...

L`esperienza delirante - Centro Milanese di Psicoanalisi

by user

on
Category: Documents
54

views

Report

Comments

Transcript

L`esperienza delirante - Centro Milanese di Psicoanalisi
Il Convegno
Il delirio è un’esperienza mai del tutto
conoscibile. L’individuo che si trova a vivere
questa condizione sembra aver perduto la
capacità di pensare e la percezione della propria
identità subisce continue limitazioni.
Inoltre il deliro, creando una netta divaricazione
tra il mondo del sogno e la realtà delirante,
costruisce un’esperienza dove il dato sensoriale
risulta essere incontestabile; per questo, mentre
il sogno viene “dimenticato,” il delirio, tenace e
persistente, invade progressivamente la mente e
costruisce una realtà “altra.”
Comitato Scientifico
Simonetta Bonfiglio, Paolo Chiari, Laura Contran,
Antonello Correale, Franco De Masi, Giovanni Foresti,
Mario Marinetti, Anna Migliozzi, Carlo Pasino, Federico
Rocca
L’esperienza
delirante
Milano, 14 marzo 2015
Aula Magna Università Cattolica - Largo Gemelli, 1
Attualmente, l’esperienza delirante viene
affrontata nella sua genesi con un approccio
multi-fattoriale che si avvale del contributo
della psichiatria, della psicoanalisi, della
fenomenologia e delle ricerche cognitive e
neuro-scientifiche, che cercano di chiarire
il significato delle profonde distorsioni del
funzionamento psichico nel corso dei fenomeni
deliranti. Queste discipline, pur partendo
da punti di vista diversi, trovano la loro
ricomposizione nella persona che soffre.
Per ulteriori informazioni ed eventuali aggiornamenti
consultare il sito
graphic design gabriellamoro.net
www.cmp-spiweb.it
Il convegno affronterà, con il contributo di
questi differenti approcci, l’esperienza delirante
nelle sue manifestazioni specifiche, il rapporto
con l’attività del sogno e della percezione, per
comprenderne, in ultimo, la sua controversa
natura.
Luisa Zanni - P.d.A. 1992
Comitato Organizzatore
Paolo Chiari, Anna Migliozzi, Daniela Pallavidino, Federico
Rocca, Valeria Sciscioli, Ida Zappo
o rivolgersi a
segreteria
Centro Milanese di Psicoanalisi Cesare Musatti
via corridoni 38 – 20122 milano
tel. +39 02 55012281 fax +39 02 5512832
[email protected] www.cmp-spiweb.it
Il Centro Milanese di Psicoanalisi organizza il convegno
Relatori
Programma
Antonello Correale
Psicoanalista, Psichiatra,
Membro Ordinario della Società Psicoanalitica Italiana
8.30 Registrazione partecipanti
Franco De Masi
Psicoanalista, Psichiatra,
Membro Ordinario della Società Psicoanalitica Italiana
Armando D’Agostino
Dottorando di ricerca, Assistente Cattedra di Psichiatria,
Università degli Studi di Milano
Emilio Domenico Fava
Psichiatra, Docente di Psicopatologia Università Cattolica, già
Direttore Clinica Psichiatrica AO Niguarda, Milano
Giovanni Foresti
Psicoanalista, Psichiatra,
Membro Ordinario della Società Psicoanalitica Italiana
Mario Marinetti
Psicoanalista, Psichiatra,
Membro Ordinario della Società Psicoanalitica Italiana
Anna Migliozzi
Psicoanalista, Psicologa,
Membro Ordinario della Società Psicoanalitica Italiana
Georg Northoff
Direttore dell’Unità Mente, Brain Imaging e Neuroetica,
Institute of Mental Health Research, Ottawa
Michele Procacci
Psichiatra, Membro fondatore III Centro Psicoterapia Cognitiva
Roma. Didatta SITCC
Giuseppe Sabucco
Psicoanalista, Psichiatra,
Membro Associato della Società Psicoanalitica Italiana
Silvio Scarone
Professore Ordinario di Psichiatria, Dipartimento di Scienze
della Salute, Università degli Studi di Milano
Giovanni Stanghellini
Psichiatra, Ordinario di Psicologia Dinamica
Università “G. d’Annunzio” di Chieti
9.30 Introduzione Lavori
Emilio Domenico Fava
Mario Marinetti
Chair Anna Migliozzi
10.00 Franco De Masi
Il delirio e la visione bi-oculare
10.45 Intervallo
L’esperienza delirante. Milano, 14 marzo 2015
Scheda di iscrizione
COGNOME
NOME
INDIRIZZO
CITTÀ
CAP
PROVINCIA
TELEFONO
E-MAIL
P. IVA
OBBLIGATORIO PER SOGGETTI IVA
COD. FISCALE
OBBLIGATORIO
Autorizzo l’utlizzo dei dati sopra riportati ai sensi Legge 196/2003 sulla privacy
DATA E FIRMA
11.15 George Northoff
Delirio e stato di riposo del cervello
12.00 Michele Procacci
La dimensione delirante: continuità e discontinuità
dell’esperienza
12.45 domande dal pubblico
13.15 pausa pranzo
Chair Giuseppe Sabucco
14.15 Armando D’Agostino, Silvio Scarone
Osservazioni sperimentali sulle analogie/differenze
tra esperienza onirica ed esperienza psicotica
15.00 Giovanni Stanghellini
Fenomenologia differenziale deliri schizofrenici vs.
melanconici
15.45 intervallo
16.15 Antonello Correale
Il delirio come organizzatore della
dimensione allucinatoria della psicosi
17.00 domande dal pubblico
17.30 Conclusione lavori
Giovanni Foresti
Ai sensi della Legge 196/2003 sulla privacy, si specifica che i dati comunicati
verranno utilizzati per uso interno, per l’invio di materiale informativo aggiornato
sulle attività del Centro Milanese di Psicoanalisi e non verranno divulgati a soggetti
terzi diversi da quelli che concorrono alla prestazione dei servizi richiesti. In base
all’articolo 13 della medesima legge; i dati potranno essere cancellati o modificati
scrivendo al Presidente presso la Segreteria del Centro
QUOTA DI ISCRIZIONE barrare la categoria di appartenenza
prezzi IVA inclusa
entro 28 febbraio dal 1 marzo
Studente
Specializzando 1
Candidato SPI
35,00 €
45,00 €
Socio SPI
Partecipante a iniziative a pagamento
del CMP nel 2013 o 2014
60,00 €
100,00 €
Altro
85,00 €
100,00 €
1
1) a Studenti e Specializzandi si richiede con l’iscrizione la
documentazione che attesti l’iscrizione all’anno accademico 2014/2015
(libretto, tesserino, etc)
MODALITÀ DI PAGAMENTO E DI ISCRIZIONE barrare la modalità scelta
Presso la Segreteria del Centro Milanese di Psicoanalisi:
assegno* o fotocopia bonifico bancario** e modulo di iscrizione.
Via fax (02 5512832) o e-mail ([email protected]):
copia bonifico bancario** e modulo di iscrizione.
* L’assegno deve essere “non trasferibile”
e intestato a “Centro Milanese di Psicoanalisi”
** Coordinate per bonifico bancario (specificare il nome della persona iscritta)
Centro Milanese di Psicoanalisi,
Unicredit
Ag. Milano Porta Vittoria
CIN P, ABI 02008, CAB 01625, C/C 0001 0255 0379
IBAN IT 37 P 02008 01625 0001 0255 0379
Fly UP