...

Tatuaggio e piercing - Scia in formato

by user

on
Category: Documents
3

views

Report

Comments

Transcript

Tatuaggio e piercing - Scia in formato
Segnalazione Certificata Inizio Attività - Tatuaggio - Piercing
Legge Regionale n. 28/2004 e DPGR 47R/2007 coordinato con DPGR 44/R/2008
Regolamento per le attività di barbiere, parrucchiere ed estetista, tatuaggio e piercing del Comune di Prato
Approvato con D.C.C. n. 158/2008
Spazio per il timbro di protocollo
Al Sindaco del Comune di Prato
Quadro 1
Dati del Dichiarante
I dati forniti saranno trattati dall’Amministrazione secondo i vincoli e le finalità previste dal D.Lgs. 196/2003. Pur non essendo previsto uno
specifico consenso in quanto il trattamento è riferito ad un ambito istituzionale. Lei potrà, in qualunque momento esercitare i diritti
riconosciuti all’art. 7 e le altre facoltà concesse dal Decreto.
Il/la sottoscritto/a Cognome ________________________________ Nome ___________________________
Nato/a a _________________________________________________ il __________________ (Prov. ____ )
cittadinanza_______________________________________Stato__________________________________
Codice Fiscale (obbligatorio) |___|___|___|___|___|___|___|___|___|___|___|___|___|___|___|___|
Residente a ___________________________________________________ CAP __________ (Prov. _____ )
Via/P.za ________________________________________________n. ______ cap____________________
In qualità di (specificare se leg. Rapp., socio, accomandatario, ecc.) : ________________________________
della ditta _______________________________________________________________________________
Codice Fiscale ditta |___|___|___|___|___|___|___|___|___|___|___|___|___|___|___|___|
P.IVA |____|____|____|____|____|____|____|____|____|____|____|
con sede legale nel Comune di __________________________________________________ prov. _______
Via/P.za ___________________________________________________n. ___________CAP ____________
Tel. _________________________ Fax _________________________ E-mail________________________
iscritto al Registro della Camera di Commercio di _____________________________ al n. ________________
Al fine di:
Avviare (quadro 2)
Trasferire (quadro 2)
Apportare modifiche ai locali (quadro 3)
Subentrare (quadro 4)
L’attività
Tatuaggio
Piercing
nei locali ubicati a PRATO in Via/P.za _______________________________________________ n. _______
di superficie mq __________
Si prega di fornire un numero di telefono, di fax o una e-mail da utilizzare per comunicazioni urgenti
Tel.___________________________Fax_____________________e-mail___________________________
Modulistica del Comune di Prato
ultimo aggiornamento 26/03/2015
pag. 1 di 11
Quadro 2
Autocertificazione del richiedente
Consapevole delle sanzioni penali in caso di dichiarazioni false e della conseguente decadenza dai
benefici eventualmente conseguiti (ai sensi degli artt. 75 e 76 D.P.R. 445/2000) sotto la propria
responsabilità il sottoscritto
Dichiara
(leggere attentamente indicando con una crocetta “X” le voci interessate)
Di utilizzare i seguenti apparecchi elettromeccanici:
Attrezzature per le attività tatuatorie
Macchina o pistola (Tattoo machine o gun tattoo).
Manipoli e puntali (grips e tips).
Barre o aste porta aghi.
Aghi.
Colori e pigmenti.
Contenitori o cappucci per il contenimento della dose di colore o pigmento.
Attrezzature per l’attività di piercing
Ago cannula o ago da piercing.
Pinze ad occhiello.
Forbici o pinze.
Dispositivi meccanici di foratura.
Monili o preorecchini.
Che ai fini del possesso dei requisiti professionali
In qualità di titolare della ditta individuale risulta essere in possesso della qualifica di tecnico
qualificato in tatuaggio/piercing di cui alla matricola di corso n° _______________________________
rilasciato da_____________________________________________________ in data ___|___|_____|
In caso di società la qualifica risulta essere posseduta dal Sig. ________________________________
che ha compilato la dichiarazione di cui Allegato B.
