...

alcol e lavoro

by user

on
Category: Documents
9

views

Report

Comments

Transcript

alcol e lavoro
Alcol
al Lavoro
ASTEMIO
Persona che non beve mai alcolici.
BEVITORE ADEGUATO
Persona che beve prevalentemente ai pasti, assume una
quantità di alcol giornaliera limitata, non presenta alterazioni
del comportamento, non presenta danni fisici.
BEVITORE ECCESSIVO
Persona che assume alcol in forti quantità e comunque
superiori alle dosi giornaliere consigliate.
Beve anche o prevalentemente fuori pasto, può presentare
patologie alcol-correlate, può presentare modificazioni del
comportamento.
ALCOLDIPENDENTE
Persona che continua ad assumere alcol malgrado il suo
bere incida sulla salute fisica e psichica, sui rapporti interpersonali e sulla realtà sociale ed economica. Presenta
tolleranza (aumento delle dosi per ottenere lo stesso effetto),
desiderio irrefrenabile di bere, sintomi di astinenza.
CHE BEVITORE SEI?
Confrontati rispondendo a queste domande:
Si
Bevi per vincere la timidezza?
Hai mai provato sensi di colpa dopo aver
bevuto?
Il bere ti crea problemi alla vita familiare?
La tua efficienza sul lavoro è diminuita a
causa del bere?
Il bere ti provoca disturbi del sonno?
Perdi ore di lavoro a causa del bere?
Il bere diminuisce il tuo interesse per la
famiglia?
Bevi da solo?
Hai mai perso completamente la memoria
dopo aver bevuto?
Senti il desiderio di bere al mattino dopo
aver bevuto il giorno precedente?
No
❏ ❏
❏ ❏
❏ ❏
❏ ❏
❏ ❏
❏ ❏
❏ ❏
❏ ❏
❏ ❏
❏ ❏
Se hai risposto sì anche solo a due domande
sei un bevitore a rischio!!
Se
ai:
Se vuoi
vuoi saperne
saperne di
di più
più rivolgiti
puoi rivolgerti
al:
NOA
Operativi Alcologia) - SerT 1,2,3
NOA(Nuclei
(Nucleo
Operativo Alcologia) - SerT 2
Dipartimento Dipendenze – ASL Milano
NUMERO VERDE 800.54.25.25
www.asl.milano.it/alcoldipendenze
www.graficaitalia.it
Dipartimento Dipendenze - ASL di Milano
NOA Baronivia Baroni 48 (MM2 Abbiategrasso –
79Ojetti,
– tram20
15,(MM1
3)
NOA - Distretto 2 -bus
Via
Bonola)
tel.
02 85788449
- fax
02 85788490
Sede
della SSD
Alcologia
[email protected]
tel. 02.85788260
[email protected]
NOA Perinivia
Perini 23 (Tram 12, 19; bus 40, 57,
passante
S5, S6 – FS32
Certosa)
NOA - Distretto 3 - Via Settembrini,
(MM3 Centrale)
Sede
del Coordinamento Tecnico
tel. 02.85788257
Scientifico
NOA Aziendali
[email protected]
tel. 02 85788260 - fax 02 85782689
Via Oglio,18 (MM3 Corvetto o Brenta)
NOA - Distretto 4 [email protected]
tel. 02.85788449
NOA Settembrini via Settembrini, 32 (MM2 MM3 Centrale)
[email protected]
tel. 02 85788257 - fax 02 8578295
Via Matteotti,13
NOA - Distretto 6 [email protected]
Sesto
San Giovanni
NOA Sestoviale
Matteotti,
13
tel. 02.85783551
San Giovanni
Sesto
San Giovanni - (MM1 Sesto Rondò)
[email protected]
tel.
02 85783551 - fax 02 85783471
dove
puoi avere aiuto
da un gruppo di professionisti socio-sanitari
[email protected]
Si riceve per appuntamento
CHE RELAZIONE C’È TRA
L’ALCOL E IL MONDO DEL LAVORO?
SECONDO L’O.M.S.
(Organizzazione Mondiale della Sanità):
➜ alcune attività lavorative possono
favorire il consumo-abuso alcolico
➜ l'uso eccessivo di alcol incide
negativamente sulla situazione
lavorativa del soggetto
QUALI LAVORI SONO
A RISCHIO
PER L’ABUSO ALCOLICO?
Ogni lavoro può comportare il rischio di un abuso
alcolico soprattutto se caratterizzato da:
➜ alte responsabilità
➜ scarsa valorizzazione o gratificazione
➜ pericolosità
➜ isolamento
➜ esposizione alle sostanze alcoliche
➜ grande sforzo fisico
QUALI SONO I COSTI
DELL’ALCOL?
L’alcol provoca una perdita per la società:
➜ i costi diretti, dati dal trattamento sanitario
degli alcolisti: i ricoveri, la riabilitazione, le
prestazioni mediche, ecc...
➜ i mancati guadagni e perdite di produttività
a causa di malattie, assenteismo, morte
dell’alcolista!
➜ i costi indiretti relativi ai danni provocati dagli
alcolisti: incidenti stradali, infortuni anche
domestici, invaIidità, ecc...
L’alcol provoca anche dei costi per l'alcolista:
➜ infortuni sul lavoro (il rischio di incidenti sul
lavoro aumenta con l'aumentare del tasso
di alcol nel sangue e gli infortuni sono
più frequenti nelle ore immediatamente
successive all’assunzione di alcolici)
➜ minor efficienza lavorativa
➜ assenteismo, (il numero di giorni di assenza
dal lavoro degli alcoldipendenti è di 3-4 volte
maggiore rispetto agli altri lavoratori)
➜ declassamento a mansioni meno qualificanti
➜ guadagni ridotti
COSA SUCCEDE NELL’AMBIENTE
DI LAVORO DELL’ALCOLISTA?
Spesso negli ambienti di lavoro il bere diventa
momento di aggregazione a cui risulta difficile sottrarsi,
senza sentirsi isolati.
L’alcoldipendenza di un lavoratore viene tollerata dai
colleghi e dai superiori. In questo modo l'alcolista non
viene aiutato ad affrontare il suo problema, ma viene
emarginato.
DOSI
MASSIME
GIORNALIERE
DOSI
MASSIME
GIORNALIERE
CONSIGLIATE
CONSIGLIATE
2
1
1
unità alcoliche al giorno per gli uomini
UOMO
DONNA
unità
alcolica
al gr
giorno
25 gr al dì
15
al dì per le donne
unità alcolicaal giorno per le persone con
più di 65 anni
25
gr
al
giorno
di
alcol
a:
0 unità
alcoliche sotto
i 18equivalgono
anni
1
2 lattine
2 bicchierini
2 /2 calici
o
o
di birra
di superalcolico
diUn’unità
vino
alcolica
corrisponde,
in Italia,
a
5°
a
40°
aa12°
12 grammi di alcol puro ed equivale:
1 bicchiere 1 lattina
1 aperitivo
15
gr
al
giorno
di
alcol
equivalgono
di vino
di birra
(80 ml aa:
40°)
1
lattina
1 ml
/2 calice
(125
a 12°) 1(330
ml a 45°)1 bicchierino
o di birra
o di superalcolico
di vino
5°
40° a rischio
a tuttavia
12°
N.B.
nona esistono
dosia non
N.B. tuttavia non esistono dosi non a rischio
Fly UP