...

F.78 Murosan calce fine

by user

on
Category: Documents
9

views

Report

Comments

Transcript

F.78 Murosan calce fine
Scheda Tecnica D019 Rev. 0 del 04/2014
F.78 Murosan
calce fine
Malta da rasatura traspirante a tessitura fine, resistente ai
sali, a base di calce ed eco-pozzolana, esente da cemento,
per la finitura civile di intonaci. A bassissima emissione di
sostanze organiche volatili. Si applica come strato di finitura
traspirante, resistente ai sali, su intonaci deumidificanti
macroporosi a base calce o cemento. Interni ed esterni.
USO PROFESSIONALE
Malta GP “per scopi generali per intonaci interni/esterni”
secondo la normativa EN 998-1 in classe di resistenza CS IV.
-Rasatura civile di intonaci deumidificanti macroporosi, all’interno e all’esterno, applicati per il
risanamento di murature degradate dalla presenza di umidità di risalita capillare e sali solubili
di edifici esistenti, anche di pregio storico ed artistico.
-Rasatura civile di intonaci di fondo traspiranti a base calce, a grana più grossa.
CAMPI DI -Rasatura civile di intonaci a base calce, degradati dagli agenti atmosferici, dalle condizioni
APPLICAZIONE ambientali e dal trascorrere del tempo.
-Rasatura civile di intonaci deumidificanti realizzati su murature di strutture poste in zone
lagunari o in prossimità del mare.
-Rasatura civile di nuovi intonaci deumidificanti o di quelli esistenti a base calce o cemento, su
murature in pietra, mattoni, tufo e miste, anche di pregio artistico.
PREPARAZIONE Le superfici da rasare devono essere pulite, ben coese, prive di polvere o parti friabili. Eliminare
eventuali tracce di lattime superficiale dal sottofondo di applicazione. Inumidire sempre i
DEI SUPPORTI
supporti prima di procedere all’esecuzione della rasatura.
F.78 Murosan calce fine
-Si sconsiglia l’utilizzo di F.78 MUROSAN CALCE FINE su murature interessate sia da forte
presenza di umidità di risalita capillare che da notevoli concentrazioni di sali solubili in quanto
la tessitura fine di F.78 MUROSAN CALCE FINE tende a ridurre la permeabilità al vapore
acqueo dell’intonaco In tali condizioni applicare direttamente una pittura traspirante ai silicati
o ai silossani sull’intonaco deumidificante a grana grossa.
-F.78 MUROSAN CALCE FINE deve essere applicato in uno spessore massimo di 2 mm per
mano.
-Non utilizzare F.78 MUROSAN CALCE FINE come malta da colare entro cassero.
-Non utilizzare F.78 MUROSAN CALCE FINE come boiacca consolidante da iniettare nelle
struttture.
AVVISI IMPORTANTI -Non aggiungere additivi, cemento o altri leganti al prodotto.
-Non utilizzare pitture o rivestimento colorati a basso spessore che possano modificare in modo
sensibile la traspirabilità di F.78 MUROSAN CALCE FINE e, quindi, ostacolare l’evaporazione
dell’umidità presente nella muratura. Utilizzare pitture traspiranti ai silicati o ai silossani o
prodotti idrorepellenti non filmanti tipo F.79 IDROSIL o F.81 IMPRECER.
-Non applicare il prodotto a temperature inferiori a +5°C.
-Non applicare su supporti esposti direttamente all’irraggiamento solare o a forte ventilazione.
-In presenza di elevate temperature o di ventilazione sostenuta, nebulizzare acqua sulla
superficie del prodotto applicato per impedire un’evaporazione troppo rapida dell’acqua di
impasto.
La preparazione di F.78 MUROSAN CALCE FINE deve essere eseguita in un idoneo recipiente
pulito utilizzando un trapano elettrico a basso numero di giri. Si sconsiglia la miscelazione
del prodotto a mano. Dopo avere introdotto il minimo quantitativo di acqua pulita (6 litri per
PREPARAZIONE ogni sacco da 25 Kg di F.78 MUROSAN CALCE FINE) aggiungere lentamente e con flusso
DELL’IMPASTO continuo la polvere. Mescolare per circa 3 minuti e verificare che l’impasto sia ben amalgamato,
omogeneo e privo di grumi. Aggiungere eventualmente altra acqua fino ad un massimo di 6,5 litri
per sacco da 25 Kg, incluso il quantitativo inizialmente introdotto. Completare la miscelazione
mescolando l’impasto per altri 2-3 minuti, in modo da ottenere una consistenza plastica.
Stendere un primo strato uniforme di F.78 MUROSAN CALCE FINE, in uno spessore non
superiore a 2 mm per ogni singola mano, con una spatola metallica piana, esercitando una
leggera pressione al fine di favorire l’adesione della rasatura e la fuoriuscita dell’aria intrappolata
nelle porosità dell’intonaco. Applicare le successive mani di prodotto non appena la rasatura
APPLICAZIONE sottostante incomincia a rapprendersi. La finitura di F.78 MUROSAN CALCE FINE può essere
eseguita con un frattazzo di spugna , leggermente inumidito, poco prima che il prodotto inizi
ad indurire. Nei periodi dell’anno caratterizzati da temperature elevate e/o particolarmente
