...

urgenze ortopediche in pediatria - Azienda Ospedaliera S.Camillo

by user

on
Category: Documents
7

views

Report

Comments

Transcript

urgenze ortopediche in pediatria - Azienda Ospedaliera S.Camillo
Urgenze Ortopediche in
Pediatria
Dott. Valerio Anania
UOC Ortopedia e Traumatologia
Azienda Ospedaliera
S. Camillo - Forlanini
Direttore S. Rossetti
Definizione di Urgenza in Ortopedia
Emergenza: agire nel giro di minuti
Urgenza: agire nell'arco di 1-2 ore
Urgenza differibile: agire nelle 12 ore
EZIOLOGIA
Traumi: fratture, distacchi epifisari, lussazioni
Infezioni: artriti, sinoviti
Malformazioni/Dismorfismi: LCA, Tibia procurvata
congenita, altre
TRAUMI
TRAUMI AD ALTA ENERGIA : investimento,
precipitazione, violenza.
TRAUMI A BASSA ENERGIA : caduta,
trazione, traumi da parto.
Traumi ad alta energia
Fratture dei grandi segmenti ossei :
o
femore
o
tibia
o
bacino
o
omero
o
avambraccio
Spesso concomitano problemi internistici e
chirurgici di assoluta emergenza!
DISTACCHI EPIFISARI
Si tratta di lesioni che si osservano nei bambini prima della saldatura della
cartilagine di coniugazione e in cui la linea di separazione passa attraverso la
cartilagine epifisaria per tutto il suo percorso o parte di esso.
Classificazione di Salter-Harris
Tipo 1: puro completo – in genere la consolidazione è rapida e non vi sono disturbi di
accrescimento
Tipo 2: più frequente in assoluto – oltre alla fisi è interessata obliquamente la metafisi –
in genere la prognosi è buona
Tipo 3: raro - interessa longitudinalmente la cartilagine di accrescimento e obliquamente
l’epifisi – prognosi discreta
Tipo 4: Interessata longitudinalmente la cartilagine di accrescimento e la metafisi
coinvolgendo il nucleo epifisario ed interrompendo il periostio- prognosi più incerta
Tipo 5: schiacciamento dello strato basale della cartilagine di accrescimento con
scarso spostamento (spesso diagnosi difficile ed errata) - Prognosi cattiva.
Classificazione Salter-Harris
Traumi a bassa energia
Fratture segmenti scheletrici minori
Traumi da parto
Lussazioni delle piccole articolazioni
Non determinano normalmente condizioni di Urgenza
Frattura di clavicola
DOLORE ALLA
PRESSIONE
•
IMMOBILITA’
•
•
•
TUMOR
EMATOMA
Frattura di clavicola
•
ESAME ECOGRAFICO
•
ESAME RADIOGRAFICO
FRATTURA DI CLAVICOLA
IL TRATTAMENTO CONSISTE NELLA
IMMOBILIZZAZIONE PER 10-20GG
•
Braccio al collo con bendaggio
•
Spilla da balia
Lussazione congenita del ginocchio
•
•
Riduzione e stabilizzazione con
apparecchio gessato
Intervento chirurgico nei casi di
instabilità recidivante
EPIFIOSIOLISI
L’epifisiolisi è un’osteocondrodistrofia del nucleo di
accrescimento della cartilagine epifisaria del femore
caratterizzata da distacco e scivolamento della
cartilagine
stessa
con
esiti
in
deformità
cervicocefaliche (coxa vara).
EZIOPATOGENESI
1.
1.
L’epifisiolisi viene riscontrata frequentemente in adolescenti affetti da
obesità, ipogonadismo, ed in soggetti andati incontro a rapido
accrescimento nei quali statura e peso corporeo sono superiori all’età
corrispondente. Tutto questo sembra avvalorare, da una parte, l’influenza
del fattore prettamente meccanico di sovraccarico e, dall’altro, quello
endocrino in particolare di tipo gonadico
un’ altra teoria riconosce nel trauma, non unico ed isolato su di una
cartilagine normale, ma inteso come una serie di microtraumatismi che si
ripercuotono su di una cartilagine con alterazioni della resistenza
meccanica, una causa dell’epifiolisi.
Complicanze
Necrosi avascolare della testa: avviene per la torsione a cui è
sottoposta la porzione posteriore epifisaria che determina lo
starngolamento dei vasi, anche nelle manovre di riduzione
incruenta in narcosi (60%).
Condrolisi: condizione caratterizzata dalla degenerazione ed
erosione della cartilagine articolare, infiammazione cronica,
fibrosi capsulare e sinoviale fino alla anchilosi totale
dell’articolazione. Può essere causata anche da un chiodo
malposizionato che entri in articolazione.
Grave deformazione in varismo del collo femorale con segni
precoci di artrosi in età giovanile che limitano la funzionalità
dell’anca e condizionano fortemente la deambulazione.
ARTRITI SETTICHE
•
Via Ematogena
•
Per Contiguità
ARTRITI SETTICHE
•
TUMOR
•
CALOR
•
RUBOR
•
FUNCTIO LESA
ARTRITI SETTICHE
ARTRITI SETTICHE
•
IMMOBILIZZAZIONE
•
TERAPIA ANTIBIOTICA
•
TERAPIA ANTIINFIAMMATORIA
•
ARTROCENTESI???
•
ESITI
DISPLASIA CONGENITA DELL’ANCA
Displasia o Lussazione ?
Test di Ortolani/Barlowe
Ecografia
Trattamento precoce
LUSSAZIONE CONGENITA DELL’ANCA
LUSSAZIONE CONGENITA DELL’ANCA
•
ESAME ECOGRAFICO
•
ESAME RADIOGRAFICO
LUSSAZIONE CONGENITA DELL’ANCA
•
TUTORI
LUSSAZIONE CONGENITA DELL’ANCA
•
TRAZIONE
LUSSAZIONE CONGENITA DELL’ANCA
•
INTERVENTO CHIRURGICO
Dott. V. Anania
Ambulatorio di Ortopedia Pediatrica
Ospedale S. Camillo Roma
Dott.
Dott.V.
V.Anania
Ananiatel.
tel.3475365384
[email protected]
[email protected]
Fly UP