Che tutti gli operatori sono in possesso della qualifica professionale.
Che i locali, oggetto della presente comunicazione, hanno destinazione d’uso artigianale o commerciale
risultante da:
licenza edilizia
PG n.
del
rilasciata il
concessione edilizia
PG n.
del
rilasciata il
sanatoria edilizia
PG n.
del
rilasciata il
certificato di agibilità o uso PG n.
del
rilasciata il
permesso di costruire
PG n.
del
rilasciata il
DIAE
PG n.
del
Per gli edifici costruiti anteriormente al 1942, per i quali non sia rintracciabile la licenza edilizia,
occorre allegare alla presente comunicazione la dichiarazione di un tecnico abilitato attestante
che: l’edificio è stato costruito antecedentemente all’entrata in vigore della legge n. 1150 del
17.08.1942 con la destinazione d’uso prevista per l’attività che si intende svolgere e che non ha
subito modifiche per le quali fosse necessario il rilascio di autorizzazione edilizia. A tale
dichiarazione va unito certificato catastale;
Che i locali sono a titolo di _______________________ (proprietà, affitto, locazione, ecc.)
Che per i locali è stata presentata Diae/Scia per intervento edilizio conclusa con “certificato di
conformità e comunicazione fine lavori” di cui al PG ___________________ del __________________
Modulistica del Comune di Prato
ultimo aggiornamento 26/03/2015
pag. 2 di 11
Quadro 3
Modifiche ai Locali
Consapevole delle sanzioni penali in caso di dichiarazioni false e della conseguente decadenza dai
benefici eventualmente conseguiti (ai sensi degli artt. 75 e 76 D.P.R. 445/2000) sotto la propria
responsabilità il sottoscritto
Dichiara
Di aver apportato modifiche ai locali variandone la superficie dei locali da mq. ________ a mq. ________;
Di aver apportato modifiche ai locali senza aver variato la superficie.
Quadro 4
Subentro
Consapevole delle sanzioni penali in caso di dichiarazioni false e della conseguente decadenza dai
benefici eventualmente conseguiti (ai sensi degli artt. 75 e 76 D.P.R. 445/2000) sotto la propria
responsabilità il sottoscritto
Dichiara
Di non aver apportato modifiche ai locali
Di subentrare alla precedente autorizzazione/DIA n. ______________________ del __________________
intestata a _____________________________________________________________________________
Il/la sottoscritto/a dichiara inoltre di essere informato/a, ai sensi dell’art.10 Legge 675/96 (Privacy) che i dati
personali raccolti saranno trattati, anche con strumenti informatici, esclusivamente nell’ambito del
procedimento per il quale la presente dichiarazione viene resa.
Data
_______________________
Firma
___________________________
Firma da apporre davanti all’impiegato
allegare fotocopia di documento di
identità in corso di validità
Comune di Prato - Servizio Edilizia e Attività Economiche
Via Giotto, 4 – 59100 PRATO - tel. 0574/1836855 - fax 0574/1837355
PEC: [email protected]
Web: www.comune.prato.it/suap
e-mail: [email protected]
orario di apertura al pubblico: Lunedì 9.00-13.00/15.00–17:00 - Mercoledì e Giovedì 9.00-13.00
Modulistica del Comune di Prato
ultimo aggiornamento 26/03/2015
pag. 3 di 11
allega
Per avvio di nuova attività, trasferimento o modifiche locali (Quadro 2, Quadro 3):
n° 2 copie della planimetria dei locali in scala 1:100 timbrata e redatta da un tecnico abilitato e riportante:
altezze, superfici aereo/illuminanti, indicazione d'uso dei singoli locali, principali attrezzature, schema
smaltimento acque e liquami;
n° 2 copie della dichiarazione di conformità dell'impianto elettrico firmata da un tecnico abilitato ai sensi del
DM 37/2008 e della norma CEI 64/8 - fascicolo 7 ed eventuale progetto dello stesso;
n° 2 copie della relazione tecnica, compilata come da schema di cui allegato A;
nel caso in cui l'attività venga svolta presso un'abitazione privata senza accesso alla pubblica via (situata ai
piani), occorre l'atto d'assenso, in bollo, rilasciato dall'amministratore o dai condomini e la dichiarazione
dell'interessato che consenta agli organi di polizia di effettuare controlli;
nel caso di cittadini non appartenenti all’Unione Europea occorre copia del permesso di soggiorno.