ventilati, è opportuno curare adeguatamente la stagionatura del prodotto.
La tinteggiatura di F.78 MUROSAN CALCE FINE o l’applicazione di altri tipi di finitura possono
essere eseguite dopo la completa stagionatura della rasatura. Per la tinteggiatura impiegare
esclusivamente pitture traspiranti ai silicati o ai silossani.
FINITURA Qualora non sia prevista alcuna decorazione degli intonaci, in caso di diretta esposizione agli
agenti meteorici è consigliabile proteggerli con un trattamento idrorepellente traspirante non
filmante tipo F.81 IMPRECER o F.79 IDROSIL, impregnanti a base di resine silossaniche,
rispettivamente, a solvente o in dispersione acquosa.
CONSUMO Ca. 1,4 Kg/m2 per mm di spessore.
La pulizia degli attrezzi può essere eseguita con acqua finché il prodotto è ancora fresco. In
seguito, ad indurimento parzialmente avvenuto, è possibile utilizzare F.80 CERNET (Detergente
PULIZIA
acido tamponato) diluito con acqua. Dopo l’indurimento si dovrà agire esclusivamente mediante
asportazione meccanica.
CONFEZIONI Sacchi da 25 Kg.
ISTRUZIONI
DI SICUREZZA PER
LA PREPARAZIONE E
LA MESSA IN OPERA
F.78 MUROSAN CALCE FINE contiene leganti idraulici speciali, che, a contatto con sudore o
altri fluidi del corpo, possono causare una reazione alcalina irritante per gli occhi e per la pelle.
Usare guanti e occhiali protettivi. Per ulteriori e complete informazioni riguardo l’utilizzo sicuro
del prodotto si raccomanda di consultare l’ultima versione della Scheda di Sicurezza.
DATI TECNICI
Malta GP “per scopi generali per intonaci interni/esterni” secondo la normativa EN 998-1
Aspetto
Polvere bianca
3
Massa volumica della polvere (g/cm )
1,2
Massa volumica dell’impasto (Kg/m3)
1800
Rapporto di miscelazione
24-26%
Prima dell’uso leggere il paragrafo “Istruzioni di sicurezza per la
preparazione e la messa in opera” e le informazioni riportate sulla
confezione e sulla Scheda di Sicurezza
Temperatura di applicazione
da +5°C a + 35°C
Dimensione massima dell’aggregato
< 400 µm
*Tempo di lavorabilità dell’impasto
ca. 60 minuti
Spessore massimo per mano
2 mm
EMICODE
EC1 RPLUS – a bassissima emissione
Conservazione
12 mesi con imballo integro e in locali asciutti
PRODOTTO CONFORME ALLE PRESCRIZIONI DEL REG. (CE) N. 1907/2006 (REACH) – All. XVII, Voce 47
*Dati ottenuti a +23°C e 50% U.R.
F.78 Murosan calce fine
Pericolosità
PRESTAZIONI FINALI
Resistenza a compressione a 28 gg
10 MPa – Categoria CS IV
Adesione al supporto
≥ 0,6 MPa
Assorbimento d’acqua per capillarità
Categoria W 2
Coefficiente di permeabilità al vapore acqueo (µ)
≤ 15
Conducibilità termica
0,67 W/mK
Reazione al fuoco
Classe E
Resistenza ai solfati
elevata
Efflorescenze saline
assenti
*Dati ottenuti a +20°C e 65% UR.
PUNTEGGIO LEED® - GBC ITALIA
LEED® Contributo Punti
Punti LEED®
MR Credito 5 – Materiali Regionali
fino a 2
QI Credito 5 – Materiali Basso Emissivi
fino a 1
*LEED® è un sistema di misura delle prestazioni ambientali pensato per edifici commerciali, istituzionali e residenziali che si basa su principi ambientali ed energetici comunemente riconosciuti ed accettati dalla comunità scientifica inter-
nazionale. Il sistema di valutazione della sostenibilità edilizia LEED® è un sistema volontario. Per il calcolo del punteggio si fa riferimento alle prescrizioni contenute nel Manuale LEED® Italia “Nuove Costruzioni e Ristrutturazioni” - Ed.
2011. ©2010, Green Building Council Italia, U.S. Green Building Council, tutti i diritti riservati.
La presente scheda tecnica si basa sulle conoscenze acquisite grazie alla nostra esperienza.
Ci riserviamo il diritto di modificare i dati in essa contenuti in conseguenza di miglioramenti e progressi tecnici. Considerando i diversi materiali
e le diverse tecniche di lavorazione, non sottoponibili al nostro diretto controllo, non possiamo assumere alcuna responsabilità per l’uso di
queste indicazioni.
Consigliamo pertanto di eseguire sufficienti prove in proprio e consultare il nostro servizio di Assistenza Tecnica.
www.cercol.com
CERCOL S.p.A.
41049 Sassuolo (MO), ITALY . Via Valle d’Aosta, 48
Tel. +39 0536 801007 . Fax +39 0536 804860 .
Fax Uff. tecnici e commerciali +39 0536 808830
www.cercol.com . [email protected]
F.78 Murosan calce fine
La finitura civile di intonaci deumidificanti macroporosi a grana più grossa, all’interno
e all’esterno, e di intonaci di fondo traspiranti a base calce, sarà realizzata mediante
VOCE l’applicazione di uno strato con spessori fino a 2 mm per mano di una malta premiscelata
DI CAPITOLATO in polvere a tessitura fine, resistente ai sali, esente da cemento, a bassissima emissione di
sostanze organiche volatili (EMICODE EC1 RPLUS) tipo F.78 MUROSAN CALCE FINE di
CERCOL S.p.A.
Fly UP