...

Nome(i)/Cognorne(i) ALESSANDRO SPERA

by user

on
Category: Documents
4

views

Report

Comments

Transcript

Nome(i)/Cognorne(i) ALESSANDRO SPERA
CURRICULUM VITAE
INFORMAZIONI PERSONALI
Nome(i)/Cognorne(i)
ALESSANDRO SPERA
Indirizzo(i)
Telefono(i)
Fax
E-mail
Cittadinanza
Data di nascita
Sesso
Codice Fiscale
ARCHEOLOGO j ARCJIBOLOGIA PREISTORICA
0CCUPAZIONE DESIDERATA/
SETTORE PROFESSIONALE
Evoluzione delle società di cacciatori e raccoglitori nel Paleolitico medio e nel
Paleolitico superiore: studio e realizzazione di modelli comportamentali.
Studio delle interazioni uomo-ambiente nelle modificazioni dei sistemi di
sussistenza antichi.
Criteri e tipologia degli approvvigionamenti delle materie prime nella Preistoria (in
particolare modo nel Paleolitico medio e superiore): cambiamenti culturali o
cambiamenti ambientali.
Analisi e studio dell'industria litica del Paleolitico medio e del Paleolitico superiore.
Problemi tipologiç:i e tassonomici dei complessi industriali,
Riproduzione e musealizzazione dei reperti archeologici mediante l'uso del calco in
resina epossidica.
PRINCIPALI INTERESSI
SCIENTIFICI
ATTIVITÀ DIDATTICA '•
~
Pagina 1/18 - Curriculum vitae di /
Alessandro Spera
Collaborazione con la MONDADORI ELECTA per la redazione di 5 schede/ cartelle sul
tema "Il Paleolitico dell'area dei Castelli Romani" che potranno essere inserite
nell'opera collettiva provvisoriamente intitolata "Saturnia Tellus'; (2009) .
ALLESTTMENTO MOS1RE: partecipazione all'allestimento delle sale espositive del
Museo di Civiltà Preclassiche della Murgia Meridionale, Ostuni-Brindisi (2003-20042005-2007).
Collaborazione lattività didattica del laboratorio di Protostoria e di Paletnologia
(dott. Mario Federico Rolfo).
MEMBRO della Commissione d'esame per l'insegnamento di Paletnologia presso
l'Università degli Studi ,di Roma "Tor Vergata" dal 2007.
MEMBRO della Commissione d'esame per l'insegnamento di Paletnologia presso
l'Università degli Studi di Bari "Aldo Moro" dal .2012.
CULTORE DELLA MATERIA, nomina per l'insegnamento· di Paletnologia presso
l'Università degli Studi di Roma\"Tor Vergata"!Verbale n° 26 del Consiglio di CorsÒ
di Laurea in Scienze dei Beni Culturali del giorno 11 dicembre 2006.
ESPERIENZA PROFESSIONALE
DI SCAVO ARCHEOLOGICO
Date
Lavoro o posizione ricoperti
Principali attività e
responsabilità
Direzione Scientifica
Nome e indirizzo del datore di
lavoro
Tipo di attività o settore
Date
Lavoro o posizione rie.aperti
Principali attività e
responsabilità
Direzione Scientifica
Nome e indirizzo del datore di
lavoro
Tipo di attività o settore
Date
Lavoro o posizione ricoperti
04/02/2013 -10/05/2013
ARGIEOLOGO
RFsPONSABILE DI SCAVO
Saggi archeologici nel comune di Ascoli Satriano (Valle del Carapelle - Villa rustica di
Faragola), nell'ambito del progetto di realizzazione di un impianto eolico da parte
della INERGIA S. p.A., in cui sono stati rinvenuti strutture esterne all'area archeologica
di Faragola.
Redazione della documentazione di cantiere (fotografica e scritta) ed
informatizzazione della stessa.
dott.ssa Marisa Corrente (Soprintendenza per i Beni Archeologici della Puglia).
NOSTOI S.r.l. Servizi Culturali, via Dante 134, 85024 Lavello (PZ)
Archeologia preventiva.
,
04/12/2012 - 29/12/2012
ARGIEOLOGO
RFsPONSABILE DI SCAVO
Saggio archeologico nel comune di Guardia Perticara Masseria Mazziotta, nell'ambito
del progetto di realizzazione di un impianto eolico da parte della Fri-El Green Power,
in cui sono stati rinvenuti testimonianze di frequentazione di tipo agropastorale di
epoca romana.
Redazione della documentazione di cantiere (fotografica e scritta) ed
informatizzazione della stessa.
dott. Antonio De Siena (Soprintendenza per i Beni Archeologici della Basilicata).
NOSTOI S.r.l. Servizi Culturali, via Dante 134, 85024 Lavello (PZ)
Archeologia preventiva.
12/12/2011 - 27/01/2012
ARGIEOLOGO
RFsPONSABILE DEL SAGGIO PREISTORICO
Principali attività e
responsabilità
Saggio archeologico in IÒcalità Montevergine (Troia, Foggia), nell'ambito del progetto
di •,realizzazione di un impianto di energia elettriéa da fonte solare denominato
"VEGA", in cui sono stati rinvenuti testimonianze di un villaggio neolitico trincerato
con suddivisione interna mediante un fossato a C, diverse buche di palo e strutture
ipogeiche di dimensioni considerevoli.
Redazione della documentazione di cantiere (fotografica e scritta) ed
informatizzazione della stessa.
Direzione Scientifica
dott.ssa Anna Maria Tunzi (Soprintendenza Speciale per i Beni Archeologici della
Puglia).
Nome e :indirizzo del datore di
lavoro
Tipo di attività o settore
Pagina 2/18 - Curriculum vitae di j
Alessandro Spera
NOSTOI S.r.l. Servizi Culturali, via Dante 134, 85024 Lavello (PZ)
"
Archeologia preventiva.
