima generazione
BioLyt (8-36)
AgroLyt (20-50)
A pellet o ceppi di legna, con potenze da 8 kW a 780 kW:
la caldaia a biomassa per ogni esigenza
AgroLyt (20-50)
BioLyt (8-36)
BioLyt (50-75) e BioLyt (100-160)
La AgroLyt è una delle migliori caldaie a ceppi
di legna esistenti sul mercato: valori di emissione minimi, robusta, longeva. È la soluzione
ideale per gli impianti nei settori dell’agricoltura
e della silvicoltura.
Questa «piccola» caldaia a pellet conquista per
le sue emissioni bassissime ed abbina la
collaudata tecnologia con il massimo comfort. È
la soluzione ideale per gli impianti più piccoli da
installare in case monofamiliari e plurifamiliari.
Le «grandi» caldaie a pellet trasformano il
funzionamento ecologico degli impianti di medie
e grandi dimensioni in un’alternativa redditizia.
Sono la scelta ideale per le piccole reti di riscaldamento o per risanare vecchi impianti di riscaldamento, e fanno della tecnologia a pellet una
soluzione comoda anche nelle regioni urbane.
50-156 kW
come cascata fino a 780 kW
AgroLyt (20-50)
BioLyt (8-36)
BioLyt (50-160)
6
20-50kW
8-36 kW
BioLyt (50-75)
BioLyt (100-160)
L’ultimissima generazione di
caldaie a biomassa Hoval segue
la tradizione di successo
offrendo un consumo
bassissimo, emissioni minime
e dettagli intelligenti.
Tenendo presenti le esigenze
degli utenti, queste caldaie
rappresentano una scelta ideale
per risanare vecchi impianti di
riscaldamento nel pieno rispetto
dell’ambiente e sono perfettamente equipaggiate per essere
combinate con altri generatori di
calore.
La combinazione di sistemi
permette infatti di realizzare
soluzioni altamente efficienti per
riscaldare e produrre acqua
calda che preservano l’ambiente
e le finanze.
Le principali conquiste tecnologiche raggiunte dal team
di ricerca e sviluppo
2
1
Moderno processo di
gassificazione della legna
Questo processo a due stadi migliora la
combustione e lo sfruttamento dell’energia,
diminuendo nel contempo le emissioni.
1° stadio: gassificazione della legna
Il combustibile – legna o pellet – viene
trasformato in gas di legna grazie all’apporto di
aria primaria.
2° stadio: postcombustione
Il gas di legna è bruciato integralmente grazie
all’aggiunta di aria secondaria, risultando così
estremamente poco inquinante.
Superfici riscaldanti termolitiche
Grazie a questa componente brevettata, le
incrostazioni di fuliggine o di altri residui della
combustione si riducono fortemente. Le particelle di fuliggine sono decomposte termicamente, altri residui si staccano facilmente e
possono così essere eliminati automaticamente.
Le superfici riscaldanti termolitiche assicurano
poi un’eccellente trasmissione di calore e quindi
una resa termica costante, e riducono nel
contempo i costi di manutenzione.
Compatte e combinabili con
flessibilità: perfette per le nuove
costruzioni e i risanamenti
Le caldaie a biomassa Hoval hanno una struttura
compatta per permettere la loro installazione
praticamente in ogni locale del riscaldamento.
Per esempio, il bruciatore tubolare orizzontale
nella BioLyt (50-160) consente di posare la
caldaia in modo che gli allacciamenti avvengano
sul lato posteriore. In caso di risanamento la
caldaia può quindi essere integrata senza
problemi nei sistemi di distribuzione del calore
già presenti (p.es. nel caso di impianti di riscaldamento a olio precedenti).
7
Raramente una caldaia è sola.
Le caldaie a biomassa Hoval possono essere combinate
in vari modi...
