...

La Direzione Generale ha deciso di scegliere, come obiettivo

by user

on
Category: Documents
11

views

Report

Comments

Transcript

La Direzione Generale ha deciso di scegliere, come obiettivo
La Direzione Generale ha deciso di scegliere, come obiettivo primario della sua Politica, la soddisfazione del cliente, da
ottenere con la Qualità del lavoro impiegato per fornire il prodotto: questa scelta viene infatti ritenuta un fattore essenziale di
sviluppo dell’organizzazione in presenza di un mercato fortemente competitivo.
A questo fine la Direzione ha deciso da tempo di adeguare i processi gestionali e tecnici alle prescrizioni delle norme
nazionali/internazionali che regolano i sistemi di gestione per la Qualità dell’Organizzazione e la sua competenza ad eseguire
prove, e si impegna a sviluppare il Sistema generale di Gestione ed a migliorarne in modo continuo l’efficacia.
Per il raggiungimento dell’obiettivo scelto il personale viene considerato risorsa fondamentale, per cui diventa impegno
fondamentale della Direzione garantirne l’adeguatezza sul piano professionale, da cui consegue l’adeguatezza dei
prodotti/servizi offerti: per ottenere la massima consapevolezza la Direzione si impegna, oltre che ad attuare un’opera di
formazione ed aggiornamento continua, ad una sensibilizzazione sull’importanza di soddisfare i requisiti del cliente così come
i requisiti cogenti ed i regolamenti.
La Direzione Generale, nel rapporto con il cliente, si impegna ad offrire processi adeguati alle sue particolari esigenze
implicite ed esplicite ed a verificare in corso d’opera il raggiungimento degli obiettivi concordati in fase contrattuale,
fornendo ad esso l’assistenza globale.
Questo tipo di assistenza si esprime mediante una continua disponibilità alla verifica congiunta durante tutte le fasi del
processo, da quella iniziale della predisposizione del preventivo a quella finale di interpretazione e valutazione dei dati
prodotti; essa viene ritenuta come un rapporto di cooperazione che, permettendo di focalizzare i suggerimenti, le specifiche
conoscenza e le esigenze particolari del cliente, rende possibile un monitoraggio delle prestazioni dell’Organizzazione.
L’Azienda C.P.G Lab s.r.l. si propone, operando in conformità con le norme UNI EN ISO 9001:2008 e UNI CEI EN
ISO/IEC 17025:2005, di perseguire e realizzare i seguenti obiettivi attraverso

il miglioramento continuo dell’efficacia del Sistema Gestione Qualità attraverso l’attuazione della presente
Politica per la Qualità, il perseguimento e raggiungimento degli obiettivi, l’applicazione degli strumenti
indispensabili alla costante valutazione del Sistema stesso (risultati degli audit, analisi dei dati, gestione delle non
conformità e relative azioni correttive e preventive, Riesame della Direzione comprensivo delle raccomandazioni
per il miglioramento).

il miglioramento dell’immagine e della reputazione sul mercato, attraverso il continuo miglioramento della qualità
del prodotto/servizio offerto; da questo consegue un incremento del numero dei clienti, un incremento del
fatturato, l’espansione territoriale dell’azienda e l’ingresso in nuove aree di mercato.

la diffusione all’interno dell’organizzazione della politica della qualità e la sensibilizzazione di tutto il personale
per la corretta applicazione delle procedure;

la costante attività di formazione/addestramento e aggiornamento del personale;

il costante aggiornamento della strumentazione e delle tecniche di prova;

il rispetto della normativa vigente nel campo dell’igiene e sicurezza negli ambienti di lavoro e della tutela
dell’ambiente
La valutazione complessiva del raggiungimento degli obiettivi sopra indicati e quindi della validità della PdQ viene attuata
con frequenza annuale dalla Direzione Generale attraverso la redazione del documento “Riesame della Direzione”.
La Politica della Qualità e il Riesame della Direzione, con i relativi obiettivi, scaturiscono da un’analisi attenta e oggettiva
della situazione interna, dei risultati conseguiti e degli obiettivi futuri, nonché delle esigenze dei clienti e dell’adeguatezza dei
fornitori.
Il RAQ e tutti i Responsabili interni s’impegnano a diffondere e a illustrare con la massima trasparenza la PdQ a tutti i livelli
dell’Azienda.
Il Legale Rappresentante
(Gabriela Ceccarelli)
Fly UP