Per subentro (Quadro 4):
originale dell’Autorizzazione/Denuncia di Inizio Attività
copia del contratto notarile o certificazione notarile dell’atto di cessione d’azienda (per compravendita,
affitto, donazione, eredità, ecc.);
in caso di subentro per decesso del titolare, copia della dichiarazione sostitutiva di atto notorio attestante la
qualità di erede;
nel caso di cittadini non appartenenti all’Unione Europea occorre copia del permesso di soggiorno.
Modulistica del Comune di Prato
ultimo aggiornamento 26/03/2015
pag. 4 di 11
Allegato A
Contenuto della relazione tecnica
La relazione tecnica dovrà contenere:
1. Descrizione dell’attività che si intende esercitare: precisare bene le varie tipologie di prestazioni che
verranno effettuate.
2. Definizione dei requisiti strutturali:
­
­
­
­
­
­
rapporti aeranti e illuminanti
descrizione dei vari locali con le destinazioni d’uso
altezze e dimensioni dei locali, e vani accessori (spogliatoio, deposito, servizi igienici, ecc)
lavabilità dei pavimenti e delle pareti (allegare dichiarazione del fornitore o scheda tecnica del prodotto
utilizzato)
approvvigionamento idrico
smaltimento reflui (allegare dichiarazione funzionalità impianto esistente) – vedi nota 1 –
3. Eventuale presenza di impianto di aerazione artificiale: utilizzando la “scheda aerazione artificiale” della
USL (disponibile anche sul sito http://www.usl4.toscana.it/dp/isp/settori/download/download.htm), con
allegato relazione tecnica e planimetria.
4. Attrezzature: descrivere compiutamente tutte le attrezzature presenti nell’attività e loro utilizzo, nonché
collocazione all’interno dei locali.
5. Pigmenti per tatuaggi: allegare schede tecniche.
6. Sistemi di sterilizzazione, pulizia e disinfezione adottati: descrivere le procedure adottate per la pulizia, la
disinfezione e la sterilizzazione in tutti suoi passaggi e quali strumenti vengono utilizzati.
7. Stoccaggio e smaltimento rifiuti: descrivere le modalità di stoccaggio (contenitori) e di smaltimento,
specialmente per quanto attiene ai rifiuti speciali di tipo sanitario.
8. Inoltre dovranno essere dichiarati i seguenti adempimenti:
­ presenza di cassetta di pronto soccorso
­ esposizione di cartellonistica idonea norme per la privacy
­ adozione del Fascicolo di esercizio – vedi nota 2 –.
nota 1.
Le fosse biologiche e gli impianti di depurazione delle acque reflue esistenti a cui una nuova attività intende
allacciarsi devono essere in grado di sopportare il nuovo carico inquinante. Dovrà essere dichiarato da tecnico
abilitato la capacità ricettiva e depurativa di tale impianto, prima dell’immissione in pubblica fognatura.
nota 2.
Ai fini di un'efficace ed uniforme attività di controllo, i titolari degli esercizi tengono documentazione scritta e
debitamente aggiornata relativa a:
a) elenco delle tipologie di prestazione fornite con indicazione della metodica applicata;
b) elenco dei fornitori di tutte le attrezzature e materiali utilizzati;
c) procedure per fasi della sterilizzazione dello strumentario utilizzato, nei casi in cui occorra eseguire la
sterilizzazione presso l'esercizio;
d) procedure per la sanificazione di tutti gli ambienti ;
e) apparecchiature e attrezzature elettromeccaniche impiegate nelle prestazioni e loro manutenzione.