Nuova casa monofamiliare: caldaia a ceppi di legna
con accumulatore tampone
Risanamento dell’impianto di riscaldamento di una
casa monofamiliare: caldaia a pellet e sistema ad
energia solare con accumulatore tampone d’energia
dotato di modulo dell’acqua fresca
La famiglia Koppensteiner, residente nella Bassa Austria, voleva
riscaldare la propria casa nuova esclusivamente con la biomassa. Dato
che la legna proviene dalla propria foresta, ha optato per la caldaia Hoval
AgroLyt ® (25) a ceppi di legna con dispositivo di regolazione lambda e
superfici riscaldanti autopulenti. Grazie ad una resa termica di oltre il
90 %, la caldaia Hoval AgroLyt ® assicura una produzione massima di
energia. Questo significa generare calore a costi d’esercizio molto
contenuti.
La famiglia Fuchs, residente nel Liechtenstein, ha deciso di riscaldare la
propria casa a schiera con la caldaia a biomassa Hoval BioLyt (15). Siccome
caldaia e bruciatore sono due unità separate, la caldaia ha potuto essere
trasportata in parti, possibilità poi risultata essere estremamente valida dato
lo spazio esiguo a disposizione, anche se si sono dovute fare molte scale
per posarla nel locale del riscaldamento. Avendo poi fatto installare un accumulatore tampone d’energia VarioVal che sfrutta l’energia solare per
produrre l’acqua calda e fornire un sostegno all’impianto di riscaldamento, la
famiglia Fuchs è riuscita a realizzare ulteriori risparmi energetici.
Ceppi di legna
(casa monofamiliare)
Soluzione Hoval costituita da:
▪▪ caldaia AgroLyt ® (25) con
dispositivo di regolazione lambda
e superfici riscaldanti autopulenti
▪▪ accumulatore tampone
EnerVal (1000)
▪▪ scaldacqua
Potenza: 25 kW
Risparmio di CO2 (rispetto ad un
impianto di riscaldamento a olio):
ca. 11.2 t/a
Pellet
(casa monofamiliare)
Soluzione Hoval costituita da:
▪▪ caldaia BioLyt (15)
▪▪ VarioVal (1000)
▪▪ 6 collettori piani
Potenza: 25 kW
Risparmio di CO2 (rispetto ad un
impianto di riscaldamento a olio):
ca. 5.6 t/a
Il sistema fa la differenza!
Se tutto gira per il verso giusto, il successo è garantito. Questo vale nel
mondo del lavoro, nello sport, nella vita
in genere e più che mai nel nostro settore quando si tratta di realizzare soluzioni esigenti in cui si combinano più
sistemi per ottenere un clima ambiente
ottimale. In quest’ambito, il riscaldamento, il raffreddamento e l’aerazione
svolgono un ruolo simbiotico poiché la
loro combinazione permette sempre di
risparmiare energia e diminuire costi.
Le caldaie a biomassa Hoval costituiscono la base perfetta per realizzare
una soluzione con sistemi ecocompatibili. Sono infatti la scelta ideale da
combinare con altri generatori di calore
e la loro integrazione in sistemi esistenti non pone problemi.
La particolarità delle soluzioni globali
Hoval è la seguente: combinando
sistemi tutti forniti da un solo partner,
8
la Hoval assicura non solo l’interazione
tecnologica di tutte le componenti, ma
anche la consulenza necessaria per
svolgere il progetto dalla A alla Z.
Sistemi ad energia solare Hoval
Forniscono gran parte dell’energia per produrre l’acqua
calda e/o fungono da sostegno all’impianto di
riscaldamento. Sono facilmente integrabili nel sistema
di riscaldamento Hoval grazie al dispositivo di
®
regolazione TopTronic T con modulo di
programmazione della funzione solare.
Generatore di calore supplementare nel
funzionamento bivalente
Per coprire un maggior fabbisogno d’energia, il sistema
può essere potenziato con un generatore di calore
supplementare.
... per realizzare impianti piccoli e grandi, per le nuove
costruzioni e i risanamenti.
