...

roster si presenterà in campo: sappiamo però che ha le migliori

by user

on
Category: Documents
8

views

Report

Comments

Transcript

roster si presenterà in campo: sappiamo però che ha le migliori
IL PREGARA,
a cura di Andrea ETRARI
Ufficio Stampa
10 ottobre 2015
A sei mesi di distanza, torna il campionato per l'Alpo Basket: ci eravamo lasciati il 15 aprile scorso, allorquando,
nell'anticipo dell'ultima giornata della Poule Promozione, le biancoblù furono sconfitte in casa dalla Meccanica
Nova Bologna. Da allora ne è passata di acqua sotto i ponti ed oggi eccoci qui, ad iniziare il secondo campionato
di A2 della storia della società del Presidente Renzo Soave. Ospite odierno il Sistema Rosa Pordenone,
giovanissima compagine di ragazze di scuola Reyer Venezia. Ma prima di addentrarci nel clima campionato,
diamo uno sguardo a come è trascorsa l'estate in casa Alpo. Due le novità principali: l'arrivo di un secondo
sponsor, la ditta Point produttrice di prefabbricati antisismici del gruppo “ECODEM”, il cui titolare è Roberto Dal
Bosco, nato e cresciuto proprio ad Alpo e il tesseramento della prima straniera della storia dell'Alpo Basket, la
bosniaca Marina Dzinic.
Oltre a Dzinic, sono approdate ad Alpo altre due “big” della categoria che rispondono ai nomi di Alice Richter e
Francesca Santarelli. Per il resto la squadra è quella dello scorso anno, se si eccettuano le partenze di Elisa
Ruffo, Luisa Carraro, Chiara Terenzi e Anna Pavanello.
Ma l'Alpo Basket non è solo la prima squadra: nella stagione da poco iniziata, per la prima volta nella storia della
società, una formazione biancoblù parteciperà ad un campionato nazionale giovanile. Si tratta della formazione
Under 18, allenata da Leonardo Gasparini e Francesca Dotto, che si è iscritta al Campionato Elite che prenderà il
via il prossimo 1° novembre. Oltre all'U18 Elite, l'Alpo Basket sarà presente nel campionato regionale U16 e in
quello U13.
Veniamo dunque a parlare del campionato di A2 e dell'avversario di stasera: il torneo di serie A2 è stato
suddiviso quest'anno in due gironi (A e B) di 14 squadre ciascuno. Le prime 8 si qualificano per i play off, 4
squadre parteciperanno ai play out (dalla 10ª alla 13ª) e una retrocederà direttamente in B (la 14ª).
Due parole infine sul Sistema Rosa Pordenone: come detto in apertura, stiamo parlando di una società “satellite”
della Reyer. Il roster è formato da una ventina di Under 18, che giocano in doppio tesseramento con la società
orogranata: sono giovanissime di interesse nazionale, molte delle quali fanno parte delle rappresentative
nazionali giovanili. Ci riferiamo a Pan, Madera, Cubaj, Zecchin, tanto per citare i nomi più conosciuti: l'allenatore
è Andrea Da Preda, pure lui coach reyerino che ha guidato per anni la rappresentativa veneta di “Azzurrina”.
Il coach biancoblù Nicola Soave così presenta la sfida odierna: «Quando affronti Pordenone, non sai mai con che
roster si presenterà in campo: sappiamo però che ha le migliori giovani, è una squadra Under 18 ma che è ormai
consolidata pure a livello senior. Pagherà magari un po' di inesperienza, ma dalla propria parte possiede tanta
energia e la consapevolezza di non aver nulla da perdere. Noi dovremo essere bravi nell'uno contro uno,
dovremo tenere in difesa e vincere il duello fisico». Insomma sarà una gara interessante: «Penso di sì, anche se
la partita d'esordio è sempre un po' particolare: dovremo toglierci di dosso la tensione iniziale e giocare sin da
subito la nostra pallacanestro. Penso che ci sarà spazio per tutte, non tanto oggi ma nel proseguo del
campionato: l'importante è farsi trovare pronte».