Date
Lavoro o posizione ricoperti
Principali attività e
responsabilità
Direzione Scientifica
Nome e indirizzo del datore di
lavoro
Tipo di attività o settore
Date
Lavoro o posizione ricoJ?erti
16/06/2011- 28/11/2011
ARCHEOLOGO
REsPONSABILE DI SCAVO
Sorveglianza archeologico e scavo archeologico in via Verturrmo, via Taro, via di Ponte
Mammolo e lavori di forestazione urbana tra via Spellanzon e A24. Nei lavori di
forestazione urbana tra via Spellanzon e A24 sono stati eseguiti alcuni saggi preventivi
in cui sono stati rinvenuti testimonianze che vanno dal V sec. a.C. al V sec. d.C.
Redazione della documentazione di cantiere (fotografica, grafica e scritta) ed
informatizzazione della stessa.
Soprintendenza Speciale per i Beni Archeologici di Roma
A.U.A. s.r.l., via dei Cappellari, 50 (sede operativa) 00186 Roma, Circonvallazione
Cornelia, 293 (sede legale) 00167 Roma
Sorveglianza Archeologica e Scavo Archeologico.
04/10/2010 -12/01/2011
ARCHEOWGO
COLLABORATORE DI SCAVO
Principali attività e
responsabilità
Direzione Scientifica
Nome e indirizzo del datore di
lavoro
Tipo di attività o settore
Date
Lavoro o posizione ricoperti
Principali attività e
responsabilità
•-Direzione Scientifica
Nome e indirizzo del datore di
lavoro
Tipo di çittività o settore
Date
Lavoro o posizione ricoperti
Principali attività e
· responsabilità
'·
Direzione Scientifica
Pagina 3/18 - Curriculum vitae dì /
Alessandro Spera
k
./P
Sorveglianza archeologico e scavo archeologico nell'ambito dei lavori di
riqualificazione del centro storico d Palmariggi (Le). I sondaggi archeologici hanno
interessato cosp~cue evidenze ipogeiche di conservazione delle derr?-te alimentari ed il
rinvenimento di strutture murarie che testimoniano un occupazione stanziale a partire
dal XIII sec. a.e.
Redazione della documentazione di cantiere (fotografica, grafica e scritta) ed
informatizzazione della stessa.
dott.ssa Daniela Tansella (Soprintendenza per i Beni Archeologici della Puglia).
TERRA società cooperativa per i beni e le attività culturali e ambientali, via Cesare
Abba 34, 73100 Lecce
Sorveglianza Archeologica e Scavo Archeologico.
19/07/2010 -23/09/2010
ARCHEOLOGO
RE5PONSABILE DI SCAVO
Esecuzione di <trincee preventive in via Paganico (Velletri-Roma). Da questa
operazione sono venute alla luce ulteriori evidenze strutturali riferibili alla villa rustica
messa in luce nella campagna del 2009.
Redazione della documentazione di cantiere (fotografica, grafica e scritta) ed
informatizzazione della stessa.
dott.ssa Micaela Angle (Sopì-intendenza per i Beni Archeologici del Lazio).
'•
PIANA DELLE GINESTRE S.r.l., via Carlo Rosselli 2, 04012 Cisterna di Latina (Latina).
Archeologia Preventiva.
12/01/2010 -04/02/2010
ARCHEOLOGO
RE5PONSABILE DI SCAVO
'!i
Scavo archeologico all'interno della Chiesa Madre di S. Giorgio Martire
Locorotondo (Bari).
Redazione dellà' documentazione di cantiere (fotografica, grafica e scritta) .ed
informatizzazione della stessa.
dott.ssa Daniela Tansella (Soprintendenza per i Beni Archeologici della Puglia)
Principali attività e
responsabilità
Direzione Scientifica
Nome e indirizzo del datore di
lavoro
Tipo di attività o settore
Date
Lavoro o posizione ricoperti
Principali attività e
responsabilità
Direzione Scientifica
Nome e indirizzo del datore di
lavoro
Tipo di attività o settore
Date
Lavoro o posizione ricoperti
Sorveglianza archeologica e scavo archeologico in loc. Pian Quintino nell'ambito delle
opere di urbanizzazione primaria del CONSORZIO LA COLONNA (Colonna-Roma).
Tali lavori hanno messo in luce: una vasta area di necropoli di periodo orientalizzante,
evidenze strutturali e sepolcrali di epoca romana, evidenze strutturali di epoca
tardoantica e medievali.
Redazione della documentazione di cantiere (fotografica, grafica e scritta) ed
informatizzazione della stessa.
dott.ssa Micaela Angle (Soprintendenza per i Beni Archeologici del Lazio)
CONSORZIO LA COLONNA, Via della Libertà 11, 00030 Colonna.
Sorveglianza Archeologica, Scavo Archeologico e Archeologia Preventiva.
24/06/2007-14/07/2007
ARCHEOLOGO
RE5PONSABILE DI SCAVO
6
Scavo archeologico· di due strutture ipogeiche di epoca postmèdievale nell'ex
Monastero Carmelitano S. Maria Maddalena dé Pazzi (Ostuni-Brindisi).
Redazione della documentazione di cantiere (fotografica, grafica e scritta) ed
informatizzazione della stessa.
dott. Donato Coppola (Museo delle Civiltà Preclassiche della Murgia Meridionale)
Comune di Ostuni, Piazza della Libertà 1, 72017 Ostuni.
Archeologia Preventiva.
27/01/2006 -14/07/2006
ARCHEOLOGO
RE5PONSABILE DI SCAVO
Principali attività e
responsabilità
Direzione Scientifica
Nome e indirizzo del datore di
lavoro
Tipo di attività o settore
Date
Lavoro o posizione ricoperti
Principali attività e
responsabilità
d~tt.ssa
Micaela Angle (Soprintendenza per i Beni Ar~heolo~ci del Lazio)
TRE.GI IMMOBILIARE S.r.l. di Zelinotti Varna, TETHY S.r.l. via Todi Modotti 97,
00142 Roma
Sorveglianza Archeologica e Scavo Archeologico.