Modulistica del Comune di Prato
ultimo aggiornamento 26/03/2015
pag. 5 di 11
Allegato B
Dichiarazione ai fini della qualifica professionale per le societa’
Il/la sottoscritto/a Cognome ________________________________ Nome ___________________________
Nato/a a _________________________________________________ il __________________ (Prov. ____ )
cittadinanza_______________________________________Stato__________________________________
Codice Fiscale (obbligatorio) |___|___|___|___|___|___|___|___|___|___|___|___|___|___|___|___|
Residente a ___________________________________________________ CAP __________ (Prov. _____ )
Via/P.za ________________________________________________n. ______ cap____________________
In qualità di:
Legale Rappresentante
Socio
Dipendente assunto con tipologia di contratto _______________________________________________
(a tempo determinato, a tempo indeterminato, ecc.)
Consapevole delle sanzioni penali in caso di dichiarazioni false e della conseguente decadenza dai
benefici eventualmente conseguiti (ai sensi degli artt. 75 e 76 D.P.R. 445/2000) sotto la propria
responsabilità il sottoscritto
dichiara
di essere in possesso della qualifica di tecnico qualificato in tatuaggio/piercing di cui alla matricola di corso
n° ________________________ rilasciato da____________________________________________________
in data ___|___|_____|
Il/la sottoscritto/a dichiara inoltre di essere informato/a, ai sensi del D.Lgs. n° 196/2003 (codice in materia di
protezione dei dati personali) che i dati personali raccolti saranno trattati, anche con strumenti informatici,
esclusivamente nell'ambito del procedimento per il quale la presente dichiarazione viene resa.
Firma
Data
_______________________
___________________________
Firma da apporre davanti all’impiegato
allegare fotocopia di documento di identità
in corso di validità
Modulistica del Comune di Prato
ultimo aggiornamento 26/03/2015
pag. 6 di 11
Dichiarazione Antimafia
(da compilare a cura di soci, amministratori, gestori di attività)
allegato C
Cognome _____________________________________ nome ____________________________________
C.F. |__|__|__|__|__|__|__|__|__|__|__|__|__|__|__|__| data di nascita ___/___/___ cittadinanza __________
Sesso:
M
F
Luogo di nascita: Stato ___________ Provincia __________ Comune _______________________________
Residenza:
Via/Piazza ___________________________________________________________________
consapevole delle sanzioni penali in caso di dichiarazioni false e della conseguente decadenza dai benefici
eventualmente conseguiti (ai sensi degli artt. 75 e 76 D.P.R. 445/2000) sotto la propria responsabilità
dichiara
Di essere in possesso dei requisiti morali previsti dagli artt. 11 e 92 del Testo Unico delle Leggi di Pubblica
Sicurezza e che non sussistono nei propri confronti “cause di divieto, di decadenza o di sospensione di cui
all’art. 10 della legge 31 maggio 1965, n. 575” (antimafia).
Il/la sottoscritto/a dichiara inoltre di essere informato/a, ai sensi del D.Lgs. n° 196/2003 (codice in materia di
protezione dei dati personali) che i dati personali raccolti saranno trattati, anche con strumenti informatici,
esclusivamente nell'ambito del procedimento per il quale la presente dichiarazione viene resa.
Data _____________________
Firma __________________________________
Allegare fotocopia del documento di identità
Cognome _____________________________________ nome ____________________________________
C.F. |__|__|__|__|__|__|__|__|__|__|__|__|__|__|__|__| data di nascita ___/___/___ cittadinanza __________
Sesso:
M
F
Luogo di nascita: Stato ___________ Provincia __________ Comune _______________________________
Residenza:
Via/Piazza ___________________________________________________________________
consapevole delle sanzioni penali in caso di dichiarazioni false e della conseguente decadenza dai benefici
eventualmente conseguiti (ai sensi degli artt. 75 e 76 D.P.R. 445/2000) sotto la propria responsabilità
dichiara
Di essere in possesso dei requisiti morali previsti dagli artt. 11 e 92 del Testo Unico delle Leggi di Pubblica
Sicurezza e che non sussistono nei propri confronti “cause di divieto, di decadenza o di sospensione di cui
all’art. 10 della legge 31 maggio 1965, n. 575” (antimafia).
