...

Il pezzo operatorio - Rete Oncologica Piemonte

by user

on
Category: Documents
32

views

Report

Comments

Transcript

Il pezzo operatorio - Rete Oncologica Piemonte
+
Il pezzo operatorio:
conservazione perfetta
per una diagnosi
ottimale: dalla sala
riduzione al vetrino
A. Marazzi
L. Annaratone
+
Dalla sala chirurgica all’AP
Trasferimento del pezzo chirurgico, conservato sottovuoto,
accettazione e conservazione a 4°C fino alla riduzione
+
Tracciabilità del pezzo operatorio in AP
Monitoraggio delle fasi di lavorazione dalla sala riduzioni fino
alla consegna dei preparati al patologo
Tesserino
Operatore
+
Tracciabilità del pezzo operatorio in AP
Codici etichette
Codice su RICHIESTA
Codice su contenitore:
tappo e BARATTOLO!!!
IMPORTANZA della FASE DI RIDUZIONE
del pezzo chirurgico
+
Sala
Anatomia
Chirurgica
Patologica
Riduzione
Biobanking
Cruciale per:
• perfetta fissazione;
• valutazione dei margini
chirurgici;
• tumor staging.
Deve essere effettuata
rapidamente, non oltre 1h
dall’intervento, se il tessuto
giunge in AP:
•fresco a temperatura
ambiente oppure
•in formalina a temperatura
ambiente
+ RIDUZIONE del pezzo chirurgico
INTERVENTO CHIRURGICO
TESSUTO
CONSERVAZIONE SOTTOVUOTO
ABBASSAMENTO DELLA TEMPERATURA,
CONSERVAZIONE E TRASPORTO A 4°C
RIDUZIONE
TISSUE BANKING
(-80°C)
FISSAZIONE IN FORMALINA
INCLUSIONE IN PARAFFINA
ANALISI DI
ESPRESSIONE GENICA
+
STANDARDIZZAZIONE della RIDUZIONE
Sistema Macropath
in sala riduzioni
+ Sistema Macropath al microscopio
+
Superior
Max dimension
Lateral
Medial
Lateral radial block
Inferior
Ancoraggio dei
livelli a
supporto di
carta
Valutazione dei
MARGINI.
Riduzione del
pezzo.
FISSAZIONE
+
L’immersione di un grosso pezzo chirurgico
in formalina NON permette la fissazione del
tessuto:
1 mm
1 mm
1 mm
+
Tempo di penetrazione della formalina
mm
36.0
18.0
14.4
10.8
7.2
3.6
tempo
5 mm di spessore
Tempo di fissazione: circa 3 ore
+
<5mm
<5mm
<5mm
<5mm
<5mm
<5mm
<5mm
<5mm
24-48 h
Penetrazione della formalina
e fissazione del tessuto
sono completate
+
Importanza della FISSAZIONE
Fissazione
Perfetta fissazione
necessaria per
ottenere una perfetta
istologia
+
PROCEDURE PRE-ANALITICHE IN ANATOMIA
PATOLOGICA
72
66
Anatomia
Patologica
VARIABILE TEMPO (ORE)
Fissazione
54
48
42
36
30
24
18
12
6
0
36°
VARIABILE TEMPERATURA (°C)
60
30°
24°
18°
4°
0
+ TEMPO DI FISSAZIONE
Dopo
la riduzione del tessuto in sezioni dello
spessore di circa 5 mm, 24 ore di fissazione in
formalina a temperatura ambiente sono adeguate
per una buona istologia
RNA
può essere alterato
+ INNOVAZIONE
Formalina a 4°C per 24h
95% etanolo a 4°C per 2h
Fissazione tradizionale
Fissazione a 4°C
+
Colon cancer
Fissazione tradizionale
Fissazione a 4°C
+
Breast cancer
+
La fissazione a freddo:
- permette di ottenere
frammenti di RNA fino a 660
bp
- presenta caratteristiche
istologiche ed
immunoistochimiche
comparabili con quelle della
fissazione tradizionale
+ Valutazione della conservazione dell’RNA
dopo 2 ANNI, in tessuti fissati con il
protocollo di Cold-Fixation:
10 12 10 12 10 12 10 12
MW
A- 0
A- 2
B- 0 B- 2 C- 0
C- 2
CTRL+
CTRL -
RT-PCR per valutare l’espressione di CK-20 in casi di carcinoma del colon (500bp).
Campioni:
A- 0 RNA estratto nell’anno 2010
A- 2 RNA estratto nell’anno 2012
B- 0 RNA estratto nell’anno 2010
B- 2 RNA estratto nell’anno 2012
C- 0 RNA estratto nell’anno 2010
C- 2 RNA estratto nell’anno 2012
+
PROCEDURE PRE-ANALITICHE IN ANATOMIA
PATOLOGICA
Inclusione
in paraffina
Riduzione
Taglio
+ Tracciabilità: riduzione del pezzo
+ Tracciabilità: riduzione del pezzo
+ Inclusione del tessuto campionato
Centralina di inclusione
+ Inclusione del tessuto campionato
+ Inclusione del tessuto campionato
+ Taglio del campione per istologia
+ Taglio del campione per istologia
Importanza dello spessore della sezione istologica
+ Taglio del campione per istologia
Bagnetto per la raccolta delle sezioni istologiche
+ Taglio del campione per istologia
+ La colorazione del tessuto
Coloratore automatico
+ La colorazione del tessuto
+ Consegna dei preparati al patologo
Creazione del caso ed
assegnazione al patologo
+ Comunicazione tra patologo e tecnico
di laboratorio
Fly UP