01/09/2002- 31/12/2004
ARCHEOLOGO
RE5PONSABILE DI SCAVO
Sorveglianza archeologiça e scavo archeologico su cantieri Italgas (Roma): yia Sistina
(2002); via Amos Zambelli, via Nomentana, via Pettinengo, via Torelli, via Lucrezia
Romana, via di Monte Testaccio, via delle Sette Chiese, largo Bompiani, via Tommaso
da Celano, via Laurentina, via E. Filiberto, via della Colonia Agricola, via Tuscolana
via del Casale di Gregna, via Gampo Romano, Piazza Caduti della Montagnola, via Re
Enzo (2003); via B. Bompiani .(scavo di un sepolcro a dado e di un mausoleo d'età
romana/2003-2004); via Catalana, via Imperia, via F. Redi, Via Bufalini, via Fracastoro,
via B. Eustachio, via Celso, via Siracusa.
Redazio:µe della documentazione di cantiere (fotç>grafica e Sfritta) ed
informatizzazione dell~·stessa.
Direzione Scientifica
Pagina 5/18 - Cuniculum vitae di
Alessandro Spera
Sorveglianza archeologica e scavo archeologico in loc. Pian Quintino in cui sono state
rinvenute testimonianze d'età del Bronzo medio (Colonna-Roma).
Redazione della documentaz.ione di cantiere (fotografica, grafica e scritta) ed
informatizzazione della stessa.
Soprintendenza Speciale per i Beni Archeologici di Roma
I
Nome e indirizzo del datore di
lavoro
Tipo di attività o settore
Date
Lavoro o posizione ricoperti
Principali attività e
responsabilità
Direzione Scientifica
Nome e indirizzo del datore di
lavoro
GEA S.C.ar.l., piazza Vittorio Emanuele II, 00185 Roma
Sorveglianza archeologica e Scavo Archeologico.
01/06/2002 -14/08/2002
ARCHEOLOGO
REsPONSABILE DI SCAVO
Scavo archeologico in via Pergolesi (Sassoferrato - Ancona) di due strutture abitative
dell'età neo-eneolitica.
Redazione della documentazione di cantiere (fotografica e scritta) ed
informatizzazione della stessa.
dott.ssa Mara Silvestrini (Soprintendenza per i Beni Archeologici delle Marche)
TETHYS S.r.l., sede legale: via Pietro della Valle 13, 00193 Roma; sede operativa: c/o
Land S.r.l., via della trinità dei Pellegrini 12, 00186 Roma
I
Tipo di attività o settore
Date
Lavoro o posizione ricoperti
Principali attività e
responsabilità
Direzione Scientifica
Nome e indirizzo del datore di
lavoro
Tipo di attività o settore
Date
Lavoro o posizione ricoperti
Principali attività e
responsabilità
. Direzione Scientifica
Nome e indirizzo del datore di
lavoro
Tipo di attività o settore
Date
Lavoro o posizione ricoperti
Principali attività e
• responsabilità
Direzione Scientifica
Nome e indirizzo del datore di
lavoro
Pagina 6/18- Curriculum vitae di j
Alessandro Spera
Archeologia Preventiva.
22/10/2001 - 22/04/2002
ARCHEOLOGO
REsPONSABILE DI SCAVO
Scavo archeologico di una zona residenziale di epoca romana ·sull'Isola di Ventotene
(Latina).
Redazione della documentazione di cantiere (fotografica e scritta) ed
informatizzazione della stessa.
dott.ssa Annalisa Zarattini (Soprintendenza per i Beni Archeologici del Lazio)
CALOSI & DEL MASTIO S.p.A., via S. Angelo Romano 64, 00156 Roma
Archeologia Preventiva.
28/06/2001-10/07/2001
ARCHEOLOGO
REsPONSABILE DI SAGGIO
Sondaggio archeologico nel sito etrusco in loc. "San Giuliano" (Barbarano RomanoViterbo).
Redazione della documentazione di cantiere (fotografica, grafica e scritta) ed
informatizzazione della stessa.
prof.ssa Antonia Rallo (catt;edra.dl Etruscologia)
Università degli Studi di Roma Tor Vergata
Scavo Archeologico Universitario.
14/05/2001- 27/06/2001
ARCHEOLOGO
REsPONSABILE DI SCAVO
Scavo archeologico nel sito neolitico di Casale del Dolce (Anagni-Frosinone).
Redazione della documentazione di cantiere (fotografica, grafica e scritta) ed
informatizzazioJ;le della stessa.
dott.ssa Annalisa Zarattini (Soprintendenza per i Beni Archeologici del Lazio)
TETHYS S.r.l., sede legale: via Pietro della Valle 13, 00193 Roma; sede operativa: c/ o
Land S.r.l., via della trinità dei Pellegrini 12, 00186 Roma
.'
Tipo di attività o settore
Archeologia Preventiva.
Date
30/09/2000-14/12/2000
Lavoro o posizione ricoperti
Principali attività e
responsabilità
Direzione Scientifica
Scavo archeologico di un sito neolitico in !oc. Braccano (Matelica-Macerata).
dott.ssa Mara Silvestrini (Soprintendenza per i Beni Archeologici delle Marche)
Nome e indirizzo del datore di
lavoro
Tipo di attività o settore
ARCHEOLOGO
COLLABORATORE DI SCAVO
TETHYS S.r.l., sede legale: via Pietro della Valle 13, 00193 Roma; sede operativa: c/ o
Land S.r.L, via della trinità dei Pellegrini 12, 00186 Roma
Archeologia Preventiva.