Il/la sottoscritto/a dichiara inoltre di essere informato/a, ai sensi del D.Lgs. n° 196/2003 (codice in materia di
protezione dei dati personali) che i dati personali raccolti saranno trattati, anche con strumenti informatici,
esclusivamente nell'ambito del procedimento per il quale la presente dichiarazione viene resa.
Data _____________________
Firma __________________________________
Allegare fotocopia del documento di identità
Modulistica del Comune di Prato
ultimo aggiornamento 26/03/2015
pag. 7 di 11
Allegato D
ASM AMBIENTE/SERVIZI /MOBILITA’ s.p.a. c/o SO-RI spa
– SETTORE TARIFFA IGIENE AMBIENTALE –
mod. B
Denuncia di inizio, di variazione e di cessazione dell’occupazione e conduzione locali ed aree
( Art. 49 D.Leg 22/97 DPR 158/99 )
COMUNE DI PRATO
UTENZA NON DOMESTICA
CODICE UTENTE____________
di variazione (1) :
originaria
di cessazione
superficie
altro
_l_ sottoscritt_ ______________________________________nat_ a _________________________________
il ___________ C.F. |__|__|__|__|__|__|__|__|__|__|__|__|__|__|__|__| residente in______________________
Località_____________________Via_____________________________n.________CAP_________________
In qualità di ( titolare,etc.)_____________________________________________________________________
Del (Ditta/Ente/Società etc.)___________________________________________________________________
Esercente attività di _________________________________________________________________________
Sede legale:
in______________Località_________Via_____________________________n.__________CAP___________
Cod. Fiscale____________________P.IVA______________________ Cod. Istat________________________
Tel._______________________Fax_____________________e-mail__________________________________
Indirizzo di invio fattura (se diverso da quella legale)_______________________________________________
_________________________________________________________________________________________
Agli effetti dell’applicazione della tariffa del servizio di gestione dei rifiuti urbani
Dichiara
DI OCCUPARE
Dal______________i seguenti locali ed aree ad uso non domestico ubicati nel Comune di_________________
Località__________________________Via__________________________________________n.__________
Attività svolta__________________________________________Categoria Tia_________________________
SUPERFICI – RIPARTIZIONE
A- LOCALI
1- Locali relativi all’attività ove si producono rifiuti urbani ed assimilati mq_________
2- Locali relativi all’attività ove si producono rifiuti speciali mq_________
3- Locali relativi all’attività ove si producono rifiuti urbani ed assimilati,
speciali non assimilati e/o pericolosi (2) mq_________
Modulistica del Comune di Prato
ultimo aggiornamento 26/03/2015
pag. 8 di 11
B- AREE OPERATIVE COPERTE E/O SCOPERTE
1- Aree relative all’attività ove si producono rifiuti urbani ed assimilati mq_________
2- Aree relative all’attività ove si producono rifiuti speciali mq_________
TOTALE GENERALE DELLE SUPERFICI mq_________
Rifer.ti catastali Partita_________Foglio_______Particella_______ Sub. ______Cat_______
I locali e le aree eventualmente adibite ad usi diversi di quelli sopra indicati, vengono associati ai
fini dell’applicazione della tariffa alla classe di attività che presenta con essi maggiore analogia
sotto il profilo della destinazione d’uso e quindi della connessa produzione di rifiuti
DI CESSARE
Dal___________i seguenti locali ed aree ad uso non domestico ubicati nel Comune di________
Località______________________Via____________________________________n._________
Attività svolta_________________________________________Categoria Tia_______________
A- LOCALI
1- Locali relativi all’attività ove si producono rifiuti urbani ed assimilati mq_________
2- Locali relativi all’attività ove si producono rifiuti speciali mq_________
