...

Ti ringrazio, Signore, per averti incontrato nel mio

by user

on
Category: Documents
19

views

Report

Comments

Transcript

Ti ringrazio, Signore, per averti incontrato nel mio
CELLULA 275 - CELLULONE 7 OTTOBRE 2002
Ti ringrazio, Signore, per averti incontrato nel mio cammino,
per le tante gioie e consolazioni ricevute dal tuo amore che ha rinnovato la mia vita,
per la pazienza che hai avuto con me, per le tante soste a cui ti ho costretto,
per i fratelli e le sorelle che mi hai messo accanto, che mi hanno coinvolto e che ho coinvolto.
Stiamo ripartendo, o Signore...
Quante cose belle hai preparato per noi! Non le voglio né perdere, né sciupare.
Aiutami a dire di sì.
Fa' che sia fedele agli impegni che mi assumo davanti a Te:
all'incontro settimanale con Te nell'Eucaristia domenicale e nell’Adorazione del venerdì, all'incontro di
cellula, alla tua Parola che mi affiderai nel foglietto, ai corsi di formazione per approfondire la mia fede
in Te, alla comunione con i cellulini, a pregare per il mio oikos e ad evangelizzarlo.
Mi impegno con Te, o Signore, e sono sicuro, con l'aiuto di Maria SS, di portarlo avanti sostenuto dalla
preghiera e dall'affetto dei miei fratelli.
Firma __________________________________________________
Signore Gesù, tu che ti sei definito per noi "la strada"
per farci comprendere che mettendo i nostri passi nei tuoi
possiamo camminare sicuri e vincere ogni fatica,
insegnaci a scoprire il fascino del cammino.
Facci comprendere che dove c'e cammino c'e vita,
che dove c'e cammino c'e progettualità,
che dove c'e cammino c'e speranza.
Fa' che non ci stanchiamo mai di camminare
e che possiamo vincere ogni stanchezza
sedendoci accanto a te,
per rimetterci poi di nuovo in cammino con te.
Fa' che possiamo camminare sempre,
per cambiare noi stessi, la storia e il mondo,
e diventare come tu ci vuoi. Amen.
Signore, tu ci insegni che la comunità
e una esperienza bella e che dà gioia,
e una esperienza che arricchisce la persona,
che stimola I'intelligenza ponendo interrogativi,
che costringe ad essere veri quando si parla,
ad essere coerenti nelle scelte importanti,
e nella semplice vita di ogni giorno.
La comunità é uno stile di vita che cambia la persona
e valorizza i rapporti con gli altri.
Vivere la comunità é vivere una esperienza con te, Signore,
é dare un segno che tu sei comunione,
é un dono che ha la sua radice in te.
Facci scoprire, Signore, questo dono,
perche anche noi possiamo imparare a viverlo
e a donarlo agli altri. Amen.
Fly UP