ALTRE ESPERIENZE
LAVORATIVE
Date
Lavoro o posizione ricoperti
Principali attività e
responsabilità
Ufficio/Responsabile
Nome e indirizzo del datore di
lavoro
Tipo di attività o settore
05/10/1999-07/02/2000
COLLABORATORE (150 ORE)
Contratto per laffidamento di incarico di collaborazione ad attività connesse ai servizi
resi dall'ateneo ai sensi della legge n. 390/91, art 13
Ufficio Scru;nbi Culturali/ dottssa Marina Tesauro
Università degli Studi di Roma Tor Vergata
Uso PC, mansioni di segreteria ed archivio
ATTIVITÀ DI RICERCA SUL
TERRITORIO/ STUDIO,
CATALOGAZIONE E
RESTAURO MATERIALI
Date
Lavoro o posizione ricoperti
Principali attività e
responsabilità
. Direzione Scientifica
Nome e indirizzo del datore di
lavoro
2008
CATALOGAZIONE MATERIALE ARCHEOLOGICO
Lavori di fornitura del servizio di catalogazione dei reperti archeologici per il Museo di
Civiltà Preclassiche della Murgia Meridionale di Ostuni - Ambito 7, per la creazione
del sistema museale Ostuni-Fasano (Brindisi): 1500 numeri inventariati (Quinterni) e
100 schede R.A.
dott.ssa Angela Cinquepalmi (Soprintendenza per i Beni Archeologici della Puglia)
1
s.c. AKRA IAPYGIA a r.l., via Isonzo 3, 73100 LECCE
Cat~ogazione
Tipo di attività o settore
del materiale litico
;•.
Date
2006 - 2007
Lavoro o posizione ricoperti
REsTAURO
Principali attività e
resp.onsabilità
Restauro del materiale ceramico proveniente da due tombe della necropoli in loc. Pian
Quintino (Colonna-Roma)
dott.ssa Micaela Angle (Soprintendenza per i Beni Archeologici del Lazio)
Direzione Scientifica
-~
~
Nome e indirizzo del datore di
lavoro
Comune di VeJtetri, Piazza Cesare Ottaviano Augusto 1, 00049
Tipo di attività o settore
Date
Pagina 7/18 ·Curriculum vitae di
Alessandro Spera
Studio e schedatura del materiale litico
I
2004 ·
Lavoro o posizione ricoperti
Principali attività e
responsabilità
Direzione Scientifica
Nome e indirizzo del datore di
lavoro
Tipo cli attività o settore
Date
Lavoro o posizione ricoperti
Principali attività e
responsabilità
Direzione Scientifica
STUDIO MATERIALE Lmco
Analisi e studio dell'industria litica proveniente dagli scavi presso la grotta di Santa
Maria d' Agnano (Ostuni-Brindisi)
dott. Donato Coppola
Museo delle Civiltà Preclassiche della Murgia Meridionale
Studio e schedatura del materiale litico
2002
STUDIO MATERIALE OSTEOLOGICO
Analisi dei reperti faunistici del sito "Le Quinte" e del sito di la Pasolina (ColonnaRoma)
prof. Mario Federico Rolfo (Insegnamento cli Paletnologia)
Nome e indirizzo del datore di
lavoro
Università degli Studi di Roma Tor Vergata.
Tipo di attività o settore
Studio e schedatura del materiale faunistico
Date
Lavoro o posizione ricoperti
Principali attività e
responsabilità
Direzione Scientifica
Nome e indirizzo del datore di
lavoro
Tipo di attività o settore
Date
Lavoro <;> posizione ricoperti
Principali attività e
responsabilità
Direzione Scientifica
Nome e indirizzo del datore di
lavoro
Tipo di attività o settore
1999 - 2003
SURVEYS, STUDIO MA1ERIALE LmCO
Realizzazione di surveys nei territori dei comuni di Aprilia, Genzano e Velletri (prov. ·
Roma), studio dell'industria litica del Paleolitico medio.
prof. Mario Federico Rolfo (Insegnamento di Paletnologia)
Università degli Studi di Roma Tor Vergata.
Surveys e studio dell'industria litica del Paleolitico medio
1999
STUDIO MATERIALE LmCO
Analisi e studio dell'industria litica proveniente dallo scavo del sito archeologico di
Cetamura, Siena.
prof.ssa Nancy Thomson de Grummond (Dept. Of Oassics)
Florida State University ·
Studio e schedatura dell'industria litica
RIPRODUZIONI DI CALCHI
IN RESINA EPOSSIDICA
Date
01/09/2001- 31/10/2001
Lavoro o posizione ricoperti
OPERATORE DI CALCHI
REsPONSABILE DEL LAVORO
Realizzazione del calco in resina epossidica (negativo e positivo) di due sepolture del
Paleolitico superiore (4 copie) ed una del Neolitico (1 copia) e posizionamento nella
Grotta di Santa Maria d' Agnano delle due sepolture paleolitiche (Ostuni-BrindiSi).
Principali attività e
responsabilità
..
Nome e indirizzo del datore di
lavoro
Tipo di attività o settore
Pagina 8/18. Curriculum vitae di
Alessandro Spera
.
~
Comune di Ostuni, Piazza della Libertà 1, 72017
Controllo ed assistenza alla messa in opera di tutte le fasi della realizzazione del calco,
relazione con il committente.
I
-
.
Date
08/02/2001- 05/03/2001
Lavoro o posizione ricoperti
OPERATORE DI CALCHI
REsPONSABILE DEL LAVORO
Principali attività e
responsabilità
Nome e indirizzo del datore di
lavoro
Tipo di attività o settore
Date
Lavoro o posizione ricoperti
Realizzazione del calco in resina epossidica (positivo) di una paleosuperficie del
Paleolitico medio presso la grotta denominata "Tana delle Iene" (Ceglie MessapicoBrindisi).
Comune di Ceglie Messapico, via E. De Nicola 2, 72013.
Assistenza alla messa in opera di tutte l~ fasi della realizzazione del calco.