3- Locali relativi all’attività ove si producono rifiuti urbani ed assimilati,
speciali non assimilati e/o pericolosi (2) mq_________
B- AREE OPERATIVE COPERTE E/O SCOPERTE
1- Aree relative all’attività ove si producono rifiuti urbani ed assimilati mq_________
2- Aree relative all’attività ove si producono rifiuti speciali mq_________
TOTALE GENERALE DELLE SUPERFICI mq_________
Rifer.ti catastali Partita_________Foglio________Particella______ Sub. ______Cat______
Modulistica del Comune di Prato
ultimo aggiornamento 26/03/2015
pag. 9 di 11
DICHIARA INOLTRE
Di occupare i seguenti locali (esclusi dalla tariffa sia per la parte fissa che per quella variabile):
le parti in comune dei condomini di cui all’art. 1117 del Codice Civile, comma 1, numeri 1 e 3,
fermo restando l’obbligazione di coloro che occupano o conducono parti comuni in via esclusiva;
le centrali termiche e locali riservati ad impianti tecnologici quali: cabine elettriche, vani ascensori,
celle frigorifere, locali di essiccazione e stagionatura (senza lavorazione), silos e simili. Per i locali
citati vale la regola che non vi deve essere di norma presenza umana;
la parte degli impianti sportivi in cui è svolta l’attività sportiva sia che detti impianti siano ubicati in
aree scoperte che in locali;
le superfici dei locali e delle aree destinate all’esercizio dell’impresa agricola insistenti sul fondo
agricolo e relative pertinenze;
locali privi di mobili e macchinari o di utenze;
edifici o loro parti adibiti all’esercizio del culto riconosciuto dallo stato e i locali strettamente
connessi all’attività del culto nonché i cimiteri;
passaggi coperti adibiti al transito appartenenti a collegi, convitti, comunità civili, religiose e istituti
scolastici;
fabbricati danneggiati, inagibili, inabitabili, in ristrutturazione, purché tale circostanza sia
confermata da idonea documentazione, fermo restando che il beneficio dell’esclusione è limitato al
periodo di effettiva mancata occupazione o residenza.
EVENTUALI ALTRE DICHIARAZIONI (3)______________________________________________
________________________________________________________________________________
________________________________________________________________________________
________________________________________________________________________________
La presente denuncia ha effetto anche per gli anni successivi qualora i presupposti e gli elementi
per la determinazione rimangano invariati.
Eventuali richieste di riduzioni di cui all’art. 19 del R. C. devono essere richieste con apposita
domanda.
Data_______________________ Firma_________________________________________
Modulistica del Comune di Prato
ultimo aggiornamento 26/03/2015
pag. 10 di 11
Il/la sottoscritto/a dichiara inoltre di essere informato/a, ai sensi del D.Lgs. n° 196/2003 (codice in
materia di protezione dei dati personali) che i dati personali raccolti saranno trattati, anche con
strumenti informatici, esclusivamente nell'ambito del procedimento per il quale la presente
dichiarazione viene resa.
Data_________________________Firma___________________________________________
Note:
(1) In caso di variazione compilare la parte occupazione , per quanto concerne la situazione
attuale e la parte cessazione per quanto concerne il pregresso.
(2) In caso di appartenenza alle attività di seguito specificate nell’allegato A e quindi con
contestuale produzione di rifiuti urbani assimilati, speciali non assimilati e/o pericolosi, deve
essere dichiarata solo la superficie di cui al punto 3.
(3) Riportare: dati del precedente occupante, causa cessazione, dove si è trasferito.
ALLEGATO A
Autocarrozzerie
45%
Autofficine per riparazione veicoli
30%
Autofficine di elettrauto
30%
Falegnamerie
20%
Lavanderie e tintorie
45%
Officine metalmeccaniche
45%
Tipografie
45%
Distributori di carburante
45%
Modulistica del Comune di Prato
ultimo aggiornamento 26/03/2015
pag. 11 di 11
Fly UP