Risanamento dell’impianto di riscaldamento per
11 stabili abitativi: rete di riscaldamento a corto
raggio con 2 caldaie a pellet in cascata
Ampliamento dell’albergo e risanamento dell’impianto
di riscaldamento con due caldaie a pellet bivalenti in
cascata e caldaia a olio esistente
Per il risanamento dell’impianto di riscaldamento di questo complesso
residenziale in Svizzera composto da 66 unità abitative e risalente al
1920, i proprietari hanno scelto volutamente il pellet come combustibile,
per motivi sia ecologici che economici. Prima del risanamento, il calore
era prodotto da caldaie ad olio. Dato lo spazio esiguo nel locale del riscaldamento, le 2 caldaie Hoval BioLyt (160) sono risultate essere la scelta
perfetta grazie anche al sistema flessibile di estrazione dei pellet. Con
questo sistema, i pellet sono dapprima aspirati con turbine d’aspirazione e
poi trasportati dal locale di stoccaggio alla caldaia attraverso tubi flessibili.
Il calore è poi distribuito ai singoli edifici attraverso una rete di riscaldamento a corto raggio.
Quando si è trattato di risanare l’impianto di riscaldamento dell’albergo
Edelweis Spa «100% Eco friendly» in Austria, i proprietari hanno ovviamente voluto puntare tutto sulle energie rinnovabili. Le potenti caldaie a
pellet Hoval, compatte e facili da integrare nel sistema di riscaldamento
esistente, hanno convinto al primo colpo. Il funzionamento comodo e
sicuro di questa soluzione è assicurato dal sistema di monitoraggio e
accesso a distanza TopTronic® online. L’impianto di riscaldamento può
così essere comodamente regolato e ottimizzato a distanza.
Cascata
(complesso residenziale)
Soluzione Hoval costituita da:
▪▪ 2 caldaie BioLyt (160) in cascata
Potenza: 312 kW
Consumo di olio combustibile prima
del risanamento: ca. 50’000 l/a
Consumo di pellet dopo il risanamento: 100 t/a
Risparmio di costi energetici:
ca. CHF 25’000/a
Risparmio di CO2 (rispetto ad un
impianto di riscaldamento a olio):
ca. 140 t/a
Cascata
(albergo)
Soluzione Hoval costituita da:
▪ 2 caldaie BioLyt (150) in cascata
con caldaia a olio Hoval esistente
(impiegata per coprire i carichi
massimi)
▪ 4 accumulatori tampone
EnerVal (1000)
▪ 1 modulo dell’acqua fresca
FWM-E (700)
▪ Sistema di monitoraggio e accesso
®
a distanza TopTronic online
Potenza: 300 kW
Risparmio di costi energetici:
ca. EUR 20’000/a
Risparmio di CO2 (rispetto ad un
impianto di riscaldamento a olio):
ca. 130 t/a
Dispositivo di regolazione Hoval
TopTronic ®T
Scaldacqua Hoval
Sottostazione per appartamenti Hoval
Sistemi di stoccaggio dei pellet
Accumulatori tampone d’energia Hoval
Sistema di aerazione controllata Hoval
Il cervello dell’impianto che assicura la miglior
interazione fra tutte le componenti del sistema.
Grazie a «moduli chiave», si possono aggiungere
ulteriori funzioni.
Esistono nelle più svariate esecuzioni standard e si possono pure realizzare soluzioni speciali su misura. Grazie
al sistema di aspirazione e trasporto dei pellet, le caldaie
a pellet Hoval possono funzionare con le più diverse
soluzioni di stoccaggio, poiché il collegamento tra il
deposito di stoccaggio dei pellet e la caldaia è assicurato
da un sistema a tubo flessibile poco ingombrante.
Assicurano una riserva d’acqua calda dalla giusta
temperatura. Gli scaldacqua possono essere integrati
in diversi sistemi Hoval e sono disponibili nelle
capacità da 200 a 2’000 litri.
Accumulano l’energia termica e la mettono a disposizione su richiesta, quando occorre riscaldare i locali
e/o produrre l’acqua calda. Sono disponibili nelle
capacità da 200 a 6’000 litri.
Assicura l’approvvigionamento comodo di calore e acqua
calda nelle singole unità abitative.