08/01/2000 - 31/03/2000
OPERATORE DI CALCHI
COLLABORATORE AI LAVORI
Principali attività e ,Realizzazione del calco in resina epossidica (negativo) di una paleosuperficie del
responsabilità Paleolitico medio presso la grç>_tta, denominata "Tana delle Iene" (Ceglie MessapicoBrindisi).
-. -. .
Nome e indirizzo del datore di
lavoro
Tipo di attività o settore
Comune di Ceglie Messapico, via E. De Nicola 2, 72013.
Assistenza alla messa in_ opera di tutte le fasi della realizzazione del calco.
ISTRUZIONE.E FORMAZIONE
Date
Titolo della qualifica rilasciata
Principali
tematiche/ competenze
professionali possedute
Nome e tipo d'organizzazione
erogatrice dell'istruzione e
formazione
Livello nella classificazione
nazionale o internazionale
Date
Titolo della qualifica rilasciata
l.
Principali
tematiche/ competenze
professionali, possedute
Nome e tipo d'organizzazione
erogatrice dell'istruzione e
·
formazione
Livello nella classificazione
nazionale o internazionale
Pagina 9/18 - Curriculum vitae di
Alessandro Spera
2007- 2010
AROIBOLOGO SPEOAUZZATO
Scuola di Specializzazione in Archeologia, indirizzo Preistorico e Protostorico. Titolo
della tesi: "L'industria litica della Grotta Lacedduzza (S. Michele Salentino-Brindisi). Studio
tipologico e modelli comportamentali nel Paléolitico medio dell'area murgiana" discussa il 27
aprile 2010.
Università degli Studi di Bari Aldo Moro (prof. Donato Coppola)
ISCED 5, voto 50/50 e lode (cinquanta su cinquanta e lode).
"
1994 - 2001
DOTTORE MAGISTRALE (V.O.)
Insegnamento di Paletnologia. Titolo della tesi: "Le attività delzr!stituto Italiano di
Paleontologia Umana nella regione Puglia" discussa il 21marzo2001.
Università degli Studi di Roma Tor Vergata (prof. Donato Coppola)
ISCED 5, voto108/110.
I
ATTIVITÀ FORMATIVA IN
CAMPO ARCHEOLOGICO
Date
Lavoro o posizione ricoperti
Principali attività e
responsabilità
Direzione Scientifica
Nome e indirizzo ente
organizzatore
Tipo di attività o settore
Date
Lavoro o posizione ricoperti
Principali attività e
respònsabilità
Direzione Scientifica
Nome e indirizzo ente
organizzatore
Tipo di attività o settore
Date
Lavoro o posizione ricoperti
Principali attività e
responsabilità
Direzione Scientifica
Nome e indirizzo ente
organizzatore
Tipo di attività o settore
Date
Lavoro o posizione ricoperti
\
.
ottobre 2009
SCAVO UNIVERSITARIO FORMATIVO
Scavo archeologico presso il sito di Monte Sannace (Gioia del Colle-Bari)
Scuola di Specializzazione in Archeologia
Università degli Studi di Bari Aldo Moro
;~~~~)archeologico, redazione della documentazione di cantiere (fotojfgrafica,
grafica e
settembre 2000 ,
SCAVOUNIVERSITARIO
.
_____ _
Scavo archeologico presso la Grotta di Santa Maria d' Agnano (Ostuni-BrinèliSi)
prof. Donato Coppola (Paletnologia)
Università degli Studi di Roma Tor Vergata
Scavo archeologico, redazione della documentazione di cantiere (fotografica, grafica e
scritta)
marzo 2000
SCAvo UNIVERSITARIO, STUDIO MATERIALE
Scavo archeologico presso la Grotta di Tana delle Iene (Ceglie Messapico-Brindisi),
pulitura e siglatura del materiale archeologico rinvenuto
prof. Donato Coppola (Paletnològia)
Università degli Studi di Roma Tor Vergata
Scavo archeologico, r11,dazione della documentazione di cantiere (fotogra:f;ica, grafica e
scritta)
aprile e settembre 1999
ScAVO UNIVERSITARIO
~.
Principali attività e
responsabilità
Direzione Scientifica
prof. Don~to Coppola (Paletnologia)
Università degli Studi di Roma To_r Vergata
Nome e indµizzo ente
organizzatore
Tipo di attività o settore
Scavo archeologico, redazione della documentazione di cantiere (fotografica, grafica e
scritta)
luglio 1999
Date
Lavoro o posizione ricoperti
SCAVO UNIVERSITARIO, STUDIO MATERIALE
Scavo archeologico presso il sito etrusco presso la loc. San Giuliano (Barbarano
Romano-Viterbo), analisi e studio del materiale faunistico rinvenuto
Principali attività e
responsabilità
Direzione Scientifica
Pagina 10/18 - Cuniculum vitae di
Alessandro Spera
Scavo archeologico presso la Grotta di Santa Maria d' Agnano (Ostuni-Brindisi)
prof. Antonia Rallo (Etruscologia ed Archeologia Italica)
I
Nome e indirizzo ente
organizzatore
Tipo di attività o settore
Date
Lavoro o posizione ricoperti
Principali attività e
responsabilità
Direzione Scientifica
Nome e indirizzo ente
organizzatore
Tipo di attività o settore
Date
Università degli Studi di Roma Tor Vergata
Scavo archeologico, redazione della documentazione di cantiere (fotografica, grafica e
scritta)
settembre 1998
SCAVO UNIVERSITARIO, SURVEYS
Scavo archeologico presso la loc. Parco di Mare (Ostuni-Brindisi), surveys nelle
immediate vicinanze con rinvenimento di ceramica del Neolitico antico
prof. Donato Coppola (Paletnologia)
Università degli Studi di Roma Tor Vergata
Scavo archeologico, rilievi
settembre 1998
Lavoro o posizione ricoperti SCAVO UNIVERSITARIO
Principali attività e Scavo paleoambientale presso la loc. S. Sabina (Carovigno-Brindisi)
responsabilità
Direzione Scientifica
Nome e indirizzo ente
organizzatore
Tipo di attività o settore
Date
prof. Donato Coppola (Paletnologia)
Università degli Studi di Roma Tor Vergata
Scavo archeologico, rilievi
aprile 1998
Lavoro o posizione ricoperti SCAvo UNIVERSITARIO, ATTIVITÀ DI LABORATORIO
Principali attività e Scavo di una sepoltura del Bronzo finale presso la loc. Torre Guaceto (Carovignoresponsabilità Brindisi) e pulitura, siglatura dei materiali rinvenuti.