A proposito di campionato, che ruolo credi possa interpretare la tua squadra? «Difficile dirlo, posso solo
affermare che vogliamo fare bene e che ci giocheremo in casa nostra gran parte del nostro campionato. Per
questo vogliamo partire bene sin da oggi, ben consapevoli che partite facili in questo girone non esistono». Quali
sono le formazioni più attrezzate del vostro girone? «Sicuramente Broni, Crema e Vicenza davanti a tutte:
vogliono vincere ed hanno tutte le carte in regola per poterlo fare, poi c’è un lotto di squadre molto temibili come
le formazioni lombarde e quelle sarde e qualche mina vagante come ad esempio proprio Pordenone».
Classifica
1ª
2ª
3ª
4ª
5ª
6ª
7ª
8ª
9ª
10 ª
11 ª
12 ª
13 ª
14 ª
Albino
ALPO BASKET
Bolzano
Broni
Carugate
Castelnuovo Scrivia
Costa Masnaga
Crema
Marghera
Pordenone
Sanga MI
Selargius
Vicenza
Virtus Cagliari
Punti
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
G
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
Partite
V
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
P
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
PF
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
Punti
PS
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
DP
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
0
1ª Giornata - Andata “Qualificazione”
Sab 10/10 17:30
Sanga MI vs Selargius CG
Sab 10/10 18:00
Castelnuovo Scrivia vs Albino
Sab 10/10 20:30
ALPO vs PORDENONE
Sab 10/10 20:30
Carugate vs Crema
Sab 10/10 20:30
Bolzano vs Vicenza
Dom 11/10 16:30
Costa Masnaga vs Virtus Cagliari
Dom 11/10 18:00
Marghera vs Broni
2ª Giornata - Andata “Qualificazione”
Sab 17/10 16:00
VIRTUS CAGLIARI vs ALPO
Sab 17/10 16:00
Selargius CG vs Castelnuovo S.
Sab 17/10 19:00
Pordenone vs Bolzano
Sab 17/10 20:30
Vicenza vs Carugate
Sab 17/10 21:00
Albino vs Marghera
Dom 18/10 18:00
Crema vs Costa Masnaga
Dom 18/10 18:00
Broni vs Sanga MI
1ª Giornata di Andata girone “A” - Fase Qualificazione
ALPO BASKET ‘99
n
Atleta
Ruolo
4
MARTINELLO Silvia Maria
0
5
6
7
9
10
11
12
14
15
19
20
30
SANTARELLI Francesca
TOFFALI Susanna
BORSETTO Elena
ROSSI Anna (K)
ZANELLA Maria
BOTTAZZI Sofia
RICHTER Alice
DZINIC Marina
ZANARDELLI Silvia
FUMAGALLI Marina
ZAMBONINI Lucrezia
PETRONIO Cristiana
MONICA Giulia
1990
175
175
Play/Guardia
Guardia
Playmaker
Play/Guardia
Guardia
Playmaker
Ala
Ala/Pivot
Ala
Guardia/Ala
Ala
Guardia/Ala
Playmaker
1994
1998
1993
1985
1992
1998
1991
1992
1998
1993
1998
1999
1987
174
170
168
170
174
172
185
190
180
175
170
176
169
ITA
ITA
ITA
ITA
ITA
ITA
ITA
BIH
ITA
ITA
ITA
ITA
ITA
SISTEMA ROSA PORDENONE
…
n
Anno Alt. Naz.
…………..
Atleta
Ruolo
4
MARTINELLO Silvia Maria
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
17
18
19
20
21
22
23
PORCU Rachele
DESTRO Federica
COLOMBO Giada
DESTRO Martina
TOGLIANI Anna
TOGLIANI Giulia
BOCCARDO Alessandra
CROVATO Sarah
ZECCHIN Giulia
RAGOGNA Anna
COFFAU Emma
PINZAN Elisa
CASTELLO Elena
MUFFATO Laura
MADERA Sara
CUBAJ Lorela
SMORTO Giovanna
GALAZZO Aurora
GAMBA Irene
Anno Alt. Naz.
…………..
Arbitri della partita:
Playmaker
Playmaker
Guardia
Guardia/Ala
Play/Guardia
Play/Guardia
Ala
Play/Guardia
Guardia
Guardia
Play/Guardia
Play/Guardia
Ala/Pivot
Pivot
Ala/Pivot
Ala/Pivot
Play/Guardia
Guardia
Ala/Pivot
1990
1997
1998
1998
1999
1998
1998
1998
1999
1997
1998
1999
1999
1998
1998
2000
1999
1999
1999
1999
175
165
170
168
173
168
168
178
178
177
172
167
171
182
181
186
191
177
165
174
175
ITA
ITA
ITA
ITA
ITA
ITA
ITA
ITA
ITA
ITA
ITA
ITA
ITA
ITA
ITA
ITA
ITA
ITA
ITA
1° Arbitro VANTINI Alessandro di Verona (VR) 2° Arbitro VIGATO Andrea di Este (PD)
www.alpobasket.it
Fly UP