Garantisce l’apporto costante e regolato di aria fresca ed
assicura nel contempo un tasso d’umidità equilibrato in
casa. Grazie al recupero del calore e dell’umidità, questo
sistema crea un clima ambiente equilibrato ed impedisce
nel contempo le perdite di energia attraverso l’apertura
delle finestre. Inoltre, l’aria esterna è depurata da pollini
e particelle in sospensione grazie all’impiego di filtri.
9
Responsabile per l’energia e l’ambiente
La società Hoval fa parte delle aziende leader a livello internazionale specializzate nel settore della
climatizzazione degli ambienti. La Hoval vanta un’esperienza di oltre 70 anni che la motiva a continuare a
ricercare e realizzare soluzioni straordinarie e tecnicamente all’avanguardia. La massimizzazione dell’efficienza
energetica e la protezione dell’ambiente sono per l’azienda uno stimolo e nel contempo un obiettivo da
perseguire con convinzione. La Hoval si è affermata come fornitore di soluzioni globali nel campo dei sistemi
intelligenti di riscaldamento e di aerazione controllata. I suoi prodotti sono esportati in oltre 50 paesi.
Visitateci in Internet: www.hoval.com
Qui troverete altre informazioni sui nostri prodotti, sulle nostre soluzioni
per climatizzare gli ambienti, sulle tecnologie e sulle possibilità offerte dai
programmi d’incentivazione.
Hoval - Responsabile per l’energia e per l’ambiente | Hoval
Country
Responsabile Benvenuto nel Hoval Corporate Website
L'azienda
Filosofia aziendale
per l’energia
21.11.13 11:28
Cerca
Language
Country
Hoval Responsabile
Lavora con noi
Referenze
Cerca
Language
Country
Benvenuti nel sito della Hoval Schweiz
Soluzioni & prodotti
Servizio & Consulenza L'azienda
Sport - Tempo libero - Cultura
Lavora con noi
Calendario
Le esigenze più complesse
Hoval TopSafe: 2+10 anni di
garanzia
Industria - Commercio
Soluzioni per le industrie
Particolare
Con un'assicurazione intelligente tutto compreso lei potrà dimenticarsi
si del
suo impianto di riscaldamento. Sicurezza d'esercizio senza costi imprevisti.
visti
Soluzioni su misura
Home
21.11.2013 - 24.11.2013
BAU HOLZ ENERGIE
MESSE
Svizzera, Bern
21.01.2014 - 25.01.2014
Responsabile per l’energia e per l’ambiente
Area stampa
Hoval preserva le risorse naturali migliorando il clima. Dentro e fuori.
19.06.2013
Il nuovo collettore solare
termico
Soluzioni per il
benessere in ambiente
La tecnologia è la nostra
passione!
Hoval presenta sul mercato il primo
I prodotti Hoval per il riscaldamento
Chi lavora da Hoval condivide
Hoval TopSafe
Hoval UltraSol Il nuovo
collettore solare termico con
spessore ridotto e massima
efficienza
Partner Hoval
Via Cantonale 34A, 6928 Manno
Risanate ora il vostro riscaldamento
e approfittate del programma
promozionale Hoval.
e il benessere in ambiente sono
l'entusiasmo per le soluzioni
presenti in oltre 50 Paesi. Visitate la
tecniche più ardite. Chi lavora da
nello stabilimento di Vaduz. La
pagina Hoval del vostro Paese.
Hoval mette in pratica ogni giorno il
gamma di prodotti UltraSol è una
Conoscete i nostri esperti e i nostri
nostro principio guida "Responsabili
novità Hoval che risponde alle
prodotti. Pianificate il vostro
per l'energia e l'ambiente".
esigenze di ottima qualità, massima
prossimo progetto con l'ausilio del
Prendeteci anche voi sulla parola e
efficienza e semplicità
Cerca prodotto Hoval.
d’installazione.