Direzione Scientifica
Nome e indirizzo ente
organizzatore
Tipo di attività o settore
Date
Lavoro o posizione ricoperti
Principali attività e
responsabilità
prof. Donato Coppola (Paletnologia)
Università degli Studi di Roma Tor Vergata
Scavo archeologico, rilievi.
settembre 1997
SCAVO UNIVERSITARIO
Scavo archeologico presso le pendici nord-occidentali del Palatino (Velabro-Roma)
, Direzione Scientifica
prof. Antonio Giuliano (Stçiria dell'Arte Greca e Romana)
Nome e indirizzo ente
organizzatore
UIU;versità degli Studi di Roma Tor Vergata
Tipo di attività o settore
Date
Lavoro o posizione ricoperti
Principali attività e
responsabilità
Direzione Scientifica
Pagina 11/18 - Curriculum vitae di /
Alessandro Spera
Scavo archeologico, redazione della documentazione di cantiere (fotografiça, grafica e
scritta)
aprile 1997
ATTIVITÀ DI LABORATORIO
Pulitura, siglatura e schedatura dei materiali archeologici rinvenuti nelle campagne di
scavo presso la Grotta di Santa Maria d'Agnano (Ostuni-Brindisi)
prof. Donato Coppola (Paletnologia)
Nome e indirizzo ente
organizzatore
Università degli Studi di Roma Tor Vergata
Tipo di attività o settore
Date
aprile e settembre 1996
Lavoro o posizione ricoperti
Principali attività e
responsabilità
Direzione Scientifica
Nome e indirizzo ente
organizzatore
Tipo di attività o settore
Date
Lavoro o posizione ricoperti
#}
SCAVO UNIVERSITARIO
Scavo archeologico presso la Grotta di Santa Maria d' Agnano (Ostuni-Brindisi)
prof. Donato Coppola (Paletnologia)
Università degli Studi di Roma Tor Vergata
Scavo archeologico, redazione della documentazione di cantiere (fotografica, grafica e
scritta)
maggio-luglio 1995
SURVEYS
Principali attività e Ricognizioni programmate nell'ambito del suburbio sud-orientale di Roma
responsabilità
Direzione Scientifica prof. Andreina Ricci (Metodologia e Tecnica della Ricerca Archeologica)
Nome e indirizzo ente
organizzatore
Università degli Studi di Roma Tor Vergata
Tipo di attività o settore
Date
Lavoro o posizione ricoperti
Principali attività e
responsabilità
Direzione Scientifica
Nome e mdirizzo ente
organizzatore
Tipo di attività o settore
dal 1994 al 1996
SCAVO UNIVERSITARIO, ATTIVITA DI LABORATORIO
Scavo archeologico presso la necropoli tardo-antica di Boccone del Povero e la villa di
età romana in loc. Passo Lombardo (Roma)
prof. Andreina Ricci (Metodologia e Tecnica della Ricerca Archeologica)
Università degli Studi di Roma Tor Vergata
Scavo archeologico, redazione della documentazione di cantiere (fotografi.ca, grafica e
scritta), pulitura, siglatura e schedatura della ceramica classica rinvenuta nella villa
romana di Passo Lombardo.
CAPACITA E COMPETENZE
PERSONALI
Mao/elingua(e) ITALIANO
Altra(e) lingua(e)
Autovalutazione
Livello europeo (*)
COMPRENSIONE
Ascolto
INGLESE
·, FRANCESE
Interazione orale Produzione orale
Bl
Uterite
autonomo
Bl
Al Utente base Bl
Utente
autonomo
Al Utente base Al Utente base Al Utente base
Bl
Utente
autonomo
Lettura
Utente
autonomo
(*) Quadro comune europeo di riferimento per le lingue
Pagina 12/18- Curriculum vitae di
Alessandro Spera
I
SCRITTO
PARLATO
Bl
Utente
autonomo
Bl
Utente
autonomo
Capacità e competenze SCAVO
acquisite in campo Gestione del cantiere archeologico in ambito urbano ed extraurbanoi
archeologico e culturale Rielaborazione ed informatizzazione della documentazione prodotta sul cantiere
(Schede US, USM, USR, SK, diari di scavo, elenchi, Matrix e rilievi)i
Documentazione fotografica delle evidenzei
RILIEVO
Esperienza nella realizzazione della documentazione grafica di cantiere: piante,
prospetti e sezioni di strato e di strutturei
Rielaborazione grafica attraverso lucidatura a mano e programmi quali Photoshop e
CorelDrawi
~
RICOGNIZIONI
Ricognizioni estensive ed intensivei redazione di Carte del Rischio Arch ologico
MATERIALI ARCHEOLOGICI
Riconoscimento, schedatura e quantificazione di materiali archeologici su apposite
schedei
Conoscenza dei materiali pertinenti il Paleolitico, il Neolitico e l'Età dei Metalli;
discreta conoscenza dei materiali archeologici delle altre epoche;
Datazione attraverso Yanalisi dei materiali delle fasi di frequentazione di un sito
individuato da ricognizione (in particolare del periodo Paleolitico, del Neolitico e
dell'Età dei Metalli);
Fotografia dei materiali archeologici (industriali litica, ceramica preistorica e
protostorica, resti osteoloiì.ci, etc.)i
Ottima preparazione nel riconoscimento e nello studio del materiale litico;
LABORATORIO
Ottima esperienza nella gestione del labo!~torio archeologico: organizzazione degli
spazi, lavaggio, siglatura, ricostruzione, classificazione, quantificazione e catalogazione
dei materiali litici e ceramici, in particolar modo preistorici e protostorici.
