...

O luce di quest`anima

by user

on
Category: Documents
12

views

Report

Comments

Transcript

O luce di quest`anima
O luce di quest'anima
Linda's aria from the opera Linda di Chamounix
Text by Gaetano Rossi (1774-1855)
Set by Gaetano Donizetti (1797-1848)
Recitative:
Ah!
tardai
[a
tar.dai
trp.po
troppo,
e
e
al
al
n.stro
nostro
fa.vo.i.to
favorito
convegno
Ah!
I-delayed
too-long,
and
at
our
favorite
meeting-place
io
non
trovai
il
mio
diletto
Carlo;
I
do-not
find
[the]
my
beloved
Carlo;
[io
non
tro.vai
il
mio
di.lt.to
kon.ve.o]
kar.lo]
e chi sa mai quant'egli avrà sofferto!
Ma non al par di me!
Pegno d'amore questi fior mi lasciò! tenero core!
E per quel core io l'amo, unico di lui bene.
Poveri entrambi siamo, viviam d'amor, di speme;
pittore ignoto ancora egli s'innalzerà coi suoi talenti!
Sarà mio sposo allora. Oh noi contenti!
Aria:
O
luce
di
quest'anima,
kwe.sta.ni.ma
de.lit.
tsja.mo.
e
vi.ta]
Oh
light
of
this-soul,
delight,
love
and
life,
[o
lu.te
di
delizia,
amore
e
vita,
la nostra sorte unita, in terra, in ciel sarà.
Deh, vieni a me, riposati su questo cor che t'ama,
che te sospira e brama, che per te sol vivrà.
Vieni, ah! O luce di quest'anima…
The entire text to this title with the complete
IPA transcription and translation is available for download.
Thank you!
O luce di quest'anima (Linda di Chamounix) Donizetti - Page 1 of 2
Fly UP