...

PERCHè LE DONNE si innamorano degli stronzi?

by user

on
Category: Documents
4

views

Report

Comments

Transcript

PERCHè LE DONNE si innamorano degli stronzi?
77
Psicologia
perchè le donne
si innamorano degli stronzi?
A cura del Dott. Steve Benedettini Psicologo/ Coach/ Formatore Alpha Center
Perché spesso capita che le persone frequentano in amore coloro
che li trattano male e addirittura sono attratti da ciò?
– Perche’ le donne si innamorano
degli stronzi e non riescono
a lasciarli pur coscienti di ciò?
– Perché le brave ragazze vanno in paradiso,
mentre le cattive arrivano dappertutto?
– Cosa porta ad essere attirati dalle
personalità arroganti/ spregiudicate?
– Perché i bravi ragazzi e le brave ragazze sono spesso più affidabili, ma non
interessano e non rimangono impressi?
– Perché le persone normali risultano
spesso insulse nella relazione
maschile / femminile?
Si parla di trovare la persona giusta, seria,
affidabile con cui costruire i rapporti, ma poi si è
attratti dal diverso, dall’alternativo, da cio che ci
diverte e ci emoziona. Si dice che la persona con
cui stai deve piacerti e bisogna volersi bene, ma
poi quando la conquista è avvenuta ed i rapporti
diventano scontati, monotoni, spesso si spengono le attrazioni reciproche e si guarda oltre.
La maggior parte delle donne e degli uomini
è accesa e viva quando è attratta da qualcuno
per cui doversi dare da fare, qualcuno per cui
emozionarsi e che rappresenti una sfida; cioè ci
si sente di doversi mettersi in mostra per conquistarlo e per meritarselo, lo assecondiamo in tutto
pur di essere accettati.
Ovviamente è qualcuno che viene visto come
superiore, di cui, per sentirci vicini ed all’altezza,
siamo anche disposti ad abbassare l’autostima,
sottometterci e diventarne dipendenti; La verità
è che, se l’altra persona percepisce il nostro interesse, ma ha anche la sensazione di doverselo
“meritare”, allora smetterà di chiedersi se siamo
interessanti per lei e comincerà ad attivarsi nel
dimostrare che ci merita, altrimenti ci schiavizza.
farsi
desiderare
La regola del “farsi desiderare” ha la sua efficacia, esattamente come funziona la seduzione
che ti soggioga: ”Prendi una donna, trattala
male…” contiene un fondo di verità, esattamente come “falla ridere e la conquisterai…” ma,
fondamentale su tutto, è che se desideri ottenere
ciò che desideri, è indispensabile liberarti dal suo
bisogno.
Lo stronzo è un dio adorato, posto sul piedistallo di superiorità, un mito di ciò che vorremmo
essere e non abbiamo il coraggio di agire, esattamente come quando qualcuno ci sta antipatico,
non perché non è simpatico, ma perché riesce
ad essere ciò che noi non riusciamo, cioè rappresenta il successo di ciò che desidereremmo
e ci fa vivere la frustrazione del nostro fallimento
proprio di fronte a noi.
Se il bisogno d’amore ci fa diventare dipendenti
dal carnefice e lo scegliamo proprio per essere
schiavi, così il farsi cercare, desiderare e fingere
di poter fare a meno dell’amore, favorisce l’interesse dell’altro ad attivarsi nei nostri confronti,
come una vetta inviolabile che sfida gli altri nel
voler essere conquistati.
Di solito quelli che fingono ciò, sono coloro che
risultano essere più dipendenti dall’amore di tutti
gli altri, mentre chi lo agisce consapevolmente
diventa un ottimo seduttore/seduttrice, nonché
carnefice.
www.alphacenter.sm
[email protected]
Dott. STEVE BENEDETTINI
Coach-Psicoterapeuta Cell. 335 614 0501
Dott.ssa Nubia reggini
Psicologa-Psicoterapeuta Cell. 333 574 7149
Life Coaching individuale, Formazione,
Psicoterapie, Consulenza Aziendale,
Counseling, Trainins Formativi
ALPHA CENTER San Marino
47891 Galazzano
Centro Diade via Cantù, 104 int. 19
tel. 0549 941495 - fax 0549 976470
ALPHA CENTER Italia
20154 Milano via Melzi D’Eril, 29
tel. 02 3314914 - fax 02 3314295
[email protected]
www.alphacenter.sm
Per cui ci sono un sacco di persone che adorano
vivere di avventure e che si godono il loro fantastico paradiso da single. Ma il divertimento non
dura in eterno ed allo stesso tempo, uscendo con
molte persone diverse, c’è sempre il rischio di
coinvolgersi emotivamente e di potersi innamorare di qualcuno di esse.
Così quello che era iniziato come un gioco, un
passatempo, può diventare così importante sia
per noi che per loro, da vincolarci; quindi, chi
riesce ad evitare i legami a e divertirsi e basta,
arriverà prima o poi a trovarsi un giorno, faccia
a faccia, col fatto che potrebbe non poterlo più
fare…
Per maggiori informazioni
Dott. Steve Benedettini Coach-Psicoterapeuta
Cell. 335 614 05 01 - [email protected]
Fly UP