GRAFICA
Elaborazione panne~ illustrativi divulgativi e scientifici
CALCHI
Capacità di rea.ijzzazione di calchi in resina epossidica
Capacità e competenze Spirito di gruppoi Buona capacità di adeguàrsi ad ambienti multiculturali, conseguita
sociali grazie all'esperienza acquisita durante la fase di formazione e soprattutto
professionale.
Capacità e competenze Ottimo senso dell'organizzazione, buona capacità di coordinare gruppi di lavoro,
organizzative buona gestione delle relazioni lavorative.
Capacità e competenze Ottima capacità di utilizzo di macchine. fotografiche professionali finalizzata a
tecniche produrre documentazione archeologica.
Pagina 13/18 - Curriculum vitae di j
Alessandro Spera
Capacità e competenze Sistemi operativi: Windows 95/ 98/ 2000 /XP /Vista/7
Database: Access 2007, FileMaker Pro 6
Grafica: Photoshop 7.0, CorelDraw 9
Fogli elettronici: Excel 2007
Software di presentazione: PowerPoint 2007
Videoscrittura: Word 2007
informatiche
Ottima capacità di realizzazione di rilievi e sezioni archeologiche a matita ed a china;
discreta capacità di disegno tecnico dei materiali archeologici
Capacità, e competenze
artistiche
Automobilistica (patente B).
Patente
ULTERIORI INFORMAZIONI
Attività di ricerca
Date
2002
Redazio!le di 95 schede di sito_ cl_t:lla regione Lazio, _nell'ambito nell'ambito del progetto
approvato dal Ministero per i Beni Culturali dal titolo: "ll Néoliticò in Iiaiia-(éx-legge n.
513/99)", da parte, dell'Istituto Italiano di Preistoria e Protostoria (Dott.ssa Maria
Antonietta Fugazzola).
Date
2001
PROGETTO GIOVANI RICERCATORI - Bando 2001 effettuato presso Università degli
Studi di Roma Tor Vergata dal titolq: "Analisi multifattoriale delle industrie litiche del
Paleolitico medio avanzato e del Paleolitico superiore arcaico in Puglia: modelli di circolazione
ed areali dei gruppi umani". (resp. Prof. Donato Coppola, Università degli Studi di Roma
Tor Vergata).
Partecipazione a convegni
Date
22 ottobre 2011
Partecipazione in qualità di relatore all'incontro scientifico "La Donna di Ostuni a
vent'anni dalla scoperta", tenutasi presso la chiesa di S. Vito Martire (Ostuni - Brindisi),
con il contributo dal titolo: L'industria litica paleolitica di Agnana.
Date
31 marzo 2011
Partecipazione in qualità di relatore al V Incontro di studi di Lazio e Sabina, tenutosi
presso I'Accademia di Danimarca (Roma), cbn C0ntributo dal titolo: ANGLE M.,
MICARELLI F., SPERA A., Pian Quintino: un'area di attività dell'età del bronzo.
Date
3-5 dicembre 2007
Partecipazione in qualità di relatore al V In~ontro di studi di Lazio e Sabina, tenutosi
presso I'Ac<:_ade:n;ria di Danimarca (Roma), con contributo dal ti~olo: ANGLE M.,
MICARELLI F.: SPERA A., Pian Quintino: un'area di attività dell'età del bronzo.
\.
Date
27-30 settembre 2006
Partecipazione in 3ualità di relatore al Convegno Nazionale dei Giox_ani Archeologi,
promosso dalla Faèoltà di Lettere e Filosofia dell'Università degli Studi di Sassari, dal
C.I.A.I.M.O. (Centro Interdipartimentale per lArcheologia delle Isole del
Mediterraneo Occidentale) e dall'Associazione Archeologica Aidu Entos, dal titolo
"UOMO E TERRITORIO: dinamiche di frequentazione e sfruttamento delle risorse
naturali nell'antichità", con contributo dal titolo: SPERA A., Contributo allo studio delle
società di cacciatori-;raccoglitori tra il Paleolitico medio avanzato ed il Pal?olitico superiore
arcaico nella Puglia meridionale: ipotesi e modelli comportamentali
'
Pagina 14/18- Curriculum vitae di j
Alessandro Spera
Date
30 novembre - 3 dicembre 2005
Partecipazione alla XL Riunione dell'Istituto Italiano di Preistoria e Protostoria con un
poster dal titolo: MOTIA V., SPERA A. & ROLFO M. F.: Mobilità e strategie d'insediamento
nel Paleolitico medio e medio-superiore tra il Lazio meridionale e Campania centro-
settentrionale.
Date
18-20 novembre 2004
Partecipazione in qualità di relatore al ill Incontro di studi di Lazio e Sabina, tenutosi
presso lAccademia di Danimarca (Roma), con contributo dal titolo: ROLFO M. F.,
SPERA A., MOTIA V., Il sito pontiniani di Casale Arganini (Campoleone - Roma).
Date
17-19 marzo 2004
Partecipazione al ill Convegno di Etnoarcheologia, svoltosi a Mondaino, con un poster
dal titolo: ROLFO M. F., SPERA A, REDDAVIDE G., Modelli di circolazione dei gruppi umani
e luoghi di captazione della materia prima nelle società di cacciatori-raccoglitori.
Date
27-29 maggio 2003
. Partecipazione in qualità di relatore al Convegno tenutesi a Napoli dal C.E.S.I (I
Convègno di giovali. rl.cércatorì); con contributo dal titoio:- BozzArò-S.~:COtbccr G.,
J?E ANGELIS A., SPERA A., Realizzazione di calchi in resi1!a epossidica.
