...

COMUNE DI CHIARAMENTE GULFI - Comune di Chiaramonte Gulfi

by user

on
Category: Documents
4

views

Report

Comments

Transcript

COMUNE DI CHIARAMENTE GULFI - Comune di Chiaramonte Gulfi
COMUNE DI CHIARAMENTE GULFI
(Prov. di RAGUSA)
DETERMINAZIONE DEL SEGRETARIO COMUNALE
N. 4 del 09.01.2014
OGGETTO: Autorizzazione per la Dott.ssa Rosalba Laterra ad effettuare lavoro fuori dall'orario di
servizio per l'organizzazione e la gestione delle Azioni del progetto INPS/Gestione ex
Tnpdap "Home Care Premium.
OGGETTO: Autorizzazione per la Dott.ssa Rosalba Laterra ad effettuare lavoro fuori dall'orario
di servizio per l'organizzazione e la gestione delle Azioni del progetto INPS/Gestione ex Inpdap
"Home Care Premiimi".
IL SEGRETARIO COMUNALE
VISTA la deliberazione della G.M. n. 80 del 18/03/2013 con la quale la G.M. ha preso atto
dell'Accordo di Programma del Distretto socio-sanitario 44 per la gestione di progetti innovativi
sperimentali dì Assistenza Domiciliare in favore di soggetti non autosuffìcienti utenti
dell'INPS/gestione Ex Inpdap e in particolare del progetto "Home Care Premiimi 2012;
VISTA la D.D. n. 488 del 17/4/2013 del Comune di Ragusa settore servizi sociali, con la quale si
è provveduto a individuare il personale per l'organizzazione e la gestione del progetto "Home Care
Premium", fra cui è individuata la Dott.ssa Rosalba Laterra, nella qualità di Assistente Sociale, per
lo svolgimento delle seguenti attività: sportello sociale di informazione e consulenza familiare,
Nucleo di Competenza "case/care manager", gruppo di lavoro per la costituzione e gestione dei
Registri di assistente familiare, educatori domiciliari e volontariato sociale;
VISTA la D.D. n. 670 del 16/5/2013 del Comune di Ragusa settore servizi sociali, con la quale si
da atto della ripartizione delle somme relative alle spese di gestione del progetto "Home Care
Premium" come già approvate dal Comitato dei Sindaci del Distretto socio-sanitario 44 nella seduta
del 2/5/2013;
VISTA la determina del Segretario Comunale n.6 del 26/06/13 con la quale la Dott.ssa Rosalba
Laterra veniva autorizzata a prestare lavoro fuori dall'orario di servizio, per l'organizzazione e la
gestione delle Azioni del Progetto "Home Care Premium" , fino al 31/07/2013. nel limite massimo
di n.65 ore;
VISTA la D.D. n. n. 1366 del 04/10/2013 del Comune di Ragusa settore servizi sociali, con la
quale, si da atto che l'INPS/gestione ex Inpdap riconosce i costi di "ampliamento" quantitativo e
qualitativo delle attività dei funzionar! assegnati al progetto, ammettendo a rendicontazione le spese
relativamente a "sportello sociale di informazione e consulenza familiare, Nucleo di Competenza
"case/care manager", gruppo di lavoro per la costituzione e gestione dei Registri di assistente
familiare, educatori domiciliari e volontariato sociale", e che fino al 31/10/2013 è previsto un
impegno orario massimo di n. 62 ore;
Vista la determina del Segretario Comunale n.9 del 30/10/13 con la quale la Dott.ssa Rosalba
Laterra veniva autorizzata a prestare lavoro fuori dall'orario di servizio, per l'organizzazione e la
gestione delle Azioni del Progetto "Home Care Premium" , fino al 31/10/2013, nel limite massimo
di n.62 ore;
VISTA la D.D. n. n. 1898 del 12/12/13 del Comune di Ragusa settore servizi sociali, con la quale.
si da atto che l'INPS/gestione ex Inpdap riconosce i costi di "ampliamento" quantitativo e
qualitativo delle attività dei funzionar! assegnati al progetto, ammettendo a rendicontazione le spese
relativamente a "sportello sociale di informazione e consulenza familiare, Nucleo di Competenza
"case/care manager", gruppo di lavoro per la costituzione e gestione dei Registri di assistente
familiare, educatori domiciliari e volontariato sociale", e che fino al 31/01/2014 è previsto un
impegno orario massimo di n. 26 ore;
DETERMINA
Per le esposte motivazioni in premessa:
• Autorizzare la Dott.ssa Rosalba Laterra, a prestare lavoro fuori dall'orario di servizio per
l'organizzazione e la gestione delle Azioni del progetto "Home Care Premium", fino al
31/01/2014 nel limite massimo di n. 26 ore. come riportato nel prospetto allegato alla D.D.
n. 1898 del Comune di Ragusa settore servizi sociali;
Dare atto che alla liquidazione del compenso provvedere il Comune di Ragusa. che per il
Comune di Chiaramente Gulfi non deriva alcun impegno di spesa poiché tutte le risorse per
la realizzazione degli interventi gravano sulFInps/gestione ex Inpdap, come previsto dalla
determinazione del Dirigente Regionale INPS n. 269 del 21/12/2012.
"" \ /
II SEGRETARIO/COMUNALE
DotìLssa Mari4 Grazia D'Erba
Fly UP