Svizzera
» Vai a UltraSol
» Seleziona il Paese
Facebook
Google+
YouTube
Quando avete fatto decalcificare
» Per saperne di più...
fatto fare la manutenzione al vostro
|
BioLyt Caldaia a pellet
|
Il partner Hoval nella vostra zona
Biomasse
AgroLyt® Caldaia a legna
BioLyt Caldaia a pellet
BioLyt (8-36)
BioLyt (50-75)
tecniche fanno di BioLyt la soluzione ideale per le
sostituzioni. Grazie alla sua struttura compatta, BioLyt può
BioLyt (110-160)
essere posizionata nel locale caldaia. Il corpo della caldaia,
il mantello e la regolazione vengono consegnati e montati
» Mostra tutti i prodotti
sul posto agevolmente. Anche in condizioni di spazio
limitato l'integrazione non rappresenta un problema.
Downloads
PartnerClub IT
TopSafe Depliant
La natura ringrazia
Un investimento che si ripaga in breve tempo
Gefällt mir
Hotline del servizio
Hoval
eValo
Cambiamento d’indirizzo
Con lo strumento di progettazione
Vi siete trasferiti? Qui potete
Ripariamo i guasti in men che non si
eValo di Hoval verificate in modo
comunicarci il vostro nuovo indirizzo.
Recupero di calore
La scelta ideale nel caso di riqualificazioni
Collezionare punti e scambiarli con
offerte esclusive Club.
Solo membrii !
Confortevole e sicura
Recupero di calore
imparate a conoscere la nostra
filosofia.
» Per saperne di più
Da più di 35 anni Hoval progetta e
produce sistemi di recupero del calore,
del freddo e dell'umidità.
dica. Il Servizio Hoval è raggiungibile
allo 0848 848 464.
Sitemap
Condizioni
Impronta
» Maggiori informazioni su eValo...
» Maggiori informazioni...
Legale
Contatto
Facebook
semplice e veloce l’efficienza
energetica della vostra casa.
Google+
YouTube
» Compilare il formulario online…
Da più di 35 anni Hoval progetta e
produce sistemi di recupero del calore,
del freddo e dell'umidità.
Hoval Recupero di calore
CGC
Redazione
Contatto
Facebook
Google+
YouTube
CGC
Oppure scoprite maggiori informazioni sulla famiglia Hoval all’indirizzo:
facebook.com/HovalGroup
http://www.hoval.ch/it-ch/
10
0
Auf Google empfehlen
» Maggiori informazioni su Hoval
per voi: Brochure istituzionale &
Lavora con noi
l’ultima volta il vostro scaldacqua o
TopSafe
Newsletter Orizzonti
Servizio & Consulenza L'azienda
BioLyt (50
(50-75)
75)
» Maggiori informazioni...
Hoval da leggere. Qui abbiamo
raccolto tutte le informazioni importanti
Hoval Recupero di calore
Kontakt
Tel. 0848 848 969, [email protected]
bruciatore?
Il mondo Hoval
collettore solare termico sviluppato
Cataloghi
Login tecnica dei sistemi
Hotline del servizio Hoval
Le prestazioni del Servizio
» Vai all'area stampa
all'interno dell'azienda e prodotto
Le prestazioni del
Servizio
Soluzioni & prodotti
BioLyt (50-75)
Un concentrato di energia. Numerose caratteristiche
Informazioni importanti
Hoval Manno
Soluzioni & prodotti
riqualificazione di grandi impianti.
» vai agli eventi
» Solare » Pompe di calore » Biomasse » Gas » Gasolio » Teleriscaldamento » VMC » Climatizzazione per grandi ambienti » Recupero del calore
Programma
promozionale Hoval
|
Cerca
Language
Benvenuti nel sito della Hoval Svizzera
Ecologica ed efficiente. Ideale per nuovi edifici e per la
Swissbau
Svizzera, Basel
Maggiori informazioni
Hoval
Seite 1 von 1
Redazione
I sistemi ad energia solare Hoval.
Tutto fornito da un solo partner e per tutti
i campi d’applicazione.
Sistemi ad energia solare Hoval
Si tratta di sistemi completi pronti per l’installazione.
Progettati in base alle esigenze individuali, forniscono
la massima efficienza e sono perfettamente
integrabili nell’impianto di riscaldamento. Questi
sistemi sono infatti una combinazione intelligente di
singole componenti Hoval di altissima qualità e tutte
fornite da un solo partner.