Date
marzo2003
Partecipazione in qualità di relatore alla III giornata di studi dal titolo "Il territorio
veliterno nell'antichità", presso il Museo Civico .Archeologico "Oreste Nardini" (Velletri
- Roma), con un contributo dal titolo: ROLFO M. F., SPERA A., M~OA
V. il sito
musteriano di Federici (Lanuvio).
Date
18-19 giugno 2002
.
Convegno "Carta Archeologica della Puglia" tenutosi ad Ostuni (Br), con
poster dal
titolo "Analisi preliminare dei luoghi di captazione della materia prima nei tecnocomplessi del
Paleolitico medio in Puglia" eseguito in collaborazione con il dott. Mario Federico Rolfo
(Università degli Studi di Roma "Tor Vergata").
MENGARELLI c., SPERA A. ALTAMURA. F., VALLELONGA F., ANGLE M., 2013, La Villa
Rustica di via Paganico (Velletri - RM), Bollettino della Unione Storia ed Arte, Gruppo
Pubblicazioni
Archeologico Latino - Colli Albani- Bruno Martellotta, N. 7 TERZA SERIE, pp.91-102.
.SPERA A., 2012, Grotta Lacedduzza: l'indu.stria litica, in COPPOLA D. (a cura di), Il Riparo di
Agnana nel Pàleolitico superiore. La sepoltura Ostuni 1 ed i suoi simboli, 1, pp.38-51.
?
~
societ~ di cacciatori-raccoglitori tra il Paleolitico
medio avanzato ed il Paleolitico superiore arcaico nella Puglia meridionale: ipotesi e modelli
comportamentali, in MELIS M. G. (a cura di), Uomo e Territorio. Dinamiche di
frequentazione e di sfruttamento delle risorse naturali nell'antichità, Atti del Convegno
SPERA A., 2009, Contributo allo studio delle
·.
· Nazionale dei Giovani Archeologici, pp.25-31.'>ANGLE M., MICARELLI F., SPERA A., 2009, Recenti rinvenimenti dell'età del bronzo in Zoe.
Pian Quintino (Colonna - Roma), in GHJNI G. (a cura di), Atti del V Incontro di studi di
Lazio e Sabina, pp.203-212.
,.... :
ROLFO M.F., SPERA A., REDDAVIDE G., 2008, Modelli di circolazione dei gruppi umani e
luoghi di captazione della materia prima nelle società di cacciatori-raccoglitori, in LUGLI F.,
STOPPIELLO A. A. (edited by), Proceedings of the 3rd Italian Congresso f Ethnoarchaeology,
Mondaino (Italy), 17-19 March 2004, BARintemational Series 1841, pp.87-92.
.fyfICARELLI F., SPERA A., 2008, I focolari di Pian Quintino a Colonna, in ANGLE M.,
GERMANO A., NICOSIA U. (a cura di), Atti del VI Convegno Museo e Territorio, Sezione
' Protostorica, pp. 154-155.
'
'
'
Pagina 15/18 • Cuniculum vitae di
Alessandro Spera
I
MOTIA V., ROLFO M. F., SPERA A., 2007, Mobilità e strategie d'insediamento nel Paleolitico
medio e medio-superiore tra Lazio meridionale e Campania centro-settentrionale, Atti della
LX Riunione Scientifica dell'Istituto Italiano di Preistoria e Protostoria, pp.367-370.
ROLFO M.F., SPERA A., MOTTA V., 2006, fl sito pontiniani di Casale Arganini (Campoleone Roma), in G. Ghini (a cura di), Atti del ill Incontro di studi di Lazio e Sabina, pp.229234.
SPERA A. et alii, 2004, Lazio, in FUGAZZOLA DELFINO M. A., PEsSINA A., TINÉ V. (a cura
di), fl neolitico in Italia ID- Siti, Origines, pp.102-127.
ROLFO M.F., MOTTA V., SPERA A., 2004, Il sito preistorico di Federid, in ANGLE M.,
GERMANO A. (a cura di), Museo e Territorio, Atti della ID giornata di studi, Velletri 7-8
marzo 2003, pp.75-86.
·
ALLEGATI
Dichiarazione sostitutiva dell'atto di notorietà
Copia fotostatica della carta d'identità
Il sottoscritto, Alessandro Spera, ai sensi del(a legge 196/2003 dichiara di essere informata dellt; finalità e modalità nel
trattamento dei dati e di autorizzarne l'utilizzo e l'archiviazione in banca dati.
Carovigno, lì 24 novembre 2014
,,
Pagina 16/18 -Cuniculum vitae di
Alessandro Spera
I
Dichiarazione Sostitutiva dell'Atto di Notorietà
(Art. 19-46-47 del D.P.R. 445del 28 dicembre 2000)
Il sottoscritto Alessandro Spera, nato a
. residente in via
codice fiscale
·,.,,....~~,.LOGO
SPECIALIZZATO presso la Sculoa di Specializzazione in Archeologia, indirizzo Preistorico e
Protostorico, dell'Università degli Studi di Bari "Aldo Moro", il 27 aprile 2010 con votazione di
50/50 e lode; DOTTORE MAGISTRALE presso l'Università degli Studi di Roma "Tor Vergata", il 21
marzo 2001 con votazione 108/110
Ai sensi degli articoli 46 del D.P.R. del 28 dicembre del 2000, consapevole delle sanzioni- penali
previste dall'art. 76 della medesima legge e dall'art. 496 del codice penale, nel caso di dichiarazioni
mendaci e di falsità in atti, comporta la decadenza dai benefici eventualemnte conseguiti al
provvedimento emanato sulla base della stessa (Art. 75 D.P.R. 445/2000)
DICHIARA
che quanto scritto nel curricùlum vitae e professionale risponde al vero
Carovigno, lì 24 novembre 2014
Il dichlarante
~~r
Pagina 17/18 - Curriculum vitae di
Alessandro Spera
I
Fly UP