Collettori
Sono la centrale termica del sistema ad
energia solare: captano le radiazioni solari e
le trasformano in calore.
Dispositivo di regolazione
È il cervello dell’impianto che assicura una
perfetta interazione fra le singole componenti
e massimizza il rendimento dello sfruttamento
dell’energia solare.
Accumulatori tampone d’energia
Sono il cuore dell’impianto solare. Servono ad
accumulare temporaneamente l’energia
termica e consentono di sfruttare l'energia in
eccesso nei periodi in cui vi sono giornate
meno soleggiate.
In combinazione con altri generatori di calore
permettono di ridurre il numero di avvii del
bruciatore che consumano molta energia.
Speciali accumulatori combinati consentono
di assicurare contemporaneamente il riscaldamento e la produzione di acqua calda.
Moduli di carica a stratificazione
Permettono di distribuire efficacemente
l'acqua nell'accumulatore tampone d'energia.
In funzione della temperatura richiesta,
l’acqua viene accumulata in modo mirato in
strati separati, ciò che permette di aumentare
ulteriormente l’efficienza energetica.
Scaldacqua
Nel sistemi ad energia solare che producono
la sola acqua calda servono a preparare e ad
accumulare temporaneamente l’acqua calda.
Quando l’energia solare non è sufficiente,
entra in funzione l’impianto di riscaldamento
convenzionale che assicura il riscaldamento
supplementare.
Sistemi più complessi sfruttano gli scaldacqua
anche in combinazione con un serbatoio di
accumulo d’energia.
Produzione di acqua calda
È la prima funzione del sistema ad energia
solare: l’acqua calda viene tenuta pronta per
l’uso in appositi scaldacqua oppure viene
prodotta tramite sistemi con scambiatore di
calore nel momento del bisogno.
Moduli e stazioni per l’acqua fresca
Servono a distribuire l’acqua calda fresca e/o
l’acqua di riscaldamento negli edifici più
grandi in funzione del fabbisogno.
Sostegno all’impianto di riscaldamento
Si tratta di una funzione supplementare del
sistema ad energia solare. Una buona parte
dell’energia destinata all’impianto di riscaldamento può infatti essere prodotta dal sistema
ad energia solare.
Per l’emissione di calore si possono utilizzare
corpi riscaldanti a bassa temperatura come
pure serpentine per il riscaldamento a pavimento. La loro elevata capacità di accumulo e
le basse temperature di mandata in particolare sono ideali per fornire un sostengo all’impianto di riscaldamento con l’energia del sole.
Generatori di calore
(pompa di calore, biomassa, combustibili
fossili)
Per coprire un fabbisogno di energia più
elevato nel periodo invernale, il sistema ad
energia solare necessita dell'integrazione di
un impianto di riscaldamento convenzionale.
I sistemi ad energia solare Hoval possono
essere combinati con tutti i generatori di
calore.
Tecnica di riscaldamento Hoval
Neutrale per quanto riguarda l’energia e con un assortimento
completo, la Hoval fornisce la propria consulenza per
scegliere soluzioni con sistemi combinati che sfruttano le più
svariate fonti di energia: energia ambientale, biomassa,
energia solare, gas, olio combustibile, teleriscaldamento,
cogenerazione di calore. Il campo di potenza è molto vasto e
copre un ampio ventaglio di esigenze, dalle unità abitative
private ai grandi progetti industriali.
I sistemi ad energia solare Hoval possono
essere utilizzati nelle più svariate tipologie
di edifici:
Case monofamiliari Case monofamiliari
per i risanamenti per nuove costruzioni
2
4
Case
plurifamiliari
Centri
commerciali
Stabili
industriali
Magazzini
Palestre
Stabili
amministrativi
Stabili comunali e
cantonali
5
3
Tecnica di climatizzazione Hoval
Per quanto riguarda la tecnica di climatizzazione, la Hoval si è
specializzata nella ventilazione di grandi ambienti e nella
tecnologia degli scambiatori di calore. Grazie anche alle sue
competenze in materia di tecnica di riscaldamento, la Hoval è
in grado di offrire soluzioni che combinano sistemi energeticamente efficienti destinati a supermercati, centri di calcolo e
capannoni industriali.
11
Prestazioni Hoval su cui potete sempre
fare pieno affidamento!
Soluzioni globali e ben collaudate da un solo partner
Centri regionali Hoval SA
La comprovata tecnologia dei sistemi Hoval semplifica
l’abbinamento di diverse tecnologie e crea una piattaforma
affidabile per realizzare soluzioni efficaci e dal funzionamento sicuro.
Alcuni esempi: la combinazione di un qualsiasi impianto di
riscaldamento con un sistema ad energia solare per la
produzione di acqua calda, oppure l’integrazione di un
impianto Hoval per l’aerazione controllata dei locali in un
edificio di nuova costruzione.
Hoval: un solo fornitore per tutti gli impianti!
Ticino
Via Cantonale 34A, 6928 Manno
Tel. 0848 848 969
Fax 091 610 43 61
[email protected]
Approfittate del nostro vasto know-how e della competenza dei nostri specialisti. Vi assistiamo con piacere
durante tutte le fasi di progettazione del vostro impianto.
Lavorando in stretta collaborazione con voi e tenendo
conto di tutte le esigenze imposte dal fornitore di
energia, elaboriamo la soluzione più economica e più
efficiente dal profilo dei costi.
Il servizio Hoval: la competenza dei professionisti
La messa in funzione impeccabile del vostro impianto
Hoval verrà eseguita esclusivamente da tecnici Hoval
appositamente formati. Avrete così la garanzia di avere
un impianto che funziona a regola d’arte sin dal primo
giorno d’esercizio. Per la manutenzione e la riparazione
dei guasti è inoltre a vostra disposizione il nostro competente servizio d’assistenza ai clienti operativo 24 ore su
24 e 365 giorni all’anno.
Il servizio Hoval è raggiungibile allo 0848 848 464.
Responsabile per l’energia e l’ambiente
La società Hoval fa parte delle aziende leader a livello
internazionale specializzate nel settore della climatizzazione degli ambienti. Hoval vanta un’esperienza di oltre
70 anni che la motiva a continuare a ricercare e realizzare
soluzioni straordinarie e tecnicamente all’avanguardia. La
massimizzazione dell’efficienza energetica e la protezione
dell’ambiente sono per l’azienda uno stimolo e nel contempo un obiettivo da perseguire con convinzione. Hoval si è
affermata come fornitore di soluzioni globali nel campo dei
sistemi intelligenti di riscaldamento e di aerazione controllata. I suoi prodotti sono esportati in oltre 50 paesi.
Il vostro progettista di impianti di riscaldamento / installatore
Berna
Aemmenmattstrasse 43, 3123 Belp
Tel. 031 818 70 00
Fax 031 818 70 01
[email protected]
Svizzera centrale
General Wille-Strasse 201, 8706 Feldmeilen
Tel. 0848 81 19 40
Fax 0848 81 19 41
[email protected]
Svizzera orientale
General Wille-Strasse 201, 8706 Feldmeilen
Tel. 0848 81 19 20
Fax 0848 81 19 21
[email protected]
Svizzera romanda
Case postale, 1023 Crissier 1
Tel. 0848 848 363
Fax 0848 848 767
[email protected]
Vaduz
Austrasse 70, FL-9490 Vaduz
Tel. 00423 399 28 00
Fax 00423 399 28 01
[email protected]
Zurigo / Electro-Oil
General Wille-Strasse 201, 8706 Feldmeilen
Tel. 0848 81 19 30
Fax 0848 81 19 31
[email protected]
Tecnica di climatizzazione
General Wille-Strasse 201, 8706 Feldmeilen
Tel. 0848 81 19 50
Fax 0848 81 19 51
[email protected]
02/2014
Collaborazione competente per la progettazione
Basilea
Schneckelerstrasse 9, 4414 Füllinsdorf
Tel. 0848 640 640
Fax 0848 640 641
[email protected]
Hoval SA
General Wille-Strasse 201
8706 Feldmeilen
www.hoval.ch
Fly UP